Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
superiora 7
superiorato 1
superiore 161
superiori 108
superioris 3
superiorità 6
supernaturalmente 1
Frequenza    [«  »]
108 mesi
108 piedi
108 pochi
108 superiori
108 taluno
108 uso
107 fino
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

superiori
    Libro,  Capitolo
1 Int | Cristo : norma di umiltà a Superiori Regolari coi Sudditi, insieme 2 1, 11 | residendo in Napoli. ~I Superiori della Congregazione, vedendo 3 1, 15 | era ancora a' cenni de' Superiori della sua Congregazione. ~ 4 2, 3 | ordinò, come Superiore de' Superiori, e della Congregazione istessa, 5 2, 13 | paese, cedette tre camere superiori ai compagni, ed egli, non 6 2, 14 | dominio, esibire ai rispettivi Superiori. Con ciò, se non potette 7 2, 14 | nella sola volontà de' Superiori. In senso suo questa sola 8 2, 14 | doveva il solo volere de' Superiori, e che in Congregazione 9 2, 14 | pronto a portarsi, ove da Superiori venisse destinato.~ ~Avendo 10 2, 36 | manifestare la tentazione a Superiori. In quest'occasione ci disse: 11 2, 36 | fossero manifestati co' Superiori, ora non sarebbero ove sono. 12 2, 36 | Congregrazione, non solo da' superiori, ma anche dagli eguali, 13 2, 36 | cose, e delle procedure de' Superiori. Questi indiscreti zelanti 14 2, 40 | impongono le Regole, ed i Superiori. Pace, che pace! Quis restitit 15 2, 40 | resistere alle ubbidienze de' Superiori Loali. Se alcuno vuole esponere 16 2, 40 | vesti, o il procedere de' superiori (il che è un gran difetto;) 17 2, 40 | sindacato le operazioni de' Superiori. Soggiunge, e dice intorno 18 2, 40 | altri di quel, che fanno i Superiori Locali, perchè ciò può essere 19 2, 40 | di Gesù Cristo. E prego i Superiori presenti, e futuri ad insinuare 20 2, 40 | Raccomando per ultimo a' Superiori presenti, e futuri l'osservanza 21 2, 40 | perciò è necessario, che i Superiori non solamente predichino 22 2, 40 | sente. Raccomando insieme a' Superiori la carità co' soggetti, 23 2, 40 | possibile. ~Raccomando ancora a' Superiori di fare le correzioni in 24 2, 40 | soggetti. "Ciò in quanto a Superiori. A Soggetti poi in particolare, 25 2, 40 | E perciò prego anche i Superiori a non fare le correzioni, 26 2, 44bis| coscienza; altrimente incarico a Superiori, che senza eccezione aprino 27 2, 46 | non tanto a me, quanto a Superiori locali, e delle Missioni. 28 2, 46 | Missioni. Si tratta, che ora i Superiori hanno da ripetere mille 29 2, 46 | portano, che finalmente i Superiori sono obbligati per non disturbarli, 30 2, 46 | vecchi all'ubbidienza de' Superiori, anch'essi faranno lo stesso, 31 2, 46 | si adorassero i cenni de' Superiori, egli replicava sempre lo 32 2, 48 | per ordine de' medici, i Superiori stimandolo, lo manderanno 33 2, 48 | de' soggetti a respettivi Superiori di nuovo replico, e raccomando 34 2, 48 | Povertà, e ne incarica li Superiori, anche per ogni minuzia, 35 2, 48 | Povertà. Raccomando a tutti i Superiori, che quando ad un soggetto 36 2, 48 | e mantello procurino i Superiori, quando sono vecchie, e 37 2, 48 | aperte, per potersi vedere da Superiori, sempre che vogliono, altrimenti 38 2, 48 | Rettore Maggiore, o da altri Superiori qualche correzione, niuno 39 2, 48 | stato, che abbia avvisato i Superiori di qualche difetto, o sconcerto 40 2, 48 | interrogati, lasciano avvisare i Superiori, come debbono; proibisco 41 2, 53 | diceva, non sono buoni per superiori neppure per un'ora.~ ~Esiggeva 42 2, 53 | Carità, replicava spesso a' superiori delle Missioni, e carità 43 2, 53 | molto più raccomandavalo a' superiori. ~"Il credito, diceva, fa 44 2, 55 | di questo incaricavane i Superiori delle Missioni; mancava 45 2, 56 | speciale la coscienza de' Superiori, ad esiggere a rigore quest' 46 2, 56 | voleva tra i soggetti, ed i Superiori. Stabilì per conseguir 47 2, 57 | disposizione de' rispettivi Superiori. Stabilì ancora, che qualunque 48 2, 57 | si dovesse presentare a Superiori, e disporsi da quelli a 49 2, 57 | ove vedesse in taluno de' Superiori poca sollecitudine per li 50 2, 57 | con gli altri. "O quanti Superiori, esclamava, vedremo dannati 51 2, 57 | debolezza, che dalla volontà de' Superiori, ancorchè sembrano, ei diceva, 52 2, 57(a)| Povertà professata; ed a Superiori pro tempore, che loro presiedono, 53 2, 57 | arbitrio ma posto in mano de' Superiori, si fosse fatto da questi 54 2, 57 | indipendente dalla volontà de' Superiori. ~Questo è quello, che facevali 55 2, 57 | nelle mani de' respettivi Superiori. Il voglio, e non voglio 56 2, 57 | soggettarci alla volontà de' Superiori, che sono quì in terra i 57 2, 57 | gastighi severi. Usino co' loro Superiori ogni rispetto, così si spiega 58 2, 58 | allontana dal volere de' Superiori. ~Avendo destinato il P. 59 2, 59 | dipende dalla Carità de' Superiori; ma va in ruina, se questi 60 2, 62 | ciecamente dal cenno de' Superiori; ma maggiormente chi è candido 61 3, 10 | Destinato questi da proprj Superiori nel Convento di Montesarchio, 62 3, 13 | appartassero; ma fe sentire a Superiori, che non voleva spine in 63 3, 15 | disordine, facevasi di fuoco coi Superiori; e non essendoci provvidenze 64 3, 25 | case nostre. L'ubbidienza a Superiori sento, che sia andata a 65 3, 30 | vada di concerto co' vostri Superiori. Essendosi informato, ritrovò 66 3, 30 | maniere morali.~ ~Non pochi Superiori de' Monasterj, sapendo la 67 3, 33 | rispettar si debbano i proprj Superiori. Lasciarli impuniti, è lo 68 3, 35 | perché fradice, le mura superiori; ed essendo bassa, e meschina, 69 3, 37 | ascoltar le confessioni; e da' Superiori dell'Ordine, per altri suoi 70 3, 39 | più non contrastare co' Superiori, e non resistere all'ubbidienza. 71 3, 48 | Ubbidienza, e la sommissione ai Superiori, che fanno in terra le veci 72 3, 48 | inquietano i compagni, ed i superiori, sotto mendicati pretesti, 73 3, 48 | rispettosa sommissione a' Superiori, più che cento sacrificj, 74 3, 48 | Raccomando l'ubbidienza a Superiori, l'amore a Gesù Cristo, 75 3, 49 | Collegj, e Comunità. Hanno Superiori Generali, e Locali; Noviziato, 76 3, 54 | Missioni l'ubbidienza a' Superiori. L'ubbidienza mantiene il 77 3, 57 | di dar passo in Napoli a' Superiori supremi. "Monsignor Liguori, 78 3, 65 | trattando coi rispettivi Superiori, dichiaravasi quasi suddito. ~ 79 3, 70 | Parrochi, i Capi de' Collegj, e Superiori de' Monasteri, prestando 80 3, 75 | Regola, ed all'ubbidienza de' Superiori. Stiamo in mano di Dio, 81 3, 75 | osservanza, e dipendenza da' Superiori: così, che in comune recitato 82 3, 77 | perdono a tutti. Raccomandò a' Superiori un continuato zelo per l' 83 4, 1 | ubbidienza, e l'obbligo a tutti i Superiori delle Missioni a darmi notizia 84 4, 2 | mentre Dio certi lumi a' Superiori, che non li agli altri); 85 4, 6 | soddisfi.~"Stieno attenti i Superiori in far predicare alla semplice, 86 4, 6 | ma solo per ubbidire a' Superiori, e per salvare Anime a Gesù - 87 4, 6 | consegni al Rettore, o a' Superiori delle Missioni; ed ogni 88 4, 6 | che lo scrivano a me. ~"I Superiori delle Case, ove vi sono 89 4, 6 | Incarico finalmente a tutti i Superiori delle Case, e delle Missioni, 90 4, 7 | forma di Congregazione, Superiori, Voti, Novizj, Scuole, Congregazioni, 91 4, 9 | esigeva umiltà, e dolcezza ne' Superiori. Una discarità in questi, 92 4, 11 | Divine cose, e che resi superiori agli umani onori, lasciano 93 4, 12 | altri impieghi, anche con Superiori Generale e Locali. Il carico 94 4, 14 | taluni se la prendevano; ed i Superiori, con rammarico loro e di 95 4, 15 | ubbidite in Collegio a' vostri Superiori, i quali o v'insegnano, 96 4, 15 | docilità, e amore a' vostri Superiori, ed a vostro Padre. Osservate 97 4, 18 | Regola, ed ubbidienza ai Superiori, ed al P. Spirituale; aver 98 4, 20 | presenti, e futuri, sieno Superiori, Sacerdoti, Studenti, o 99 4, 22 | le Case dello Stato da' Superiori del Regno come non legittimi. ~ 100 4, 22 | che comandato venisse da' Superiori del Regno. Vale a dire che 101 4, 26 | essendo di presente legittimi Superiori delle Case i Rettori in 102 4, 26 | la Regola amministrati da Superiori i fruttati de' patrimonj, 103 4, 27 | lui quella fiducia, che superiori ci rende a qualunque travaglio. 104 4, 28 | Regole, e Statuti, e con Superiori alti, e bassi. Entrando 105 4, 28 | potersi vivere con Regole, e Superiori, come vivono non solo i 106 4, 33 | questa virtù, soggettavasi ai Superiori di Casa, come ogni altro 107 4, 34 | inculcava: ubbidienza ai Superiori, chiarezza di coscienza, 108 4, 37 | Tagliandosegli i peli delle labbra superiori, ancorché cadavere, se gli


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA