Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
sonate 3
sonato 1
sonava 1
sonno 26
sono 782
sonora 2
sonosi 1
Frequenza    [«  »]
26 seminaristi
26 servire
26 sito
26 sonno
26 statua
26 studj
26 tavolino
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

sonno
   Libro,  Capitolo
1 1, 4 | nella notte, dubitando tral sonno qualche involontario toccamento 2 1, 15| Venerabile; e quel poco di sonno, che prendeva, non era che 3 2, 6 | strappando a terra un poco di sonno avanti Gesù Sacramentato.~ ~ 4 2, 7 | molto più la perdita del sonno, che soffriva nella prim' 5 2, 16| per farsi interpretare il sonno, ed averne i numeri, quegli, 6 2, 27| P. de Robertis, non prese sonno. ~Anche al Re rincrebbe 7 2, 42| trattenevasi, non prese sonno, facendosegli presente la 8 2, 53| come in casa, ore sette di sonno. Se esiggeva la fatica, 9 2, 53| avendo bisogno di troppo sonno, restò corretto e dovette 10 2, 53| facevasi di fuoco, perdeva il sonno, e non perdonavala a chiunque. ~ 11 2, 55| conveniva, perdevaci il sonno, trovava pace: così se 12 2, 60| a me, perdevaci anche il sonno, per questi disgraziati. 13 3, 2 | anni di vita. Ho perduto il sonno, l'appetito, e son diventato 14 3, 15| festini!~ ~Togliendosi il sonno dagli occhi, sollecito vedevasi 15 3, 20| giorni mi han levato il sonno.~ ~Tra queste emergenze 16 3, 23| dello Spirito, anche il sonno se li vedeva bandito. ~Chiama 17 3, 38| abbia perduto un'ora di sonno per metter in salvo un'Anima".~ ~ 18 3, 42| disse, prender un poco di sonno, ma Dio non vuole, ed anch' 19 3, 44| propria crocefissione. Il sonno al solito non era, che circa 20 3, 54| svegliati da un profondo sonno, cominciando a sentire le 21 3, 71| tutto, e parchissimo nel sonno, poverissimo a segno, che 22 4, 19| cuore; anzi gli tolse il sonno per più notti, perché, diceva, 23 4, 20| levandogli per più giorni il sonno, dubitar ci faceva di sua 24 4, 31| notte non potendo prender sonno, o per il senso ribellato, 25 4, 33| sera, per conciliarsi il sonno, beveva due dita di vino. 26 4, 37| come sorpreso da un dolce sonno, suonandosi l'Angelo del


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA