Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
marciumi 1
marco 34
marcorio 1
mare 26
marefoschi 1
maresciallo 1
margarite 1
Frequenza    [«  »]
26 giovare
26 giunta
26 godette
26 mare
26 ottenere
26 passi
26 pii
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

mare
   Libro,  Capitolo
1 1, 17| un colle ed in faccia al mare, piacque a tutti il progetto; 2 1, 17| ignorano.~ ~Il viaggio per mare non si ebbe troppo prospero. 3 1, 17| ristorati, bonacciato il mare, si portarono in Amalfi. ~ 4 2, 7 | si butti questo Giona a mare, e così sarà cessata la 5 2, 15| partire si vide al lido del mare, e piangendo gridava: Padre 6 2, 44| vedendo pescare in alto mare la sua picciola navicella, 7 2, 45| non voglio che partite per mare disse Alfonso, e con questa 8 2, 49| di Napoli. ~Bonacciato il mare, si riprese il camino, e 9 2, 49| non so, se più fiera in mare, o nel cuore di Alfonso. 10 2, 49| Pericoli per terra, e per mare, con rischio di esser tutti 11 2, 49| Comunità, nell'atto, che per mare portavasi accompagnato da 12 2, 49| benedizione. Benedisse il mare Alfonso, commiserando la 13 3, 24| spiegato, avvolto si vide in un mare di contradizioni. Chi volevalo, 14 3, 37| Alfonso. Ancorché vedevasi il mare in così gran tempesta, e 15 3, 46| fatta, pose Alfonso in un mare di affanni. Persuaso il 16 3, 50| grande accompagnolli fino al mare, piangendo non la disgrazia 17 3, 50| restavane priva. Al vederli in mare tutti alzando le grida, 18 3, 67| assegnamento.~ ~Troppo vasto è il mare di queste opere. "Sembrava, 19 4, 6 | ridotto, e soffocato tra un mare di travagli, altro non aveva 20 4, 19| profondar dovevalo nel più alto mare. Non avendo potuto il demonio 21 4, 20| ma senza respiro, tra un mare di angustie; e solo gemeva 22 4, 21| Alfonso come chi è sorpreso in mare da grave tempesta, volendo 23 4, 21| il naufragio, purché il mare calmato si fosse, e gli 24 4, 22| Napoli tutto sollecito tra un mare di amarezza, per rimettersi 25 4, 23| volerlo sommerso nel più alto mare delle afflizioni, permise 26 4, 23| veder Alfonso sommerso in un mare di affanni. Denigrato lo


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA