Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
accettando 2
accettano 1
accettar 4
accettare 27
accettarli 1
accettarlo 1
accettarsi 5
Frequenza    [«  »]
27 ab
27 abitazione
27 abusi
27 accettare
27 acciò
27 apparecchio
27 appresso
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

accettare
   Libro,  Capitolo
1 1, 1 | e fu poi precettato ad accettare quello di Troja in Puglia, 2 2, 27| piaceranno: che non possano accettare eredità, o donazioni causa 3 2, 28| voto ch'egli aveva di non accettare qualunque dignità. Pregò, 4 2, 28| intanarmi in un bosco, che accettare una tal Dignità. ~Così scrisse 5 2, 32| l'apertura, che dovendosi accettare la Regola, e venirsi ad 6 2, 55| di dolcezza, per così far accettare con piacere la giusta penitenza.~ ~ 7 2, 58| per amore della Madonna ad accettare quest'officio. Mi dia questo 8 2, 59| le Case. "Ne s'indusse ad accettare qualunque nuova fondazione, 9 3, 1 | consolava col voto di non accettare dignità; e che essendo un 10 3, 1 | disposto tempore habili ad accettare la rinuncia: jeri mattina 11 3, 1 | affine di esimersi dall'accettare il governo della vacante 12 3, 1 | dispensa dal Voto di non accettare Dignità Ecclesiastiche, 13 3, 2 | che ho avuto dal Papa, ad accettare il Vescovado per ubbidienza, 14 3, 2 | rassegnata, e disposta ad accettare il governo della Vescovil 15 3, 2 | Celano, avendo voto di non accettare qualunque dignità. Anche 16 3, 3 | ma fattosi di fuoco, non accettare il Vescovado, che sei certo 17 3, 4 | tutta Roma, se avesse voluto accettare l'invito della tavola. Graziosamente 18 3, 5 | abbattuto, essendo obbligato ad accettare ciò che non voleva, spaventato 19 3, 21| eleggendosi Vescovo, di accettare per allora il Vescovado, 20 3, 27| inteso, che non hanno voluto accettare neppure la rinuncia del 21 3, 50| vuole Dio da me; e stimando accettare la mia rinuncia, subito 22 3, 73| supplicare V. Santità, ad accettare la rinunzia del mio Vescovado, 23 3, 73| compatirà, e mi consolerà nell'accettare la mia rinunzia, così per 24 3, 73| parlandoli a voce, la grazia di accettare la mia rinunzia. ~Sicché 25 4, 21| prego, gli scrisse, a voler accettare, ed esercitare il suo impiego. 26 4, 29| va bene, e tutto dovete accettare, essendo volontà del Papa".~ 27 4, 42| Monsignor Zunica non volle accettare l'Arcivescovato di Acerenza


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA