Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
rifocillato 3
rifonder 2
rifondeva 3
riforma 28
riformare 3
riformarono 2
riformarsi 1
Frequenza    [«  »]
28 ragioni
28 reali
28 replicò
28 riforma
28 rivolto
28 salvo
28 sentivasi
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

riforma
   Libro,  Capitolo
1 2, 4 | Tosquez, volendo fare la riforma ai più stretti mendicandi, 2 2, 6 | vide tra tutti una generale riforma. Avrebbe voluto Monsignore, 3 2, 8 | santi Esercizj. Tutto fu riforma in quella Terra, con soddisfazione 4 2, 11| di persone; vi mancò riforma anche in tanti Regolari, 5 2, 18| Anime più derelitte: la riforma del Clero coi santi Esercizj, 6 2, 20| le antiche Congregazioni; riforma ci fu tra le Caustrali; 7 2, 23| tutti e due i luoghi si vide riforma nel costume: pose la meditazione 8 2, 27| de' suoi Compagni, e la riforma che già vedevasi nel costume 9 2, 36| videsi in Città una general riforma".~Contesta lo stesso l'Arcidiacono 10 2, 39| Re progetta ad Alfonso la riforma di un Ordine antico; suo 11 2, 39| Alfonso, ne progettò la riforma alla Maestà della Regina 12 2, 39| Conventi, senza disturbo della riforma; e che aperti i Noviziati 13 2, 39| favore, non ci poteva esser riforma senza contraddizione: che 14 2, 41| Iddio queste prime fatiche. Riforma si vide e troppo patente 15 2, 44| Alfonso.~Generale fu la riforma. Piantò in comune di mattino 16 2, 46| fondazione in Sicilia; e riforma intrapresa nel Real Orfanatrofio 17 2, 47| stato opposto. ~Tutto fu riforma in Città; e Monsig. Vescovo 18 2, 61| per animare i suoi alla riforma dell'uomo vecchio, quanto 19 3, 11| fatto in Seminario, e sua riforma nelle fabbriche, ne' Maestri, 20 3, 14| essendovi veduto della spontanea riforma in molti Preti. ~Proseguendo 21 3, 48| effetti e ragioni di zelo, di riforma degli abusi, e di amore 22 3, 48| Gran cosa! Si parla di riforma, e di zelo, ma non si pensa 23 3, 55| necessità precisa di una riforma generale per tutti gli Ecclesiastici, 24 3, 56| ceto Ecclesiastico ad una riforma convenevole". Un Gentiluomo 25 4, 3 | colle stampe la stravagante riforma, che nella Chiesa intentar 26 4, 7 | Alfonso, come dissi, la Riforma di un Ordine Religioso, 27 4, 21| diciam così, ad una seconda riforma. Tante cose si determinarono 28 4, 42| che intrapreso avesse la riforma di un Ordine antico, e con


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA