Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
semina 4
seminare 2
seminari 2
seminario 139
seminarista 11
seminaristi 26
seminarj 12
Frequenza    [«  »]
139 buon
139 ciorani
139 fuoco
139 seminario
138 sacerdoti
136 quale
135 circa
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

seminario
    Libro,  Capitolo
1 1, 18 | Matteo Gizzio Rettore del Seminario, e Zio di Alfonso. ~Non 2 2, 6 | Esercizj al Clero, ed a quel Seminario. Indi passò colla Missione 3 2, 16 | avesse nello spirito il suo Seminario, e ne' giorni stabiliti, 4 2, 17 | regolavasi nello spirito il Seminario, e qualche Congregazione, 5 2, 25 | Gioventù, che aveva nel suo Seminario in S. Andrea. Vi fu destinato 6 2, 25 | Sacerdote, e Maestro in quel Seminario D. Geronimo Ferrara, e nella 7 2, 28 | Invitato dal Rettore del Seminario Urbano, non una, ma più 8 2, 29 | che egli aveva in cura nel Seminario al Rito, lo compiacque, 9 2, 32 | da circa venti anni nel Seminario di Conza. ~Varie altre cose, 10 2, 36 | richiesto dal Rettore del Seminario Arcivescovile a voler con 11 2, 41 | ed anche, ma da parte, al Seminario. Benedisse Iddio queste 12 2, 41 | patente nel Clero; e nel Seminario fu generale il cambiamento 13 2, 41 | quei tanti giovanetti. In Seminario, animato dai nostri, si 14 2, 41 | coltivato voleva il suo Seminario. ~Ogn'anno, in tempo di 15 2, 42 | Cardinale, e quella del Seminario, non avendo tempo questi 16 2, 42 | vedendo rimessa la gioventù in seminario, e volendola veder confirmata 17 2, 42 | astrinsero i Rettori del Seminario Urbano, e dell'altro detto 18 2, 44 | tempo, quel fioritissimo Seminario. ~Sono quasi irreparabili 19 2, 44 | da se si licenziarono dal Seminario; ed altri si viddero umiliati, 20 2, 44 | comune. Prese piede nel Seminario la mortificazione cristiana, 21 2, 44 | Riformato il costume in Seminario, rifiorite si viddero anche 22 2, 44 | e quanti uomini dotti il Seminario di Nola ha dato, e sta dando 23 2, 45 | un'altr'acqua serotina in Seminario a beneficio delle tante 24 2, 49 | sessanta Chierici che aveva in Seminario. ~"Jeri, così scrisse ad 25 2, 49 | sommo frutto a questo mio Seminario, e l'assicuro, che n'ho 26 2, 56 | Questi affezionandosi al Seminario, perdono l'affetto alla 27 3, 1 | Lettore di Teologia in quel Seminario, a voler predicare fu tale 28 3, 4 | S. Visita, si fermò nel Seminario, ove fu complimentato da 29 3, 11 | Scarto di giovani fatto in Seminario, e sua riforma nelle fabbriche, 30 3, 11 | apertura di Visita fu il Seminario. Troppo imbarazzato questo 31 3, 11 | pieno compiacimento. Il Seminario, disse Alfonso, è quello 32 3, 11 | volendosi far ritorno in Seminario, ognuno doveva fargli supplica, 33 3, 11 | scarto, rendendo sgravato il Seminario dell'inutile che vi era, 34 3, 11 | rilevò nel materiale del Seminario. Sembrava questo un ergastolo 35 3, 11 | finestre in varj luoghi del Seminario, per renderlo arioso e ventilato, 36 3, 11 | tempo istesso che spaziò il Seminario, e sollevò i giovanetti, 37 3, 11 | aveva pel buon governo del Seminario, ne stabilì delle nuove, 38 3, 11 | Spiegasi, che male e bene in Seminario non dipende dal Rettore; 39 3, 11 | aveva per anni trenta il Seminario, di ottanta e più anni. 40 3, 11 | costumati. Non essendo uso in seminario esserci un Prefetto generale 41 3, 11 | passatempi nel medesimo Seminario. Con un mese di ferie, soleva 42 3, 11 | che bonificato si fosse al Seminario il mese, che da altri si 43 3, 11 | stimavasi la più essenziale in Seminario. Morale, e Dommatica, queste 44 3, 11 | lingua latina.~ ~Leggevasi in Seminario la lingua greca. Alfonso 45 3, 11 | figliuoli alle scuole del Seminario, e ritornarsene mattina 46 3, 11 | Carlo Borromeo.~ ~Siccome in Seminario, così stava oculato, che 47 3, 11 | tenesse nella Cappella del Seminario una conclusione di Filosofia, 48 3, 11 | Spesso spesso vedevasi in Seminario in atto della mensa, osservando 49 3, 11 | tutto il pane, che vi era in Seminario.~ ~Anche fino alle delizie 50 3, 12 | e per il materiale del Seminario, molto più fu egli interessato 51 3, 12 | dovevano le proprie Regole del Seminario.~ ~Stabilì, che nella Cappella 52 3, 12 | che nella Cappella del Seminario vi fosse costantemente Gesù 53 3, 12 | se non portavasi prima in Seminario. Radunati i giovani, faceva 54 3, 12 | Seminaristi. Introdusse in Seminario le particolari Novene in 55 3, 12 | dello spirito, venire in Seminario il Maestro di Cappella D. 56 3, 12 | Non ammetteva chiunque in Seminario, se sicuro non era di un 57 3, 12 | saper altro, licenziollo dal Seminario. ~~Chiamandosi il Canonico 58 3, 12 | mia.~ ~Sistemato così il Seminario, tutto era edificazione. 59 3, 12 | gioiva, e chiamar soleva il Seminario or la pupilla de' suoi occhi, 60 3, 12 | le mie speranze sopra del Seminario, per vedere coltivata, e 61 3, 12 | Alfonso popolar fece il Seminario. Anche gli esteri facevansi 62 3, 12 | giovanetti a preferir questo Seminario a qualunque altro. In tale 63 3, 12 | avevasi presso tutti il Seminario di Santagata, che era di 64 3, 12 | florido la grand'opera del seminario, così non trovava pace, 65 3, 12 | tale spavento ingerì nel Seminario, che chi avevali trangugiolli, 66 3, 12 | scuola, e licenziossi di seminario.~ ~Non prevalevano, succeduta 67 3, 12 | corso de' studj, fuggì di Seminario la prima e seconda volta. 68 3, 12 | graziosamente l'ammetteva in Seminario. ~Questa carità non piacendo, 69 3, 12 | specialmente de' poveretti. Il Seminario è in obbligo sostener il 70 3, 12 | rinforzare la rendita del Seminario, smembrò nella santa Visita 71 3, 12 | del 1764 ed incorporò al Seminario docati cinquecento: parte 72 3, 12 | disciplina stabilita in Seminario, anche in tempo che Alfonso, 73 3, 12 | 1764, che indebitarono il Seminario, e l'intrapresa delle fabbriche, 74 3, 12 | Giovanetti uscissero di Seminario, radunandoli, faceva loro 75 3, 12 | rapporto. Ritornando in Seminario non erano ammessi, se non 76 3, 12 | ed il giovine espulso di Seminario. Qualunque pianto, e qualunque 77 3, 13 | affaticavasi per dar sesto al suo Seminario, non ometteva cosa per tutto 78 3, 14 | modo a potersi mantenere in Seminario, avendo a cuore la loro 79 3, 15 | Cattedrale; così voleva dal Seminario i Giovanetti, che vi erano 80 3, 16 | destinato per la fabbrica del Seminario di già incominciata, non 81 3, 19 | che tengo con voi, e col Seminario. ~Vi prego non inquietarmi 82 3, 20 | più bisognosi. Corre nel Seminario, e distribuisce ancora tutto 83 3, 21 | Nola, si fermò la sera nel Seminario. Non tanto vi giunse, venne 84 3, 24 | Precedevano i PP. Conventuali, il Seminario, il Clero, ed il Capitolo, 85 3, 26 | quello che più importa, il seminario. All'incontro nelli due 86 3, 28 | lui in varj esami fatti in Seminario esso presente, passando 87 3, 28 | Esaminatori, che coi Chierici del Seminario proceduto si fosse con maggior 88 3, 28 | potevalo trattenendosi in Seminario. Monsignore non ammetteva 89 3, 28 | alcuno, che non sia nel mio Seminario, o che stia fuori senza 90 3, 28 | Clericale, e licenziossi dal Seminario. ~Un Diacono essendosi fatto 91 3, 28 | Non volendolo nel proprio Seminario, ed essendosi situato in 92 3, 28 | come dissi, discacciò di Seminario. Uno l'ammise, ma dopo molti 93 3, 28 | in S. Agata, ritrovò in Seminario un disgraziato Diacono, 94 3, 29 | essendo per allora uscito di Seminario. "Essendo così, li disse 95 3, 29 | libri, e perderete quanto in Seminario avete fatto". Non vi fu 96 3, 31 | e me l'ho cresciuto in Seminario. Essendosi spiegato, era 97 3, 31 | perdita di quanto ha fatto in Seminario, ne più piegherà il collo 98 3, 31 | Parroco, e Maestro nel Seminario: "Non è questo merito per 99 3, 31 | Alfonso. Parroco, e Maestro in Seminario! come potevate assistere 100 3, 33 | Confessore, e Maestro in Seminario, preferì questo al Parroco. 101 3, 43 | cuore avea Monsignore il suo Seminario; ma non mancava in quello 102 3, 43 | bestemmie, che licenziollo dal Seminario, lo sospese dalla Confessione, 103 3, 43 | ingiustamente cacciato di Seminario, denigrato nella stima, 104 3, 44 | congregato, ed ora Rettore nel Seminario di Potenza, non ritrovai 105 3, 45 | impegnato per lo bene del Seminario. Stimava questo, come la 106 3, 45 | credeva, e stavan fuori di Seminario, Alfonso così li rescrisse 107 3, 45 | paesi, che ritornino in Seminario, se non vi è precisa necessità 108 3, 45 | dassero le ferie fuori di Seminario, così voleva, che in Seminario 109 3, 45 | Seminario, così voleva, che in Seminario lor si dassero i competenti 110 3, 45 | Quando avranno le ferie in Seminario, così nella medesima lettera, 111 3, 47 | Ercole volerli situare nel Seminario de' Nobili, "A me non piace, 112 3, 47 | metta a Novembre i Ninni nel Seminario de' Nobili, perché di tal 113 3, 47 | de' Nobili, perché di tal Seminario non ne ho tutta la buona 114 3, 47 | che i ragazzi entrino in Seminario, se non sono almeno di dieci, 115 3, 47 | non occorre pensarci al Seminario de' Nobili: voglio pensar 116 3, 47 | Principe Pignatelli, che il Seminario della Nunziatella, ove vi 117 3, 47 | Sommaschi: "Caso che il Seminario si a' Padri Scolapii, 118 3, 64 | disinvolto portasi al solito in Seminario. Giolivo visita le scuole, 119 3, 64 | giuoco, avendo un figlio nel Seminario, pretendeva tenerlo con 120 3, 64 | Santo.~ ~Un Prete educato in Seminario, pretendeva dalla Curia 121 3, 72 | del Mastro di Cappella del Seminario, servendo a D. Alessandro 122 3, 73 | si deve. Sto attento al Seminario, ed all'esame degl'Ordinandi, 123 3, 74 | Valle, educato da esso in Seminario, altrettanto vedevasi afflitto, 124 3, 74 | anche tutt'occhi per il Seminario. Avendo presente tutt'i 125 3, 76 | stati educati da lui in Seminario, e prescelti per Canonici 126 3, 77 | Essendosi portato in Arienzo il Seminario, licenziossi ancora da' 127 3, 77 | discolo, se mai vedevasi in Seminario. I pochi libri, che aveva, 128 4, 1 | tirò al Vescovado, ma nel Seminario. Il Canonico D. Francesco 129 4, 1 | celebrò, assistendovi tutto il Seminario. Ognuno piangeva per tenerezza, 130 4, 1 | in Nola il suo arrivo in Seminario, varj Gentiluomini con D. 131 4, 1 | cieco. Sentendo Alfonso in Seminario, animato dalla di lui Santità, 132 4, 1 | Canonico, e Rettore del Seminario, della benedizione ricevuta 133 4, 15 | Nipoti. Stando questi nel Seminario de' Nobili, seppe che il 134 4, 15 | saputo. Godo che stia in Seminario, perché se stesse in casa, 135 4, 16 | avendo ritrovato, che in Seminario ventilavasi lo spirito di 136 4, 28 | non meno in questo mio Seminario, che negli altri luoghi 137 4, 35 | in qualità di Rettore del Seminario convivuto aveva con Alfonso 138 4, 38 | Cattedrale, invitato il Seminario, col Clero de' Pagani, Regolari 139 4, App| Germania, che serva, come Seminario di Missionarj, conforme


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA