Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
sequestro 1
sequestrò 1
sequestrolli 1
sera 324
serafico 1
serafini 1
serafino 9
Frequenza    [«  »]
327 volte
326 diceva
324 canonico
324 sera
323 fece
322 fa
320 anch'
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

sera
    Libro,  Capitolo
1 1, 2 | dovuti ossequi; che ogni sera, avendoli radunati intorno 2 1, 3 | Padre, che divertirsela di sera al giuoco delle carte; ma 3 1, 3 | nell'ora determinata. Una sera tra le altre non vedendolo 4 1, 4 | qualunque divertimento anche di sera in casa del Signor Cito. 5 1, 4 | i più intrigati; ed ogni sera, tenendosi Ruota, si delucidavano 6 1, 4(a) | Ospedale della Pace. Una sera verso le quattro della notte 7 1, 4 | manteneva a se soggetto. ~Una sera ci fu in casa conversazione 8 1, 6 | un peccato veniale.~ ~Una sera, tra le altre, vi fu cosa 9 1, 6 | Non altrimenti si portò la sera. Questa novità pose sossopra 10 1, 7 | conversione. Ritrovandosi una sera de' 27 Agosto nella ricreazione 11 1, 8 | suo Padre.~ ~La medesima sera del gran trionfo della Grazia 12 1, 8 | celesti benedizioni.~ ~La sera giunto a casa, essendo fuori 13 1, 9 | due corpi, ed uniti ogni sera esser dovevano alle Quarantore, 14 1, 10 | i figliuoli, nel fare di sera per le strade i sentimentucci, 15 1, 11 | incaricato dall'Atto grande della sera; tanto maggiormente in quantochè 16 1, 11 | fatta una tal'elezione. Una sera tra l'altre stando Alfonso 17 1, 11 | obbligazione: voi questa sera mi avete fatto conoscere 18 1, 12 | Similmente imponeva visitar ogni sera Gesù Sacramentato, e qualche 19 1, 13 | nello spirito, pensò di sera ne' tempi estivi unirli 20 1, 13 | Dio, si sminuzzavano ogni sera da Alfonso le verità più 21 1, 13 | Penitenti, che niuno la sera si fosse portato alla Stella. 22 1, 13 | avvisati, si portarono la sera al solito luogo, e tra questi 23 1, 13 | che certi Sacerdoti ogni sera uniti coi secolari fanno 24 1, 14 | e vi concorrevano ogni sera in quella Cappella fino 25 1, 14 | pubblici, e Cappelle. ~Ogni sera, suonate le ventiquattro, 26 1, 14 | con discorsi santi. Fatto sera cantando divote Canzoni 27 1, 15 | pranzo della mattina; ma di sera la cena non era meno lauta. 28 1, 15 | lontani. Dippiù ritornando la sera dalle Quarantore, si ritirava 29 1, 16 | spettava) di predicare la sera al popolo. Anche in questa 30 1, 16 | dirimpetto a quella ogni sera situar dovevasi la Sacra 31 1, 16 | sapeva allontanarsene. Una sera, tra le altre, essendo uscito 32 1, 20 | che non mancavaci ogni sera, compunto anch'egli, si 33 1, 20 | concorreva più di mattina, che di sera.~Vie più compiacendosi il 34 2, 1 | Popolo ogni mattina, e di sera, la visita a Gesù Sacramentato, 35 2, 6 | mentale al Popolo, ed ogni sera la Visita al Sacramento; 36 2, 6 | casa de' Rossi. Quasi ogni sera si aveva pan cotto, ma il 37 2, 7 | amore, non mancò l'istessa sera visitarli, e consolarli.~ 38 2, 7 | Gentiluomini di quelle contrade. La sera aprì la Missione, e vi concorse 39 2, 7 | mattina e giorno fino a sera, ed ogni giorno sopravvanzava 40 2, 8 | giorno con Alfonso, e di sera ritirarsi o in casa propria, 41 2, 8 | quei Gentiluomini che di sera non erano a portata di ritirarsi 42 2, 8 | Sacramenti, la Visita di sera al Venerabile, e la divozione 43 2, 9 | difficoltà portare in Chiesa una sera a vista del Popolo, la remissione 44 2, 10 | Santissima, la Visita ogni sera alla Vergine, ed a Gesù 45 2, 10 | Priati. Una Zitella, che la sera doveva sposare, sentendolo 46 2, 11 | a Maria Santissima, e di sera la visita a Gesù Sagramentato.~ ~ 47 2, 11 | animò i Parrochi a voler di sera radunar il popolo per la 48 2, 12 | Ajello, ove l'atto grande di sera si eseguiva da Alfonso, 49 2, 12 | S. Giorgio predicava la sera il P. Villani, ed in quella 50 2, 12 | così di mattina, che di sera, oltre la Visita a Gesù 51 2, 12 | comune, di mattina e di sera, colla Visita al Sacramento, 52 2, 13 | la mattina quello, che di sera potevasi riparare. ~Stando 53 2, 13 | miracolo. ~"La Predica della sera, così Monsig. Testa, la 54 2, 16 | comune la mattina, e la sera, come tuttavia si pratica, 55 2, 16 | particolar conversione. ~La sera antecedente al suo arrivo 56 2, 20 | frequentemente, e stabilì, che ogni sera ci fosse in Chiesa la visita 57 2, 20 | della Puglia, ubbidì; ma una sera, essendoli stato negato 58 2, 21 | travaglio in una notte, se nella sera antecedente uno dei congiurati, 59 2, 22 | forma, e da' pontelli. La sera, che aspettavasi il Subalterno 60 2, 22 | voler trattenere per quella sera in Subalterno. Tutto fu 61 2, 22 | arteficiali. La medesima sera avendo ottenuto da Monsig. 62 2, 23 | mattina, e la Visita di sera a Gesù Sacramentato. Animò 63 2, 23 | l'Altare Maggiore. ~Una sera diffondendosi più da Angelo, 64 2, 23 | perfetti Cristiani. Stabilì di sera, come tuttavia si seguita, 65 2, 24 | con ispasimo di denti. Una sera tra le altre rilevando il 66 2, 24 | e fuori di se; e che una sera nell'atto della predica, 67 2, 24 | in Iliceto. Di fatti la sera susseguente sopraggiunse 68 2, 24 | mancò assisterci ogni sera con suo compiacimento. Contemporaneamente 69 2, 24 | vi fu illuminazione la sera per tutta la Terra, sparo 70 2, 25 | rispettivo Quartiere, ordinava di sera quello dovevasi fare la 71 2, 26 | invogliamo tutti a recitarlo ogni sera colla propria famiglia; 72 2, 27 | nella prima ora di quella sera era appuntata l'udienza. 73 2, 27 | penetravano il Cielo: ogni sera l'orazione comune facevasi 74 2, 28 | mancò invitarlo per aprir la sera in S. Giovanni Maggiore 75 2, 28 | orribile, e spaventosa.~La sera susseguente, prendendo motivo 76 2, 28 | Specificò la penultima sera la sicurezza, che ha in 77 2, 29 | Fusco, che lo ragguagliò la sera de' sedici, il cattivo senso, 78 2, 29 | contento di ritornarsene di sera a casa verso le due della 79 2, 29 | Officialità maggiore, la medesima sera subentrato avessero i soldati. 80 2, 29 | paterna minaccia, mentre una sera il Rettore da' Pagani ritiravasi 81 2, 30 | credeva, entrò in Chiesa una sera, non per approfittarsi, 82 2, 31 | e che la colezione della sera fosse più larga delle Vigilie 83 2, 33 | vide invogliato; ed ogni sera non mancava un immenso popolo 84 2, 33 | mattina, e la Visita ogni sera a Gesù Sacramentato, ed 85 2, 35 | mattina susseguente, come la sera antecedente. Terminata l' 86 2, 36 | Sagramenti; e vedevasi ogni sera, nonchè la mattina, alla 87 2, 36 | monacazione. Fu così tocca una sera dalla predica, che come 88 2, 36 | arrivato tutto sfinito, la sera non cenò, ma disse al Fratello 89 2, 37 | ripiene, specialmente verso sera, di uomini, e donne all' 90 2, 42 | proprio stato, ed Alfonso di sera faceva la Predica. Per i 91 2, 42 | giorni, e visitassero ogni sera il SS. Sacramento.~Facendoli 92 2, 42 | ascoltare la divina parola, una sera, non eccettuando li più 93 2, 43 | squarcio della Cappa. La sera, perchè faceva del freddo, 94 2, 43 | novena, colla disciplina ogni sera; ed altra fatela fare dal 95 2, 44 | n'aveva molti figli. Una sera, essendosi portato in Chiesa, 96 2, 44 | tutti fu patente. ~L'ultima sera, incaricando al popolo, 97 2, 44 | situò il Venerabile; e di sera ci stabilì la visita al 98 2, 44bis| Raccomando a Predicatori della sera voler fare prima della Predica, 99 2, 44bis| Popolo, gli atti da farsi di sera, e di mattina, coricandosi, 100 2, 45 | ripigliando la Predica la sera susseguente: "Io, disse, 101 2, 45 | noleggiato avea la barca. La sera antecedente Alfonso sel 102 2, 45 | vedevasi in Casa accerchiato di sera da ogni ceto di persone. ~ 103 2, 45 | miei, lor disse, l'ultima sera, siate perseveranti in amare 104 2, 45 | segno tutto speciale.~ Una sera tra le altre, avendo detto 105 2, 45 | la mattina, e i Padri di sera, il Popolo tolse la scala 106 2, 45 | tutti generosamente nella sera della Predica della pace 107 2, 47 | le Campane il giovedì la sera ad un'ora di notte, cacciandosi 108 2, 50 | inculcando ai nostri una sera lo stile semplice, e piano, 109 2, 51 | inclusa la S. Messa; e la sera per lo meno, terminata la 110 2, 51 | si raccomandava, che ogni sera recitato l'avessero anche 111 2, 51 | mattina, e coricandosi di sera. Queste divote pratiche, 112 2, 51 | catechismo, l'atto grande della sera. Non usava palco in Chiesa, 113 2, 51 | dopo l'atto grande della sera uscite le donne, faceva 114 2, 51 | comune, e rilevavasi la prima sera ai medesimi, quanto a Gesù 115 2, 51 | suo offensore. La seconda sera si esaggerava l'enormità 116 2, 51 | le Comunioni generali, la sera, dopo l'atto grande della 117 2, 52 | confessarsi, e comunicarsi, e di sera intervenir tutti al catechismo, 118 2, 52 | perfezione.~Voleva ogni sera, l'inculcava ai Parrochi, 119 2, 52 | Chiesa, ove non vedesi di sera praticato un culto così 120 2, 52 | sacrosanto. ~Ogni giovedì la sera voleva ancora, che, sonata, 121 2, 53 | impiegato nell'atto grande della sera. Altro non vi volle, per 122 2, 53 | massime per chi predicava di sera, avevala in orrore, e maggiormente 123 2, 53 | a Maria Santissima; e di sera, sonate le ventiquattro, 124 2, 56 | mattina prima di pranzo, e la sera prima di andarsi a letto. " 125 2, 56 | mentale; cioè mattina, e sera da tutti in Coro, e prima 126 2, 56 | qualche parola necessaria. La sera però, sonato l'Angiolo del 127 2, 56 | abbia l'ingresso; e fatto sera si ritrova carica di mille 128 2, 59 | dopo pranzo, ed un'ora la sera dopo cena, voleva che si 129 2, 59 | perchè Dio lo vuole".~La sera specialmente doveva passarsi 130 2, 59 | volta, o di mattina, o di sera.~ ~Incombensava ancora per 131 2, 62 | pavoneggia più il Predicatore di sera, che chi da Istruttore. 132 2, 62 | risedeva, faceva sempre di sera la ricreazione in unione 133 2, 62 | così di mattina, che di sera volevali tutti all'orazione, 134 3, 1 | non mancò interporsi. La sera de' 14 Marzo si vide inclinato 135 3, 1 | precettasse; e , che questa sera se ne acchiude lettera a 136 3, 1 | tante parti di Europa.~ ~La sera de' 18 Marzo sulle ventiquattro 137 3, 1 | colle lettere di domani la sera. ~E ratificandole sempre 138 3, 2 | venuta la febbre, e questa sera che scrivo, non mi è passata 139 3, 4 | mangiava la mattina; e la sera non vi era particolarità 140 3, 4 | abbandonato sulle gambe. La sera passavala incenata con un 141 3, 4 | celebrare la mattina, e di sera per visitare Gesù Sacramentato, 142 3, 5 | sua consagrazione. ~ ~La sera degli 8 di Maggio Alfonso 143 3, 5 | ritorno in Roma, e la stessa sera pervenne il Papa da Civita 144 3, 6 | pervenne in Napoli, che la sera de' venticinque, incontrato 145 3, 6 | di restare a tavola. ~La sera fu da Monsignor Borgia nella 146 3, 6 | altra per ricevimento. Una sera passeggiando coi nostri, 147 3, 7 | disinteresse. La medesima sera quantità di regali, ma di 148 3, 7 | quanto bisognò la medesima sera, tutto si dovè comprare 149 3, 7 | Avendo veduto preparato, la sera che vi giunse, un letto 150 3, 7 | solito pagliaccio per la sera susseguente.~ ~Mortificazione, 151 3, 7 | si pose a letto la prima sera, senza battersi nell'ultima 152 3, 8 | corregger le sue stampe. Di sera non usciva; ma tutto era 153 3, 8 | trovare apparecchiato la prima sera del Sacrestano ginocchiatojo 154 3, 8 | Altare, e così pratticò ogni sera. ~Volendo bandire dalla 155 3, 8 | Rosario, e per il più della sera non eravi eccezione di persona. 156 3, 9 | S. Agata.~ ~La medesima sera di Domenica aprì in Chiesa 157 3, 9 | capaci, e feceli girar di sera, risvegliando il Popolo 158 3, 9 | Popolo vedevasi in folla ogni sera alla Visita del Sacramento, 159 3, 9 | la mattina ai Preti, e di sera al Popolo.~ ~Non eragli 160 3, 9 | maggiore, che eccitando una sera l'udienza agli atti di amore, 161 3, 9 | Cattedrale. Preceduto l'avviso la sera antecedente, zeppa di mattina 162 3, 11 | di questi, che uscire di sera senza permesso del Rettore. 163 3, 11 | e ritornarsene mattina e sera alle proprie case. l'opera 164 3, 11 | rappresentare o i sentimentucci di sera, o squarci di predica, e 165 3, 12 | mattina prima di pranzo, e di sera prima di andarsi a letto, 166 3, 12 | letto, con recitarsi nella sera gli Atti Cristiani, e le 167 3, 12 | Volle che a tavola mattina e sera vi fosse la lezione spirituale, 168 3, 12 | qualche vita di Santo. Così di sera prima della Storia legger 169 3, 12 | Santissima; ma il Sabbato la sera prima di tutto legger si 170 3, 12 | uscendosi a spasso, o di sera, e di mattina nella comune 171 3, 12 | vedevasi alla Messa, e se di sera alla visita del Sacramento. ~ 172 3, 12 | ascoltata la Messa: che ogni sera esser dovevano alla Visita 173 3, 13 | estirpato.~ ~Volendo ogni sera, non essendo in uso in Diocesi, 174 3, 14 | meditazione di mattina, e di sera non erano trascurate. Ogni 175 3, 15 | e non partiva, che verso sera.~ ~In Frasso persona di 176 3, 15 | avendosi prefisso aprir quella sera, essendo giorno festivo, 177 3, 15 | Signor Cervo, che per quella sera vi si fosse trattenuto, 178 3, 15 | predicando la chiudeva. La sera del medesimo giorno susseguente 179 3, 15 | persisteva, calava ogni sera a fare in comune col Popolo 180 3, 15 | teneva Cresima mattina e sera. Oltre il prevenirne i Parrochi, 181 3, 15 | mangiare anche gli altri. ~Una sera di vigilia, vedendoci apparecchio 182 3, 15 | cembalo, se la divertivano di sera con altri gentiluomini, 183 3, 15 | delle cose sante. Verso sera, come dissi, faceva col 184 3, 16 | in Napoli, ed andare ogni sera alla conversazione, facilmente 185 3, 17 | Parrochi.~ ~Ogni Sabbato la sera mandar soleva in giro col 186 3, 17 | tanto esercizio. ~Verso sera vi predicava Egli rivagando 187 3, 17 | in Arienzo, i sermoni di sera volle si facessero con frutto 188 3, 17 | predica. ~Ritornandosene una sera col Vicario da Airola in 189 3, 17 | altri tre giorni; ed ogni sera ancorché incomodato, tirava 190 3, 17 | Presentandosi al popolo la prima sera, assicurò tutti, che convertendosi 191 3, 17 | pioggia soprabbondante. Ogni sera metteva avanti gli occhi 192 3, 18 | amaramente, con grossa fune. Una sera tra le altre mosso a pietà 193 3, 19 | facendosi di fuoco una sera, ed inveendo contro il peccato, 194 3, 19 | di tutti i mali; ed ogni sera, calando alla visita di 195 3, 21 | Passando per Nola, si fermò la sera nel Seminario. Non tanto 196 3, 22 | suo onore. Similmente che sera e mattina, prima di porsi 197 3, 24 | quattro di virtù segnalata. la sera de' 27 Giugno 1766 pervennero 198 3, 24 | del Venerabile mattina e sera, e di sera vi predicava. 199 3, 24 | Venerabile mattina e sera, e di sera vi predicava. Sollennizzata 200 3, 24 | Alfonso, avendo terminata una sera la meditazione, chiamolla 201 3, 28 | avevasi intesa la Messa, e di sera esser stato alla Visita 202 3, 29 | alle carte di mattina, e di sera. Impreteribilmente voleva, 203 3, 29 | fretta nell'ultima ora della sera. Messa ed Officio, replicava: " 204 3, 30 | dovuti ringraziamenti; se di sera vedevasi costante alla Visita 205 3, 34 | meditazione, stabilir voleva di sera la recita dell'Officio, 206 3, 34 | meno recitato si fosse di sera dai 4. di Ottobre, fino 207 3, 34 | intercetto non vi mancava. ~Una sera cantandosi in Chiesa le 208 3, 34 | piacere dalla mattina fino a sera. Avendo mandato il Breve 209 3, 1 | orazione della mattina, e della sera, coll'orazione Defende, 210 3, 1 | digiuni. Volle, che ogni sera recitato si fosse in comune 211 3, 1 | i nemici. Così, che ogni sera nell'esame comune detta 212 3, 39 | Vergini, né ci mancò veruna sera. Licenziandosi, si spiegò 213 3, 39 | Principe, ritornando una sera, in mezzo ad un gran temporale, 214 3, 40 | Chiesa, fin dalla prima sera, da un mondo di Preti, e 215 3, 40 | Corte.~Dovendo la prima sera portarsi nell'Arcivescovado, 216 3, 40 | e signorili.~ ~L'ultima sera della benedizione slargò 217 3, 40 | inchino a Monsignore, quella sera non usandogli verun atto, 218 3, 40 | impiegavalo per le anime. Di sera concorrevano da lui fino 219 3, 40 | ascoltarlo in Chiesa, anche di sera era in folla a ritrovarlo 220 3, 40 | catenette di ferro, e di sera battersi, e flaggellarsi.~ ~ 221 3, 42 | Missionario napoletano, la sera de' dodeci fece da quello 222 3, 42 | lagno. Come lasciavasi di sera, così nel medesimo sito 223 3, 42 | soliti esercizj di pietà. Di sera specialmente voleva tutti 224 3, 44 | tempo dalla mattina alla sera. Tutto questo è noto a me, 225 3, 44 | orazione la fo mattina, e sera, oltre la visita al Sacramento. 226 3, 44 | mille anni; esco mattina, e sera, e faccio il solito cammino. 227 3, 44 | fino all'imbrunir della sera.~Affliggevasi ne' primi 228 3, 44 | scastrasse dal collo. ~Una sera, portandosi per la strada, 229 3, 44 | obbligato da Medici, mattina e sera. "Io sto meglio, scrisse 230 3, 44 | seguito non facevalo, che di sera, verso le ventitré; ma per 231 3, 44 | essendo storpio, che sano. La sera per lo più il suo ristoro 232 3, 44 | a letto; coricandosi la sera, levavasi da se i calzoni, 233 3, 45 | mattina addiveniva cena per la sera".~ ~In questo stato vedevasi 234 3, 45 | facci uscire mattina, e sera; ed anche ora, nelle giornate 235 3, 47 | e coricandosi mattina, e sera. Volle sopratutto, che ginocchioni 236 3, 53 | fosse, e detta un Ave ogni sera in comune per li nostri 237 3, 55 | cibo né di mattina, né di sera, e senza cercare chi lo 238 3, 56 | scandalo dato; vedendosi la sera in scena, e la mattina sull' 239 3, 57 | mattina, se è quello di sera. Tanti che stimò aggraziarli 240 3, 58 | travaglio, in atto che una sera terminato aveva la predica, 241 3, 59 | In risposta non passò la sera, si videro quattro soldati, 242 3, 59 | Monsignore. Ritrovandosi una sera, verso le due della notte, 243 3, 60 | ne avevano invidia. ~Una sera, in tempo della carestia, 244 3, 60 | darle ogni mantenimento. Una sera avendoli detto, che due 245 3, 63 | Governatore, la medesima sera quel temerario si vide nelle 246 3, 63 | Governatore. Essendosi la sera informato che non erasi 247 3, 66 | Airola, era a ritrovarlo ogni sera, nell'ora tardi, come mi 248 3, 66 | sollevarlo per quanto poteva. Una sera tra le altre, essendovi 249 3, 66 | petulanti. Ritirandosi una sera di Sabbato, dopo aver predicato 250 3, 67 | desse da mangiare mattina, e sera: egli regalò i soldati, 251 3, 68 | con esso; e capitando di sera eran persuasi, che dormir 252 3, 68 | anche avevano il vitto, e di sera allogar facevali in Palazzo.~ 253 3, 71 | ogni altro bisogno: Egli di sera smorzavasi il lume; e se 254 3, 72 | Monsignore. Sbrigato l'esame una sera, benché tardi, volle partire, 255 3, 72 | Visita in Durazzano, una sera li disse, vediamoci dopo 256 3, 72 | il servitore. ~Un'altra sera, mangiando sul letto, essendo 257 3, 72 | mi date quel vino di jeri sera, perché mi pare acido.~ ~ 258 3, 72 | D. Felice Verzella. Una sera verso l'ora tarda Monsignore 259 3, 74 | Sanità, esser in S. Agata la sera dei dodeci Novembre. ~"Con 260 3, 74 | volle, che per l'ultima sera della vita divota in ogni 261 3, 74 | predica, che si fa; ed ogni sera, dopo l'atto di dolore, 262 4, 1 | poteva il peso.~ ~La medesima sera fu subito a complimentarlo 263 4, 4 | le preghiere in comune la sera dopo l'esame, e nella Messa. 264 4, 6 | mattina, e specialmente di sera, acciocché i soggetti non 265 4, 6 | Napoli, di non restarsi la sera a dormire fuori del nostro 266 4, 6 | procuri ritrovarsi in casa la sera prima delle ventiquattro; 267 4, 6 | lasci nell'Ospizio ogni sera mezz'ora di orazione in 268 4, 12 | compunzione; e l'indomani, anzi la sera istessa se ne vide il profitto 269 4, 13 | Case, dopo l'esame della sera, recitate si fossero in 270 4, 15 | Questo fu di mattina. La sera, scoprendosi in Napoli la 271 4, 20 | da' suoi acciacchi. ~La sera essendo stati i Padri a 272 4, 20 | Regolamento. ~La medesima sera tanto si adoprarono col 273 4, 20 | noi. Pertanto V. R. ogni sera faccia dire in comune queste 274 4, 21 | sopraddetti Soggetti, cui jeri sera parlai, e spero averlo smosso. 275 4, 23 | Ritornato in Nocera, perché di sera, non si stimò farne inteso 276 4, 23 | confundar in aeternum.~La sera, essendo entrati da lui 277 4, 24 | del favore del Papa. Sta sera fo cominciare qui in Nocera 278 4, 25 | Case per nove giorni ogni sera volle che esposto si fosse 279 4, 26 | ciò, che erasi rialzato di sera. Se si afflisse per lo risultato 280 4, 27 | ringrazio dell'Avemaria ogni sera, e specialmente l'applicherete 281 4, 30 | sue Feste. Ogni anno nella sera del Giovedì Santo fu diritto 282 4, 30 | Entrandosi da lui una sera dopo cena, egli chiudendo 283 4, 30 | aveva in costume l'ultima sera farsi calare in Chiesa, 284 4, 30 | l'orario, ordinò che la sera mezzo quarto prima dell' 285 4, 30 | cosa di maggior peso, la sera dopo cena comunicavala a 286 4, 30 | Esatto negli esami mattina e sera; attento nella lettura spirituale, 287 4, 30 | 1784. Monsignore mattina e sera era uscito in carrozza. 288 4, 31 | potendo talvolta, perché fatto sera, suppliva gli atti dalla 289 4, 32 | sembrogli un Serafino.~ ~La sera del Mercoledì Santo, stando 290 4, 32 | stando Monsignore verso sera solo ed abbandonato sul 291 4, 32 | Orazioni.~ ~Nuova ruina una sera minacciava la Montagna di 292 4, 32 | clima. Essendosi questi una sera portato da Monsignore, pregollo 293 4, 33 | Sia sempre benedetto. Una sera leggendo, e capir non potendo 294 4, 33 | prima di porsi a letto la sera, per conciliarsi il sonno, 295 4, 33 | levavasi di letto, sino a sera. Quest'atto, come dissi, 296 4, 34 | un solo atto da mattina a sera. ~Non mancarono in lui anche 297 4, 34 | calata, e trattenevasi sino a sera. Un giorno tra gli altri, 298 4, 34 | era giorno di Domenica, o sera di Sabbato per recitarlo 299 4, 34 | succedeva suonandosi di sera il De profundis. Seguitò 300 4, 34 | le mani dal mattino alla sera. Troppo belli a vedersi 301 4, 34 | ristorarlo, vollero che la sera in luogo di cena se gli 302 4, 34 | soddisfacevali che o verso sera, o riposto che si era sul 303 4, 34 | Travagliato dalla febbre una sera, e vaneggiando, fidato nelle 304 4, 34 | mangia. Avendo inteso una sera, che eravi speranza di accomodo 305 4, 35 | incorreggibile. Questi di sera ebbe la temerità introdurre 306 4, 35 | Di nuovo il giovine la sera susseguente introdusse la 307 4, 36 | le benedizioni.~Sino alla sera Monsignore stiede sempre 308 4, 36 | Comunione nell'ultima ora della sera, non si stimò ricordarcela. 309 4, 36 | dello stato del zio, verso sera fu a visitarlo il Signor 310 4, 37 | cosa, che consola. Verso sera venne a visitarlo, ma con 311 4, 37 | infermo verso le quattro della sera assai migliorato, e seguitò 312 4, 37 | Buonopane. Avendosi applicato di sera un pezzolino, che servito 313 4, 37 | ventinove; ed alle tre della sera, in tale estremità, che 314 4, 38 | passo.~ Ritornandosene di sera Monsignore a casa, in piazza, 315 4, 38 | onorare i suoi funerali.~ ~La sera verso un ora di notte, vedendo 316 4, 38 | innocente Giuseppe Fusco. ~La sera del Venerdì, terzo di Agosto, 317 4, 42 | altro. "Io non so, disse una sera in atto della predica, cosa 318 4, 45 | Monsignore, applicossela la sera sulla parte offesa, compromettendosi, 319 4, 45 | Monsignore. Questo fu la sera. La mattina susseguente, 320 4, 45 | e mettendosi a letto la sera, la notte le apparve. Come 321 4, App | sopra i Novissimi, e di sera la Visita al Santissimo 322 4, App | esortazioni al popolo, ed ogni sera vi è la Visita al Sagramento, 323 4, App | sino all'imbrunir della sera; e dalla mattina alla sera, 324 4, App | sera; e dalla mattina alla sera, altro non si fa, che confessare,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA