Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

CCEO

IntraText CT - Lettura del testo

  • TITOLO XXIX LA LEGGE, LE CONSUETUDINI E GLI ATTI AMMINISTRATIVI
    • Capitolo II LA CONSUETUDINE
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

Capitolo II

LA CONSUETUDINE

Can. 1506

§1. Una consuetudine della comunità cristiana, nella misura in cui risponde all’attività dello Spirito Santo nel corpo ecclesiale, può ottenere forza di diritto.

(cf CIC83, C.24 §1) §2. Nessuna consuetudine può derogare in alcun modo al diritto divino.

Can. 1507

(cf CIC83, C.23) §1. Può avere forza di diritto solamente quella consuetudine che è ragionevole ed è stata introdotta (CIC83, C.24 §2) con una prassi continua e pacifica da una comunità capace (CIC83, C.25) almeno di ricevere una legge e che inoltre è stata prescritta per un tempo stabilito dal diritto.

(= CIC83, C.24 §2) §2. Una consuetudine che è espressamente riprovata dal diritto non è ragionevole.

(= CIC83, C.26) §3. Una consuetudine contraria al vigente diritto canonico, oppure che è al di fuori della legge canonica, ottiene forza di diritto soltanto se è stata osservata legittimamente per trent’anni continui e completi; invece contro una legge canonica che contiene una clausola che proibisce future consuetudini, può prevalere solo una consuetudine centenaria o immemorabile.

§4. Il legislatore competente può approvare, col suo consenso almeno tacito, una consuetudine come legittima anche prima di questo tempo.

Can. 1508

(= CIC83, C.27) La consuetudine è la migliore interprete delle leggi.

Can. 1509

(= CIC83, C.28) Una consuetudine contro o fuori della legge è revocata mediante una consuetudine o una legge contraria; ma la legge non revoca le consuetudini centenarie o immemorabili, a meno che non ne faccia espressa menzione; per quanto riguarda tutte le altre consuetudini, vale il can. 1502, §2.




Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License