Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
padiglione 1
padiglioni 1
padova 1
padre 584
padri 272
padria 6
padrini 1
Frequenza    [«  »]
604 tanti
595 erano
591 perché
584 padre
570 quella
563 quello
562 loro
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

padre
1-500 | 501-584

    Libro,  Capitolo
1 Int | che fin da figliuolo li fu Padre nello spirito: così Monsignor 2 Int | sincera gratitudine verso un Padre, che sel merita, e che con 3 Int | , di Monsignor nostro Padre, posso dire bensì, che sono 4 1, 1 | umili sono, e dimesse.~ ~Padre di Alfonso fu D. Giuseppe 5 1, 1 | questa gran Donna di un Padre, e di una Madre amendue 6 1, 1 | una Madre amendue Santi. ~Padre di D. Anna fu D. Federico 7 1, 1 | virtù di D. Federico, che il padre Niccolò di Ruggieri Pio 8 1, 1 | essendosi portato il Ven. Padre, per non so che, in casa 9 1, 2 | mancava confessarsi dal suo Padre D. Tommaso Pagano; ed in 10 1, 2 | Diceva dippiù, che suo Padre per lo più andando in corso 11 1, 2 | giorno: Se in morte di mio Padre ho ricusato di portarmi 12 1, 3 | Essendo D. Giuseppe suo Padre molto appassionato per la 13 1, 3 | era tale l'impegno di suo Padre, che non potendoci talvolta 14 1, 3 | perchè cosi voleva mio Padre. ~Riuscì così eccellente 15 1, 3 | di mira D. Giuseppe suo Padre la toga in questo Figlio, 16 1, 3 | scientifiche, D. Giuseppe suo Padre gli dava del contrapeso, 17 1, 3 | venivagli permessa da suo Padre, che divertirsela di sera 18 1, 3 | Alfonso da tal novità; ed il Padre, che passeggiando ed impaziente 19 1, 3 | limiti di quanto voleva suo Padre.~ ~Essendo vecchio, raccontò 20 1, 4 | lo diede in pratica suo Padre al Signor Perrone, celebre 21 1, 4 | Antonia Liguori Sorella di suo Padre; e D. Giuseppe Cavaliere, 22 1, 4 | amavalo con tenerezza di Padre anche il Reggente di Miro, 23 1, 4 | impegno aveva D. Giuseppe suo Padre in fomentarcela, e rendercela 24 1, 4 | Aveva D. Giuseppe suo Padre, come Capitano delle Galee, 25 1, 4 | le mani. D. Giuseppe suo Padre, posponendo ogn'altro negoziato, 26 1, 4(a) | Paradiso. Avendogli detto il Padre, che l'infermità non era 27 1, 4 | sommissione egli viveva a suo Padre, e come D. Giuseppe lo manteneva 28 1, 4 | servidore: Che cosa è, Signor Padre, gli disse, quando cominciate 29 1, 4 | poco rispetto portato a suo Padre. Confessò aver errato; e 30 1, 4 | presentò piangendo a suo Padre, chiedendo scusa del mancamento. 31 1, 4 | Alfonso portavasi con suo Padre anche in età avanzata, ed 32 1, 5 | conversazioni, nelle quali da suo Padre veniva introdotto; il teatro, 33 1, 5 | troppo copiosa per il gran Padre di Famiglia.~Tra i tanti, 34 1, 5 | fu portato da Firenze dal Padre Scaramelli, e dal Padre 35 1, 5 | Padre Scaramelli, e dal Padre Cutica presentato all'udienza, 36 1, 5 | ritrovandosi in Napoli suo Padre D. Giuseppe, Alfonso in 37 1, 6 | bensì di spiegarsi con suo Padre, persuaso, che troppo amaramente 38 1, 6 | Fratello, non volendo dare al Padre un'aperta negativa, si scherniva, 39 1, 6 | per non contristare suo Padre; ma tutt'altro aveva per 40 1, 6 | fosse un tal trattato: Mio Padre mi ci portava, così egli 41 1, 6 | stato. Vedendo l'impegno del Padre, si dichiara con sua Madre, 42 1, 6 | ch'era per provarne suo Padre: Ma io, disse Alfonso, tante, 43 1, 6 | difficoltà esporrò a mio Padre, fintantochè non farò conchiudore 44 1, 6 | aliena; ed insistendo il Padre, e la Madre a voler ciò 45 1, 6 | serra di dietro. Mancando il Padre, non avverte il suo disturbo 46 1, 6 | Chiamato, e richiamato dal Padre, anche volle aprire. 47 1, 7 | amarezza tra Alfonso e suo padre: lume ricevuto da Dio nella 48 1, 7 | riuscì di rammarico a suo Padre, che vedevalo disutile, 49 1, 7 | furono le angustie tra il Padre, ed il Figlio; ma le mire 50 1, 7 | questi rispose: Signor Padre fatevi servire da chi volete, 51 1, 7 | passavano le cose tra il Padre, ed il Figlio, cioè tra 52 1, 7 | pretesto, ma premendolo il Padre, più freddo rispose: Che 53 1, 7 | Non v'inquietate Signor Padre; eccomi qua, son pronto 54 1, 7 | per questo disturbo del Padre: Mio Dio! esclamò, se ripugno, 55 1, 8 | costanza dimostrata con suo Padre.~ ~La medesima sera del 56 1, 8 | a casa, essendo fuori il Padre, si disimpegnò colla Madre 57 1, 8 | prevedere il dissentimento del Padre, e le gravi amarezze, che 58 1, 8 | essendo D. Giuseppe suo padre ritirato in Napoli, seppe 59 1, 8 | Se ne afflisse il povero Padre, ignorando quello passava 60 1, 8 | pregava con tenerezza di Padre a voler desistere dal suo 61 1, 8 | regnava quella pace tra Padre, e Figlio, che per l'innanzi 62 1, 8 | amarezza, che riceveva da suo Padre; e pregava Iddio a volerlo 63 1, 8 | abominio nell'animo di mio Padre, che prega Iddio a levar 64 1, 8 | dal Mondo, se anche mio Padre mi abomina, e non è contento 65 1, 8 | questo tempo manifestata al Padre la sua risoluzione; ma vedendo, 66 1, 8 | così prese a dirgli: Sig. Padre, io vi vedo afflitto per 67 1, 8 | e non a' desiderj di mio Padre. Vi si provò ancora, oltre 68 1, 8 | rispose piangendo l'addolorato Padre; ma il fatto sta, che così 69 1, 9 | tali i sentimenti di suo Padre. Questi dopochè l'ebbe presentato 70 1, 9 | cose tra Alfonso, e suo Padre. Non così colla Madre. Questa, 71 1, 9 | lo amava con tenerezza di Padre. Essendo Alfonso andato 72 1, 9 | principio, per contentare suo Padre, che un Lacchè l'avesse 73 1, 10 | afflisse D. Giuseppe suo Padre, e si afflisse di troppo 74 1, 10 | compagni; e pregavane il Padre D. Tommaso Pagano, che moderato 75 1, 11 | Alfonso, e D. Giuseppe suo Padre. ~Essendosi questo disingannato, 76 1, 12 | si dimenticava di esser Padre.~ ~Riprovando i rigori, 77 1, 12 | dire, ci perviene dal divin Padre mediante Gesù Cristo, così 78 1, 12 | nel vasto campo del gran Padre di famiglia, e con questo 79 1, 13 | Camandoli, venne richiesto da un Padre, se si fosse scoverta la 80 1, 15 | non poco a D. Giuseppe suo Padre, ricrescendogli il vedersi 81 1, 15 | ricco Mercante, morto il Padre, diedero a' poveri il meglio 82 1, 15 | invogliò Alfonso, ed il Padre Ripa a maggiormente impiegarsi 83 1, 18 | innanzi a Dio, e pregare il Padre de' lumi a volergli far 84 1, 19 | Propaganda, che il Venerabil Padre non era di sentimento contrario, 85 1, 19 | vocazione, perchè approvata dal Padre Fiorillo, da Monsignor Falcoja, 86 1, 20 | così dipendente dal proprio padre, come fu Alfonso dai cenni 87 1, 20 | sua con Monsig. Falcoja: "Padre mio, per carità presto presto 88 2, 1 | lo era a D. Giuseppe suo Padre. ~Viveva questi nella più 89 2, 1 | più come figlio, ma come Padre, che tuttogiorno co' suoi 90 2, 1 | di Febrajo, così replica: Padre mio, molte Fondazioni ci 91 2, 2 | amavalo con tenerezza di Padre, volendolo sollevare nelle 92 2, 4 | maggiore afflizione: "Oh Padre mio, così egli al suo Direttore 93 2, 4 | Falcoja, così si spiega: "Padre mio, io ringrazio il Signore, 94 2, 4 | restato solo nell'Istituto. Padre mio non mi abbandonate, 95 2, 5 | cioè quando si divise dal Padre, e quando a Scala abbandonato 96 2, 6 | avendolo avuto a male il Padre, sconvolse il Mondo, 97 2, 6 | tali i risentimenti del Padre, e de' suoi, che, prevedendo 98 2, 6 | tanto giunse in casa, che il Padre si vide morto il figlio 99 2, 7 | fatta parola al Barone suo Padre, anche questi entrò nella 100 2, 7 | aumentata , e ricevuta dal Padre come sua porzione.~ ~Fatto 101 2, 8 | Alfonso a 16 Luglio, al suo Padre D. Giuseppe Liguori), ci 102 2, 8 | capo a tutti Alfonso col Padre Rossi, e Mazzini, e con 103 2, 8 | protezione: che esso, come Padre e Pastore non avrebbe lasciato 104 2, 10 | che attestarono al nostro Padre Villani un tal favore. Questo 105 2, 11 | vigna di Alfonso dal gran Padre di Famiglia, nella Casa 106 2, 12 | Eminenza, li dissero, che il Padre D. Alfonso nel giorno di 107 2, 14 | così scrisse ad Alfonso: "Padre mio, condanno la mia instabilità, 108 2, 14 | al Sommo Pontefice, o al Padre Rettore Maggiore: così, 109 2, 15 | propria stanza. Che vi pare, Padre D. Alfonso, li disse a prima 110 2, 15 | mare, e piangendo gridava: Padre già ci lasci; si ritirarono 111 2, 15 | Rincrescendo a D. Giuseppe suo Padre vederlo in mezzo a' Pretazzoli, 112 2, 15 | erano i maneggi che suo Padre faceva, e tenevalo anche 113 2, 15 | sollecito Alfonso per veder suo Padre vantaggiato in Cielo. ~Spesso 114 2, 15(a)| napoletana: vale a dire: Signor Padre.~ 115 2, 15 | sub gravi il nostro Padre D. Paolo Cafaro uomo Santissimo, 116 2, 16 | Gentiluomini, anche elesse un Padre per regolare le coscienze, 117 2, 16 | viene colla Missione il Padre D. Alfonso va da lui, confessati, 118 2, 16 | nei Casali di Napoli col Padre Sarnelli, lo zelo di Dio, 119 2, 16 | rispettabili. Impegnò anche suo Padre, perchè molto prevaleva 120 2, 17 | Non la sentiva così il Padre Rossi, che n'era il Rettore. 121 2, 17 | piè fermo li disse: Noi, Padre mio, non dobbiamo fabbricare, 122 2, 17 | quanto bisogna. Ubbidì il Padre Rossi, animato dalla confidenza 123 2, 17 | compiacque dell'umiltà di suo Padre, lo persuase non esser quella 124 2, 17 | preghiere di Alfonso verso un padre così amoroso, non potevano 125 2, 17 | Marzo così scrive a suo padre: Io sto bene per grazia 126 2, 17 | attentati. Non compariva un Padre in Città, che monteggiato 127 2, 18 | bestie, e mottegiando il Padre, disse: Ci perdete il tempo. 128 2, 18 | perdita in Napoli dell'ottimo Padre D. Gennaro Maria Sarnelli, 129 2, 20 | abbia tracannato col nostro Padre in questa Casa la feccia 130 2, 21 | ne avesse fatto inteso il Padre Mazzini. Si diede riparo 131 2, 21 | Secolari. Mi contenterei, Padre mio, cibarmi di sole erbe, 132 2, 21 | bracciali; in Corbara un Padre, che ogni Domenica assisteva 133 2, 22 | Avendoci destinato Rettore il Padre Mazzini, così scrissegli 134 2, 22 | impiego.~Avendo odorato il Padre Sportelli, prevenuto dai 135 2, 23 | si era ordinato dal Santo Padre, insistettero presso l'Eminentissimo 136 2, 23 | grazie dispensate dal Santo Padre, preferì a tutti la Diocesi 137 2, 23 | Divina Giustizia. Girando un Padre per le piazze, per raccorre 138 2, 23 | vino, che aveva alla mano: Padre, disse, vuoi vedere qual' 139 2, 23 | abbiamo contesti il nostro Padre D. Francesco Garzilli, allora 140 2, 23 | notizia di esser morto suo Padre. Avendolo brevemente raccomandato 141 2, 24 | portati in questo Feudo con un Padre Alcantarino loro Confessore, 142 2, 24 | Principessa D. Cornelia, il Padre in vedere sopra un'altura 143 2, 25 | Missione. Richiesto dal Padre, che divozione era solito 144 2, 26 | Chiesa, è destinato anche un Padre a recitarlo col popolo, 145 2, 27 | questi maneggi dall'ottimo Padre D. Vincenzo Mandarini, già 146 2, 27 | costò questo tentativo. Il Padre de Robertis, che con esso 147 2, 28 | Non una, ma più volte il Padre D. Gennaro Fatigati lo volle 148 2, 28 | così scrisse in Caposele al Padre Cafora suo direttore, perchè 149 2, 28 | disse, vogliono fare il Padre N., ma non , che se ne 150 2, 28 | empito di spirito, che il Padre N. per aver impastata di 151 2, 28 | Metter bocca, disse, al Padre N., ed in pubblico? Fattone 152 2, 28 | inteso Alfonso dal nostro Padre de Robertis, ch'era presente, 153 2, 28 | fiorito, e la condotta del Padre N. Aveva pensato confessarmene, 154 2, 29 | meno di ore due.~ Il nostro Padre de Robertis, che vi assisteva, 155 2, 29 | Meditazioni per un mese del Padre Paolo Segneri. Non eravi 156 2, 29 | fu esecrato da tutti. Il Padre Mazzini in sentirlo inorridì, 157 2, 30 | sentire, che vi predicava il Padre Liguori, si vedevano spinti 158 2, 30 | coadiuvò egli il nostro Padre Sarnelli per espurgar la 159 2, 30 | poi la testa: non così il Padre D. Alfonso, e portando la 160 2, 31 | Villani. Umiliarono al S. Padre premurosissime lettere, 161 2, 31 | Questa risposta sorprese il Padre. Soggiugnendo il P. Villani, 162 2, 31 | qualunque cenno del Santo Padre. ~Stabilito aveva Alfonso, 163 2, 31 | collo al giogo della Croce. Padre mio, non ci pensi più: ho 164 2, 31 | rifletter doveva il buon Padre, che S. Tommaso era premorto 165 2, 31 | Inferno la grazia del Santo Padre, tentò per lo meno renderla 166 2, 31 | P. Villani fu dal Santo Padre, in vederlo gli disse: Abbiamo 167 2, 31 | lepidamente il Papa, a vostro Padre, a vostra Madre, ed a tutt' 168 2, 31 | Ritrovandosi similmente il medesimo Padre col Sig. Costa, e col Canonico 169 2, 32 | Missionarj confermata dal Santo Padre, del fervore, in cui si 170 2, 32 | ancora con suo Breve il Santo Padre Benedetto XIV anzi l'animò. 171 2, 32 | un altro sforzo il buon Padre D. Vincenzo Mandarini per 172 2, 32 | ottenuta in Roma dal S. Padre, si rallegrò con Alfonso, 173 2, 33 | gli disse: A buon conto Padre D. Alfonso, vi manca un 174 2, 35 | al Superiore, che, come Padre, ci dasse del riparo. Voleva 175 2, 35 | medesimo Abbate con un altro Padre. Con questo credeva Alfonso 176 2, 35 | carichi dell'inganno; vi fu Padre, che per essi non s'interessasse; 177 2, 36 | anche un altro, che come Padre accolse, ed ebbelo in cuore 178 2, 36 | questo tempo fu Alfonso col Padre D. Biagio Amarante nella 179 2, 36 | Questi Esercizj dati dal Padre D. Alfonso agli Ecclesiastici 180 2, 37 | loro errori. ~Più volte il Padre D. Gennaro Fatigati lo volle 181 2, 39 | all'ora della tavola il Padre Fiocchi con altri dieci 182 2, 39 | trentadue con Alfonso, ed il Padre Gallo che l'assisteva. Trinciandosi 183 2, 40 | de' sentimenti del comun Padre, ed animarlo allo spirito 184 2, 40 | farà molto guadagno. ~Il Padre della Colombier fece voto 185 2, 42 | dimostrò consolatissimo il S. Padre Benedetto XIV. Scrivendo 186 2, 42 | sussidio da Nocera il nostro Padre D. Gaetano Spera. Questo 187 2, 43 | che l'assistono; cioè di Padre, di Medico, di Dottore, 188 2, 44 | venute a quel sant'uomo del Padre Liguori: perseverate, che 189 2, 44 | tempo colla Missione il Padre Coccoreso Pio Operario: 190 2, 44 | molto tenuti a Dio, e poi al Padre Liguori, che come sento, 191 2, 44 | il portinajo, perchè il Padre D. Alfonso ritrovavasi partito 192 2, 44 | ed unito il Rettore col Padre Margotta, ed altri si portarono 193 2, 45 | incompensato avesse altro Padre. Non si arrese Alfonso, 194 2, 45 | iniquità, si presentò ad un Padre, singhiozzando: chiesto 195 2, 45 | sotto la direzione del Padre Pennacchia Gesuita. Oltre 196 2, 45 | Ciorani la perdita dell'ottimo Padre D. Saverio Rossi, sostegno 197 2, 45 | poveri. Egli era il comun Padre di tutti. Conoscendo Alfonso 198 2, 46 | alla verità, esposero al S. Padre Clemente XIII volersi unire 199 2, 48 | caso d'infermità mortale di Padre, o Madre permette la regola 200 2, 48 | caso ha mandato a dire al Padre, o Madre moribonda, che 201 2, 49 | con consolazione del gran Padre di famiglia. Così tanti 202 2, 50 | confessare. Sentendo il Padre che la donna, che seco aveva, 203 2, 51 | capendo ciò, che dicevano. Un Padre, che vi assisteva, avendo 204 2, 51 | ordine, che assistesse un Padre per impedire, che la fune 205 2, 51 | facevali prima istruire da un Padre per due, o tre giorni, ed 206 2, 53 | andato da Ciorani un'altro Padre, perchè più anziano di Congregazione, 207 2, 54 | Rettore non destinò altro Padre per lo sermone di Maria 208 2, 54 | va a sedere; ma come il Padre D. Alessandro si avanzava 209 2, 54 | predica, rivolgendosi ad un Padre, e voglio anche ringraziarlo. 210 2, 56 | sentimenti così pestiferi".~ ~Un padre, e non mi sovviene in che 211 2, 56 | casa, se non in morte di Padre, e Madre. Di quest'osservanza 212 2, 56 | nelle stanze di sopra un Padre di sua confidenza, li fu 213 2, 56 | providenza con viscere di padre. Maggiormente se tentato 214 2, 58 | nella giornata prefissa il Padre Picardi, ed altri, si vide 215 2, 58 | confusione nelle Case. ~Un Padre de' più riguardevoli, mosso 216 2, 59 | zelasse da per tutto un Padre, specialmente in tempo degli 217 2, 60 | Alfonso per ajntarli. Come Padre se li chiamava, ed ammoniva. 218 2, 61 | impertinenza. ~Sognandosi un nostro Padre, essendo giovanetto, esser 219 2, 61 | nel non rilasciare ad un Padre il Giuramento di Stabilità. 220 2, 62 | Non v'è tenerezza di Padre, che uguagliar possa la 221 2, 62 | raccolti. "Noi siamo il padre, diceva Alfonso, e la Congregazione 222 2, 62 | che questi hanno lasciato Padre, e Madre per offerirsi a 223 2, 62 | Cristo fu mandato dall'Eterno Padre, per istruire i poveretti 224 2, 62 | prefetto che ci assista altro Padre. Finalmente stando taluno 225 2, 62 | di vera vocazione.~ ~Come Padre comune minor sollecitudine 226 2, 63 | potendosi dippiù, anche di un Padre. Non meno impegnate si vedevano, 227 3, 1 | umilierà ai piedi del S. Padre. ~Conchiudo io su tal proposito, 228 3, 1 | che questa è derivata dal padre dei Lumi, essendo maggiormente 229 3, 2 | di lui vita, come proprio Padre, e Fondatore.~ ~Un estro 230 3, 2 | loro Iddio destinava per Padre, altrettanto fu doloroso 231 3, 3 | vicino. Egli medesimo il S. Padre, vedendomi un sacco di ossa, 232 3, 4 | anche fu a complimentarlo, Padre Lettore mio, disse, il Papa 233 3, 5 | e forzato dal medesimo Padre. Comunque ritrovossi l'indomani, 234 3, 5 | Cardinal Gallo, Beatissimo Padre, disse, non ci sente, perché 235 3, 5 | il Cardinale, Beatissimo Padre, disse, e questo fu tutto 236 3, 5 | si vide strettamente dal Padre: l'altro, quando in Roma 237 3, 5 | colla passione verso un Padre, che mi amava: e nel secondo, 238 3, 5 | Se cercò grazie al S. Padre, queste non riguardarono 239 3, 5 | da maggior finezza. Il S. Padre non sapeva disfarsi di Alfonso, 240 3, 9 | qualche cosa del nostro Padre. Sappiate, che sono più 241 3, 9 | dissuaso. Non potete credere, Padre mio, la povertà somma che 242 3, 11 | io far debbo le veci di Padre; l'offesa è mia, e non è 243 3, 13 | non più un giudice, ma un Padre. Chi, deviandoli dall'occasione, 244 3, 13 | emendate, disse, mi troverete padre, e tutto carità per voi; 245 3, 15 | di buon animo, disse al padre ed alla madre, non dubitate, 246 3, 15 | non voleva avvalersene: Padre Priore, disse, questa si 247 3, 15 | si è supplire le veci del Padre, e come può supplirsi da 248 3, 15 | apparecchio di varie cose, Padre Priore, li disse, non sapete, 249 3, 15 | persona attestò al nostro Padre Angelo Gaudino averlo osservato 250 3, 16 | in mira la salvezza del Padre, e non mancava con spesse 251 3, 19 | tutti ricorrevano dal comun padre; e nel gran salone dell' 252 3, 20 | dolenti fecero capo dal comun Padre. Gelò Alfonso in sentirne 253 3, 21 | vedendosi tra di loro il comun padre; ed egli facendo mostra 254 3, 21 | dimostrando con tutti viscere di Padre.~ ~Tra questo tempo dovendosi 255 3, 21 | scrivere, (di Patuzzi) così il Padre Longobardi Preposito de' 256 3, 21 | una dottrina poco sana. Padre mio, io giudico, e vedo 257 3, 25 | Vescovado, fe sentire al nostro padre D. Alessandro di Meo, che 258 3, 25 | che sussegue:~Santissimo Padre.~"La Bolla, che Vostra Santità 259 3, 25 | Capo della Chiesa, ed è il Padre comune de' Fedeli, gli ha 260 3, 25 | rivedere le prediche da qualche Padre intendente, come dal P. 261 3, 26 | recuso laborem.~ ~Non ci fu Padre pianto così amaramente da' 262 3, 26 | restituito in salute il proprio Padre. ~Non vi fu luogo della 263 3, 26 | tale, che ricorrendo al Padre, o alla Madre, non esprimevasi 264 3, 26 | giorno, mi consigliai col Padre Majone, e mi disse, che 265 3, 27 | tal quale.~ Beatissimo Padre,~"Avendomi il Signore visitato 266 3, 27 | rassegna al giudizio del S. Padre, se convenga piuttosto rinunziarla, 267 3, 28 | spiegare all'impiede, Io sono padre, disse Alfonso: e voi vi 268 3, 28 | esser esaminato. Siccome un Padre tratta familiarmente i figli, 269 3, 29 | perché povero rincresceva al Padre la spesa de' cibarj. Andate, 270 3, 29 | Palazzo, se ne consolò col Padre, avendolo veduto celebrare.~ 271 3, 30 | Confessore se è giudice, è anche padre, e scompagnata in Dio non 272 3, 30 | Annunciata in persona di un Padre graduato Cappuccino, uomo 273 3, 30 | Vi fu accompagnato il Padre Maestro con D. Saverio dell' 274 3, 31 | inquietato, e litigato col propio padre. Se ha malmentato il Padre, 275 3, 31 | padre. Se ha malmentato il Padre, disse all'Abbate, come 276 3, 31 | Abbate, come posso darlo per padre ai poveri Figliani. ~Volendo 277 3, 32 | scrisse, ed impegnò il nostro Padre D. Geronimo Ferrara. Fu 278 3, 32 | simonia, e che hanno per padre il medesimo demonio. Se 279 3, 33 | disse placidamente: se il padre non soffre le impertinenze 280 3, 33 | sempre il Prete con occhio di Padre. ~Essendo scaduto un Canonicato; 281 3, 33 | capacitarlo. Avendosi chiamato il Padre, giustificò anche con questo 282 3, 33 | Facendone confidenza al Padre Maestro Caputo, Non capisco, 283 3, 34 | Monsignore avesse per il Padre; sul punto che seppe, ed 284 3, 1 | indebitamente donato a noi dal Padre il sito della casa, e le 285 3, 1 | Riclama, che essendo erede del Padre, e del Fratello, già morto 286 3, 38 | la stima, che avea il S. Padre della dottrina, e dello 287 3, 40 | nella Cappella del Ven. Padre Mastrilli, da esso tanto 288 3, 41 | concetto, che ha di me il Padre N. Non serve scrivergli. 289 3, 41 | cosa". Ci andiede il buon Padre, e ne ritornò non solo disingannato, 290 3, 41 | Avendoli scritto il medesimo Padre, che stasse sulla sua, e 291 3, 42 | di Novembre al medesimo Padre: "Io sto nella stessa maniera, 292 3, 44 | la grazia. Non tanto il Padre applicossi la figurina, 293 3, 44 | questo stato, così il nostro Padre Buonopane, una somma modestia 294 3, 44 | celebrare. Vedendolo afflitto il Padre Maestro disse, che per le 295 3, 45 | ammalato, voglio mi mandate un Padre de' migliori, perché a questa 296 3, 47 | che vi dico. Voi siete il Padre: fate quello che volete; 297 3, 49 | Similmente in Palermo il Padre D. Pietro Blasucci anche 298 3, 49 | Celano, volendosi che il Padre Fiocchi, portandosi in Iliceto, 299 3, 49 | Riscontrato di tutto questo dal Padre Villani, "Questa è la via, 300 3, 49 | placarlo. Quello, che il Padre Fiocchi dirà a beneficio 301 3, 49 | Sicché difficilmente il Padre Fiocchi potrà dir cosa a 302 3, 49 | dirà, che ogni ragione del Padre Fiocchi per i Cittadini 303 3, 49 | in altra sua al medesimo Padre Villani: E' grande la tempesta, 304 3, 51 | Giacomini un tale bisogno al S. Padre Clemente XIV., ottenne quanto 305 3, 51 | Riscontrato da Frosinone dal Padre D. Francesco de Paola, ed 306 3, 51 | sentimento di amarezza il Padre de Paola, non poter con 307 3, 51 | con soddisfazione del S. Padre Clemente XIV. altre due 308 3, 52 | ubbidito. Gli spropositi del Padre Beruyer mi hanno trattenuto 309 3, 53 | pazienza". Ed al medesimo Padre: "Sento la nuova accusa 310 3, 53 | tutti, così al medesimo Padre, che ritrovavasi in Missione, 311 3, 53 | Istitutore. Scrivendo al Padre Majone, che assisteva in 312 3, 53 | Augusto Carlo III. di lui Padre, che se questi riconoscere 313 3, 56 | questi tali con tenerezza di Padre, e con maggior carità non 314 3, 56 | Monsignor Liguori per mio Padre. ~Queste parole l'intenerirono. " 315 3, 58 | tutti gli atti, che come a Padre li convenivano. Chiamava, 316 3, 59 | Parrocchia di S. Stefano un Padre iniquo due proprie figlie. 317 3, 59 | Parroco, ne ha discacciato il Padre, e le figlie. Ma adesso 318 3, 60 | Missioni, fu da lui il nostro Padre D. Cristino Carbone, per 319 3, 62 | far quelle parti, che come Padre doveva, incombensò il servidore 320 3, 62 | Ritentar volendo le parti di Padre, sel fa venire in S. Agata. 321 3, 64 | mi scrisse il medesimo Padre, che sembrava non esser 322 3, 64 | problema, così il nostro Padre D. Sebastiano de Jacobis, 323 3, 64 | quanto l'iracondia: questa da Padre lo fa diventar fiera, e 324 3, 65 | Collegiate.~ ~Godeva, come Padre comune, vedersi corteggiato 325 3, 66 | porzione spettatagli dal Gran Padre di famiglia. Gl'interessi 326 3, 66 | Giovanetta gentildonna, orfana di padre, e madre. Sapendone lo stato 327 3, 67 | quella poveretta, e diede il padre ai figli.~ ~Un anno avendo 328 3, 67 | ritenuto, che il vecchio padre, scrisse subito a D. Giambattista 329 3, 68 | Sacramenti, egli, con viscere di Padre, visitavalo spesso, e sollecito 330 3, 68 | Non fu meno la dimora del padre, e del figlio, che di un 331 3, 70 | Ajo del Duchino, morto il padre. Io mi sento afflitto, così 332 3, 71 | andai, mi disse il detto Padre, e pigliando giusta l'occasione 333 3, 71 | che sono poveri, veder il Padre scialoso, e comodo, ed essi 334 3, 71 | provvederà; e dicendo il Padre, vedete trovare un poco 335 3, 71 | conflitto fu amaro tra il Padre, e Monsignore: Non posso 336 3, 71 | ho, è de' poveri. Io sono Padre, ed Economo di questi, e 337 3, 71 | pane. ~Tanto seppe dire il Padre, che a grazia ottenne un 338 3, 73 | ed è questa:~ ~BEATISSIMO PADRE.~ ~Rappresento a Vostra 339 3, 73 | supplica, che mando al S. Padre, dove leggendo lo stato 340 3, 73 | amavanlo con tenerezza di Padre, ove ricorreremo, dicevano, 341 3, 76 | prevenuto stavane il S. Padre Pio VI. dello zelo di Alfonso, 342 3, 76 | il bacio del piede, il S. Padre, sentendo Alunni della Congregazione, 343 3, 76 | esagerare i di lui acciacchi. S. Padre, dissero, sta in uno stato, 344 3, 76 | Persuaso, com'è, il S. Padre de' di lei meriti, e pastoral 345 3, 76 | Incontrandosi per strada il nostro Padre D. Angelo Gaudino con un 346 3, 76 | Giraud, disse: "Si è il S. Padre degnato esaudirla nella 347 3, 76 | edificò estremamente il S. Padre; ma considerando il suo 348 4, 1 | che con esso perdevano un Padre, un protettore, ed in qualunque 349 4, 1 | esserli riacquistato il comun Padre. ~Conflitto vi fu per la 350 4, 1 | sperimentò in se il Santo Padre Pio VI. Spedendosegli le 351 4, 1 | preso per Alfonso il S. Padre Pio VI, che, per dir così, 352 4, 2 | facevano capo dal comun Padre; ed egli ancorché agonizzasse, 353 4, 3 | tante beneficenze del Santo Padre Pio VI, così in accrescerli 354 4, 4 | medesima Sovrana. Spedì un Padre per interessarvi la Principessa 355 4, 4 | così Alfonso al medesimo Padre, la Relazione di Leone, 356 4, 6 | Superiore accompagnato con altro Padre.~"I nostri Confessori non 357 4, 6 | di altri senza intesa del Padre più anziano. Ognuno procuri 358 4, 9 | Avendogli rescritto il medesimo Padre, che contentato si fosse 359 4, 10 | suppliche si umiliarono al P. Padre Pio VI., esponendo il bisogno 360 4, 10 | l'altro incaricollo il P. Padre volergli suggerire, arrivato 361 4, 10 | coi principali Patrizj. Il Padre D. Gaspare Cajone destinato 362 4, 11 | Signor D. Alfonso de Liguori, Padre in Cristo, Vescovo, e Rettore 363 4, 11 | quello che io, Reverendissimo Padre in Cristo, ho provato nel 364 4, 11 | passare nelle mani del S. Padre; ma non ho ricevuto veruna 365 4, 11 | preghiere, acciocché, qual Padre delle misericordie, facendovi 366 4, 12 | Re Cattolico suo Augusto Padre permesso che i Missionarj, 367 4, 13 | Girgenti in Sicilia il nostro Padre Lauria, mi ha fatto sapere 368 4, 14 | circospezione. Vivendo malsano il Padre D. Mattia Corrado, Soggetto 369 4, 14 | caso di morte imminente di Padre o Madre. ~D. Bartolomeo 370 4, 14 | la gloria di Dio".~ ~ Un Padre, contro gli ordini suoi, 371 4, 14 | Salerno, così scrisse al Padre D. Diodato Criscuolo, che 372 4, 14 | Avendo chiamato in Regno un Padre che faceva da Ministro nella 373 4, 15 | scrivere; e partendo un Padre per Napoli, incombenzollo, 374 4, 15 | Signore, ma più di amarlo come Padre: Padre, nome dolcissimo, 375 4, 15 | più di amarlo come Padre: Padre, nome dolcissimo, così lo 376 4, 15 | orazione Domenicale, dicendo: Padre nostro. Sì, egli è vostro 377 4, 15 | nostro. Sì, egli è vostro Padre, amatelo perciò con tenerezza. 378 4, 15 | perciò con tenerezza. Egli è Padre, ma buono, ma dolce, amoroso, 379 4, 15 | voi dovete amare questo Padre con affetto cordiale, tenero, 380 4, 15 | affezione di carità come padre, sì perché vorrei formare 381 4, 15 | vostri Padri, perché vostro Padre ad essi vi ha consegnati, 382 4, 15 | e ve li ha assegnati per Padre. Ubbiditeli, rispettateli, 383 4, 15 | amare il vostro medesimo Padre. Spero che lo facciate per 384 4, 15 | dar gusto a Dio, a vostro Padre, ed a me".~"Ho poi inteso 385 4, 15 | vostri Superiori, ed a vostro Padre. Osservate le regole del 386 4, 15 | questi del presagimento, Padre, gli disse, questo voleva 387 4, 15 | mentre era vivo vostro Padre, avevate desiderio di sposarvi 388 4, 15 | che ostava la volontà del Padre, che non voleva la Monaca 389 4, 16 | stato in Corsica il nostro Padre D. Angiolo Marsile, visitando 390 4, 16 | disse in Roma al nostro Padre Mona: La santità, e dottrina 391 4, 16 | fa in quelle parti. ~Un Padre Francescano, Postulatore 392 4, 16 | e dottrina, accertò il Padre D. Giuseppe Cardone, che 393 4, 16 | e santo, dir solea: "Il Padre D. Alfonso con questa sua 394 4, 16 | e le sue tante Operea~Il Padre Foderari, degnissimo Soggetto 395 4, 16 | Montelione, disse al nostro Padre Pappacena: "Io adoro le 396 4, 17 | così si spiega il nostro Padre Hoffbauer, jam turmatim 397 4, 17 | quei Eminentissimi. Il S. Padre Pio VI. tale compiacimento 398 4, 19 | intraprendente che fosse il Padre Majone, anch'esso ne temeva. 399 4, 19 | Principe.~ ~Non fu fedele il Padre Majone, come si credeva. 400 4, 19 | Mal soddisfatto il buon Padre della saviezza di Alfonso, 401 4, 19 | Cautelato che fosse il Padre Majone, rimpastando la Regola, 402 4, 19 | altrimenti si spiega col medesimo Padre con altra de' 15. Dicembre. " 403 4, 19 | risentirsi col medesimo Padre Majone. Non ebbe ritegno 404 4, 19 | strepitare presso il medesimo Padre, ed avvanzarne i sospetti 405 4, 19 | Congregazione". ~Scaltro il buon Padre rescriveva in modo, e così 406 4, 19 | avendo avuto spirito il Padre Villani di opporsegli, anche 407 4, 19 | Credette con questo il Padre Majone essersi posto al 408 4, 19 | Alfonso, e molto più dal Padre Villani, viveva sicuro esser 409 4, 19 | Marchese della risposta del Padre Majone. Dispacciando il 410 4, 19 | testamenti". ~Attento il Padre Majone in veder fermo il 411 4, 19 | opposizione ottenne il buon Padre quanto voleva, non per vantaggio, 412 4, 20 | ingannato; sua moderazione col Padre Majone, e mezzi, ma inutilmente 413 4, 20 | Non portolla di persona il Padre Majone, temendo e prevedendone 414 4, 20 | evento; ma l'inviò per il Padre Gaspare Cajone, anche Consultore. 415 4, 20 | moto. Uniti risvegliano il Padre Villani, ch'era Vicario 416 4, 20 | Rettore, e con questo il Padre Mazzini. Non si aprì il 417 4, 20 | tanto si adoprarono col Padre Villani, prima d'andarsi 418 4, 20 | Ritrovandosi in Napoli il Padre Corrado a' dieci di Marzo, 419 4, 20 | preinteso, ma fu falso, che il Padre D. Gaspare Cajone, anch' 420 4, 20 | le cose, che ha mutato il Padre Majone". ~Avendo fatto il 421 4, 20 | Segretario; ma l'ha fatto il Padre Majone. Avrà avuto buona 422 4, 20 | Crocifisso".~ ~Non dormiva il Padre Majone. Vedendo l'opposizione 423 4, 20 | fu composta dal medesimo Padre Majone. Tra l'altro conchiudeva 424 4, 20 | stesso giorno scrisse al Padre D. Bartolomeo Corrado: " 425 4, 20 | Ho pensato andare col Padre Majone con tutta dolcezza, 426 4, 20 | Anzi che profittare il Padre Majone di queste parti così 427 4, 20 | spedisce di fretta in Napoli il Padre D. Salvatore Gallo, rivocando 428 4, 20 | rivocando la procura al Padre Majone, ed intestandola 429 4, 20 | Majone, ed intestandola al Padre D. Bartolomeo Corrado. ~" 430 4, 20 | così scrive al medesimo Padre, che l'amico voleva per 431 4, 20 | me si voleva: ma no, il Padre Majone ha ottenuto quanto 432 4, 20 | una buona comparsa, ma il Padre Majone vorrebbe vederli 433 4, 20 | era caduto; e scrisse al Padre Corrado, che unito col Padre 434 4, 20 | Padre Corrado, che unito col Padre Gallo gli rappresentassero 435 4, 20 | gli piaceva". Volendosi il Padre Majone denigrato per parte 436 4, 20 | scimunito, come gli dirà il Padre Majone; ancora mi ajuta 437 4, 20 | ajuta il cervello, ma esso Padre tira a farmelo perdere".~ ~ 438 4, 20 | Segreteria scrisse al medesimo Padre Corrado: "Parlate all'Officiale 439 4, 20 | loro che le cose poste dal Padre Majone, non sono bagattelle, 440 4, 20 | istesso avvanzò lettera al Padre D. Gennaro Fatigati, Superiore 441 4, 20 | operato aveva. Assistito dal Padre Majone, anzi che ammettere 442 4, 20 | scrivendo in Benevento al Padre Cajone: "Prevedo che in 443 4, 21 | gravi angustie, destinò un Padre, che stava in Napoli per 444 4, 21 | potuto dormire sapendo che il Padre che portato aveva la lettera, 445 4, 21 | Preoccupati tutti contro il Padre Majone, e compagno, e non 446 4, 21 | demonio, disse piangendo al Padre Sorrentino, ed io vi sto 447 4, 22 | sollecito si presenta al Santo Padre Pio VI., e con enfasi di 448 4, 22 | rimettere al di lui giudizio: ~"Padre mio, e Signore, così al 449 4, 23 | Congregazione, e che informato il S. Padre colla gita de' suoi in Roma, 450 4, 23 | beneplacito della Santità sua il Padre D. Francesco de Paola, attual 451 4, 23 | Superiore Maggiore il detto Padre de Paola, Presidente deputato 452 4, 23 | impegno sostiene questo buon Padre l'onore di Dio, ed i dritti 453 4, 23 | per disingannare il S. Padre, e far presente a tutti 454 4, 23 | assistere alla Messa, il Padre Villani gli diede parte 455 4, 24 | voleva Alfonso la morte del Padre Majone, ma che conoscendo 456 4, 24 | come condannar può il S. Padre chi ossequioso gli vive. ~ 457 4, 24 | Monsignor Carafa in nome del S. Padre, così si spiegò: "Non avendo 458 4, 24 | V. R. vada, e vegga col Padre de Paola, se potesse dal 459 4, 24 | scrisse a' 5. Gennaro 1781. al Padre Vicario Corrado, ognuno 460 4, 25 | compiacimento del Santo Padre Pio VI, perché la promessa 461 4, 25 | scrisse a' 2 Gennaro 1781 al Padre Cajone in Benevento: "Prego 462 4, 25 | unione, rescrisse Alfonso al Padre de Paola. Se Dio ci vuole 463 4, 25 | erano aggraziati dal Santo Padre. ~"Non lascerò, rescrisse 464 4, 25 | gli scrisse a' 26. Marzo. "Padre mio, trattando io col Padre 465 4, 25 | Padre mio, trattando io col Padre de Paola circa la nostra 466 4, 25 | anch'esso presso il Santo Padre. ~Tutto sembrava prospero; 467 4, 26 | da Nocera, da Caposele il Padre Rettore d'Agostino, e da 468 4, 26 | Agostino, e da S. Angelo il Padre Rettore D. Carmine Picone. ~ 469 4, 26 | amichevolmente si convenne col Padre Presidente nei punti dell' 470 4, 26 | Majone, accertò il Santo Padre, che non erano in pratica 471 4, 26 | contrario. Informato il S. Padre, e tutt'altro essendoglisi 472 4, 26 | della Chiesa. Anche il Divin Padre, benché amasse il suo Figlio, 473 4, 26 | Alfonso con tenerezza di Padre, e se ne sono vedute le 474 4, 26 | pianse, disingannato il Santo Padre, e non esitò dichiarare 475 4, 27 | Ragguagliato Alfonso dal Padre Francesco de Paola, già 476 4, 27 | Avendogli scritto il Padre de Paola, essersi Iddio 477 4, 27 | questo, anche fa carico il Padre de Paola in questa lettera 478 4, 27 | compagni".~ ~Rescrivendo il Padre Villani al medesimo Presidente 479 4, 27 | la gioja Monsignor nostro Padre, ne benedice il Signore, 480 4, 27 | Questo Monsignor nostro Padre, così questi al Presidente 481 4, 27 | dettata da Monsignor nostro Padre.~Riconoscendo suo Superiore 482 4, 27 | Riconoscendo suo Superiore il Padre Presidente, non termina 483 4, 27 | fuori di dubbio, rispose il Padre D. Alessandro di Meo, ed 484 4, 27 | Signore, così è, disse il Padre, e sempre si dovrà confessare 485 4, 28 | fecero presente, chi al Santo Padre, chi all'Eminentissimo Zelada, 486 4, 28 | segnalarono presso il Santo Padre colle loro rappresentanze 487 4, 28 | dice. "La colpa, Beatissimo Padre, come l'è noto, non è stata 488 4, 28 | tutto è dovuto. ~Beatissimo Padre, a questi Operarj, ed al 489 4, 28 | ajuto".~"La piaga, Santo Padre, così egli termina, posta 490 4, 28 | la protezione del Santo Padre. Se questo è vero, e sia 491 4, 28 | caduta in disgrazia del Santo Padre, e che intende sottrarle 492 4, 28 | perché si degni il Santo Padre restituirli nella sua grazia, 493 4, 28 | spiega: "I motivi, Beatissimo Padre, onde vengo incoraggiato 494 4, 28 | Il passo dato, Beatissimo Padre, dai due Individui, così 495 4, 28 | avanzar supplica al Papa. "SS. Padre, essi dissero, umilmente 496 4, 28 | esitò rappresentare al Santo Padre il danno che, mancando la 497 4, 28 | rivocò subito la procura al Padre Majone, ed intestolla ad 498 4, 28 | ed intestolla ad altro Padre in Napoli; che immediatamente 499 4, 28 | pretenzioni affacciate al Santo Padre dai Soggetti Statisti, cioè 500 4, 28 | Cielo, e prostrarsi al Santo Padre, ed abbandonato vedevasi


1-500 | 501-584

IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA