Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
napoletana 7
napoletani 11
napoletano 24
napoli 798
napolitani 1
napolitano 2
nardiello 2
Frequenza    [«  »]
825 monsignor
818 egli
812 avendo
798 napoli
782 sono
774 aveva
771 dell'
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

napoli
1-500 | 501-798

    Libro,  Capitolo
1 Int | Spinelli nella Diocesi di Napoli. ~Sapendo, che il Canonico 2 Int | Congregazione, soffrì in Napoli, le ho ricavate da quello, 3 1, 1 | della Congregazione)~ ./. Napoli Madre feconda di Eroi fu 4 1, 1 | famosi si resero nommeno in Napoli, che nelle Provincie di 5 1, 1 | Liguori anche prima, che Napoli assoggettata si vedesse 6 1, 1 | case più distinte, che in Napoli son vivute in ogni tempo. 7 1, 1 | nel 1190. Governatore di Napoli una con Giovanni Pignatelli, 8 1, 1 | Capitano delle Galere di Napoli, felicitando questo Regno 9 1, 1 | Federico. Sono troppo note in Napoli le rare qualità di questa 10 1, 1 | Monistero di S. Severino in Napoli, martire della Penitenza, 11 1, 1 | Monistero di S. Girolimo in Napoli; e D. Teresina, che fu sposata 12 1, 1 | Marianella, uno de' Casali di Napoli, correndo l'anno di nostra 13 1, 1 | Damiano. Reggeva la Chiesa di Napoli l'Eminentiss. Cantelmi: 14 1, 1 | Imperatori. Trasportato in Napoli, rinacque alla grazia Alfonso 15 1, 2 | tempo i Padri Girolimini in Napoli una fervente Congregazione 16 1, 2 | portare a diporto fuori Napoli il dopo Vespero della Domenica 17 1, 2 | ricusato di portarmi in Napoli, facendo a Dio un sacrificio 18 1, 3 | la Predica, allorchè in Napoli diede gli esercizj nella 19 1, 3 | tempo di sommo grido in Napoli; ed anche in questi studi 20 1, 3 | Supremo Senato della Città di Napoli.~ ~Se fanciullo fu alieno 21 1, 3 | decoro dappoi di tutta Napoli, per essersi veduto Presidente 22 1, 4 | Alfonso ne' Tribunali di Napoli; sua condotta nello spirito; 23 1, 4 | salire nei Tribunali di Napoli; ed assistere, anzioso di 24 1, 4 | furono, con istupore di tutta Napoli, anche le cause più gravi. ~ ~ 25 1, 4 | con edificazione di tutta Napoli. Animati quei degni Sacerdoti 26 1, 4 | semprecchè portavasi in Napoli; e c'intervenne anche in 27 1, 4 | la toga, e nel senato di Napoli uno de' posti più vantaggiosi. 28 1, 4 | Avvocati ne' Tribunali di Napoli.~ ~ ~ 29 1, 5 | Missione. ~In quel tempo in Napoli, come lo è di presente, 30 1, 5 | conversavasi nella Casa di Napoli, fu portato da Firenze dal 31 1, 5 | di Marzo, ritrovandosi in Napoli suo Padre D. Giuseppe, Alfonso 32 1, 6 | agitavasi nei Tribunali di Napoli, tra il Gran Duca di Toscana, 33 1, 6(a) | discenzo." Per discenzo in Napoli s'intende quella convulsione, 34 1, 7 | giorno, commemorandosi in Napoli i fausti natalizi dell'Imperatrice 35 1, 7 | dedicata a Maria SS., sita in Napoli fuori della Porta, che dicesi 36 1, 7 | raccontò filfilo quanto in Napoli nell'Ospedale degl'Incurabili 37 1, 7 | Così sempre che andava in Napoli, si vedeva sollecito in 38 1, 8 | Giuseppe suo padre ritirato in Napoli, seppe da D. Anna, che Alfonso 39 1, 8 | contradire. ~Ritrovandosi in Napoli Monsignor Cavaliere, non 40 1, 9 | discese, e non compariva per Napoli, che come il più misero 41 1, 9 | somma edificazione di tutta Napoli.~ 42 1, 10 | Apostolici eretta nel Duomo di Napoli, ove arrollato si vede il 43 1, 10 | Nobiltà Ecclesiastica di tutta Napoli. Io non entro ad individuare 44 1, 10 | avuto nella Metropolitana di Napoli; oltre le tante Chiese, 45 1, 10 | Fratelli nei contorni di Napoli, se altro non poteva sul 46 1, 10 | in qualunque Chiesa di Napoli, il pane della divina parola. 47 1, 10 | fu quella quasi di mezza Napoli, che bramava vederlo in 48 1, 10 | altro si parlava in tutta Napoli, che delle virtù di Alfonso, 49 1, 11 | concorso e di prima figura in Napoli si prevenivano l'un l'altra, 50 1, 11 | che faceva residendo in Napoli. ~I Superiori della Congregazione, 51 1, 12 | introdusse ciocchè ora si vede in Napoli con tanta edificazione tra 52 1, 12 | Soprattutto, stando in Napoli, animava i Penitenti a volerlo 53 1, 12 | sacre Vergini. Raro era in Napoli quel Monistero, in cui non 54 1, 13 | Gennaro Fatigati, che morì in Napoli Superiore del Collegio della 55 1, 13(a)| Libro I, Cap. 13, p. 44~In Napoli diconsi costatelle le costole 56 1, 13 | Luterani in diversi luoghi di Napoli; ed una erasi già scoverta 57 1, 13 | e di unione, che tutta Napoli n'era piena. Non vi era 58 1, 13 | Gran bene faceva Alfonso in Napoli con queste sue conferenze.~ 59 1, 13 | il Fratello Giuseppe da Napoli, che ancor vive, ed altri, 60 1, 13 | io e sono noti in tutta Napoli, un vecchio venditor di 61 1, 13 | Pennino, che vendendo uova per Napoli, rescattava Anime dall'Inferno, 62 1, 13 | Cristano, che benchè per Napoli, col somaro avanti andasse 63 1, 14 | Così in altri luoghi di Napoli vedevansi gli assemblisti 64 1, 14 | adunanza fu Frate Angiolo da Napoli, esemplarissimo Alcantarino, 65 1, 14 | incoraggiti vedevansi per Napoli questi zelanti Penitenti 66 1, 14 | Anche quando portavasi in Napoli, fondata che ebbe la Congregazione, 67 1, 14 | Penitenti ebbero origine in Napoli le Cappelle, dette così, 68 1, 14 | cara degli Arcivescovi di Napoli. Non ci è pagamento in queste 69 1, 14 | L'unica volta, che fu in Napoli Alfonso, essendo già Vescovo, 70 1, 15 | sopra S. Gennaro fuori di Napoli.~ Ma Iddio, che mai sempre 71 1, 15 | idea di voler fondare in Napoli un Colleggio di quei nazionali.~ 72 1, 15 | Aprile 1729 aperta si vide in Napoli, non senza suoi gravi stenti 73 1, 15 | sua integrità nota a tutta Napoli. ~Vedevasi Alfonso in questo 74 1, 15 | Orefici, e da altri luoghi di Napoli, anche più lontani. Dippiù 75 1, 15 | altre, che operava dentro Napoli. Non vi era giorno, che 76 1, 15 | ed ogni anno usciva di Napoli in missione, unito con gli 77 1, 15 | grave epidemia che travagliò Napoli nel 1729. ~Anche in questa 78 1, 16 | di essere risponsabile in Napoli col comune Superiore, condiscese, 79 1, 16 | non sarò penitenziato in Napoli per aver condisceso in Foggia. ~ ~ 80 1, 16 | Maggio pervenne egli in Napoli. Profetizò quanto disse, 81 1, 17 | Non pervenne Alfonso in Napoli, dopo la campagna fatta 82 1, 17 | ristorarlo, cavarlo fuori di Napoli, e farlo sollevare in qualche 83 1, 17 | avendolo avuto in pratica in Napoli sopra i Cinesi. ~Animato 84 1, 18 | angustia, che Alfonso soffrì in Napoli, determinandosi a voler 85 1, 18 | angustiato qual'era, giunto in Napoli si portò subito dal P. D. 86 1, 18 | in quel tempo tenuti in Napoli in somma venerazione. Anche 87 1, 18 | sacrificio totale della Città di Napoli, si offerse menar i suoi 88 1, 18 | secreto, e vociferato per Napoli un tal disegno, si vide 89 1, 18 | inteso, ripatriato che fu in Napoli, una tal novità, spina gli 90 1, 18 | come due luminari in tutta Napoli, il Canonico D. Giulio Torni, 91 1, 19 | gloria di Dio nella Città di Napoli; e dubbitando disgustarsi 92 1, 19 | altro si parlava per tutta Napoli, che della nuova Congregazione, 93 1, 19 | conto di Direttore; tutta Napoli vi è contraria; il P. Pagano 94 1, 19 | con iscandalo di tutta Napoli. ~Fu Alfonso talmente favorito 95 1, 19 | tanto di tempo di nuovo in Napoli.~Rasserenato di mente, e 96 1, 19 | con iscandalo di tutta Napoli, non aveva ribrezzo ostinarsi, 97 1, 19 | gran bene, che faceva in Napoli, e fuori, e quello, che 98 1, 19 | di Dio, l'allontanarsi da Napoli. Maggiormente era in agitazione 99 1, 19 | lasciò querelarsi con tutta Napoli della di lui incostanza, 100 1, 20 | opere fatte da Alfonso in Napoli, e sua impazienza per dar 101 1, 20 | di comunità, sì perchè in Napoli veniva da tutti venerato, 102 1, 20 | rincrescevali perdersi in Napoli un Soggetto di tanto valore. 103 1, 20 | certo bene, che operava in Napoli, distogliere si potesse 104 1, 20 | che mi avete fatto per Napoli. D. Gio: Battista è lesto 105 1, 21 | tuttavolta non mancavano in Napoli ottimi Sacerdoti, che si 106 1, 21 | Mandarini fatto i suoi studj in Napoli, ed era un ottimo Teologo. 107 1, 21 | Avvocato ne' Tribunali di Napoli, ed era uno de' migliori 108 2, 1 | coll'Impero questo Regno di Napoli Carlo Augusto, Sesto di 109 2, 1 | suoi più cari amici, lascia Napoli, e portasi nella Città di 110 2, 1 | giorno, che Alfonso lasciò Napoli, uopo è dire, che trionfò 111 2, 2 | contraddizioni mosse in Napoli contro Alfonso, arrivato 112 2, 2 | tanta gloria di Alfonso, in Napoli erano tutte rivolte al suo 113 2, 3 | Cap.3~Altre contumelie in Napoli, e gravi attentati contro 114 2, 3 | Quest'istesso, che in Napoli era accaduto nella Congregazione, 115 2, 4 | Compagni. ~ ~Calmate le cose in Napoli, e non avendo più Alfonso, 116 2, 5 | lasciato da Compagni. In Napoli si vede esposto a nuove 117 2, 5 | sentimenti. ~Ritrovandosi in Napoli, così gli scrisse in Scala 118 2, 5 | con esso trattenendosi in Napoli il Sarnelli, che il solo 119 2, 5 | presente i cachinni, che in Napoli si sarebbero fatti a sue 120 2, 5 | soggiunse: che non era uscito di Napoli, e non aveva rinunciato 121 2, 5 | Compagni.~ ~Fece subito eco in Napoli quanto in Scala era accaduto; 122 2, 5 | scorno di quelli. In tutta Napoli non vi fu persona, che detto 123 2, 5 | nome l'avesse chiamato in Napoli.~ ~Sel può figurare ognuno, 124 2, 5 | potett'essere ricevuto in Napoli, e quanta ripugnanza incontrar 125 2, 5 | volevalo riguadagnare per Napoli, disse, che se Iddio avesse 126 2, 5 | levato i mezzi; e voi in Napoli, soggiunse, più che altrove 127 2, 5 | essendosi divulgato in Napoli, scoraggì, e tolse di bocca 128 2, 6 | Augusto Re Carlo, allora Re di Napoli, invitò Alfonso sulla fine 129 2, 6 | di Panecocoli Casale di Napoli: avendolo avuto a male il 130 2, 8 | tanti esercizj. ~Stando in Napoli il Barone D. Angelo, ottenne 131 2, 9 | Propaganda a portarsi in Napoli per la Missione, che aprir 132 2, 9 | questo tempo si videro in Napoli operate da Dio per mezzo 133 2, 9 | furono ne' Tribunali di Napoli; e non avendosi, che guadagnare 134 2, 9 | serio l'affare, tutti in Napoli consigliarono Alfonso abbandonare 135 2, 10 | nella casa di Alteriis in Napoli si tratteneva coi primi 136 2, 11 | Quarantista nel Duomo di Napoli; ma quanto disse Alfonso, 137 2, 11 | Operarj, e qualche maneggio in Napoli avevalo già fatto coi Padri 138 2, 12 | Penitenza nella Diocesi di Napoli. ~Altro Campo da coltivare 139 2, 12 | Pervenuto alla Chiesa di Napoli l'Eminentissimo Spinelli, 140 2, 12 | dire, che la Diocesi di Napoli, a differenza delle altre, 141 2, 12 | tutte le Congregazioni di Napoli, non eccettuandone quella 142 2, 12 | e Villaggi, lontani da Napoli, e senza verun'ajuto, come 143 2, 12 | tutte le altre, che sono in Napoli, spettava a lui destinarci 144 2, 12 | prescelse nelle Congregazioni di Napoli furono il fiore del Clero, 145 2, 12 | Arcivescovo di Regio, e morì in Napoli Cappellano Maggiore: così 146 2, 12 | piglio alle Missioni di Napoli. capo per prima nella 147 2, 12 | Giuseppe Porpora già Parroco in Napoli in S. Giovanni Maggiore. 148 2, 13 | operare nella Diocesi di Napoli. ~ ~Nel tempo medesimo, 149 2, 13 | tanto zelo per la Diocesi di Napoli, non mancava per mezzo de' 150 2, 13 | questi se la passeggeranno in Napoli la maggior parte dell'Anno. 151 2, 13 | non mancano Operarj in Napoli per impiegarli in ajuto 152 2, 13 | possono aver le Missioni da Napoli, specialmente per li Villaggi, 153 2, 13 | le Missioni Casali di Napoli. ~Mi attesta Monsig. Testa, 154 2, 13 | Alfonso nella Diocesi di Napoli. Più non si videro nelle 155 2, 13 | Alfonso nelle Missioni di Napoli con somma consolazione dell' 156 2, 13 | presente nella Diocesi di Napoli, e nella Terra di Lavoro 157 2, 14 | ritrovavasi impiegato in Napoli presso l'Eminentissimo Spinelli. 158 2, 15 | Alfonso dalla Diocesi di Napoli, effettua un altra fondazione 159 2, 15 | ricavasse nella Diocesi di Napoli, e 'l compiacimento, che 160 2, 15 | esso si faceva in quella di Napoli, potevasi dal Cardinale 161 2, 15 | Gesù Cristo mi liberi da Napoli, se è gloria sua. Il Cardinale 162 2, 15 | somarello, e traversando Napoli col P. Villani, andò a smontare 163 2, 15 | Alfonso dalla Diocesi di Napoli, ripigliò all'entrata di 164 2, 15 | da secolare nel Senato di Napoli, cercava vederlo vantaggiato 165 2, 15 | anche l'Arcivescovado di Napoli, per attendere a questa 166 2, 16 | Alfonso operava nei Casali di Napoli col Padre Sarnelli, lo zelo 167 2, 16 | prostitute ne soffrivano in Napoli le buone, abitando con quelle 168 2, 16 | gente, e situarla fuori di Napoli. ~Esultò l'Eminentissimo 169 2, 17 | memoriale, che fu ricercato da Napoli pel suo voto, dovendosi 170 2, 17 | somaro, parte di fretta per Napoli, e va a smontare nel Sedile. 171 2, 17 | compiacimento. Giunto in Napoli D. Giuseppe, non visse più 172 2, 17 | essendo il Re uscito di Napoli, per accorrere in persona 173 2, 17 | volere divino, portandosi in Napoli, per consiglio dagli 174 2, 18 | principali Cittadini in Napoli, ed in Roma. ~ ~La tempesta 175 2, 18 | obbligarono mantenere in Napoli a proprio interesse Avvocati 176 2, 18 | Giugno attaccano Alfonso in Napoli, ed in Roma. Benchè per 177 2, 18 | questo, siccome meritò in Napoli la clemenza del Sovrano, 178 2, 18 | Università; e che fin da Napoli fatto aveva eco a questo 179 2, 18 | contrari. Non potendosi in Napoli impedire la Casa, cercano 180 2, 18 | cui si vide, spedisce in Napoli dal Marchese Brancone Segretario 181 2, 18 | consolazioni, e fu la perdita in Napoli dell'ottimo Padre D. Gennaro 182 2, 18 | pericolo di sua vita, vedendo Napoli espurgato, e quelle, come 183 2, 19 | Pagani contra i nostri in Napoli, ed in Roma, e protezione 184 2, 19 | strada i nostri contrari in Napoli, ed in Roma, colla frode, 185 2, 19 | Eminentissimo Spinelli in Napoli, ed a Monsig. Rossi Arcivescovo 186 2, 19 | disse: tirate avanti così in Napoli, che in Roma, ed assistete 187 2, 20 | Eddomedario del Duomo in Napoli, pensava stabilire una Casa 188 2, 20 | Congregazione, che nomasi in Napoli di S. Giovanni a Carbonara. 189 2, 20 | centone di pezze trafficate in Napoli alla Giudea: mancavano i 190 2, 21 | provvidenze, così felici in Napoli, ed in Roma, che tutto fosse 191 2, 21 | patrocinate avrebbero in Napoli ed in Nocera la causa della 192 2, 21 | coi suoi ne' Tribunali di Napoli, e vivere i medesimi distratti, 193 2, 23 | Spinelli Arcivescovo di Napoli. ~Molti Vescovi, e fra gli 194 2, 25 | Alfonso, che in Roma, in Napoli, con esso i Preti mal 195 2, 25 | Congregati di Propaganda di Napoli, confratelli di Alfonso, 196 2, 25 | Cardinale ed Arcivescovo di Napoli. Questi ed altri, anzi che 197 2, 26 | vivendo Alfonso, solo tra Napoli, e Venezia, si contavano 198 2, 26 | mortale.~Avendo comunicato in Napoli questi suoi sentimenti a 199 2, 26 | Cardinale, ed Arcivescovo di Napoli, così li rescrisse: "Essendosi 200 2, 27 | perfezione.~ ~Essendo passato in Napoli nel mese di Giugno, sulle 201 2, 27 | Mandarini, Riflettendo, che in Napoli tutto dipendeva da Monsig: 202 2, 27 | con esso trattenevasi in Napoli, mi dice, che non mangiava 203 2, 27 | Case di ciò che passava in Napoli, anch'essi coi loro gemiti 204 2, 27 | Sopratutto fece capo in Napoli e fuori, a varj Monisteri 205 2, 27 | Ministero, ed al pubblico di Napoli, fiscalizza, e dimostrasi 206 2, 28 | apostoliche di Alfonso stando in Napoli, e sua grave angustia volendosi 207 2, 28 | Avvocati. Trattenendosi in Napoli rubava il tempo, diciam 208 2, 28 | di Ciorani. Ritornato in Napoli, subito che seppe il suo 209 2, 28 | Alfonso trattenendosi in Napoli. Portandosi un giorno, e 210 2, 29 | per la Congregazione in Napoli: altre Opere a prò del Prossimo; 211 2, 29 | Alfonso si portò di nuovo in Napoli. Essendo stato dal Marchese 212 2, 29 | Arcivescovo di Reggio, ed in Napoli Cappellano Maggiore. Amicissimo 213 2, 29 | certo, non volendosi in Napoli altri nuovi Istituti, non 214 2, 29 | giorni da ch'era giunto in Napoli, che sorpreso si vide da 215 2, 29 | Sin da che era giunto in Napoli, era stato prevenuto Alfonso 216 2, 29 | che fu poi il Cardinale di Napoli, il Catechismo. Vi susseguirono 217 2, 29 | fecero del rumore in tutta Napoli; e di altro non si parlava, 218 2, 29 | Forse non era noto in tutta Napoli quanto Alfonso era ossequioso 219 2, 29 | l'intese, lo sfratto da Napoli. Sparsa la voce, già si 220 2, 29 | ubertosa ci fu per Alfonso in Napoli. Tra questo tempo s'invogliò 221 2, 29 | nove Aprile, sbrigato da Napoli, ma non soddisfatti tanti 222 2, 29 | si portò ne' Pagani. In Napoli giorni prima que' savi Senatori 223 2, 29 | atto edificò estremamente Napoli, e Nocera. In seguito, essendosi 224 2, 29 | credito in cui stava in tutta Napoli, e sopratutto la stima, 225 2, 30 | Apostoliche di Alfonso in Napoli, ed in altri luoghi del 226 2, 30 | Si ritirò Alfonso da Napoli, come dissi, sì perchè non 227 2, 30 | Alfonso quelle Chiese, che in Napoli lo avean desiderato, e che 228 2, 30 | istimando Alfonso esser Napoli il destino della sua Missione, 229 2, 31 | e sperimentato aveva in Napoli la di lui virtù, e qual 230 2, 31 | che poteva ritornarsene in Napoli, e poi a capo di tempo essere 231 2, 31 | relativamente al medesimo Regno di Napoli. ~Questo voto ci avrebbe 232 2, 31 | Alfonso per il solo Regno di Napoli, ma per tutta la Chiesa. 233 2, 31 | poteva, l'Opera di Dio. ~In Napoli una rispettabile comunità, 234 2, 32 | sua dottrina.~ ~Anche in Napoli si vide posta in altro credito 235 2, 32 | ed esibì la sua opera in Napoli, per veder riconfermata 236 2, 34 | osservanza, e ne fece in Napoli un regalo a tutt'i Noviziati. 237 2, 35 | Doveva l'Abbate partir per Napoli a quindeci di Ottobre. Tutto 238 2, 35 | altro attentato operò in Napoli, niente dissimile dal nostro. 239 2, 36 | Trinità in Sorrento, in Napoli in quello della Concezione, 240 2, 36 | Al ritorno, passando per Napoli, andò a scavalcare nel nostro 241 2, 36 | Vergini. ~Se non fuggiva da Napoli, una occupazione era per 242 2, 37 | prospere ad Alfonso le cose in Napoli, come furono in Roma. Quando 243 2, 37 | sua coscienza, si porta in Napoli, sicuro della protezione, 244 2, 37 | sua Congregazione, lascia Napoli, e ritirasi in Nocera, per 245 2, 37 | seguito, perchè più vicina a Napoli, fu sempre di sua permanenza.~ ~ 246 2, 37 | dalle Missioni, si porta in Napoli. Essendosi presentato al 247 2, 37 | tempo celebre Gesuita in Napoli, e della Madre Suor Maria 248 2, 37 | picciole angustie, anche in Napoli non perdette di mira Alfonso 249 2, 38 | in questa Università di Napoli: così Monsignor Coppola 250 2, 38 | consiglio in Roma, ed in Napoli ai primi Teologi che rifiorivano, 251 2, 38 | credeva aver errato. ~In Napoli bensì non furono gradite 252 2, 39 | per altre disimpegnate in Napoli, in sentir Novena di Maria 253 2, 39 | perchè in vicinanza di Napoli, ed a portata di tanti Operari. 254 2, 40 | spesso spesso necessitava in Napoli, e non poteva allontanarsi 255 2, 41 | Italia, non che nel Regno di Napoli, rispetto sommo, e somma 256 2, 41 | suo tempo; rispettato in Napoli dagli Eminentissimi Arcivescovi; 257 2, 41 | Religione. ~Arrivato in Napoli il Ripa, si offerì con Alfonso 258 2, 41 | Operario, affaticandosi in Napoli, e fuori per la gloria di 259 2, 41 | Eletto Canonico nel Duomo di Napoli, era un luminare tra tutti 260 2, 41 | egli fu che fondò quì in Napoli il Conservatorio, o sia 261 2, 41 | da poche di quelle girar Napoli colle bisaccie in spalla, 262 2, 41 | quelle girar i Casali di Napoli, ed altri paesi, anche una 263 2, 41 | nostra Congregazione. Egli in Napoli fu sempre a parte de' travagli 264 2, 41 | della Sacra Famiglia in Napoli, detti i Cinesi, grati anch' 265 2, 42 | in Benevento; sua gita in Napoli: sue opere apostoliche, 266 2, 42 | Benevento. ~Passando per Napoli ritrovò sua Madre gravemente 267 2, 42 | che oltre l'edizione di Napoli, se ne contano di presente 268 2, 42 | obbligarono Alfonso a portarsi in Napoli; ma Iddio lo volle per altre 269 2, 42 | compungere i cuori, vedendolo in Napoli, pregollo voler dare a tutti 270 2, 42 | quel tempo era Vicario in Napoli, fu il primo a baciarli 271 2, 42 | ritrovarlo in Nocera.~ ~Napoli, come tutte le Capitali, 272 2, 42 | lettura de libri empi, che da Napoli con danno della Fede, e 273 2, 42 | perdita delle anime. Povero Napoli, ripeteva, levandosi di 274 2, 42 | letto la mattina, povero Napoli io ti piango. Sollecito 275 2, 42 | miscredenza poteva fare in Napoli.~Avendo inteso essersi raffreddata, 276 2, 43 | Alfonso ritorna di nuovo in Napoli: altre sue fatiche apostoliche, 277 2, 43 | di Luglio di nuovo fu in Napoli. Troppo gli premevano gli 278 2, 43 | di nuovo: "Io fatico in Napoli per l'approvazione, ma trovo 279 2, 43 | ceto, o di luogo.~ ~Si sa Napoli come abbonda di divote Confraternite. 280 2, 43 | Alfonso si trattenne in Napoli. Vedevasi grondante sudore, 281 2, 44 | nativo di Maratea, ed in Napoli uno de' primi professori 282 2, 44 | Mangiardi, Superiore in Napoli della Casa della Missione, 283 2, 44 | Quaresima, si addossò in Napoli. Chiamato da varj Rettori 284 2, 44 | de' Sacramenti.~ ~Anche in Napoli non mancava aver presente, 285 2, 44 | ritrovavasi partito per Napoli. Afflitta la donna entra 286 2, 44 | detto che D. Alfonso è in Napoli, quando sta quì. Non sapete, 287 2, 44 | che Alfonso operando in Napoli, operava collo spirito anche 288 2, 45 | vi concorrevano anche da Napoli: egli evitava nel Paese, 289 2, 45 | quaresima Alfonso fu chiamato in Napoli. Non potette negare l'opera 290 2, 45 | altrove. Questo libro, quì in Napoli, disse il Signor Alasia, 291 2, 45 | Congregazioni de' Missionarj di Napoli, che fanno legge in materia 292 2, 45 | Policastro destinarono persona in Napoli per ottenersi il Reale beneplacito. 293 2, 46 | Tartaglione, che assisteva in Napoli al disbrigo de' comuni affari. 294 2, 46 | Girgenti, e passando per Napoli lo volle conoscere. Si compiacque 295 2, 46 | quello dell'Annunziata di Napoli, e col temporale ci andava 296 2, 46 | veniva somministrato da Napoli e vitto, le Maestre, o per 297 2, 46 | lordure, e si ebbero da Napoli pagliacci, e lettiere per 298 2, 46 | Conservatorio di S. Vincenzo di Napoli, quattro di quelle savie 299 2, 47 | dai più savj Teologi in Napoli, ed in Roma. L'Abbate D. 300 2, 47 | essendo stato chiamato in Napoli, non mancò portarvisi nella 301 2, 49 | altre opere di Alfonso in Napoli, ed altrove. ~ ~Assodate 302 2, 49 | nuovo respinto nel golfo di Napoli. ~Bonacciato il mare, si 303 2, 49 | Religiose lo vollero in Napoli. Diede, con sommo frutto, 304 2, 49 | questo tempo, vi furono in Napoli, ma perchè confuse le notizie, 305 2, 49 | Quaresima fu di nuovo in Napoli. Invitato per gli santi 306 2, 49 | Altare, trattenendosi in Napoli diede fuori un'Opera, con 307 2, 49 | negli anni egli operò in Napoli. ~Quasi quasi ogni anno 308 2, 49 | il medesimo, anche mezzo Napoli. Questo patente frutto faceva, 309 2, 49 | altri, con istupore di tutta Napoli, il cingolo militare, e 310 2, 49 | esercizj. Pochi sono in Napoli li Monasteri in dove Alfonso 311 2, 50 | uomini Apostolici così in Napoli, che nelle Provincie. Non 312 2, 50 | Amalfi, (come stando in Napoli comparve in Nocera), confessando 313 2, 53 | richiesta di Missione per Napoli, e per li Proquoii, e si 314 2, 53 | Proquoii, e poi l'altra di Napoli. La ragione si è, perchè 315 2, 54 | essendo egli arrivato da Napoli in Nocera, passato mezzo 316 2, 57 | anziani, che con altri savj in Napoli, col parere di questi, ./. 317 2, 63 | Anche nella Diocesi di Napoli (ma fu chiamata temerità 318 2, 63 | Communità, che tralascio. Napoli istessa faceva a gara, e 319 2, 63 | istupore di ognuno, anche da Napoli si portavano e Preti, e 320 3, 1 | alto ranco nella Corte di Napoli preferito voleva a tutti 321 3, 1 | perdita di tempo si scrisse in Napoli al Nunzio Monsignor Locatelli, 322 3, 1 | Gaetano Buoncompagno, che in Napoli conosceva Alfonso. Furono 323 3, 1 | Ercole, che volle sapere in Napoli lo stato delle cose, Sto 324 3, 1 | le sue opere non solo in Napoli, ma nell'Italia, ed in tante 325 3, 2 | Papa. ~ ~Fatto inteso in Napoli D. Ercole di lui fratello 326 3, 2 | esibirsi per l'occorrente in Napoli, ed in Roma. Ringraziandolo 327 3, 2 | cosa, che ha fatto stordire Napoli, e Roma.~ ~Accettato il 328 3, 2 | ad Alfonso stabilirsi in Napoli, come si suole, una qualche 329 3, 2 | Penso, che quando vengo in Napoli, mi basterà una, o due camere 330 3, 2 | doveva prepararsi: Io, in Napoli, li rescrisse, spero non 331 3, 2 | facendo il Bagascio per Napoli? essendo stato obbligato 332 3, 2 | nell'altra settimana sarò in Napoli, e parleremo. Ma per ora, 333 3, 2 | Ma per ora, che starò in Napoli, non mi bisogna comprar 334 3, 2 | non lasciò consolarlo da Napoli, e slargarli il cuore con 335 3, 2 | travagliato. Reso avvisato in Napoli D. Ercole dello stato pericoloso, 336 3, 2 | la sua infermità, che in Napoli, ed in Roma si credette 337 3, 2 | Troppo senso fece in Napoli così la rinuncia di Alfonso, 338 3, 3 | Ristabilito Alfonso, parte per Napoli. ~ ~Se Alfonso evitò la 339 3, 3 | calesso, che dicesi mantice in Napoli, partì in unione del P. 340 3, 3 | miei Fratelli.~ ~Giunto in Napoli, di nuovo il cuore di Alfonso 341 3, 3 | inteso Alfonso, stando in Napoli, che il P. D. Gennaro Fatigati 342 3, 3 | esser Vescovo.~ ~Anche in Napoli fu di nuovo complimentato 343 3, 3 | ispese, che, Alfonso fece in Napoli per equipaggiarsi, eccessive 344 3, 3 | disobbligato. ~Ricevette in Napoli, in data de' sedici, la 345 3, 4 | nel suo gabinetto.~ ~Se in Napoli si vide imbarazzato per 346 3, 4 | viaggio, e così fu quello da Napoli a Roma, fu una continuata 347 3, 5 | dello stato del Regno di Napoli, così politico, che spirituale; 348 3, 5 | notizia percorse anche in Napoli; e Monsignor Borgia, da' 349 3, 5 | contradetto erasi veduto in Napoli da certi spiriti più rigidi, 350 3, 6 | Cap.6~Alfonso ritorna in Napoli, e passa di nuovo in Nocera. ~ 351 3, 6 | di Roma. ~Ritornando in Napoli fece la strada di Monte 352 3, 6 | Secolari.~ ~Non pervenne in Napoli, che la sera de' venticinque, 353 3, 6 | conoscere.~ ~Girando per Napoli, avvertì più volte il cocchiere 354 3, 6 | tempo, e trattenersi in Napoli, quasi da tutti se ne sbrigò. 355 3, 6 | Arienzo, ritrovandosi in Napoli, non mancò visitarlo. Credeva 356 3, 6 | prevenne la notizia.~Da Napoli partì per Nocera a 3 di 357 3, 6 | carlino.~ ~Prevenuto in Napoli dai Signori di Gargano della 358 3, 6 | licenziandosi dai nostri, partì per Napoli col P. D. Francesco Margotta. 359 3, 7 | Medici in Nocera, ed in Napoli; e non altrimenti sentivasi 360 3, 7 | Essendo ritornato in Napoli, di per tempo la Domenica 361 3, 8 | andato in Diocesi, scrisse da Napoli all'Arcidiacono Rainone, 362 3, 8 | sbrigò subito arrivato in Napoli. ~Domenico Antonio ne l' 363 3, 9 | chiamarsi il celebre Moretto da Napoli, non diede retta, ed insistendosegli 364 3, 9 | non sono come quelli di Napoli. Polso ci vuole al barbiere, 365 3, 10 | Monsignore nel 1767, che fu in Napoli, non mancò situarla, come 366 3, 10 | una giovane guadagnata in Napoli. Era il gentiluomo persona 367 3, 11 | Alfonso. Avendo chiamato da Napoli, per un riparo interino 368 3, 11 | alcuni giovanetti venuti da Napoli in tempo delle ferie, preferivano 369 3, 11 | dottrine esser comuni in Napoli, e che sulla Cattedra spacciavansi 370 3, 11 | malizia.~ ~Ritornato da Napoli D. Pasquale Diodati, diedesi 371 3, 12 | Congregazione, o chiamava da Napoli il Missionario D. Gaetano 372 3, 13 | separazione, parte ne mandò in Napoli alla Casa della Missione 373 3, 13 | fondachieri, ed altri artieri in Napoli: così in Diocesi, muratori, 374 3, 14 | chiamarsi qualche perito da Napoli: mi bastano, disse, quelli 375 3, 14 | in Airola: forse quei di Napoli non leggono i medesimi libri 376 3, 14 | Alfonso fece incorporare in Napoli questa Congregazione a quella 377 3, 15 | quella della Missione in Napoli. Ritrovando Sacedoti moriggerati, 378 3, 16 | e vuole stare sempre in Napoli, ed andare ogni sera alla 379 3, 16 | casa sua. ~Portandosi in Napoli, in trenta anni che visse 380 3, 16 | nelle tante volte che fu in Napoli, che calato vi fosse per 381 3, 16 | anno essendo capitato in Napoli, col nostro P. Pentimalli, 382 3, 16 | consolazione di averlo in Napoli, ma non ce la chiese, perché 383 3, 17 | Cappuccini Samuele e Cipriano da Napoli. Questi, ed altri tenne 384 3, 17 | Noi disse ad un Parroco in Napoli, un Governadore che girar 385 3, 18 | subito alle Missioni. In Napoli concertò questo sussidio 386 3, 18 | Convento della Sanità di Napoli dieci PP. Domenicani. Perché 387 3, 18 | Missionario ben noto in Napoli e fuori per la sua pietà, 388 3, 18 | cospicua Congregazione di Napoli, contorcevasi sul trono, 389 3, 18 | potevi far a meno uscir da Napoli. Io non vi scuso da peccato 390 3, 18 | Diocesi. Corrieri venivano da Napoli, e corrieri respingeva ovunque 391 3, 18 | eccetto quelle venivano da Napoli, avendo i proprj legati, 392 3, 18 | cioè Samuele, e Cipriano da Napoli, che conformati se li aveva 393 3, 18 | Cuore di Gesù, venne da Napoli pel Panegirico un soggetto 394 3, 19 | in quali angustie fu Napoli, ed ogni Provincia del Regno. 395 3, 19 | elezione in Vescovo. ~Dando in Napoli li santi Esercizj nella 396 3, 19 | di fave. Fe capo anche in Napoli al Fratello D. Ercole, ritrovandosi 397 3, 19 | Città. Non essendo ancora Napoli in estremo, ricevette quantità 398 3, 19 | valore, uno regalatogli in Napoli da D. Giovanna Sersale vedova 399 3, 19 | questi, per vendersi in Napoli, anche una crocetta di oro, 400 3, 19 | preciso bisogno, anche da Napoli il fratello D. Ercole. ~~" 401 3, 19 | potevaci essere per portarsi in Napoli; e Monsignore in data de' 402 3, 19 | difficilmente io vengo più in Napoli, avrebbe da essere la disgrazia 403 3, 19 | cinque di Gennaro mandò in Napoli mule, e carrozza. Non volendola 404 3, 20 | provisti ne stavano, anche in Napoli, e ne' luoghi della campagna 405 3, 20 | specialmente castiga la Città di Napoli, perché vi sono molti, che 406 3, 20 | per dolci alle monache in Napoli o penitenti, o parenti, 407 3, 20 | Avendo avuto di soppiatto da Napoli quantità di grano a docati 408 3, 20 | Fatta intesa la Corte in Napoli del sollevamento sortito 409 3, 20 | tempo istesso si maneggiò in Napoli per lo richiamo della soldatesca. 410 3, 22 | volle, che portandomi in Napoli, consigliato avessi con 411 3, 22 | inquietarmi, ed impedirmi in Napoli il Regio Assenso. ~Avendo 412 3, 24 | credito era Alfonso Liguori in Napoli, ed in Roma che conseguiva, 413 3, 24 | Chiara, di Donnaregina in Napoli".~ ~Impaziente di veder 414 3, 24 | altre concorse anche da Napoli.~ ~Dovendosi celebrare nella 415 3, 24 | particolarità; e come da Napoli li capitavan dolci, o da 416 3, 25 | soppiatto facevasi da Libraj in Napoli, e che divolgavansi nelle 417 3, 25 | Reggenza, partito che fu di Napoli l'Augusto Carlo III, ne 418 3, 25 | per vederli estirpati in Napoli, e nelle Provincie; ma con 419 3, 25 | dimorando nella Città di Napoli. ~Il Signore in questi ultimi 420 3, 26 | la di lui vita. Anche in Napoli tante comunità Religiose 421 3, 26 | venire qualche Medico da Napoli. In sentirlo Alfonso si 422 3, 26 | Medici di Santagata, e non di Napoli, perchè Iddio in Santagata 423 3, 26 | ancora, ritrovandosi in Napoli, Monsignor Borgia, e Monsignor 424 3, 27 | tra gl'altri destinò me in Napoli da Monsignor Borgia, volendo 425 3, 27 | Diocesi.~ ~Ritrovandosi in Napoli il P. Villani nel Gennaro 426 3, 27 | Nondimeno stando V. P. in Napoli per questo affare, bisogna, 427 3, 27 | acciocché prima di partire da Napoli procuri, ma senza fretta, 428 3, 27 | Pallavicino, già Nunzio in Napoli. Anche questo rispose aver 429 3, 28 | riuscita, avendo fatto in Napoli, vivendo Monsignor Danza, 430 3, 28 | la conclusione tenuta in Napoli, non intendeva esporsi all' 431 3, 28 | intendeva esporsi all'esame. "In Napoli, disse Alfonso, furono tutti 432 3, 28 | artista, portandolo seco in Napoli, abilitollo ne' studj delle 433 3, 28 | giovanetti, che facevano in Napoli il corso de' studj. Informo 434 3, 28 | risolvere, e non mancava fare in Napoli, per mezzo di persone amiche, 435 3, 28 | anni, che trattenevasi in Napoli, che fatto aveva il corso 436 3, 28 | mendicate dalle Cappelle. In Napoli fecelo vestire nella Giudea 437 3, 29 | nostra Congregazione, o in Napoli in quella di S. Vincenzo 438 3, 29 | Scansava bensì quanto poteva Napoli, temendo qualche inciampo, 439 3, 29 | Diacono, volerlo mandar in Napoli, e non in S. Angelo, perché 440 3, 29 | un giovane, partendo per Napoli, ove attendeva per gli studj, 441 3, 31 | Questa condotta tenne in Napoli l'Eminentissimo Spinelli, 442 3, 32 | sacerdote. Avendo spedita in Napoli la sua commendatizia per 443 3, 32 | della notte, corriere in Napoli, richiamando, e facendo 444 3, 33 | studiava e profittava in Napoli, Alfonso si spiegò, ed egli 445 3, 33 | Monsignore; anzi ritrovandoli in Napoli, sfuggiva farli vedere in 446 3, 33 | bensì, non fu presentato in Napoli, avendosi meglio fatti i 447 3, 34 | anche altri Missionarj da Napoli, fe dare gli santi Esercizj 448 3, 34 | pregato un Gentiluomo in Napoli suo divoto, voler ammettere 449 3, 34 | incalessarlo, e rimandarlo in Napoli.~ ~Cautelato, e sommamente 450 3, 34 | osservare, prima di spedirlo in Napoli per il Regio assenso, leggendoci 451 3, 35 | riparata, ma chiamati da Napoli i due soliti architetti 452 3, 35 | Basiliche che ammiransi in Napoli, ed in Roma. ~Abbellita 453 3, 35(a)| Basiliche, che sono in ~Napoli ed in Roma. Grandissimo 454 3, 35 | fabbrica. Avendo chiamato da Napoli gli anzidetti Architetti, 455 3, 35 | A conto suo andavano in Napoli Avvocati, e Procuratori; 456 3, 35 | Vico, un Diacono, che in Napoli era stato in Conservatorio, 457 3, 1 | Secreterie; né vi fu Tribunale in Napoli, ove non si machinasse a 458 3, 37 | fatte cose, specialmente in Napoli, addivenuto lo era la favola 459 3, 37 | stesso. Ricorse ancora in Napoli alle Orazioni di varj Monasterj 460 3, 37 | Spesso spesso anche mandò in Napoli delle grosse limosine per 461 3, 37 | nostri a volersi portar in Napoli, per essersi rimesse dal 462 3, 37 | con cento mie andate in Napoli. Sto col sospetto della 463 3, 38 | Canonico della Metropolitana di Napoli, rapportandone il pregio 464 3, 38 | che o vanno, o vengono da Napoli, a 25 di questo medesimo 465 3, 39 | Congregazione si porta in Napoli; sua esemplarità, e somma 466 3, 39 | persona portato si fosse in Napoli, per sincerar specialmente 467 3, 39 | conviene. In punto arrivando da Napoli il Marchese Demarco, e presentandosegli 468 3, 39 | necessario la sua presenza in Napoli. ~Sicuro Alfonso dell'innocenza, 469 3, 39 | l'ottengo, se mi porto in Napoli". ~Commosso però, vedendoli 470 3, 39 | Rettore in Caposele, sarò in Napoli per le cose nostre. Fate 471 3, 39 | Marcello Mazzoni; e fu in Napoli a' 16. di Luglio 1767.~ ~ 472 3, 39 | Richiedendolo perché in Napoli, e così all'improvviso: 473 3, 39 | li disse, Arcivescovo di Napoli; avvaletevi di tutto, e 474 3, 39 | Prelati, che ritrovavansi in Napoli, furono a complimentarlo. 475 3, 39 | Egli però, ritrovandosi in Napoli per affari, e così urgenti, 476 3, 39 | ma prima di ritirarsi da Napoli, avendolo fatto esitare, 477 3, 39 | che metta i cartelli per Napoli, e non tenga Camera Reale".~ 478 3, 39 | Questa comparsa di Alfonso in Napoli avvilì i contradittori. 479 3, 39 | grande era l'idea, che in Napoli avevasi della virtù di Alfonso, 480 3, 39 | contro un Vescovo, che tutta Napoli acclama per santo. Parlò 481 3, 39 | questa gita di Alfonso in Napoli. Essendosi licenziato da 482 3, 39 | che sono stato più mesi in Napoli, dove, per grazia di Dio, 483 3, 40 | Alfonso trattenendosi in Napoli. ~Se l'Inferno vedevasi 484 3, 40 | Alfonso, trattenendosi in Napoli, non mancava adoperarsi 485 3, 40 | vedendosi Monsignor in Napoli, e non essendoci venuti 486 3, 40 | Restituta. E' celebre in Napoli questa novena. ~Vedendolo 487 3, 40 | subentrerò io.~ ~Divulgato per Napoli, che Monsignor Liguori faceva 488 3, 40 | operato tanto di bene in Napoli, né fatte tante conversioni, 489 3, 40 | il motivo della dimora in Napoli, non finivasi ammirare, 490 3, 40 | colpabilmente vengono in Napoli, e non attendono, che a 491 3, 40 | ricca, e si veggono per Napoli con seguito di servitori, 492 3, 40 | maggior stupore in tutta Napoli.~ ~Se il giorno impiegato 493 3, 40 | egli era Arcivescovo di Napoli, Alfonso tuttavolta, con 494 3, 40 | non io, è Arcivescovo di Napoli. Che cresimi, che confessi, 495 3, 40 | Ronchi. ~Sentendo Alfonso in Napoli, desiderò averlo. La sorella, 496 3, 40 | vi furono per Alfonso in Napoli di venerazione e rispetto, 497 3, 40 | del Santo, che da' suoi in Napoli vi fu celebrata. ~Nel Gesù 498 3, 40 | Ancorché così operasse in Napoli, e benedette fossero da 499 3, 40 | medesimo piede, si portò in Napoli da Monsignore, si umilia, 500 3, 40 | Cristo non mi vuole in Napoli, ma in S. Agata. Memore


1-500 | 501-798

IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA