Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
disparvero 1
dispendiano 1
dispendio 1
dispensa 32
dispensandogli 1
dispensar 3
dispensare 4
Frequenza    [«  »]
32 colpo
32 desiderava
32 detti
32 dispensa
32 dovesse
32 essendovi
32 fatighe
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

dispensa
   Libro,  Capitolo
1 1, 10| del mese di Dicembre, con dispensa dell'Eminentissimo Pignatelli, 2 1, 10| compiacimento gli diede con dispensa a' 6 Aprile 1726 anche il 3 1, 10| Eminentissimo Pignatelli, anche con dispensa di Mesi quattro, ascese 4 2, 6 | Clemente XII per ottenere con dispensa il Sacerdozio; ma non tanto 5 2, 28| dignità, il Papa, disse il Re, dispensa a tutto; e fattosi di fuoco 6 2, 32| maggiore, e meritava ogni dispensa; ma prevenuto dalla morte, 7 2, 34| copiose grazie, che ottiene, e dispensa a suoi divoti: La seconda 8 2, 35| rovesciata sul braccio, cercando dispensa per i voti già fatti. Sbalordita 9 2, 35| rispetto, insistono per la dispensa. Alfonso si butta ai loro 10 2, 35| Alfonso, e senza ottener dispensa, dispettosamente prendono 11 2, 35| gli quattro Chierici la dispensa de' Voti, ma credeva esser 12 2, 35| ed aspettar da Roma la dispensa de' Voti, ancorchè penetrato 13 2, 48| tutti, che non darò mai la dispensa de' voti, posso darla 14 2, 48| senza giusta causa cerca la dispensa de' voti, ma per capriccio, 15 2, 61| altrimenti cercherò la dispensa. Voi la cercate, e chi ve 16 2, 61| Presentandosegli, e cercando taluno dispensa al Giuramento di Stabilità, 17 2, 61| cercato non se li fosse dispensa della stabilità, ritrovandosi 18 2, 61| senza averne ottenuta la dispensa, ritornarono al secolo. 19 2, 61| Stimava Alfonso una tal dispensa un vero passaporto per casa 20 2, 61| voluto ostinatamente la dispensa: "Io ve l'accordo, li disse 21 3, 1 | Sua Santità lo scioglie e dispensa dal Voto di non accettare 22 3, 7 | Signori. Ci furono merci di dispensa in abbondanza, dolci, vini 23 3, 29| Pasquale Diodato per la dispensa ad un giovanetto costumato 24 3, 29| loro, anche a sue spese, la dispensa. Bastava aver costume, e 25 3, 48| Iddio. Uno da se chiese la dispensa in questo medesimo anno, 26 3, 48| vocazione. Richiestagli la dispensa de' voti a 3. del passato 27 3, 48| casa di Dio. Li mando la dispensa; ma li sia da avviso, che 28 3, 60| esso, la Giovane per la dispensa, si raccomandarono a Monsignore. 29 3, 71| Povera, e nuda vedevasi la dispensa, non essendoci verun regalo. 30 4, 18| stando nel Sagramento, egli dispensa con maggiore abbondanza 31 4, 26| particolari dubbj dipendere dalla dispensa dal Superiore della Casa. 32 4, 26| Maggiore, e non al Papa la dispensa, come se tal facoltà non


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA