Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
ubbidienti 1
ubbidientissime 1
ubbidientissimo 2
ubbidienza 121
ubbidienze 2
ubbidire 27
ubbidirlo 1
Frequenza    [«  »]
122 modo
121 inferno
121 quelli
121 ubbidienza
121 vero
120 avrebbe
120 benedetto
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

ubbidienza
    Libro,  Capitolo
1 1, 15(a)| mi consola con la pronta ubbidienza, che mi fa, anche in molte 2 2, 14 | povertà, e di una cieca ubbidienza, e non vi fosse tra soggetti 3 2, 14 | unire in uno col voto di ubbidienza la volontà di tutti, nella 4 2, 14 | ne' Chiostri: "ove manca l'ubbidienza, soleva spesso ripetere, 5 2, 14 | a Dio Povertà, Castità, Ubbidienza, e Perseveranza. Perchè 6 2, 17 | Alfonso, defraudata restò l'ubbidienza del P. Rossi. Avendo fatto 7 2, 17 | Rossi di qual valore sia l'ubbidienza, e quanto possa presso Dio 8 2, 21 | esatto avesse pubblicamente l'ubbidienza nella Cattedrale. Dall'uno 9 2, 27 | chi oggi, senza il voto di ubbidienza, ha giocato di propria volontà, 10 2, 32 | di Povertà, Castità, ed Ubbidienza, col Giuramento di Stabilità 11 2, 33 | suo volto. Questa pronta ubbidienza edificò estremamente non 12 2, 36 | glielo impongo anche per ubbidienza,) che ogni giorno all'orazione, 13 2, 40 | per esempio, o contro l'Ubbidienza, o contro la Povertà, o 14 2, 40 | Fratello in un anno, con far l'ubbidienza, che in dieci anni, vivendo 15 2, 40 | ciascuno il precetto formale di ubbidienza, dato da me altre volte 16 2, 40 | suoi lo spirito della santa ubbidienza, inculca ed esagera questa 17 2, 40 | replicare, si rassegni a far l'ubbidienza, se mai la sua replica non 18 2, 40 | Congregazione, è l'amare l'ubbidienza, e l'essere disprezzato 19 2, 40 | contro la povertà, e contro l'ubbidienza, dalla Congregazione non 20 2, 44bis| delicatezza, ch'egli vuole nell'ubbidienza. "Molte cose, ei dice, l' 21 2, 46 | specialmente a voi la santa ubbidienza, non tanto a me, quanto 22 2, 46 | disturbarli, ad esimerli dall'ubbidienza. ~Raccomando dunque soprattutto 23 2, 46 | ripugnanze de' vecchi all'ubbidienza de' Superiori, anch'essi 24 2, 46 | debitori. Questa virtù dell'ubbidienza eragli estremamente a cuore; 25 2, 48 | raccomando a tutti, ei dice, l'ubbidienza ad ognuno, che è Superiore 26 2, 48 | incombenza agli altri. Nell'ubbidienza si manca. Spero a Dio, che 27 2, 48 | disgusto, non succedano più. ~L'ubbidienza è quella sola, che può conservar 28 2, 48 | che vi sia spirito; e l'ubbidienza ad ognuno, torno a dire, 29 2, 48 | ma non questi contro l'ubbidienza. ~ ~Rileva similmente quanto 30 2, 53 | Se in Missione manca l'ubbidienza, manca tutto, perchè tutto 31 2, 57 | scuse. ~"Non si replica all'ubbidienza, così in una sua circolare, 32 2, 57 | mancare in minima cosa all'ubbidienza è difetto grave da castigarsi 33 2, 58 | Povertà, e per la pronta Ubbidienza. ~ ~Non è che fosse Alfonso 34 2, 58 | in poco la Povertà, o l'Ubbidienza, vedevasi tutto zelo, e 35 2, 58 | nell'esigere pronta, e cieca ubbidienza. Tanto era resistere alle 36 2, 58 | per questa ripugnanza di ubbidienza subito scriveteli che io 37 2, 58 | perfetta rassegnazione all'ubbidienza, è finita la Congregazione". 38 2, 58 | a rilevare i preggi dell'ubbidienza, ed il male, che avviene 39 2, 58 | quando vengono dettate dall'ubbidienza. Se ogni Soggetto volesse 40 2, 58 | migliore, sarebbe perduta l'ubbidienza. Prego, quando le pare, 41 2, 58 | mormorazioni pubbliche contro l'ubbidienza, scrisse in Iliceto, essendo 42 2, 58 | Era così geloso dell'ubbidienza, che non ammetteva consiglio 43 2, 58 | ubbidire chi ha fatto voto di ubbidienza. Mi rallegro che nella Congregazione 44 2, 58 | Soleva dire Alfonso, che l'ubbidienza fa miracoli, quando si fa 45 2, 58 | ci fosse andato, e che l'ubbidienza avrebbe supplito a tutto. 46 2, 62 | vinti dal demonio. Umiltà, Ubbidienza, e chiarezza di Coscienza. " 47 2, 62 | necessarie, sono umiltà, ubbidienza, e pazienza: senza patire 48 3, 1 | rilevò poi per la sua cieca ubbidienza, e per la totale subordinazione 49 3, 1 | uniformerà con religiosa ubbidienza, disponendo l'occorrente, 50 3, 2 | accettare il Vescovado per ubbidienza, che stò come uno stolido, 51 3, 2 | e per le livree; se per ubbidienza ho accettato il Vescovado, 52 3, 2 | con formale precetto di ubbidienza: se la Maestà del Re anche 53 3, 4 | stima maggiore per la pronta ubbidienza prestata al Papa. Anch'esso 54 3, 5 | risolvette in contrario. L'ubbidienza, disse, sa far miracoli; 55 3, 7 | la benedizione, prese l'ubbidienza dal Clero, e ritirossi in 56 3, 10 | Monsignore, mandi loro l'Ubbidienza di partire, o ce la farò 57 3, 17 | che avendo avuto fede all'ubbidienza, predicò per un'ora, e che 58 3, 25 | restarci nelle case nostre. L'ubbidienza a Superiori sento, che sia 59 3, 25 | andata a terra. Finita l'ubbidienza, è finita la Congregazione. 60 3, 25 | Congregazione. Perdendosi l'ubbidienza, che cosa diverranno le 61 3, 25 | se non gli è imposto dall'ubbidienza. Prego tutti specialmente 62 3, 26 | se li piace, se no farò l'ubbidienza.~ ~ 63 3, 1 | difetti, specialmente nell'ubbidienza, mentre per questo ci avressimo 64 3, 39 | Superiori, e non resistere all'ubbidienza. Le inosservanze sono quelle 65 3, 42 | subordinazione ai Medici. Si faccia l'ubbidienza al Medico, ripeté in varie 66 3, 43 | peccatore: l'altra dell'ubbidienza dovuta alle definizioni 67 3, 48 | edificazione, che poco stimi l'ubbidienza dovuta al Superiore".~Prosiegue; 68 3, 48 | e colla penna la santa Ubbidienza, e la sommissione ai Superiori, 69 3, 48 | taluni a fare poco conto dell'Ubbidienza, che perciò vivono essi 70 3, 48 | bene. Dio vuole la vostra ubbidienza, e rispettosa sommissione 71 3, 48 | pregate Iddio per me; e ubbidienza a ciascuno in particolare, 72 3, 48 | della vita. Raccomando l'ubbidienza a Superiori, l'amore a Gesù 73 3, 50 | ogni Casa. Poco si ama l'ubbidienza, e poco si ama la carità. ~ 74 3, 54 | vivevano in pace, soggetti all'ubbidienza, uniti con Dio, e contenti 75 3, 54 | Raccomando nelle Missioni l'ubbidienza a' Superiori. L'ubbidienza 76 3, 54 | ubbidienza a' Superiori. L'ubbidienza mantiene il buon'ordine 77 3, 54 | regolata, pure, quando si fa l'ubbidienza con puntualità, e senza 78 3, 55 | osservanza è mancata, e l'ubbidienza è perduta; nel Clero Secolare 79 3, 58 | Chiama nell'istante all'ubbidienza il Fociliere, lo disarma, 80 3, 70 | de' Monasteri, prestando ubbidienza il giorno di Maria Assunta, 81 3, 70 | prestavasi, o no la dovuta ubbidienza. Alfonso, informato del 82 3, 70 | informato del netto, volle l'ubbidienza, e non il denaro, ma perché 83 3, 73 | perciò voglio dipendere dall'ubbidienza. Per ora non se ne potrà 84 3, 73 | questo, volendo operare per ubbidienza, ed essere più sicuro della 85 3, 75 | osservanza della Regola, ed all'ubbidienza de' Superiori. Stiamo in 86 3, 76 | pena, perché la lascio per ubbidienza. Temo però, che non vi venga 87 4, 1 | la purità d'intenzione, l'ubbidienza, ed abbracciarsi ognuno 88 4, 1 | raccomando a tutti una rigorosa ubbidienza, e l'obbligo a tutti i Superiori 89 4, 6 | punischino i difetti di ubbidienza, e se ne dia relazione a 90 4, 7 | al Fiscale, si è l'esatta ubbidienza, che Alfonso ricercava ne' 91 4, 9 | medesima lettera, sotto ubbidienza mia formale di non estrarsi 92 4, 9 | già i Quaresimali. Fate l'ubbidienza, qualunque sieno gl'impegni 93 4, 9 | comune, nella povertà, nell'ubbidienza, ed in tutt'altro che prescrivono 94 4, 14 | che hanno fatto voto di ubbidienza. Per quell'autorità che 95 4, 14 | consigliarmi. Più soggezione all'ubbidienza, se volete dar gusto a Gesù - 96 4, 14 | rimovendosi gli occhi dall'ubbidienza, è finita la Congregazione, 97 4, 14 | parlare sopra i pregi dell'ubbidienza, e qual danno è per risultare 98 4, 14 | sperimentata affezione all'ubbidienza. Son risoluto venirmene 99 4, 18 | osservanza della Regola, ed ubbidienza ai Superiori, ed al P. Spirituale; 100 4, 21 | presiede, sotto precetto di ubbidienza. E per non mettere in dubbio 101 4, 21 | costretto a dare questa ubbidienza formale, così all'altro 102 4, 21 | Regola, i Voti soliti di Ubbidienza, Povertà, e Vita Comune, 103 4, 23 | medesimo prestare la dovuta ubbidienza a tenore delle suddette 104 4, 24 | ha cercato sottrarsi dall'ubbidienza del Supremo Pastore, che 105 4, 25 | di Povertà, Castità, ed Ubbidienza. Credeva con questo incontrare 106 4, 30 | consolato per quest'atto di ubbidienza. Cogli studj aveva a cuore 107 4, 30 | Due cose vi raccomando: ubbidienza anche al cuoco. L'ubbidienza 108 4, 30 | ubbidienza anche al cuoco. L'ubbidienza è quella che ci mantiene: 109 4, 30 | mantiene: chi manca all'ubbidienza, manca a Dio, e Dio ne lo 110 4, 30 | difetti capitali, i difetti di ubbidienza e di povertà".~ ~Benché 111 4, 31 | giuoco in Monsignore: cieca ubbidienza, ed abbandono in mano a 112 4, 31 | Dio. Aveva tal fede all'ubbidienza, che non potendo avere di 113 4, 33 | della mano.~ ~Lo spirito di ubbidienza, che nasceva dalla stessa 114 4, 34 | Noviziato, tre cose inculcava: ubbidienza ai Superiori, chiarezza 115 4, 34 | vi raccomando la santa ubbidienza; essendo ubbidiente, piacerai 116 4, 36 | mancò suggerirgli, che per ubbidienza in nome di Gesù Cristo, 117 4, 36 | Superiore. Alfonso in sentir ubbidienza, richiama i sensi, alza 118 4, 36 | dicendosegli voler il Medico, e l'ubbidienza di prenderne di vantaggio; 119 4, 36 | come sentiva Medico, ed ubbidienza, così apriva la bocca. Esibendo 120 4, 37 | ma poi cedette in sentire ubbidienza. Dimandato dal Medico come 121 4, 38 | di nuovo anche a forza di ubbidienza. Monsignore tra lo scherzo


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA