Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
umilissime 1
umilliato 1
umilmente 11
umiltà 112
umo 4
umor 3
umore 8
Frequenza    [«  »]
112 occhi
112 penitenza
112 quali
112 umiltà
110 ancorchè
109 compiacimento
109 comunità
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

umiltà
    Libro,  Capitolo
1 Int | influito in questo la somma umiltà del medesimo Monsignor Liguori. 2 Int | di Gesù Cristo : norma di umiltà a Superiori Regolari coi 3 1, 7 | vedendolo disturbato, e con umiltà soggiunse: Non v'inquietate 4 1, 11 | raccoglimento, la sua somma umiltà, e sommo disprezzo del Mondo; 5 1, 16(b)| Romito secretarius.~Per sua umiltà Monsignore in questo suo 6 2, 1 | e tanti con ispirito di umiltà si vedevano girare intorno, 7 2, 5 | favorite da Dio, se manca l'umiltà, e presumano di sestesse, 8 2, 6 | tavole.~Somma era la sua umiltà, così siegue il Camardelli. 9 2, 7 | questa lettera alla sua umiltà. "Operiamo per parte nostra, 10 2, 10 | senza necessità. Tutto era umiltà, e somma soggezione tra 11 2, 12 | verun'ajuto, come di sua umiltà, dovendo presedere a tanti 12 2, 17 | Alfonso se si compiacque dell'umiltà di suo Padre, lo persuase 13 2, 24 | suoi portamenti. La sua umiltà, la sua modestia, quell' 14 2, 28 | de Robertis, fu questo. Umiltà di Maria in contrapposto 15 2, 28 | anche due atti di somma umiltà. Vedendosi travagliato con 16 2, 29 | rendutone avvisato, maggior umiltà insinuò a' suoi. Esultò 17 2, 31 | Roma. Egli nascondendo l'umiltà, ed affacciando i suoi acciacchi, 18 2, 32 | Capitolari, ogni altro con pari umiltà si spogliò di qualunque 19 2, 36 | gran male, che mancando l'umiltà, può cagionar in noi lo 20 2, 36 | predicare a tanti popoli l'umiltà, quando noi così abborriamo 21 2, 40 | contro la Povertà, o contro l'Umiltà, o Carità del Prossimo. 22 2, 44 | far noto a tutti una tanta umiltà in Alfonso, ed una abjezione 23 2, 47 | la benedizione, gara di umiltà ci fu tra Lui, e Monsignore. 24 2, 53 | suoi voleva sopratutto l'Umiltà. "Quest'è quella virtù, 25 2, 53 | checche vogliamo. Mancata l'Umiltà nel Missionario, manca tutto; 26 2, 53 | egli medesimo li resiste? "Umiltà somma, e somma subordinazione 27 2, 53 | Missioni, se manca rispetto, ed Umiltà co' Capi delle Chiese, e 28 2, 53 | qualunque sodisfazione. Umiltà voleva ancora, che praticata 29 2, 53 | prediche ben studiate".~ ~Umiltà scambievole esiggeva tra 30 2, 56 | fondamento, cioè la santa Umiltà. "Umiltà, dicea, è necessaria 31 2, 56 | cioè la santa Umiltà. "Umiltà, dicea, è necessaria in 32 2, 56 | necessaria in Missione, ed Umiltà, ripeteva, è necessaria 33 2, 56 | ripeteva, è necessaria in casa. Umiltà, fratelli miei, in ogni 34 2, 56 | sempre addietro. Se vi è umiltà, vi sarà santità, ma se 35 2, 56 | In ossequio della santa Umiltà, non volle fra soggetti, 36 2, 56 | vili, per far acquisto dell'Umiltà cristiana. Similmente che 37 2, 56 | lavasse le scodelle. ~L'umiltà, in senso di Alfonso, era 38 2, 56 | Gli studenti se usassero umiltà col proprio Lettore, studiassero 39 2, 56 | vengon fatti con spirito di umiltà, e con impegno di approfittarsi. 40 2, 56 | colla preghiera manca l'umiltà, che è il mezzo de' mezzi. ~ ~ 41 2, 57 | difendino, e ne ricevano con umiltà le loro ammonizioni".~ Ammetteva, 42 2, 59 | ginocchiarsi, e ricevere con umiltà dal Rettore la dovuta correzione. " 43 2, 62 | specialmente nella santa umiltà. ~"Scrisse, ei diceva, il 44 2, 62 | altro loro non incaricò, che umiltà, soggezione, e mortificazione. " 45 2, 62 | soggezione, e mortificazione. "Umiltà, fratelli miei, ripetè più 46 2, 62 | miei, ripetè più volte, umiltà, che così diverrete dotti, 47 2, 62 | scusino, ma si riceva con umiltà l'ammonizione. Ogni quindeci 48 2, 62 | all'altro con ispirito di umiltà. Ovunque si vada in commune, 49 2, 62 | esser vinti dal demonio. Umiltà, Ubbidienza, e chiarezza 50 2, 62 | spirito di soggezione, e di umiltà, maggiormente esiggevalo 51 2, 62 | questi ogn'ombra di poca umiltà era castigata con castighi 52 2, 62 | parte per essi. Questa poca umiltà trafisse il cuore ad Alfonso; 53 2, 62 | attendere solamente all'umiltà, virtù propria de' Fratelli 54 2, 62 | voi più necessarie, sono umiltà, ubbidienza, e pazienza: 55 3, 3 | Venendo in contrasto l'umiltà sua con la volontà del Papa, 56 3, 3 | Ecclesiastici furono a ritrovarlo. L'umiltà di Alfonso li confuse, anzi 57 3, 4 | mancando pretesti alla sua umiltà. Avendolo invitato una mattina 58 3, 4 | Laudi pel susseguente.~ ~Umiltà, e povertà era il suo corredo. 59 3, 7 | susseguente.~ ~Mortificazione, ed umiltà, tra i comuni applausi, 60 3, 12 | Sopratutto lo spirito di umiltà, e la totale subordinazione 61 3, 15 | visitando la Diocesi. ~ ~Umiltà e carità, penitenza e disinteresse 62 3, 15 | indiscretezza e molto più l'umiltà, e somma indifferenza di 63 3, 15 | concorrendo Iddio colla sua umiltà, quanto questa eragli gradita. 64 3, 21 | sapere, anche fa mostra di umiltà, e di sua somma moderazione. ~ 65 3, 25 | nutrirvi lo spirito della santa umiltà, si avanza e dice: ~"Raccomando 66 3, 33 | condannandolo di peccato. ~Con umiltà Monsignore non mancò capacitarlo. 67 3, 39 | della santa povertà, ed umiltà, quali virtù, come sento 68 3, 39 | doveri, averlo per scusato.~ ~Umiltà, e povertà facevano il suo 69 3, 39 | che eccedeva, ed egli: L'umiltà, disse non ha fatto mai 70 3, 39 | tanta degnazione.~ ~Se coll'umiltà facevasi strada da per tutto, 71 3, 39 | a tutti l'osservanza, l'umiltà e la carità coi Fratelli: 72 3, 40 | conseguì Alfonso colla sua umiltà e dolcezza. ~Tolto di mezzo 73 3, 40 | Vale a dire, che nella sua umiltà ei riscuoteva ciò, che non 74 3, 40 | Alfonso tuttavolta, con somma umiltà, non avvalendosi di tanta 75 3, 40 | qualunque fosse la di lui umiltà, che da tutti se le baciasse 76 3, 42 | al letto, e con sensi di umiltà, pregate Iddio, disse, a 77 3, 43 | non inculcò ai nostri, che umiltà, e rispetto per tutti; silenzio, 78 3, 45 | che operato aveva, e somma umiltà, giustificando se stesso 79 3, 48 | cuori, in cui non regna l'umiltà cristiana, la carità fraterna, 80 3, 64 | mitis sum, et humilis corde. Umiltà, e mansuetudine erano la 81 3, 64 | con sentimenti di tanta umiltà, che confusi, e mortificati 82 3, 64 | vide mite e sereno, ma con umiltà chiese scusa a' familiari 83 3, 65 | Cap.65~Umiltà somma di Alfonso, e basso 84 3, 65 | mansuetudine dallo spirito di umiltà, e che ove domina una, anche 85 3, 65 | ammirabile fu in lui la santa umiltà; ed altro non vi voleva, 86 3, 65 | autorevoli, ma sempre con umiltà, e sommessione. ~~Dava Alfonso, 87 3, 65 | confuso in vista di tanta umiltà così il Guardiano, che chiunque 88 3, 65 | benché lodevole, tutta l'umiltà di Monsignore. Egli non 89 3, 65 | Arcidiacono Rainone, con somma umiltà, e non minor prudenza. Essendovi 90 3, 65 | Camminante volle tentare l'umiltà, e mansuetudine di Alfonso, 91 3, 65 | maravigliandosi di tanta umiltà, non capisco, disse, come 92 3, 65 | In comprova di sua somma umiltà, non voglio omettere un 93 3, 70 | vi andiede. Alfonso con umiltà, tra l'altro li rescrisse: " 94 3, 77 | Cap.77~Sensi di somma umiltà in Alfonso licenziandosi 95 3, 77 | girare, e licenziarsi con umiltà, e maggior amore dai cari 96 3, 77 | Santissima. Piangente, e con umiltà senza pari, vedevasi dimandar 97 3, 77 | amorevole, e con espressioni di umiltà somma in S. Agata al Capitolo 98 4, 5 | Facendo uso però di sua umiltà, per togliere tutti gli 99 4, 9 | carità". Soprattutto esigeva umiltà, e dolcezza ne' Superiori. 100 4, 10 | consagrata da Alfonso alla sua umiltà.~ ~Vincenzo Maria de Majo, 101 4, 15 | offese del Signore. Senza umiltà, o non farete mai bene vero, 102 4, 15 | cuore questo amor santo coll'umiltà, ubbidite con docilità, 103 4, 18 | tutto dalle mani di Dio; umiltà, e rassegnazione, ei vuole, 104 4, 23 | facevagli vedere inganno l'umiltà, e presunzione la speranza. 105 4, 30 | pregando, e con sentimenti di umiltà. Credendo d'incomodo, e 106 4, 32 | all'occhio del demonio l'umiltà di Alfonso. Non potendo 107 4, 32 | Maria Santissima. ~Quest'umiltà, e questa umile confidenza 108 4, 33 | e non v'è rimedio.~ ~L'umiltà, che sempre più gli fu a 109 4, 33 | più edificato di quest'umiltà di Monsignore, che di tutta 110 4, 33 | che nasceva dalla stessa umiltà, anche fu segnalato in Alfonso. 111 4, 42 | restò della povertà, ed umiltà sua, che ritornandosene, 112 4, 42 | sua povertà, ed ammirabile umiltà. Fatto Vescovo di S. Agata,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA