Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
chierico 37
chiericò 1
chiesa 870
chiese 143
chiesero 3
chiesetta 5
chiesette 1
Frequenza    [«  »]
145 orazione
144 francesco
144 hanno
143 chiese
143 danno
143 dare
143 povero
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

chiese
    Libro,  Capitolo
1 1, 1 | Cristiano; frequentava le Chiese, e i Sacramenti; e fu esente 2 1, 4(a)| aveva di farsi Cristiano, lo chiese ad Alfonso; ed Alfonso cel 3 1, 4(a)| Mastrilli. In vederlo il Moro, chiese voler esser battezzato: 4 1, 5 | Tanto ebbe la Grazia, quanto chiese; e se più avesse richiesto, 5 1, 7 | anche le tre, in quelle Chiese, ove ci erano le Quarantore, 6 1, 10 | di Napoli; oltre le tante Chiese, che hanno avuto a gloria 7 1, 10 | che spopolavansi le altre Chiese, e vedevansi tutti concorrere 8 1, 10 | sede a Maria Santissima, chiese con grande istanza di volere 9 1, 11 | a gara da' Rettori delle Chiese a chi prima lo poteva avere 10 1, 11 | profittare di sua parola. Le Chiese di maggior concorso e di 11 1, 14 | che predicava in varie Chiese, famelico corse per approfittarsi. 12 1, 15 | santo luogo. Non tanto il chiese, che l'ottenne. Troppo ben 13 1, 18 | Non contento di questo, chiese anche consiglio Alfonso 14 1, 18 | camera del Canonico Gizzio, chiese il P. Fiorlillo ad Alfonso 15 1, 19 | Luigi Beltrando, gli disse, chiese sei mesi di tempo, per rispondere 16 1, 20 | e frequentar si videro Chiese, Orazione e Sagramenti.~ ~ 17 1, 20 | Annunciata. In tutte e due queste Chiese, oltre la prodigiosa folla 18 2, 10 | tutti maggior concorso nelle Chiese, e maggior frequenza dei 19 2, 10 | spesso, e frequentare le Chiese. Quest'istessi essendo uniti, 20 2, 12 | contemporaneamente tre Missioni, in tre Chiese Parrocchiali; cioè in S. 21 2, 13 | Più non si videro nelle Chiese delle scostumatezze, e nelle 22 2, 16 | nella loro, e nell' altrui Chiese, tanto per gli Provetti, 23 2, 17 | Parrocchia ci erano altre nove Chiese di Preti, e quattro Monisteri 24 2, 18 | angustie così gravi, se chiese Alfonso l'opera dell'uomo, 25 2, 18 | che la Città, oltra tante Chiese, era assistita da un Rettore, 26 2, 18 | e de' Regolari, le varie Chiese, e i divoti uffici, che 27 2, 18 | cioè, che tra tutte le Chiese, e Cappelle ci erano ne' 28 2, 23 | quattro delle principali Chiese. Similmente non vi fu ceto, 29 2, 23 | cosa non decente nelle Chiese, e ne' monasteri delle sacre 30 2, 26 | abbandonato, e derelitto nelle Chiese, e volendolo vedere ossequiato, 31 2, 26 | che godendo de' beni delle Chiese, non facevansi carichi de' 32 2, 26 | meditazione in comune nelle Chiese (cosa nuova in Puglia), 33 2, 28 | Vescovi, gli disse, per le Chiese non mancano, ma operai per 34 2, 29 | frequentar vedevansi le Chiese, ed i Sacramenti.~ Fece 35 2, 29 | quanto eragli stato donato, e chiese, ma come per limosina, che 36 2, 30 | cuore ad Alfonso quelle Chiese, che in Napoli lo avean 37 2, 30 | nel Duomo, come in altre Chiese, sperimentato si fosse il 38 2, 31 | fatto co' Padri Passionisti. Chiese il decreto il Cardinale: 39 2, 33 | Sacramento in due altre Chiese, e fece vedere la necessità, 40 2, 34 | che la leggeranno. Quanto chiese tanto ottenne. Non è da 41 2, 42 | della Città in tre altre Chiese, ci fu ceto, così conchiude 42 2, 42 | Parochi, e de Prefetti delle Chiese, che non sapeva a chi prima 43 2, 42 | discorrerci, lo aspettò per le Chiese; ed a stento li conferì 44 2, 44 | Chiamato da varj Rettori delle Chiese, non potette non compiacerli. 45 2, 44 | Filomarino. Anche questi chiese delle Missioni, a conto 46 2, 45 | ne' Monasteri, ed in varie Chiese, che ora non sovvengono, 47 2, 45 | confessionali, e negli angoli delle Chiese, per esser le prime di mattina 48 2, 47 | Sacramenti; affollate le Chiese, e depopolate le taverne; 49 2, 50 | dolce, e sonora. Anche nelle Chiese più grandi sentivasi da 50 2, 52 | festeggiando le campane di tutte le Chiese, e che ognuno cacciandosi 51 2, 52 | tutte le campane delle Chiese festeggiavano, e facevansi 52 2, 53 | ed Umiltà co' Capi delle Chiese, e non v'è tutta la dipendenza 53 2, 55 | mortificazione, altiero chiese essergli rilasciato il giuramento 54 2, 55 | all'eterno, ottenne quanto chiese dal P. Villani, che essendo 55 2, 61 | castigo nella Casa di Iliceto, chiese con una lettera impertinente, 56 2, 63 | Santi Esercizj, anche nelle Chiese più rispettabili.~ ~Dico 57 2, 63 | se il P. Maestro Troisi chiese gli Esercizj a tutt'i suoi 58 3, 1 | anch'essi nelle rispettive Chiese, quanto si operava nella 59 3, 9 | assistito avesse in altre Chiese a più Messe ne' giorni festivi. 60 3, 11 | incardinati nelle tante Chiese de' luoghetti, e Casali. 61 3, 13 | impiegarsi in beneficio delle Chiese.~ ~Avendo rilevato, che 62 3, 13 | miseria in cui ritrovò le Chiese de' Casali, e quelle di 63 3, 13 | uno per la povertà delle Chiese.~ Non avendo trovato in 64 3, 13 | tanti furono i lavori nelle Chiese, e le riparazioni di fabbriche, 65 3, 14 | Vicario il decoro delle Chiese, e per gli Ecclesiastici 66 3, 14 | per tutto introdusse nelle Chiese Parrocchiali l'orazione 67 3, 15 | preghiere del Parroco, che ce lo chiese per consolazione sua, e 68 3, 16 | in Napoli, ma non ce la chiese, perché non speravala. Succeduto 69 3, 17 | Annunciata. In tutte e due le Chiese vi voleva esposto il Sacramento. ~ 70 3, 17 | esercizio. ~Vedevansi le Chiese zeppe di Popolo. Con modo 71 3, 18 | solo non si risentì, ma li chiese scusa. Io non ho detto, 72 3, 22 | nella Cattedrale, che nelle Chiese Collegiate; che se intervenivasi, 73 3, 22 | nelle Parrocchie, ed altre Chiese per gli obblighi delle Messe 74 3, 22 | Legati nelle rispettive Chiese, che tra un mese dalla morte 75 3, 22 | Sacrestia dai rettori delle Chiese un libro, ove notati siano 76 3, 25 | impiegano nelle scuole, nelle Chiese, e negli Oratorj di tante 77 3, 25 | spirituali, che danno in tante Chiese, e Monasterj di Vergini, 78 3, 26 | Laico di regalarlo di dolci, chiese al canonico come il figliuolo 79 3, 26 | perfettamente ogni parola, e chiese quello li bisognava. ~Volendo 80 3, 30 | Frascio, tra l'altro gli chiese la Confessione per due Religiosi. ~ 81 3, 31 | all'Arcidiacono Rainone, e chiese in grazia al Capitolo, che 82 3, 32 | Facendo cader il discorso, chiese l'Ambrosio come pensava 83 3, 34 | fu introdurre nelle loro Chiese alcune sacre funzioni, che 84 3, 34 | profezie. A capo di tempo chiese di essere ammessa per Conversa 85 3, 35 | 35~Ristaura Alfonso molte Chiese: ne fabbrica una nuova; 86 3, 35 | mira lo splendore delle Chiese; né desistette per conseguirne 87 3, 35 | rifacimento di tutte e due le Chiese; ma tale stabilimento assodò, 88 3, 35 | oggi si veggono queste due Chiese, tutto è dovuto alla sollecitudine 89 3, 35 | anche l'interno decoro delle Chiese, e tutta quella proprietà, 90 3, 35 | Rettori, e le rendite delle Chiese.~ ~Armonia, e non confusione; 91 3, 35 | altrettanto detestava nelle Chiese un canto non proprio, e 92 3, 48 | avrebbe Iddio. Uno da se chiese la dispensa in questo medesimo 93 3, 55 | smuoveva, non parlava, né chiese cosa a veruno. Così stiede 94 3, 57 | sollecitudine. Non ammetteva nelle Chiese se non persone costumatissime. 95 3, 59 | umilmente dichiarandomi". Quanto chiese, tanto ottenne.~ ~Non contento 96 3, 59 | di Novembre 1770. quanto chiese, tanto ottenne. Arrestata 97 3, 61 | Commedia a Carnovale". Quanto chiese, tanto ottenne.~Non avendo 98 3, 61 | concertata da Gentiluomini, chiese almeno volerla leggere. 99 3, 61 | Parrocchie, ed in altre Chiese, i Sermoni coll'esposizione 100 3, 61 | non già nelle rispettive Chiese. Senza che esprima gl'inconvenienti, 101 3, 62 | commesse alla mia cura". Quanto chiese, tanto ottenne.~ ~Non eravi 102 3, 63 | in Palazzo, tutto sdegno chiese voler parlare a Monsignore. 103 3, 64 | non vada inquietando le Chiese, che non li sono soggette".~ 104 3, 64 | e sereno, ma con umiltà chiese scusa a' familiari dello 105 3, 66 | talvolta i Rettori di queste Chiese a far debiti in beneficio 106 3, 67 | l'Albertini, e sollecito chiese il Viatico, e l'Estrema 107 3, 72 | dispiacere. Contemporaneamente chiese da bere anche il Vicario: 108 3, 76 | Alunni della Congregazione, chiese come ne stesse Monsignor 109 3, 77 | vantaggio delle proprie Chiese. Soprattutto che come peste 110 3, 77 | avendo altro che prendere, chiese ad Alfonso medesimo una 111 4, 1 | volle, che da tutte le Chiese ricevuto si fosse col festoso 112 4, 1 | Parrochi, e i capi delle Chiese, Preti, e Regolari, e quantità 113 4, 7 | prediche da farsi nelle proprie Chiese. Anche i Gesuiti, ei dice, 114 4, 7 | cioè predicar nelle lor Chiese, tener Case di Esercizj 115 4, 9 | Padri Passionisti. Quanto chiese, tanto ottenne. Troppo propenso 116 4, 9 | per la magnificenza delle Chiese, e per le Festività de' 117 4, 12 | impetrar perdono e grazia, chiese che vestito si fosse di 118 4, 15 | accolgono più". ~Impaziente chiese da scrivere; e partendo 119 4, 15 | Altro divertimento non chiese D. Teresina, che essere 120 4, 16 | Chiesa. Ne fu così preso, che chiese tre corpi della medesima 121 4, 19 | cautela nello scrivere". Chiese il secreto per operare con 122 4, 21 | intruso nel governo. Si chiese farne inteso il Papa, e 123 4, 22 | sofferto vi aveva la Regola. Chiese ed ottenne, dimostrandosi 124 4, 26 | Presidente, maggiormente che chiese a' Padri in mia assenza, 125 4, 29 | spopolarsi quelle dello Stato, chiese al Papa, se in coscienza 126 4, 29 | maggiormente avvilirlo, chiese al S. Padre Pio VI che con 127 4, 29 | Volendo intorbidar l'acqua, chiese ed ottenne quanto volle. 128 4, 32 | portato nella nostra Casa, chiese che benedetto si fosse da 129 4, 33 | una triglia. Vedendola, chiese che cosa fosse. Non volle 130 4, 35 | sentendo esser Religioso, chiese se fosse Sacerdote. Esponendogli 131 4, 35 | stato sospeso per un pezzo, chiese chi fosse Superiora, ed 132 4, 36 | Comunione. Avanzata l'ora, chiese da cibarsi, e mangiò da 133 4, 36 | corpo. Elasso qualche tempo, chiese da se Monsignore la corona, 134 4, 36 | rivolgendosi al P. Magaldi chiese, se l'aveva detta bene, 135 4, 36 | tempo con voce interrotta chiese: Che ho da fare per guadagnare? 136 4, 36 | Avendola guardata per un pezzo, chiese chi fosse; ed essendosegli 137 4, 37 | Poco dopo, con voce chiara, chiese la corona. Avendola, si 138 4, 37 | si spiegò nella vescica, chiese da se la cartellina, recita 139 4, 37 | per consolarli.~ ~Quanto chiese, tanto ottenne. Troppo patenti 140 4, 37 | e di chi l'assisteva; né chiese, né rifiutò cosa alcuna. 141 4, 38 | campana, i bronzi di tutte le Chiese, così volendo Monsignor 142 4, 38 | Libera nelle rispettive Chiese, per la medesima strada, 143 4, 39 | mi fai la grazia. Quanto chiese, tanto ottenne; e colla


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA