Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
perdono 21
perdurar 2
perduravasi 1
perduta 28
perdute 4
perduti 11
perduto 44
Frequenza    [«  »]
28 massima
28 mediazione
28 oggetto
28 perduta
28 perseveranza
28 prefetto
28 presenza
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

perduta
   Libro,  Capitolo
1 1, 6 | si ritrovò colla causa perduta, e, quello ch'è più, ricoperto 2 2, 21| Preti, ed i Regolari essersi perduta la spalla de' Missionarj. 3 2, 36| si sono dannati per aver perduta la vocazione. Spezzata la 4 2, 52| Cristo, o è pazzo, o ha perduta la fede.~ ~Come cosa principale 5 2, 52| unione de' cuori. Stimava perduta la Missione, ove rimanevano 6 2, 53| danno positivo. ~Stimava perduta l'opera delle Missioni, 7 2, 53| procedura, la Missione è perduta. Ombra di cosa, che avesse 8 2, 58| li pare migliore, sarebbe perduta l'ubbidienza. Prego, quando 9 2, 59| siepe: così Alfonso stimava perduta la Congregazione, mancandoci 10 2, 61| grazia, ove la prima siasi perduta". ~Non pochi di questi tali, 11 3, 8 | servidore, per la Messa perduta. ~Tale fu l'applicazione 12 3, 10| commensale. ~Tutto fu opera perduta. Anzichè emendarsi, rendevasi 13 3, 11| desiderj, ogni altra cura è perduta.~Quantità vi era di giovanetti, 14 3, 28| camice, e va via.~ ~Erasi perduta nella sua Curia la stampa 15 3, 28| Questa pecora, disse, è perduta, se non si soccorre. Avendo 16 3, 39| casa de' parenti, hanno perduta la vocazione; e Dio sa dove 17 3, 51| a più di un Soggetto, e perduta la testa più non servirà 18 3, 51| faressimo noi a Roma? Sarebbe perduta la Congregazione, perché 19 3, 52| tolta questa, io dico, che è perduta l'autorità della Chiesa".~ ~ 20 3, 54| pensando alla vocazione perduta, era svoltato di cervello, 21 3, 54| potea salvare, per aver perduta volontariamente la vocazione. 22 3, 54| certamente però si troveranno perduta quella gran corona, che 23 3, 55| mancata, e l'ubbidienza è perduta; nel Clero Secolare vi è 24 4, 22| l'Inferno, tutto fu opera perduta. Ognuno giudicando da se, 25 4, 23| queste Case di Regno, e perduta la memoria. Rescritto ottenne 26 4, 26| seguita a conchiudere sarà perduta ogni cosa. Io sono povero 27 4, 28| nella sua grazia, se l'hanno perduta; o di confermarla, se la 28 4, 31| alle volte si vede quasi perduta. Consoliamoci insieme, e


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA