Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
coscienza 123
coscienze 13
coscii 1
cose 391
cosenza 2
cosetta 2
cosette 1
Frequenza    [«  »]
399 tale
396 sempre
393 quel
391 cose
386 altre
386 quest'
384 tante
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

cose
    Libro,  Capitolo
1 Int | Trattasi rinvangare le cose di un secolo addietro; e ' 2 Int | afflizione.~ ~Così passano le cose di Monsignor Liguori. Se 3 Int | un'ora di tempo, non poche cose della fanciullezza, e gioventù. 4 Int | Questi mi accennò molte cose, e mi esibì un registro 5 1, 1 | imprese de' Sig. Liguori, come cose note nella storia, e che 6 1, 1 | sarà Vescovo, e farà gran cose per Gesù Cristo. ~Questo 7 1, 3 | portata a voler sapere. Queste cose unite insieme, facevano 8 1, 3 | neppur sapeva di siffatte cose.~ 9 1, 4 | di vederli esperti nelle cose del Foro. Proponeva loro 10 1, 4 | imperscrutabili. Mentre queste cose si trattavano, si trovò 11 1, 5 | loro Parenti: tutte queste cose titillarono in modo le sue 12 1, 6 | faccia.~ ~Così passavano le cose. Ma Iddio, che formato aveva 13 1, 7 | ordinario soavemente disporre le cose, e con ammirabile provvidenza, 14 1, 7 | sistema. ~Così passavano le cose tra il Padre, ed il Figlio, 15 1, 8 | Padri Girolimini: Non sono cose queste, disse il P. Pagano, 16 1, 9 | per un pezzo passarono le cose tra Alfonso, e suo Padre. 17 1, 9 | ove Accademia vi fosse di cose Teologiche; e tra gli altri 18 1, 13 | che vi era un mescuglio di cose buone, e cattive, ma non 19 1, 14 | istruiva quella gente nelle cose necessarie; ed animava ognuno 20 1, 14 | D. Alfonso Liguori nelle cose della Santa Fede; e mancando 21 1, 14 | istruirsi la gente idiota nelle cose necessarie. I medesimi Confessori 22 1, 15(a)| che mi fa, anche in molte cose ardue, arduissime, che l' 23 1, 15 | con altri Congregati di cose divote nella comune ricreazione, 24 1, 17 | Paesi, ignorati ancora delle cose più necessarie; anzi tanti 25 1, 17 | Religiosa con Alfonso di cose di sua coscienza, li manifestò 26 1, 17 | gloria di Dio.~ ~Mentre le cose così passavano tra Alfonso, 27 1, 17 | e molto illuminato nelle cose dello spirito. Tale lo era 28 1, 18 | tutto suo; e vuole altre cose da Voi. Quest'incontro, 29 1, 19 | Convitto, e molte altre cose. Lasciamo fare a Dio benedetto, 30 1, 19(a)| Libro I, Cap. XIX, 73~Altre cose che non reggono sul fatto, 31 1, 20 | tutto dipeso avesse per le cose sue da Monsignor Falcoja, 32 1, 21 | Ma allo stringere delle cose, chi si scusò, parlar volendosi 33 1, 21 | Tosquez, promettevano di se cose grandi per Dio, e per le 34 2, 1 | totalmente di se stesso, e delle cose di questa Terra.~ ~Le virtù, 35 2, 1 | in atto della mensa erano cose ordinarie in Alfonso. Non 36 2, 2 | felicemente passavano le cose, e con tanta gloria di Alfonso, 37 2, 2 | lettera "io spero, che le cose si faranno secondo le Regole, 38 2, 4 | Compagni. ~ ~Calmate le cose in Napoli, e non avendo 39 2, 4 | e tanti, omettendo altre cose, non volevano quel rigore 40 2, 5 | proprie idee. Sentendo tali cose l'Eminentissimo Pignatelli, 41 2, 6 | non si parlava, che delle cose eterne, dell'Amore di Dio, 42 2, 6 | continuata conferenza di cose divote. Ognuno doveva raccontare 43 2, 6 | abilità, che aveva per le cose politiche, ed economiche. 44 2, 7 | altra Casa. ~Sistemate le cose nella Villa, passò di nuovo 45 2, 8 | Villani al riflesso delle cose eterne, quanto il Mondo 46 2, 8 | che troppo prospere le cose di questa Casa; ma un tentativo 47 2, 11 | dato sesto Alfonso a varie cose, che interessavano la Congregazione, 48 2, 11 | contratti: moderò molte cose, ed altre ributtò come illecite 49 2, 13 | delle Anime. ~Regolate le cose nella Barra, passò Alfonso 50 2, 15 | persuaso della realtà delle cose, si compromise coadiuvarlo. 51 2, 15 | scrisse al P. Sportelli; ma le cose stanno bene incamminate, 52 2, 15 | dissi, per sua guida nelle cose dell'Anima, ed anche per 53 2, 16 | prospere camminavano le cose in Nocera. Avendo Monsignor 54 2, 17 | carteggio col Figlio solo di cose eterne: con esso consigliavasi 55 2, 17 | accaduto in Cajazzo. Vedendo le cose in sì cattivo stato, pensava 56 2, 18 | false che fossero queste cose, non ci mancò ancora la 57 2, 20 | Iliceto.~ ~Sistemate le cose in questa nuova Casa, avendo 58 2, 21 | informato, come passavano le cose: vale a dire, che si rimise 59 2, 22 | Persistendo così le cose ne' Pagani, non ebbero più 60 2, 22 | posso vedere, fa per le cose. ~La Congregazione sarà 61 2, 22 | soggetti, e si faranno molte cose di gloria di Dio; altrimente 62 2, 25 | ingarbugliare maggiormente le cose, nel primo di Aprile fece 63 2, 25 | predicare nella loro Chiesa, le cose muterebbero aspetto. Volentieri 64 2, 25 | unicamente atteso si fosse alle cose eterne.~ 65 2, 27 | volerla. ~Così passando le cose vedevasi sollecito Alfonso, 66 2, 27 | Cappellano, esaminando meglio le cose, vedevasi tra l'incudine, 67 2, 27 | e che persistettero le cose nello stato primiero.~ ~ 68 2, 27 | ripiego, meglio esaminate le cose, per render più stabile 69 2, 29 | la Congregazione, e molte cose stabilironsi, che facevano 70 2, 30 | sia la meditazione delle cose eterne, e la Visita del 71 2, 31 | Troppo prospere caminavano le cose. Già tutto erasi convenuto 72 2, 31 | ordine nella rubrica delle cose; e per questo si rimise 73 2, 31 | ammirata da tutti. Tra le altre cose, che più mi piacciono, disse 74 2, 31 | Siccome Iddio spianava le cose, così il demonio non mancava 75 2, 31 | mancò il demonio, mentre le cose così passavano, opporsi 76 2, 32 | sistema da tenersi nelle cose Filosofiche, e di seguitarli 77 2, 32 | San Tommaso; così altre cose di erudizione sacra, e profana. 78 2, 32 | Seminario di Conza. ~Varie altre cose, che tralascio, si stabilirono 79 2, 33 | luoghi. ~ ~Rassettate le cose nell'interno della Congregazione, 80 2, 35 | nostra Casa. ~Queste tante cose consolavano i nostri; ma 81 2, 35 | nulla servivano. ~Queste cose, come altrove già dissi, 82 2, 36 | per non farci vedere le cose come sono in se stesse, 83 2, 36 | troppo attrassata nelle cose dell'Anima questa picciola 84 2, 36 | non si parli male delle cose, e delle procedure de' Superiori. 85 2, 36 | mancava, la meditazione delle cose sante, ch'ei chiamava Vita 86 2, 37 | così prospere ad Alfonso le cose in Napoli, come furono in 87 2, 37 | ma ancora per tutte le cose di sua gloria. Tutta la 88 2, 37 | riguardo.~ ~Ancorchè le cose così passassero, non si 89 2, 39 | regolavasi con esso nelle cose di sua coscienza.~Che non 90 2, 40 | vedere mancare i Fratelli in cose notabili, e di pregiudizio 91 2, 40 | ciascuno di attendere alle cose, che qui soggiungo. Esorto 92 2, 40 | l'ordinando abituato in cose di peccato grave, ancorchè 93 2, 40 | perchè a sangue caldo le cose pajono altrimenti di quelle, 94 2, 40 | officio, che tutte le altre cose.~Dunque finisco Fratelli 95 2, 41 | Benedetto XIII.~Assodate le cose, destinò Alfonso per questa 96 2, 42 | prima cagione di tutte le cose, ed infinito nelle sue perfezioni. ~ 97 2, 43 | de' Sacramenti, con altre cose utili, ed essenziali.~Questa 98 2, 44 | Non posso omettere, tra le cose sorprendenti accadute in 99 2, 44 | Predicatore, e tra le beffe delle cose eterne, un inaspettato terrore, 100 2, 44 | mattino la meditazione delle Cose eterne; ci situò il Venerabile; 101 2, 44bis| osservanza stimo avvertire alcune cose, che qui soggiungo. Essendosi 102 2, 44bis| Tridento che l'uso delle cose mobili ne' Religiosi spettasse 103 2, 44bis| nell'ubbidienza. "Molte cose, ei dice, l'ho da replicare 104 2, 44bis| dico a vedere, se sono cose di coscienza; altrimente 105 2, 46 | nel seno della S. Chiesa. Cose che agli altri con tant' 106 2, 48 | che per l'avvenire alcune cose, che circa di questo mi 107 2, 48 | potrebbe ognuno tener delle cose chiuse. Di nuovo raccomando 108 2, 48 | parlarmi, o mi scrive di cose appartenenti a se, o alla 109 2, 48 | a tutti, ei dice, altre cose in generale. Prego, che 110 2, 49 | altrove. ~ ~Assodate le cose con Monsignor Lucchesi per 111 2, 50 | commozioni, non dice gran cose, disse rivolto ad un Canonico, 112 2, 51 | atterrirlo, e commuoverlo. Queste cose, in senso suo, non producono, 113 2, 53 | con essi e discorrere di cose non importanti per l'anima, 114 2, 53 | che niuno si intrighi in cose, che non appartengono alla 115 2, 53 | alla coscienza; e certe cose, che apportar possono qualche 116 2, 53 | Esercizj, oltre delle vaghe cose da esse stabilite nel decorso 117 2, 54 | apparecchiato, si diffondeva in cose non popolari, ma erudite 118 2, 54 | disse, bisogna distender le cose con tutta l'arte: a salire 119 2, 55 | giovani allo studio delle cose morali, "voi, diceva, sarete 120 2, 55 | troppo stretto, anche delle cose ovvie. Se in coscienza nol 121 2, 56 | con chiunque, se non per cose utili, e necessarie. ~"Ordiniamo 122 2, 56 | Ed essendoci lettere di cose di coscienza, si regoleranno 123 2, 56 | sensi: così il veleno delle cose mondane s'intromette nelle 124 2, 56 | che ingeriti si fossero in cose non convenienti al proprio 125 2, 56 | Confessione, intricarci in cose, che possono ad altri causare 126 2, 57 | vita comune coi permessi di cose comestibili da tenersi a 127 2, 57 | camera per proprio uso le cose suddette, cioè danaro, e 128 2, 57(a)| alcuno tenere in Camera cose commestibili, come frutta, 129 2, 57(a)| tenere per proprio mio uso le cose sudette, cioè danaro e cose 130 2, 57(a)| cose sudette, cioè danaro e cose comestibili; e realmente 131 2, 58 | comparir povero in tutte le cose.~ ~Si sa quanto fosse rigido 132 2, 58 | fatta al Superiore. Molte Cose, che paiono storte, sono 133 2, 58 | quando le pare, che certe cose non vanno a dovere, dopo 134 2, 59 | passarsi tutta in discorsi di cose sante. Così di fatti pratticavasi 135 2, 60 | permettendo, che caschi in cose gravi, con anche cacciarti 136 2, 61 | in dove le specie delle cose di Dio si conservano sempre 137 2, 61 | opposto, e non parlano, che di cose di mondo, altro non ritrovasi 138 2, 61 | In questi spostamenti due cose rifletteva, o che fosse 139 2, 62 | cercare di sapere, che le sole cose necessarie, ed utili, ma 140 2, 62 | che io non voglio queste cose; ne lo vuole lo spirito 141 2, 62 | scienza, mentre in tutte le cose sue non cercava che solo 142 2, 62 | per cercare in tutte le cose solo Iddio, dobbiamo essere 143 2, 62 | essere distaccati da tutte le cose anche spirituali. Cerca 144 2, 62 | altercazioni improprie per cose scientifiche, ma l'uno ceda 145 2, 62 | premiarci di vantaggio.~ ~Tre cose, ei ricercava ne' Novizj 146 2, 63 | non ordinario, così nelle cose filosofiche, e nella Storia 147 2, 63 | Religiosi.~ ~Tutte queste cose consolavano Alfonso. Quello 148 3, 1 | ad Alfonso, mentre queste cose si trattavano in Roma, che 149 3, 1 | Vescovado; anzi parlando queste cose si trattavano in Roma, che 150 3, 1 | arbitrio, rassettate le cose, rinunciarlo, o ritenerlo, 151 3, 1 | in Napoli lo stato delle cose, Sto aspettando, li rescrisse, 152 3, 1 | spirito del Signore nelle cose in particolare, che riguardano 153 3, 2 | volontà di Dio. ~Dopo altre cose soggiunge: Voi vi siete 154 3, 2 | disperato.~ ~Così passando le cose in Nocera, in Roma Papa 155 3, 5 | Ercole suo Fratello delle cose di Roma, li scrisse: Ho 156 3, 6 | Marco, come addetto alle cose degli Ecclesiastici. Io 157 3, 8 | ora alla meditazione delle cose eterne. Quest'atto era impreteribile. " 158 3, 8 | non vi si portava che per cose interessanti. ~Se sodisfatto, 159 3, 8 | quei che vengono a dirmi cose, che non mi premono. Altra 160 3, 8 | affari della Diocesi, o di cose divote. Essendoci taluno 161 3, 8 | co' familiari, anche in cose che interessavano la Diocesi, 162 3, 8 | costantemente impiegava nelle cose spirituali, nelle applicazioni 163 3, 9 | grazie a Dio si fanno delle cose buone: ma sto pieno di angustie, 164 3, 13 | che questi facevano delle cose più essenziali; e se li 165 3, 13 | che diede alle stampe le cose più necessarie. Feceli in 166 3, 14 | esaminò più di uno nelle cose morali. Essendosi informato 167 3, 14 | chiarezza in volgar idioma, le cose più necessarie per degnamente 168 3, 15 | cursore, che spallegiavano: cose che attirava non che l'ammirazione, 169 3, 15 | deve mutare lo stato delle cose, se non quando chiaramente 170 3, 15 | vedendoci apparecchio di varie cose, Padre Priore, li disse, 171 3, 15 | mattina alla meditazione delle cose sante. Verso sera, come 172 3, 16 | Arienzo; ma con fare le sole cose necessarie, e nel modo il 173 3, 16 | aveva pace, ove dubitasse di cose attinenti alla vita eterna. ~ 174 3, 16 | Fratello non si fa carico delle cose del mondo, anzi le malmena; 175 3, 17 | familiare. Insinuava sempre cose prattiche, metteva in orrore 176 3, 19 | Voi. Io mi consiglio nelle cose dubbie, ma non già nelle 177 3, 20 | alla mano liquori, ed altre cose spiritose; e che essendoci 178 3, 21 | Troppo confuse avean le cose i funesti intrighi della 179 3, 21 | proprj doveri. ~Sistemate le cose in S. Agata, e suoi casali, 180 3, 21 | consolarono, sfavellando di cose sante attenenti al bene 181 3, 21 | mancano le giuste idee delle cose..... Dovreste arrossirvi". ~ 182 3, 21 | rifriggendo le medesime cose. Alfonso non spostandosi 183 3, 22 | Capitolo, comanda che tutte le cose gravi, che interessano il 184 3, 22 | secreti. Sul dubbio, se le cose siano gravi o no, vuole 185 3, 22 | ignoranza de' figliuoli nelle cose necessarie a sapersi, e 186 3, 22 | diffusa istruzione delle cose della Fede, specialmente 187 3, 22 | in Diocesi regnava delle cose della Fede, anche tra persone 188 3, 22 | contrarsi le nozze circa le cose necessarie a sapersi. ~Anche 189 3, 22 | proprio Parroco circa le cose necessarie alla salute, 190 3, 22 | si ha per lo studio delle cose morali. Si spiega che non 191 3, 22 | costi esser istruito ne le cose della Fede, e non abbia 192 3, 22 | affitto le gabbelle, ed altre cose pubbliche, ancorché sotto 193 3, 23 | Metteteli avanti tutte queste cose, per renderlo pieghevole, 194 3, 24 | cominci, e non importa, che le cose non siano tutte compite: 195 3, 24 | fondazioni cominciano colle cose incomplete. Io già scrivo 196 3, 25(a)| parto in questo genere di cose. Abbiamo bensì indirettamente 197 3, 25 | Tra lo sfacelo di tante cose solo consolavasi Alfonso, 198 3, 25 | e li ho detto che delle cose più gravi ne voglio io esser 199 3, 27 | Vescovo. ~Mi dispiace, che son cose da discorrersi a voce, e 200 3, 27 | molto scrivere, ma nelle cose segrete mi servo di Francesco 201 3, 27 | dice così: ~"Tutte queste cose è necessario conferirle, 202 3, 27 | la sua volontà. Poste le cose nello stato sopradetto, 203 3, 27 | piede".~ ~Così passando le cose, contava i momenti Alfonso 204 3, 28 | peso ad Alfonso tutte le cose del Vescovado, per l'imposizione 205 3, 28 | dovevano secondo l'età nelle cose grammaticali della lingua 206 3, 28 | rispondervi. Alfonso aveva cose in contrario per il costume, 207 3, 28 | coscienza, e pregarlo in cose simili. Prego V. S. Illustrissima, 208 3, 28 | tra questi intervalli, cose in contrario nel suo librettino 209 3, 28 | morì, e non vi fu riparo. Cose gravi non ho, diceva Monsignore, 210 3, 32 | lascierebbe tutte le buone cose principiate, oltre di questo, 211 3, 34 | rigidezza della Regola, molte cose non erano in osservanza 212 3, 34 | contrario. ~ ~Non tutte le cose però li venivano così prospere, 213 3, 34 | Che dimandino, disse, cose giuste, e di decoro, che 214 3, 34 | dimande mi si faranno di cose non proprie, altrettante 215 3, 1 | de' nostri. Intorbidate le cose, animavansi l'un l'altro: 216 3, 1 | Grazia e Giustizia, e delle cose Ecclesiastiche. Bastantemente 217 3, 1 | ogni castigo. Tra le altre cose ho riflettuto, che la Congregazione 218 3, 37 | qui la catastrofe delle cose. Essendo per venire il Sovrano 219 3, 37 | nostri, divulgandosi sì fatte cose, specialmente in Napoli, 220 3, 39 | sgomentava Alfonso. ~"Per le cose nostre così al P. Villani 221 3, 39 | Caposele, sarò in Napoli per le cose nostre. Fate una novena 222 3, 39 | lasciate ben disposte le cose; ma la tempesta è stata 223 3, 40 | per la Congregazione in cose così interessanti, anche 224 3, 41 | passare, così egli, tutte le cose per mano mia, eccetto solamente 225 3, 41 | solamente i decreti delle cose ordinarie in Curia, spettanti 226 3, 41 | spiega: "In quanto alle cose della Diocesi, io vi ringrazio, 227 3, 41 | rescrisse: "Circa le altre cose, che mi avete scritto, io 228 3, 41 | da parte tutte le altre cose, perché quelli sono li primi, 229 3, 41 | al suo Direttore, per le cose letterarie, individua la 230 3, 42 | patisse, nell'informarli delle cose della Diocesi, e riparare 231 3, 42 | carta, ove notato avea più cose del medesimo libro, anche 232 3, 43 | prudenza, il distacco dalle cose terrene, e soprattutto la 233 3, 43 | della morte, applicarsi in cose così rilevanti. Singolare 234 3, 43 | fin'ora erano passate le cose per li nostri in Sicilia. 235 3, 43 | aspetto così cattive le cose, che già parlavasi di soppressione 236 3, 45 | Ottobre 1769.~ ~"Circa le cose della Diocesi, D. Salvatore 237 3, 45 | preti esiliati. Fuori delle cose della Curia, per le quali 238 3, 45 | altro a S. Agata, tutte le cose del Governo passano per 239 3, 45 | informato dello stato delle cose. Se fu sollecito per l'addietro, 240 3, 45 | riscontrato dello stato delle cose. Spesso spesso chiamava 241 3, 46 | supplico voler ordinar le cose in modo, che si evitino 242 3, 48 | Fratelli queste medesime cose; e con tutto ciò ho veduto 243 3, 48 | e simili. Tutte queste cose servono solo per far il 244 3, 49 | piangendo lo stato delle cose, lo pregarono, se amava 245 3, 49 | mancò Alfonso, vedendo le cose in cattivo aspetto, giustificare 246 3, 49 | presunzione, che in tutte le cose la ragione sarà per li poveri 247 3, 50 | tale fagacità cambiato le cose, che se la loro permanenza 248 3, 50 | spiegossi, che chiarite le cose, non avrebbe mancato consolarli.~ ~ 249 3, 50 | incamminar tra breve le cose della mia rinunzia; ma nel 250 3, 50 | mi fate sentire più tali cose. Questo è un difetto, per 251 3, 51 | Procuri non disgustarlo nelle cose, che non sono positivamente 252 3, 51 | non vi è che mangiare? Son cose da stordire! Se questi libri 253 3, 51 | in quelle vicinanze, due cose ebbe in mira: la prima, 254 3, 54 | efficace per soffrire le cose contrarie è l'amare assai 255 3, 55 | desidera la morte, per più cose avvenute contrarie al bene 256 3, 55 | vanno di male in peggio. Son cose da piangere, per quello 257 3, 55 | Signore poco l'assisterà, e le cose anderanno di male in peggio".~ " 258 3, 55 | per curiosità di vedere le cose del secolo. Così di non 259 3, 55 | primo Istituto, almeno nelle cose più principali".~"Non voglio 260 3, 55 | giunta l'iniquità! quante cose si son dette! Godo, e ne 261 3, 59 | si dava riparo. "Non sono cose queste, diceva Monsignore, 262 3, 60 | vorrei che fossero tutte cose nuove, perché è troppo spesa. 263 3, 61 | Sostituti de' Parrochi nelle cose necessarie, non già in Chiesa, 264 3, 61 | mentre credeva composte le cose, non mancarono taluni de' 265 3, 62 | Confessori agli adulti le cose necessarie alla salute eterna; 266 3, 62 | ignoranti, e trascurati nelle cose necessarie alla salute eterna, 267 3, 62 | del loro stato, non erano cose straordinarie. ~Una volta 268 3, 62 | Coadjutori. Come va, che io so le cose, e voi, o l'ignorate, o 269 3, 64 | disse, perché fai queste cose? Sai che mi dai collera: 270 3, 64 | accomodò Monsignore molte cose, che ottenute non si sarebbero 271 3, 65 | con altri. ~"Regolava le cose, così l'Arcidiacono Rainone, 272 3, 65 | regolarlo da se. Così nelle cose scientifiche, se incontrava 273 3, 67 | luogo alla calunnia, o per cose frivole malmenarsi taluni 274 3, 70 | in coscienza. "Oh quante cose Monsignore superò con altri, 275 3, 70 | componere amichevolmente le cose, né rispose, né vi andiede. 276 3, 71 | ancora nell'indigenza delle cose. Comodi della vita, come 277 3, 71 | campagna, questi li disse cose mirabili di Monsignore. 278 3, 71 | genuflessorio. Tutte le cose di suo uso esser dovevano 279 3, 72 | avesse dei dolci, ed altre cose di piacere dalle Monache 280 3, 73 | camminino dritte. ~Dico queste cose non per vanità, ma per mettere 281 3, 73 | considerazione. Inoltre penso, che le cose della Congregazione meglio 282 3, 74 | specialmente a' Predicatori certe cose particolari, che debbono 283 3, 75 | abbattuto. Pensava, vedendo le cose in sì cattivo aspetto, per 284 3, 75 | Bisogna che io riguardi molte cose, così a 4. Dicembre al P. 285 3, 75 | da consigliare di mille cose co' dotti, e co' padri spirituali 286 3, 75 | o fuori. Pensatevi. Le cose, ei dice, sono pericolosissime, 287 3, 75 | oltre tanti altri, che le cose lasciate si fossero in mano 288 3, 75 | Così non passavano le cose presso il Re nell'altra 289 3, 75 | notizie da Napoli per le cose di Girgenti, così scrisse 290 3, 75 | pretenzioni. Assodate le cose, con reciproco compiacimento 291 3, 76 | dovrei consigliarla di più cose, dovendo lasciare la Diocesi. 292 3, 76 | darvi il tempo di lasciar le cose disposte, li Padri miei 293 3, 76 | veder aggiustate queste due cose per non pensarci più, mentre 294 3, 76 | non vorrei pensar più a cose di mondo, ma solo per apparecchiarmi 295 3, 76 | acquietarmi sopra queste due cose".~ ~Tra questo tempo abbiamo 296 3, 77 | e le novità, perché le cose nuove possono a poco a poco 297 4, 1 | chiaro volendo mettere le cose, a 3. Ottobre del medesimo 298 4, 4 | distrutti, mentre vedo che le cose vanno storte. Il sincerare 299 4, 4 | a Tanucci, acciocché le cose nostre vadano in ruina".~ ~ 300 4, 5 | spacciar per favole tante cose della Vita Eterna, come 301 4, 6 | esatta osservanza di siffatte cose, che colla medesima predicazione. 302 4, 6 | Soggetti presso di loro, come cose proprie, biancherie, tabacco, 303 4, 6 | fuori, non si procurino cose nuove, e tanto meno se di 304 4, 7 | orrettizio esposto. ~"Tali cose, ei dice, dimostrano stabilita, 305 4, 7 | Quello però, che tra le tante cose soprattutto nell'occhio 306 4, 7 | Premesso l'apparato di tante cose, per conseguenza necessaria 307 4, 7 | poveri villani. Tutte le cose male hanno avuto principio 308 4, 7 | hanno avuto principio dalle cose buone. Non vi fu una nuova 309 4, 8 | benedetto il Signore. Per le cose nostre quì si spera, e si 310 4, 8 | supplica da noi data; onde le cose hanno mutato faccia. Sempre 311 4, 8 | notizia avuta è vera bugia. Le cose sono andate ottime, essendo 312 4, 8 | a' nostri in Sicilia: "Le cose di Napoli vanno bene: Gloria 313 4, 8 | che nostra".~ ~Ancorché le cose si prevedessero prospere, 314 4, 8 | galantuomo, e fa fare delle cose buone a chi è perseguitato. 315 4, 9 | Alfonso l'ebbe a male. ~"Le cose di Frosinone, così al medesimo, 316 4, 9 | Alfonso era oculato per le cose della Congregazione, benché 317 4, 9 | non voglio, si spendano a cose di fabbriche, ma solo per 318 4, 11 | vedevasi Alfonso per le cose della Chiesa, di quello 319 4, 11 | altro, che nelle Divine cose, e che resi superiori agli 320 4, 14 | Ciorani lo studio delle cose morali. Alfonso, che in 321 4, 14 | prima informarsi di tutte le cose, e poi lamentarsene. Io 322 4, 15 | modestia, e non attaccarsi alle cose di questa terra. Quello 323 4, 18 | Dio, ed uniformarsi nelle cose contrarie col divino volere; 324 4, 18 | proprio Direttore; che nelle cose contrarie, si riceva tutto 325 4, 19 | non è vero: si fanno le cose, ma senza danno della Regola: 326 4, 19 | miei. Il sentire queste cose mi danno gran pena, vedendo 327 4, 19 | vedendo chiaramente, che sono cose del Demonio, cioè inventate 328 4, 19 | proposto al Re, dico che le cose sono nello stesso piede, 329 4, 19 | costituiscono Semiregolari. Altre cose le sostenne, che non erasi 330 4, 19 | man salva, e disponeva le cose come voleva.~ ~Tra queste 331 4, 20 | V. R. esaminasse bene le cose, che ha mutato il Padre 332 4, 20 | persuadendo loro che le cose poste dal Padre Majone, 333 4, 20 | non sono bagattelle, ma cose tutte sostanziali, che guastano 334 4, 20 | Sacerdoti, e vi ha posto altre cose pesanti contro i Padri, 335 4, 21 | consenso, esaminandosi le cose, esporsi al Sovrano le comuni 336 4, 21 | Persuaso dello stato delle cose, e della rivolta in cui 337 4, 21 | soppiatto attraversava le cose in Napoli, prevenendone 338 4, 21 | Monsignore, discettandosi le cose, nell'Assemblea. Storpio 339 4, 21 | una seconda riforma. Tante cose si determinarono in conformità, 340 4, 21 | Tali sono gli effetti delle cose tumultuarie. ~Non avendo 341 4, 21 | Tra il torbido di sì fatte cose non perdette di mira il 342 4, 21 | di spirito lo stato delle cose. Tutto attribuiva ai proprj 343 4, 22 | stabilimenti già fatti. Cose tutte che passavano il cuore, 344 4, 22 | informasse di tai vicende di cose, e riferisse. Così per mezzo 345 4, 22 | si rischiarino meglio le cose. ~Soggiunge, e dice: Non 346 4, 22 | afflitta. Avendo individuate le cose, e scorgendo, soggiunge, 347 4, 22 | Alfonso, e lo stato delle cose, supplicandolo nel tempo 348 4, 23 | Alfonso, credendo sospese le cose in Sacra Congregazione, 349 4, 23 | non credendosi in Regno le cose presso il Papa, venn'io 350 4, 23 | Sentendo la catastrofe delle cose pianse anch'esso. Disse 351 4, 24 | Succeduta la catastrofe di tante cose, la Congregazione ruinata, 352 4, 24 | Benedetto XIV. Poste queste cose, noi che abbiamo da fare 353 4, 24 | Passione di Gesù Cristo e delle cose eterne, che nel leggere, 354 4, 24 | che dava ai nostri, ma per cose precise e necessarie, tutto 355 4, 25 | tutte le Case. Non sono cose queste da esprimersi per 356 4, 25 | Trattandosi queste cose in Roma, non mancò Alfonso 357 4, 25 | Dio riaddrizza tutte le cose storte. ~Per le Case vi 358 4, 26 | quella dello Stato. Perché le cose stavano prodotte avanti 359 4, 26 | nostri così prospere le cose, come si speravano. E' fatalità 360 4, 27 | Aggiungo, disse, più cose molto utili, e prego insinuarle 361 4, 27 | dirsi Ave Maria. Queste cose ad alcuni pajono cose di 362 4, 27 | Queste cose ad alcuni pajono cose di feminelle, ma queste 363 4, 28 | Santo Padre lo stato delle cose, se per altri giustissimi 364 4, 28 | tutti.~ ~Raffreddate le cose, varj incidenti vi furono, 365 4, 28 | abbandonare la Congregazione, e le cose dopo la mia morte si accomoderanno". 366 4, 28 | veder in vita aggiustate le cose: ne ho pregato, e ne prego 367 4, 28 | Dio. Si aggiusteranno le cose, ma dopo la morte mia".~ ~ 368 4, 29 | che lagnarsi, diminuiva le cose il più che poteva. Ad una 369 4, 29 | farete qui. Così vanno le cose del mondo, disse in altra 370 4, 29 | tutti cervelli, e tutte le cose storte".~ ~Discorrendosi 371 4, 29 | profetò. Raffreddate le cose, tanti e tanti, detestando 372 4, 30 | ne' respettivi Regni le cose della Chiesa, e come i Sovrani 373 4, 30 | distacco che aver si deve dalle cose di questa terra, dell'amore 374 4, 30 | che Dio vi vuol santi. Due cose vi raccomando: ubbidienza 375 4, 30 | di Monsignore. Non voglio cose grosse, dir soleva anche 376 4, 31 | di questa tempesta. Due cose in questo stato, diceva 377 4, 32 | soggetto a questo: sono cose naturali, e segno è, che 378 4, 32 | occorre si ridicano.~ ~Le cose più recondite anche gli 379 4, 33 | Iddio, disse, quante belle cose ha fatto per noi. Così voleva 380 4, 33 | ma comunque andassero le cose, ubbidiva, e sottomettevasi 381 4, 33 | ed i poveri non mangiano cose delicate. ~ ~Avendo avuto 382 4, 34 | portarsi al Noviziato, tre cose inculcava: ubbidienza ai 383 4, 34 | non vi è il Vescovo, le cose vanno storte, e le Anime 384 4, 36 | corone, ed altre divote cose, anziosi tutti che toccato 385 4, 37 | si vide articolare molte cose. La notte vi fu miglioria, 386 4, 37 | subito si vide brontolar cose, né finiva di guardarla, 387 4, 37 | occupato mai si vide in cose indifferenti, in materie 388 4, 42 | oracoli; né risolvevasi nelle cose più scabrose, senza raccomandarsi 389 4, 43 | con esso regolavasi per le cose dell'Anima sua, e per gl' 390 4, 45 | quella del Venerabile. Molte cose, avendo riguardo alla brevità, 391 4, App | crede. L'ignoranza delle cose più sacrosante regna da


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA