Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
vescovil 2
vescovile 11
vescovili 4
vescovo 491
vespasiano 1
vesper 1
vesperas 1
Frequenza    [«  »]
504 fatto
504 queste
495 iddio
491 vescovo
489 bene
488 lui
487 colla
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

vescovo
    Libro,  Capitolo
1 Int | coetanei: Monsignor Borgia Vescovo di Aversa, Monsignor Volpe 2 Int | Aversa, Monsignor Volpe Vescovo di Nocera, Monsignor Lambertini 3 Int | Nocera, Monsignor Lambertini Vescovo di Caserta, Monsignor Torni, 4 Int | il Canonico Testa, di poi Vescovo di Regio, e Cappellano Maggiore 5 Int | terzo la sua Elezione in Vescovo, suo zelo, e travagli sofferti 6 1, 1 | detti del Redentore, e Vescovo in S. Agata, ch'è nomata 7 1, 1 | Monsignor Giacomo Cavaliere, Vescovo di Troja, scritta da D. 8 1, 1 | degli anni novanta: sarà Vescovo, e farà gran cose per Gesù 9 1, 4 | pochi giorni, che vi fu da Vescovo. ~ ~Se Alfonso vedevasi 10 1, 7 | volta che ci fu, essendo Vescovo, non mancò, facendosi la 11 1, 9 | Canonico D. Giulio Torni, dipoi Vescovo di Arcadiopoli, uomo a niuno 12 1, 9 | illuminato e dotto, che fu poi Vescovo di Scala, e Ravello.~ ~Mutando 13 1, 10 | Suddiaconato da Monsign: Invitti Vescovo di Satriano. Suddiacono 14 1, 14 | Napoli Alfonso, essendo già Vescovo, subito che si seppe dal 15 1, 15 | Soleva dire Mons. Coppola Vescovo di Cassano, ch'era consapevole 16 1, 16 | furono chiamati dal zelante Vescovo Monsignor Antonio Sanfelice 17 1, 16(a)| popolo tutto, Mons. Faccolla vescovo di Troia, concorrendoci 18 1, 16(a)| Giangiacomo Onorato, anche vescovo di Troia, ne fece poi la 19 1, 16 | invitato, così da Monsignor Vescovo, che da' Preti, e Gentiluomini 20 1, 16 | vide riformata, e Monsignor Vescovo, e tutti i zelanti non finivano 21 1, 16 | richiesto Alfonso, essendo Vescovo, anche in contesto di tanti 22 1, 17 | Monsignor Santoro, che vi era Vescovo. Questi voglioso di conoscere 23 1, 17 | Scala Monsignor Falcoja Vescovo di Castellammare, uomo, 24 1, 17(a)| Notari da Monsignor Saggese Vescovo di Montepeloso, e Vicario 25 1, 19 | secreto. Monsignor Fortunato Vescovo di Cassano, uniformandosi 26 1, 19 | abboccato con Monsignor Amato Vescovo d'Ischia, questi gli disse, 27 1, 21 | allora pio Operaio, e fatto Vescovo, anche si allontanò da' 28 2, 1 | potergli compiacere. ~Il Vescovo di Cajazzo ci aspetta, e 29 2, 6 | dichiarato Monsig. Vigilante Vescovo di Cajazzo, di volere in 30 2, 7 | Tosquez a Perugia: che quel Vescovo esibiva Casa e Chiesa per 31 2, 9 | abbandonare la Villa. Pianse il Vescovo, pianse il popolo, e tutto 32 2, 9 | non furono ricevuti dal Vescovo, che tra lacrime e singhiozzi.~ ~ 33 2, 9 | e perseguitato: Monsig. Vescovo, per li suoi scandali, lo 34 2, 10 | Zio Monsig. Liguori, già Vescovo della Cava, andò in seguito 35 2, 10 | da Alfonso, e da Monsig. Vescovo erigervi una Casa, e mettersi 36 2, 12 | ragione più che ogni altro Vescovo, perchè suddito, e suo Diocesano. 37 2, 12 | Savastano che furono, il primo Vescovo di Cassano, ed il secondo 38 2, 14 | di Monsig. Falcoja, come Vescovo, e come Persona interessata 39 2, 15 | vedevasi obbligato con Monsig. Vescovo, passò colla Missione nel 40 2, 15 | Congregazione, Monsignor Falcoia Vescovo di Castellammare. ~Essendo 41 2, 16 | che, rescrivendo a Monsig. Vescovo il Marchese Brancone Secretario 42 2, 16 | Chiesa ne' Pagani, Monsig. Vescovo accordò ad Alfonso per disimpegno 43 2, 16 | sussidio dell'Opera.~ ~Monsig. Vescovo, avendo sperimentato lo 44 2, 17 | l'invidia. La stima del Vescovo, l'applauso de' Gentiluomini, 45 2, 17 | altrove.~ ~Non volendosi il Vescovo in contrario, si tenta di 46 2, 17 | tal pretenzione Monsig. Vescovo, ed anzi che proibirlo, 47 2, 17 | Avendosi contrario il Vescovo, si rivolgono le armi nel 48 2, 17 | fa presente al Re, che il Vescovo contro le reali intenzioni 49 2, 17 | casa a suo beneplacito, il Vescovo di sua autorità avevala 50 2, 17 | sua una semplice casa, il Vescovo, ed i Missionarj intrapreso 51 2, 18 | supplicano ordinarsi a Monsig. Vescovo, che sospenda la fabbrica 52 2, 18 | per un informo sincero dal Vescovo di Nocera. ~Ricevuto l'incarico 53 2, 18 | Congregazione Monsig. Vigilante Vescovo di Cajazzo. Avendo questi 54 2, 19 | e specialmente Monsig. Vescovo, volle che l'inferno non 55 2, 19 | verità il medesimo defunto Vescovo di Nocera".~Fin quì l'Eminentissimo 56 2, 20 | del Ven. Monsig. Lucci già Vescovo di Bovino, dal Sacerdote 57 2, 20 | e molto più di Monsig. Vescovo di Bovino.~Come Alfonso 58 2, 20 | così divoto Monsig. Amato Vescovo di Lacedogna, che a capo 59 2, 21 | Alfonso, e con Monsig: Vescovo, tutti e tre lo rendessero 60 2, 21 | concerto la relazione unito col Vescovo, e col Governatore, come 61 2, 21 | dovevasi al Re in unione del Vescovo, e del Governatore. ~Era 62 2, 21 | patente la protezione del Vescovo, e maggiormente del Sovrano, 63 2, 21 | favore la relazione del Vescovo, e del Governadore, la protezione 64 2, 21 | andava interessato anche il Vescovo, si supplicò volerci anch' 65 2, 21 | rimise al parere di Monsignor Vescovo, e seguitò a fare delle 66 2, 22 | avendo ottenuto da Monsig. Vescovo il permesso di benedirla, 67 2, 25 | in Puglia. ~Monsig. Aceto Vescovo di Lacedonia, supplicò anch' 68 2, 25 | del pubblico, e di Monsig. Vescovo, cioè D. Michelangelo Colabella, 69 2, 25 | Amati, già suo Vicario e poi Vescovo di Lacedogna; ed oltre il 70 2, 26 | spiega Monsignor Salerno Vescovo di Molfetta.~Leggo con mia 71 2, 26 | sopra il buon governo del Vescovo, ristrette da V. P. con 72 2, 27 | bocca, si spiegò volerlo Vescovo. Inorridì Alfonso a tal 73 2, 27 | Niccolò Borgia, che fu poi Vescovo di Aversa, e prima della 74 2, 29 | proprio cuore a Monsig. Vescovo, tanto insistette, che lo 75 2, 29 | approfittati. ~Questa stima del Vescovo, e di un altro Vescovo così 76 2, 29 | del Vescovo, e di un altro Vescovo così rispettabile, com'era 77 2, 30 | Niccolò Borgia, che n'era Vescovo. ~In Vietri uno de' Spiriti 78 2, 31 | di Conza, Monsig: Volpe Vescovo di Nocera, ed il Ven. Fra 79 2, 31 | il Ven. Fra Antonio Lucci Vescovo di Bovino. ~Tutti attestarono 80 2, 33 | estremamente non che Monsig: Vescovo, ma tutta Sarno, e se avevasi 81 2, 33 | consolazione di Monsig. Vescovo. Tanti e tanti da inutili 82 2, 33 | Insistito da Monsig. Volpe Vescovo di Nocera, predicò la penitenza 83 2, 33 | Caposele, ~Monsig: Basti Vescovo di Melfi avendo per Alfonso 84 2, 33 | Vicariis, se quel zelante Vescovo, non fosse stato prevenuto 85 2, 33 | Soddisfatto Rionero, volle Monsig. Vescovo che anche portato si fosse 86 2, 36 | specialmente di Monsignor Vescovo; e sommo fu il sollievo, 87 2, 36 | Monsignor Lione, che n'era Vescovo, l'invitò per gli Esercizj 88 2, 37 | chiamato da Monsig. Giannini Vescovo di Lettere. Vi fu con ventidue 89 2, 37 | Ven. Monsignor Lucci, già Vescovo di Bovino. Questi comechè 90 2, 38 | così Monsignor Coppola Vescovo di Cassano, Paroco allora, 91 2, 38 | Vescovi d'Italia, non ci fu Vescovo che renduto non gli avesse 92 2, 38 | ringraziamenti. Monsignor Amato Vescovo di Lacedogna, mancandomi 93 2, 41 | memoria di Nicolò Borgia Vescovo di Aversa.~ ~Finora la Congregazione, 94 2, 41 | gentiluomo di Cajazzo, che fu poi Vescovo di Lucera, persuaso questi 95 2, 41 | Congregazione erano Nicolò Borgia Vescovo allora della Cava, e Monsignor 96 2, 41 | Cava, e Monsignor Volpe Vescovo di Nocera. Alfonso avendo 97 2, 41 | mediazione di Monsignor Passanti Vescovo di Montemarano, sì perchè 98 2, 41 | menzionato Nicolò Borgia Vescovo della Cava, e poi di Aversa, 99 2, 41 | che costituir sogliono un Vescovo santo, e senza macchia. 100 2, 41 | Spesso spesso, eletto che fu Vescovo nella Cava, anche tra la 101 2, 42 | Canonico de Vita, di poi Vescovo di Rieti, cosa fossero i 102 2, 44 | accadde in Casa di quel Vescovo. Ivi giunto, pregò entrando 103 2, 45 | Raguagliandomi Monsignor Pinto Vescovo di Tricarico del gran bene 104 2, 46 | consolazione. Monsig. Lucchese Vescovo di Girgenti in Sicilia, 105 2, 46 | Monsig. Cusani, e di poi Vescovo di Avellino, della nuova 106 2, 46 | fondata da Alfonso. Eletto Vescovo di Girgenti, e passando 107 2, 47 | Felice Zambarelli, Monsig. Vescovo, si pensò, per ultimo espediente, 108 2, 47 | riforma in Città; e Monsig. Vescovo non finiva di piangere, 109 2, 47 | maggiormente essendo Alfonso già Vescovo. ~Composto aveva una simile 110 2, 49 | ricevuti, non solo da Monsig. Vescovo, e da quel rispettabile 111 2, 49 | Gennaro Landolfi, che fu poi Vescovo di Pozzuoli, s'incontrò 112 2, 53 | poca sommissione con un Vescovo, non mancò subito penitenziarlo, 113 2, 53 | imporgli di presentarsi al Vescovo, ed esibirsi a qualunque 114 2, 53 | fosse la nostra miseria al Vescovo, o a qualche persona benestante 115 2, 55 | che essendo Alfonso già Vescovo, sosteneva da Vicario le 116 2, 56 | una Diocesi del proprio Vescovo. Mosso da zelo il P. D. 117 2, 60 | così: "Disse l'Angiolo al Vescovo dell'Apocalisse: Utinam 118 2, 62 | Chierici, primo di esser Vescovo.~ ~Anche particolar affezione 119 2, 63 | Innocenzio Sanseverino, essendo Vescovo di Montemarano, portavasi 120 2, 63 | Clero: così Monsignor Volpe Vescovo di Nocera, e Monsignor Borgia, 121 2, 63 | Monsignor Borgia, essendo Vescovo della Gava. Nella Casa d' 122 2, 63 | Clero Monsignor Campanile Vescovo di Ascoli, Monsignor Onorati 123 2, 63 | Ascoli, Monsignor Onorati Vescovo di Trevico, Monsignor Basta 124 2, 63 | Trevico, Monsignor Basta Vescovo di Melfi, Monsignor Amato 125 2, 63 | di Melfi, Monsignor Amato Vescovo di Lacedogna, e Monsignor 126 2, 63 | Monsignor Brancaccio, che fu Vescovo di Ostuni, in quel tempo 127 3, 1 | 01~Elezione di Alfonso in Vescovo di S. Agata. Suo rifiuto; 128 3, 1 | Flamminio Danza, che n'era Vescovo, grande fa l'imbarazzo, 129 3, 1(a) | questa Chiesa per proprio Vescovo, essendo Cardinale, come 130 3, 1 | Papa, la sua elezione in Vescovo di S. Agata. b~Essendosi 131 3, 1(b) | nella Cattedra. Suo primo Vescovo fu Madelfido Prete Beneventano; 132 3, 1 | congratulandosi aver eletto in Vescovo un uomo, quanto dotto e 133 3, 1 | vedevasi agitata per un degno Vescovo la Città, e Diocesi di S. 134 3, 1 | ogni Cittadino l'avere un Vescovo dotto e zelante: così quanto 135 3, 1 | con D. Nicola Borgia, già Vescovo della Cava, delle misericordie, 136 3, 1 | sfuggito il pericolo di esser Vescovo, pericolo che difficilmente 137 3, 1 | del Papa, che eleggevalo Vescovo di S. Agata, e l'altra di 138 3, 2 | notizia di sua elezione in Vescovo, anche il Signor Remondini 139 3, 2 | ma voglio vedere, se il Vescovo passato abbia lasciato carozza 140 3, 3 | ripetere: Iddio mi vuol Vescovo, ed io voglio esser Vescovo. 141 3, 3 | Vescovo, ed io voglio esser Vescovo. La mattina di Pasqua, 11 142 3, 3 | suo amico era stato eletto Vescovo di Cassano, ben di notte 143 3, 3 | Illustrissimo, perché son Vescovo, disse lepidamente a Suor 144 3, 3 | del Vescovado, e di esser Vescovo.~ ~Anche in Napoli fu di 145 3, 4 | Spinelli nella sua elezione in Vescovo, non potè non lamentarsene, 146 3, 4 | niente, li disse, a far il Vescovo: a me manca tutto; ma calo 147 3, 4 | disse, il Papa mi vuol far Vescovo. Sono venuto, ma per farli 148 3, 4 | Monsignor Acqua, che n'era Vescovo, non potendo di persona 149 3, 4 | Troppo oppresso il buon Vescovo ne viveva per il peso della 150 3, 5 | per restante nel grado di Vescovo. ~La notizia percorse anche 151 3, 5 | vi siete degnato di farmi Vescovo, pregate Iddio, che non 152 3, 5 | quando in Roma fu consacrato Vescovo contro sua voglia. Nel primo, 153 3, 5 | il Papa per averlo, anche Vescovo, Rettore e Superior Maggiore 154 3, 5 | desiderio di volerlo anche Vescovo, per proprio Superiore, 155 3, 6 | antecedenti. A tavola ancorché Vescovo si accomodò sempre coi vettorini; 156 3, 6 | mezzo sorriso, vedendolo Vescovo. Ci sei incappato, li disse; 157 3, 6 | Volpe, e Monsignor Martinez Vescovo di Avellino; ed il di susseguente 158 3, 6 | susseguente Monsignor Coppola Vescovo di Castellammare, Monsignor 159 3, 6 | Castellammare, Monsignor Borgia Vescovo della Cava, e Monsignor 160 3, 6 | Cava, e Monsignor Giannini Vescovo di Lettere. Amava il Giannini 161 3, 6 | anello, ma ricco, che fatto Vescovo eragli stato donato dal 162 3, 7 | Essendone dissuaso, non deve il Vescovo, rispose, badare a' pericoli 163 3, 7 | benché inabile avevalo voluto Vescovo in S. Agata. Si protestò 164 3, 7 | Abbiamo, chi diceva, un Vescovo santo, e chi, un santo vivente 165 3, 7 | altra cosetta di più. ~ ~Vescovo se mutò stato Alfonso, non 166 3, 7 | Monsignor Borgia, allora Vescovo di Aversa; Monsignor Albertini 167 3, 7 | Aversa; Monsignor Albertini Vescovo di Caserta; Monsignor Puoti 168 3, 8 | Timoteo, cioè, che chi è Vescovo esiger deve da ognuno lodevole 169 3, 8 | altrimenti visse nello stato di Vescovo. Sistemò, subito giunto 170 3, 8 | Siccome da Congregato, così da Vescovo non lasciava impiegarsi 171 3, 8 | zio Monsignor Cavaliere Vescovo di Troja. ~Così faceva in 172 3, 8 | in casa Monsignor Mazza Vescovo di Castellammare, e non 173 3, 9 | conceputa si aveva del nuovo Vescovo, anche da vicini Casali 174 3, 9 | ci avesse mandato un buon vescovo: Iddio ci ha consolati; 175 3, 10 | governo disposto avea del Vescovo, e della Diocesi.~ ~Avendo 176 3, 10 | Airola, per malmenare il Vescovo e toglierlo dal mondo, come 177 3, 12 | Monsignor Borgia allora Vescovo di Aversa.~ 178 3, 13 | aveva da Roma, ma rimesso al Vescovo, il permesso della Parrucca. 179 3, 14 | tutto il tempo, che vi fu Vescovo, visitare ogni due anni 180 3, 15 | ordinario tutto l'equipaggio del Vescovo di S. Agata. ~Non vi erano 181 3, 15 | massima, rescrisse, che il Vescovo non deve mutare lo stato 182 3, 15 | Fratello, che la casa del Vescovo è fatta casa di festini!~ ~ 183 3, 16 | Alfonso aveva da' suoi.~ ~Da Vescovo anche fu tale. Non riscontrandolo 184 3, 19 | innanzi all'elezione in Vescovo. ~Dando in Napoli li santi 185 3, 19 | flagelli e carestie, questo Vescovo, dicevano, da che è venuto, 186 3, 19 | regalo da Mons. Giannini Vescovo di Lettere. ~Ritrovandosi 187 3, 20 | Pasquale Leffo. ~Perché come Vescovo era Barone del Feudo di 188 3, 21 | così scabroso e tedioso di Vescovo, e Vescovo di S. Agata, 189 3, 21 | e tedioso di Vescovo, e Vescovo di S. Agata, dove vi si 190 3, 21 | li fu fatto, eleggendosi Vescovo, di accettare per allora 191 3, 21 | scritto, disse, un certo Vescovo, dandomi l'eccellenza, ma 192 3, 21 | Patuzzi al carattere di Vescovo, nol malmena che come ogn' 193 3, 21 | così Monsignor Coppola Vescovo di Castellammare, e con 194 3, 21 | Monsignor Gennaro Albertini Vescovo di Caserta: "Confesso con 195 3, 21 | scrisse Monsignor Sabbatino Vescovo dell'Aquila, lasciatelo 196 3, 21 | così Monsignor Coppola Vescovo di Castellamare, fa bene, 197 3, 22 | avessi con Monsignor Borgia Vescovo di Aversa, e col P. D. Gennaro 198 3, 22 | col permesso del proprio Vescovo, e che non possono sostituirvi 199 3, 24 | Monsignor Albino, che fu eletto Vescovo nel 17..(1699) il Duca Costo 200 3, 24 | ma morto il Duca ed il Vescovo, di nuovo il sacro luogo 201 3, 26 | di tenerezza il vedere un Vescovo di S. Agata morire sulla 202 3, 26 | Borgia, e Monsignor Pallante Vescovo di Sansevero. Anche tanti 203 3, 26 | applicazione si è, ed è chiunque è Vescovo, il dar udienza a tutti, 204 3, 26 | trattenervisi Monsignor Volpe Vescovo di Nocera; cosicché rubar 205 3, 26 | usava dal rettore, non come Vescovo, ma come infermiccio. Questo 206 3, 26 | rispose Alfonso, perchè sono Vescovo. Ho dato lo sfratto ad una 207 3, 26 | scrupolosità, con cui anche da Vescovo dipendeva dal suo direttore. ~" 208 3, 27 | sono Iddio mi ha voluto Vescovo: ora per liberarmene, ho 209 3, 27 | Iddio non mi voglia più Vescovo. ~Mi dispiace, che son cose 210 3, 27 | secondo S. Tommaso, che il Vescovo è ligato con voto a non 211 3, 27 | neppure la rinuncia del Vescovo di Lettere, il quale è un 212 3, 27 | volontà di Dio, che l'ha fatto Vescovo, conchiude Monsignor Nunzio, 213 3, 27 | rassegnato disse: Iddio mi vuol Vescovo, ed io voglio esser Vescovo.~ ~ 214 3, 27 | Vescovo, ed io voglio esser Vescovo.~ ~Tra questo tempo vi fu 215 3, 28 | Monsignore: "quando voi sarete Vescovo, allora farete come vi piace: 216 3, 28 | anima mia, ma io non sono Vescovo, per andar all'inferno. ~ 217 3, 28 | da Monsignor Filomarino Vescovo di Caserta, non l'ammise 218 3, 28 | esaminato. Corrivato quel Vescovo, ed avendo egli rimesso, 219 3, 29 | minoribus. Non parlava così da Vescovo. Aveva per massima Alfonso, 220 3, 29 | pratica, anch'esso, succeduto Vescovo in Santagata, col Sacerdozio 221 3, 30 | per tutto il tempo, che fu Vescovo, e persistette in Diocesi.~ 222 3, 32 | in tutto il tempo che fu Vescovo in S. Agata, aver prestato 223 3, 32 | Sacerdote, Quando sarete Vescovo voi, li disse Alfonso, potrete 224 3, 32 | troncandoli la parola: io sono il Vescovo, li disse, non sei tu. Tu 225 3, 32 | guardollo per finché vi fu Vescovo. ~ ~In alcune Cattedrali, 226 3, 32 | S. Agata ad arbitrio del Vescovo. Alfonso, volendo evitare 227 3, 32 | tutti mi dicono che questo Vescovo è un santo, e che ama la 228 3, 33 | coscienza, vergognati di essere Vescovo, queste e simili, in tali 229 3, 33 | attrassato peranche dal Vescovo antecessore, presentossi 230 3, 33 | Questo vuol dire esser Vescovo, disse placidamente: se 231 3, 33 | vostri pensieri; ma come Vescovo siete in obbligo giustificarvi, 232 3, 34 | Alfonso, per li familiari del Vescovo, non tiene neppure per chiunque.~ ~ 233 3, 34 | incontrato in presceglier un Vescovo, che destinare un Prete, 234 3, 34 | attenzione, ancorché picciola. Il Vescovo, diceva, se ha la congrua, 235 3, 34 | è mia obbligazione come Vescovo il consacrare a Dio queste 236 3, 34 | pace, avendo inteso, che un Vescovo era ritenuto in questo, 237 3, 34 | Religiosa, e persistendo il Vescovo in negarle un Sacerdote, 238 3, 34 | voti nelle mani del proprio Vescovo. Scioccamente intendendosi, 239 3, 34 | giovanetta in mezzo a quelle del Vescovo; come se i voti Religiosi 240 3, 1 | mezzo di Monsignor Basta, Vescovo di Melfi, il Presidente 241 3, 1 | Ilicetano sofferto aveva il Ven. Vescovo Fra Antonio Lucci. Informato 242 3, 39 | il disse, ora mi sembrate Vescovo greco, ora latino, sapessimo 243 3, 39 | goderne il foro, ed aversi per Vescovo". Altro distintivo non aveva, 244 3, 39 | ancorchè occupato con un'altro Vescovo, giungendo Alfonso, licenzia 245 3, 39 | parlare, ed esporsi contro un Vescovo, che tutta Napoli acclama 246 3, 40 | Bergamo, allora Parroco, e poi Vescovo in Gaeta, stimavasi fortunato, 247 3, 40 | Vè, disse, che razza di Vescovo! Costui svergogna il proprio 248 3, 40 | non eravi esempio di altro Vescovo, che veduto si fosse così 249 3, 40 | barbaccia, ve', che razza di Vescovo, disse ad un altro, non 250 3, 41 | della di lui elezione in Vescovo di S. Agata. ~Riscontrandolo 251 3, 41 | segno; perché egli faceva da Vescovo, e da cocchiere. Giornalmente 252 3, 42 | Pervenutagli notizia, che un Vescovo urtato aveva in alcuni passi 253 3, 42 | cioè di celebrarsi dal Vescovo, assistendoci il Popolo, 254 3, 43 | quello che farà il nuovo Vescovo, e soprattutto quello, che 255 3, 43 | Non potendo offender il Vescovo, rivoltò le armi contro 256 3, 44 | il tempo, che persistette Vescovo nella Diocesi. Tutto signoreggiava 257 3, 46 | soli Cittadini, e che il Vescovo, in coscienza, era tenuto 258 3, 46 | con tutta la Diocesi, il Vescovo, nelle vacanze de' Beneficj, 259 3, 46 | Rappresentò soprattutto, che nel Vescovo è necessaria una tal libertà, 260 3, 46 | si eleggessero, non dal Vescovo in quella Collegiata, ma 261 3, 46 | Caracciolo Cardinale, e Vescovo di Aversa, che avendo avuto 262 3, 49 | Venerabile Fra Antonio Lucci Vescovo di Bovino, essendo stati 263 3, 49 | giornalieri ad ogni cenno del Vescovo, alimentati a spese del 264 3, 49 | alimentati a spese del Vescovo, ed impiegati in beneficio 265 3, 50 | pastorale, e la mitra". ~Col Vescovo vedevansi impegnati in sostenere 266 3, 50 | forte impegno, in destinarsi Vescovo un soggetto, che non sel 267 3, 51 | anni che Monsignor Sarni Vescovo di Aquino sospirato aveva 268 3, 51 | operario, Monsignor Giacomini Vescovo di Veroli avevalo dichiarato 269 3, 51 | meditava. Esultò il santo Vescovo, sentendone il progetto, 270 3, 51 | anno, bisogna ubbidire al Vescovo, ed al Papa, che lo comanda. 271 3, 51 | lo comanda. Girando col Vescovo, anche può farsi del bene, 272 3, 51 | è fatta. Regolatevi col Vescovo, cui secondo la Regola siamo 273 3, 52 | diretta la seconda ad un Vescovo novello. In questa lo fa 274 3, 53 | Benedetto Cervone, di poi Vescovo dell'Aquila, anch'esso encomiando 275 3, 53 | altri Monsignor Filomarino Vescovo di Caserta, piangendo, presentossi 276 3, 53 | protezione. ~Monsignor Bergamo Vescovo di Gaeta, in sentirne il 277 3, 53 | Benedetto Cervone, indi Vescovo dell'Aquila: Alphonsus de 278 3, 54 | Fratello Alfonso Maria Vescovo di S. Agata.~ 279 3, 56 | cursori lo rimise al proprio Vescovo.~Esiliato, che aveva taluno, 280 3, 57 | Per fintanto che io sarò Vescovo, esso non vedrà mai la mia 281 3, 57 | i dodici anni che vi fu Vescovo.~ ~Avendo odorato uno attacco 282 3, 58 | Bartolini, non esservi stato Vescovo al Mondo, che con tale ardenza 283 3, 58 | officio mio: non mi son fatto Vescovo per dannarmi: Piacesse a 284 3, 59 | loro paura, che se lo fa il Vescovo, questo può darne parte 285 3, 59 | presente Monsignor Rossi Vescovo d'Ischia. Ammirando questi 286 3, 61 | Gentiluomo, se, a dispetto del Vescovo, adoprato si fosse, con 287 3, 61 | Autore, se sia lecito al Vescovo, volendo evitare gl'inconvenienti, 288 3, 62 | Parroco la costanza del Vescovo, fe avvertito il Gentiluomo 289 3, 63 | maltrattamenti, lo concedo; ma come Vescovo di S. Agata, e mio Superiore, 290 3, 63 | Signore voi volete che io sia Vescovo, ed io voglio fare il Vescovo". 291 3, 63 | Vescovo, ed io voglio fare il Vescovo". Questo fu tutto il suo 292 3, 63 | essere in S. Agata, e fare il Vescovo. Alfonso con un piacevole 293 3, 63 | congrua, cercava attestato dal Vescovo, che la Parrocchia mancava 294 3, 64 | alterigia sopraffare il Vescovo, ma Monsignore postosi in 295 3, 64 | li disse: Badate, che son Vescovo. Questo fu tutto il risentimento, 296 3, 64 | non li disse: Come ad un Vescovo scrivete di tal maniera. ~ 297 3, 64 | capire al Priore essere Vescovo, e che in ogni conto era 298 3, 64 | tanto disconvenga ad un Vescovo, quanto l'iracondia: questa 299 3, 65 | una morte santa". ~Eletto Vescovo, subito che partì per Roma, 300 3, 65 | o perché fatto l'uso col Vescovo antecessore, ripetendo l' 301 3, 65 | sua famiglia. ~Ancorché Vescovo non stimavasi, che come 302 3, 65 | e ricordavasi di esser Vescovo, mutando tuono, nol faceva, 303 3, 65 | Monsignore, non accresce nel Vescovo l'autorità, anzi la diminuisce. 304 3, 65 | ogni Regolare. Ancorché Vescovo, trattando coi rispettivi 305 3, 65 | aver fatto Alfonso, essendo Vescovo, onorata memoria di uno 306 3, 65 | maniera relazione avesse col Vescovo, come fittuarj ed altri. 307 3, 66 | diceva, si esigono da chi è Vescovo. Oggetto di sua commiserazione, 308 3, 66 | fu in S. Agata anche dal Vescovo. Monsignore toltone le spese 309 3, 66 | carità di Alfonso. "Chi è Vescovo, dir soleva, questi poveri 310 3, 66 | giorno con Monsignor Bergamo Vescovo di Gaeta, e Monsignor Tosti 311 3, 66 | Gaeta, e Monsignor Tosti Vescovo di Fondi, richiese, perché 312 3, 66 | fare il Parroco, e non il Vescovo. Voi leggendo il Vangelo, 313 3, 66 | pratica. La mano sinistra del Vescovo non deve sapere quello che 314 3, 66 | in Nocera. Penava esser Vescovo, ma rincrescevali molto 315 3, 67 | prossimo. L'obbligazione del Vescovo oh quanto è più stretta 316 3, 67 | caratteristica di chi è Vescovo, l'esser misericordioso 317 3, 68 | che S. Paolo ricerca nel Vescovo, anche in questo si singolarizzò 318 3, 68 | stavan certi, che la casa del Vescovo era il loro alloggio; e 319 3, 68 | alla taverna? La casa del Vescovo è locanda per ognuno; specialmente 320 3, 68 | pigliare soggezione: il Vescovo è tenuto all'Ospitalità"; 321 3, 68 | di Alfonso, "Quel buon Vescovo di Monsignor Liguori, disse, 322 3, 69 | eran tenuti prestare al Vescovo gli Amministratori, nella 323 3, 69 | corpo di rendita per il Vescovo di S. Agata; sono niente 324 3, 69 | tutto il tempo, che vi Vescovo; ma in seguito pagar dovette 325 3, 69 | Sarebbe un bel vedere, un Vescovo, per proprio interesse, 326 3, 70 | Assunta, portar dovevano al Vescovo in signum subjectionis, 327 3, 70 | caciocavalli, e polli, ed il Vescovo, in quel giorno doveva loro 328 3, 70 | Maria a Vico mandare al Vescovo un regalo di pesci, ed a 329 3, 70 | ogni anno una gallina al Vescovo. Monsignore non sapendo 330 3, 70 | quarta ab antico spettavano a Vescovo, disse, non esser tenuto, 331 3, 71 | tutti i dodeci anni, che fu Vescovo in S. Agata. ~Toltene le 332 3, 71 | Monsignore, e con questa il Vescovo di S. Agata faceva in ogni 333 3, 71 | sorridendo mi disse: ad un Vescovo vecchio, convengono robe 334 3, 71 | che se li fecero, eletto Vescovo, quelle tenne per anni tredici 335 3, 71 | veduto, diceva, un Santo Vescovo de' primi secoli, giacente 336 3, 71 | visitarlo Monsignor Albertini, Vescovo di Caserta, e mancando le 337 3, 71 | erano in casa.~ ~Eletto Vescovo, già dissi, che venne obbligato 338 3, 71 | essendo stato a visitarlo un Vescovo, ma fastoso, con cipro, 339 3, 71 | mi la Diocesi: ad un Vescovo non convengono cibi delicati, 340 3, 71 | tutto spaventato, che il Vescovo mangia il miglior pesce!~ ~ 341 3, 71 | condiscono la tavola del Vescovo, e non già le chiacchiere 342 3, 71 | caricata. La tavola del Vescovo, disse, non è tavola di 343 3, 71 | fa ingiuria, ma onora il Vescovo.~ ~Essendo andato a visitarlo 344 3, 71 | Arienzo Monsignor Albertini, Vescovo di Caserta, ordinò tre piatti 345 3, 71 | povertà di Alfonso, vivendo Vescovo in S. Agata. Monsignor Albertini 346 3, 71 | Agata. Monsignor Albertini Vescovo di Caserta, che spesso andava 347 3, 72 | Liguori. In tanti anni, che fu Vescovo non ci fu caso, che lagnato 348 3, 72 | uccellino in gabbia; La casa del vescovo, soleva dire, non è casa 349 3, 72 | aveva del piacere. Fatto Vescovo ci diede un solenne addio. ~ 350 3, 72 | scandalo, rispose Alfonso, il Vescovo suonar il cembalo! si direbbe 351 3, 72 | I divertimenti di chi è Vescovo, sono il dar udienza a tutti, 352 3, 73 | di quel, che essendo Vescovo. E' vero, che venendo alla 353 3, 73 | Amalfi, e con Monsignor Fusco Vescovo di Lucera, tutti furono 354 3, 73 | motu proprio avevalo eletto Vescovo, così che di per se, e senza 355 3, 73 | Santità, come io qui fatto Vescovo in S. Agata de' Goti nel 356 3, 73 | adempire gli obblighi di Vescovo. Mi è mancato notabilmente 357 3, 75 | per parte di Monsignor Vescovo suo fratello. ~Ragguagliato 358 3, 75 | di Alfonso, che di quel Vescovo, non sortì la partenza de' 359 3, 75 | Amico, e Monsignor Papé, Vescovo di Mazzara, allora degnissimo 360 3, 76 | non sottoscrivendosi più Vescovo di S. Agata, ma Alfonso 361 3, 76 | di chi era per succeder Vescovo in S. Agata. Essendosi i 362 3, 76 | dicevasi Monsignor Rossi Vescovo d'Ischia. "Monsignor Rossi? 363 3, 76 | fino alla venuta del nuovo Vescovo; ed esclamando quasi fuori 364 3, 76 | per destinarsi dal papa il Vescovo in S. Agata. Chi diceva, 365 3, 76 | In che seppe preconizzato Vescovo di S. Agata Monsignor Rossi, 366 3, 77 | rinunciato, e non sono più Vescovo, così al P. Villani, pure 367 3, 77 | servo vero: Alfonso Maria Vescovo di Liguori.~ ~Anziose le 368 3, 77 | giorni quindeci fu Alfonso Vescovo in S. Agata, e costante 369 4, 2 | suoi consigli. Non eravi Vescovo, che portandosi, o ritornando 370 4, 2 | cosa più obbrobriosa nel Vescovo, ei diceva, quanto l'avarizia. ~ 371 4, 2 | Vescovado. Povero visse da Vescovo, e più povero da Congregato. 372 4, 3 | il zelo, e l'officio di Vescovo: Non dubitamus tamen quia 373 4, 3 | Benedetto Cervone, indi poi Vescovo dell'Aquila, trassecola 374 4, 5 | Benedetto Cervone, eletto Vescovo dell'Aquila, V. S. Illustrissima 375 4, 6 | Ecclesiastico, o Secolare. Solo al Vescovo, se per una sola volta invitasse 376 4, 6 | abiliti, né si presenti al Vescovo, senza darmene parte. Prima 377 4, 6 | permetterò, che si esponga al Vescovo Diocesano.~Restringe ai 378 4, 8 | gli altri Monsignor Volpe, Vescovo di Nocera, e Monsignor Pacelli, 379 4, 8 | Nocera, e Monsignor Pacelli, Vescovo di Bovino; i due Arcivescovi 380 4, 8 | Eminentissimo Branciforte, Vescovo di Girgenti, che ritrovavasi 381 4, 8 | e Monsignor Filomarini, Vescovo di Caserta. "Vostra Eminenza 382 4, 9 | stato Avvocato, sono stato Vescovo, e tali affari ho dovuto 383 4, 9 | si tratta, e con chi. Da Vescovo, e da Avvocato ho dato mille 384 4, 9 | Sora, ed il P. de Paola col Vescovo di Aquino, lor facendo presente 385 4, 10 | Francesco Maria Banditi Vescovo di Monte Fiascone, tra l' 386 4, 11 | Liguori, Padre in Cristo, Vescovo, e Rettore Maggiore della 387 4, 11 | lettera, così egli, è un Vescovo, che per essere consumato 388 4, 11 | Vincenzo Lupoli, che fu poi Vescovo di Cerreto, "Non mi giunge 389 4, 12 | interessarsi. Monsignor Bergamo, Vescovo di Gaeta, portossi a posta 390 4, 14 | Monsignor Sanfelice, già Vescovo di Nocera. Soprasedette 391 4, 15 | disse, e come Zio, e come Vescovo". Questo fu di mattina. 392 4, 16 | con Monsignor Pozzuoli, Vescovo di S. Agata, Canonico allora, 393 4, 16 | Serenissimo Principe, e Vescovo di Plocko, Fratello del 394 4, 16 | Diocesi. Monsignor Basta, Vescovo di Melfi, uomo dotto, e 395 4, 16 | animato Monsignor Lupoli, Vescovo di Cerreto. Io non mi fiderei, 396 4, 16 | soleva egli dire, fare il Vescovo, se non avessi sul tavolino 397 4, 16 | Oratorio in Napoli, e già Vescovo di Mileto, ha sempre avuto 398 4, 16 | regola, perchè opera di un Vescovo santo, pieno di Dio, e tutto 399 4, 16 | Anime.~ ~Monsignor Ventitti, Vescovo di Polignano, ringrazio 400 4, 16 | anche Monsignor Giacobini, Vescovo di Veroli, né può regolare 401 4, 16 | encomj di Monsignor Coppola, Vescovo di Castellammare, del Sabbatini, 402 4, 16 | Castellammare, del Sabbatini, Vescovo dell'Aquila, di Bergamo, 403 4, 16 | dell'Aquila, di Bergamo, Vescovo di Gaeta, di Mastrilli, 404 4, 16 | Ludovico Carlo de Machault, Vescovo di Amiens, averlo ritrovato, 405 4, 17 | Augusta, Consigliere di quel Vescovo, e dell'Arcivescovo di Treviri 406 4, 17 | Serenissimo Principe, e Vescovo della Samogizia Stefano 407 4, 20 | che Monsignor Bergamo, Vescovo di Gaeta, potesse interporsi 408 4, 22 | tempo a Monsignor Giacobini, Vescovo di Veroli per le Case di 409 4, 22 | Compassionando Monsignor Bergamo, Vescovo di Gaeta, le gravi angustie, 410 4, 24 | Cattedrale, e disponendo del Vescovo, ogn'impiego onorifico fu 411 4, 24 | Onorati, Vicario in Napoli, e Vescovo di Troja, né Monsignor Sanseverino, 412 4, 24 | noi Monsignor Afflitto, Vescovo di Lettere, avanzò supplica 413 4, 24 | Alfonso. Monsignor Zuccaro, Vescovo di Capaccio, richiesto per 414 4, 26 | pregò Monsignor Bergamo, Vescovo di Gaeta, perchè ben veduto 415 4, 26 | raccontando a Monsignor Vescovo quanto in Regno, ed in Roma 416 4, 28 | Vescovi, Monsignor Sanfelice, Vescovo di Nocera, Monsignor Lopez, 417 4, 28 | Nocera, Monsignor Lopez, Vescovo di Nola, Monsignor Amato, 418 4, 28 | di Nola, Monsignor Amato, Vescovo di Lacedonia, Monsignor 419 4, 28 | Lacedonia, Monsignor Nicodemo, Vescovo di S. Angelo, e Bisaccia; 420 4, 28 | e Monsignor Bonaventura, Vescovo di Nusco. Ommettere non 421 4, 28 | zelante Monsignor Tortora, ora Vescovo di Fondi, ed allora Vicario 422 4, 31 | non figuravasi né di esser Vescovo, delle scienze morali 423 4, 33 | Superiore, ed Alfonso come Vescovo. Così si fece; ma non fu 424 4, 33 | cadente, non che Superiore, e Vescovo, volendo il merito di questa 425 4, 34 | santi: quanto non vi è il Vescovo, le cose vanno storte, e 426 4, 34 | che vuol dire non esservi Vescovo? Le Anime si ruinano, e 427 4, 34 | innanzi a Dio. La mancanza del Vescovo ruina tutta la Diocesi".~ ~ 428 4, 34 | visitarlo Monsignor Bergamo, Vescovo di Gaeta, e Monsignor Rosa, 429 4, 34 | Gaeta, e Monsignor Rosa, Vescovo di Avellino, Alfonso ritrovavasi 430 4, 34 | innocenza della sua vita. Io son Vescovo, disse, e debbo dire la 431 4, 36 | la Congregazione e come Vescovo, e come Superiore. Alfonso 432 4, 37 | benedizione Monsignor Tafuri, Vescovo della Cava, ma non fu conosciuto. 433 4, 37 | quinto: dell'elezione in Vescovo di S. Agata, il vigesimo 434 4, 38 | così volendo Monsignor Vescovo, anch'essi fecero noto al 435 4, 38 | Pagani la determinazione del Vescovo, entrati in dubbio i gentiluomini 436 4, 38 | cotale traslazione. Giura il Vescovo, e non essendosi il popolo 437 4, 38 | avere qualche reliquia del Vescovo santo, come ognuno l'acclamava.~ ~ 438 4, 38 | anche in Casa Monsignor Vescovo. Non invitati, anche spontaneamente 439 4, 38 | bara. Seguiva Monsignor Vescovo col suo cereo, e dietro 440 4, 38 | assistendovi Monsignor Vescovo, e solennizzossi la Messa 441 4, 38 | Salernitano, ora degnissimo Vescovo di Tricarico, recitò l'orazione 442 4, 38 | come vivente.~ ~Monsignor Vescovo, che trattenevasi in Casa, 443 4, 39 | P. Villani con Monsignor Vescovo si determinò replicarla 444 4, 39 | dolci. Monsignor Nicodemo, Vescovo di Marsico, ritrovandosi 445 4, 39 | sentendosi la sua morte, il Vescovo, tutto il Clero, ed il popolo 446 4, 39 | Monsignor Angeletti, già Vescovo di Gubbio. Oltre un gran 447 4, 39 | sentendo i funerali per un Vescovo santo, non reggendosi in 448 4, 40 | onori Monsignor Nicodemo, Vescovo di Marsico Nuovo; così Monsignor 449 4, 40 | verso chi era stato loro Vescovo, e Padre, non soddisfatti 450 4, 40 | cittadino di Arienzo, e vescovo di Bojano, assistendoci 451 4, 41 | così Monsignor Aprile, Vescovo di Melfi, che la sua bell' 452 4, 41 | dottrina Monsignor Cervone, Vescovo dell'Aquila. Scrivendo al 453 4, 41 | Alfonso fu Monsignor Coppola, Vescovo di Cassano. "Io ne ho inteso 454 4, 41 | sente Monsignor Santoro, Vescovo di Polignano. "La vita passata 455 4, 41 | Monsignor Lopez, allora Vescovo di Nola, e di poi Arcivescovo 456 4, 41 | parimente Monsignor Amato, Vescovo di Lacedogna. "Mi affliggo, 457 4, 41 | Monsignor Bonaventura, Vescovo di Nusco, fu così preso 458 4, 41 | questa carica".~ ~Non è Vescovo il P. D. Antonio d'Agostino, 459 4, 41 | Arciprete di Foggia, ed indi Vescovo di Montepoloso, la funesta 460 4, 42 | ritirato in Roma; anzi eletto Vescovo, ivi lo favorì con segni 461 4, 42 | e da Missionario, e da Vescovo. L'Eminentissimo Orsini 462 4, 42 | Roma, per essere consacrato Vescovo.~I primi Arcivescovi, anch' 463 4, 42 | consigli. Monsignor Volpe, Vescovo di Nocera; Monsignor Coppola, 464 4, 42 | Nocera; Monsignor Coppola, Vescovo di Castellammare; Monsignor 465 4, 42 | Castellammare; Monsignor Borgia, Vescovo della Cava, e poi di Aversa; ~ 466 4, 42 | Aversa; ~Monsignor Giannini, Vescovo di Lettere, questi spesso 467 4, 42 | Monsignor Albertini, Vescovo di Caserta spesso spesso 468 4, 42 | coscienza. Monsignor Rosa, Vescovo di Policastri, in tempo 469 4, 42 | vivente. ~Monsignor Pozzuoli, Vescovo di S. Agata, in tempo che 470 4, 42 | ammirabile umiltà. Fatto Vescovo di S. Agata, la prima volta, 471 4, 42 | fatelo impegnare dal vostro Vescovo, essendo questo Padre il 472 4, 42 | Monsignor Lupoli, prima di esser Vescovo, scrivendo all'Abate Nonnot, 473 4, 42 | Monsignor Alessandro Kalifati, Vescovo di Oria. Facendo di lui 474 4, 43 | tanti ottimi figli; egli un Vescovo al disegno di Dio. Lo spirito 475 4, 43 | Monsignor de Comitibus, Vescovo di Fano, non altrimenti 476 4, 43 | Monsignor Alfonso Ligorio, Vescovo di S. Agata de' Goti. Questo 477 4, 43 | quali Opere nuove del gran Vescovo si ristampano, e se l'ammirabile 478 4, 43 | Nonnot a Monsignor Lupoli, Vescovo di Cerreto, che non encomiasse 479 4, 43 | Alfonso, che per consagrarsi Vescovo. Giunto che vi fu, attirossi 480 4, 44 | mano.~ ~Monsignor Coppola, Vescovo di Cassano, avendo chiesto, 481 4, 44 | Congregati.~ ~Monsignor Grippa, Vescovo di Amorio, e Giudice in 482 4, 44 | trapassato il santissimo Vescovo Monsignor Liguori, e co' 483 4, 44 | S. Agata, perché nostro Vescovo, e voi ve lo godete con 484 4, 44 | Protettore. Monsignor Minutoli, Vescovo di Mileto, ha unito nella 485 4, 45 | S. Gregorio, di presente Vescovo di Tropea. Essendosegli 486 4, 45 | notte se gli avanti un Vescovo, vestito di rocchetto, e 487 4, 45 | Non dubitate, gli disse il Vescovo; e tenendo egli ligato con 488 4, 45 | il lume, non vide più il Vescovo. La mattina, guardando l' 489 4, App | Capitolo. In Vienna, il Vescovo di S. Ippolito, anche per 490 4, App | Santi Esercizj; e perché Vescovo dell'esercito Cesareo voleva 491 4, App | Ecclesiastica, ed hanno il loro Vescovo, che residendo in Sassonia,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA