Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
caramanica 1
caramente 1
carata 4
carattere 32
caratteri 2
caratteristica 11
caratterizavano 1
Frequenza    [«  »]
32 arpaja
32 avrei
32 caputo
32 carattere
32 castigo
32 certamente
32 chiamare
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

carattere
   Libro,  Capitolo
1 Int | richiede, e che fanno il loro carattere. Tanto rifletto ; e mi lusingo, 2 2, 17 | sconvenevoli non meno al carattere, che alla nascita. ~Un giorno 3 2, 19 | volessi, quanto fu nero il carattere, che fu fatto di Alfonso, 4 2, 26 | tutti lo zelo del proprio carattere, restrinse in un libriccino 5 2, 27 | fecero giustizia al suo carattere, ed alla sua virtù. Il Principe 6 2, 50 | Alfonso, quanto il vero carattere di uomo Apostolico. Intendo 7 3, 6 | oste, avendo riguardo al carattere, ceduto non l'avesse il 8 3, 11 | consiglio de' suoi savj il carattere de' Maestri, e de' giovanetti, 9 3, 18 | e dolcezza: questo fu il carattere di Gesù Cristo; e noi, se 10 3, 19 | acciacchi, ma del decoro del carattere. S. Pietro era Papa, disse 11 3, 21 | avendo riguardo il Patuzzi al carattere di Vescovo, nol malmena 12 3, 21 | che è propria del nostro carattere, l'assicuro che ho io ammirato, 13 3, 33 | sostener la dignità del carattere, e conservarla in quel decoro, 14 3, 40 | Congregazione, avvaletevi del carattere di Superiore, che sarete 15 3, 40 | Costui svergogna il proprio carattere. Questi così pensava; ma 16 3, 43 | che come indegni di un tal carattere. ~Fu tale, e così nerboruta 17 3, 45 | che formava il suo proprio carattere, fu sommo, e costante fino 18 3, 61 | il bene delle Anime. Il carattere del vero zelo, cioè universale, 19 3, 63 | tanto esigeva il decoro del carattere, Che carattere! ripigliò, 20 3, 63 | decoro del carattere, Che carattere! ripigliò, se ci sta per 21 3, 64 | onor di Dio, ed il proprio carattere, e suo dominio su i cuori 22 3, 64 | sum, humilis corde fu il carattere di Gesù - Cristo. Tale fu 23 3, 64 | riguardo né alla persona, né al carattere, dando in furia, non mancò 24 3, 64 | facendosi forte col proprio carattere. Un Canonico presuntuoso, 25 3, 64 | Aveva in tal pregio il carattere Vescovile, che non solo 26 3, 65 | disimpegno di cosa annessa al carattere comandava qualche Sacerdote, 27 3, 72 | qualunque castigo. Tal'è il carattere del Divin Redentore, e di 28 4, 19 | cassature, e chiamate, anche con carattere minuto, e scabroso, a maggior 29 4, 42 | di lui merito ne fece il carattere di dotto e santo, sin dai 30 4, 42 | la di lui scienza ha il carattere proprio di un Letterato 31 4, 43 | tutto, forma il più vero carattere, ed il più giusto elogio 32 4, App| degnissimo P. Hofbeaur col carattere di Vicario. Siccome a lui


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 EuloTech SRL