Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
fatte 67
fattegli 1
fattezze 1
fatti 106
fattisi 3
fatto 504
fattoglisi 1
Frequenza    [«  »]
106 casali
106 dava
106 fanno
106 fatti
106 onore
106 portato
106 quell'
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

fatti
    Libro,  Capitolo
1 Int | suoi detti, non che i suoi fatti. Ma non è stato così. Emuli 2 Int | Storia della Compagnia. In fatti le azioni di Monsignore 3 1, 1 | gl'impieghi decorosi, i fatti sorprendenti nelle armi, 4 1, 4 | ottenere il perdono. Di fatti unito con sua Madre si presentò 5 1, 5 | cogli Esercizj Spirituali fatti da me più volte, ho conosciuto 6 1, 15| Giovanetti, e rimandarsi già fatti Sacerdoti; e che insorgendo 7 1, 15| per non tediare, altri fatti, perchè noti e consimili; 8 1, 19| rapporti che se li erano fatti, anch'esso la sentiva male 9 2, 5 | che in Napoli si sarebbero fatti a sue spese: la somma derisione, 10 2, 13| individuare, dice il Testa, i fatti particolari, il numero, 11 2, 15| presto sloggiare; come di fatti, colla febbre addosso; senza 12 2, 16| quanto per gli Figliuoli. ~Di fatti con somma soddisfazione 13 2, 16| gloria di Gesù Cristo". Di fatti accantonata si vide quella 14 2, 21| Bottone, per l'appuramento de' fatti. Essendosi trovate insussistenti 15 2, 21| Avvocati rimasero sorpresi; e fatti carichi dell'onestà de' 16 2, 23| Citignola D. Michele Durante, fatti partecipi di quanto si era 17 2, 24| figli miei in Iliceto. Di fatti la sera susseguente sopraggiunse 18 2, 35| dispensa per i voti già fatti. Sbalordita la Consulta 19 2, 37| sapere quali acquisti eransi fatti, e quanto fosse la rendita 20 2, 37| e legati di beni stabili fatti, e lasciati ad essi, come 21 2, 37| oculis fuis, hoc faciat. ~Di fatti profetò; giacchè morto Alfonso, 22 2, 40| difetti, ancorchè minimi, ma fatti ad occhi aperti, perchè 23 2, 42| cuori più duri si vedevano fatti cera in sentire la sua voce. 24 2, 50| significato. Abbondava bensì nei fatti accaduti, o a peccatori 25 2, 54| voglio anche ringraziarlo. Di fatti stringevasi al cuore tutti 26 2, 55| voleva si mandassero per li fatti loro: Mi fa più specie, 27 2, 55| angustiano i penitenti". ~Di fatti, benchè taluni fossero capaci 28 2, 56| questi ritiramenti vengon fatti con spirito di umiltà, e 29 2, 58| Congregazione". In Salerno di fatti fu licenziato. ~Questa medesima 30 2, 59| discorsi di cose sante. Così di fatti pratticavasi in tutte le 31 2, 59| fratello sartore, che avevali fatti. Essendoli riferito, che 32 2, 61| arrestava il soggetto. Di fatti non vi è cosa, che tanto 33 2, 62| e ce lo preconizzò. Di fatti mal veduto da tutti, vagando 34 3, 3 | parto: vi parola, e di fatti l'attese, che anche qui 35 3, 10| burlavano. ~Alfonso avendoli fatti processare in Curia, ne 36 3, 10| essendosi eseguiti, per maneggi fatti, gli ordini Reali, Alfonso 37 3, 11| concorso delle Parocchie. Di fatti si videro ammessi, oltre 38 3, 14| minacciolla della vita. Di fatti poco prima un uomo sciagurato 39 3, 18| sono qui per aiutarlo. Di fatti li seppe, che vi era uno 40 3, 22| 22~Generali stabilimenti fatti in Diocesi da Alfonso, dopo 41 3, 23| fece, veniamo a ciò, che di fatti operò. Perché in molte Parrocchie 42 3, 26| più non ce ne capono. Di fatti partì per S. Agata; né prevalesero 43 3, 28| conosciuti da lui in varj esami fatti in Seminario esso presente, 44 3, 28| medesima Notificazione, come di fatti l'osservava, che non presentandosi 45 3, 29| doveri". Non permetteva, che fatti si fossero in case Religiose 46 3, 29| i Minoristi li avessero fatti una volta per informarsi, 47 3, 29| costumati, e dotti, ma che di fatti impiegati si fossero in 48 3, 29| voleva l'onore, e non i fatti, esentandosi dall'impiego, 49 3, 33| Napoli, avendosi meglio fatti i conti il calunniatore; 50 3, 34| pentirete"; e sento che di fatti se ne siano pentite.~ ~Gemevano 51 3, 1 | sotterfugio degli equivoci, fatti avrebbero immensi acquisti.~ 52 3, 37| volendolo evitare, come di fatti l'evitò, non mancò far rei 53 3, 40| Monastero non fa per essa. Di fatti non volle più farsi Monaca. 54 3, 41| sparlavano, ed alteravano i fatti. Altri, se oscurar non potevano 55 3, 41| Patuzzi, tutti gli altri li ho fatti apposta per gli Ecclesiastici, 56 3, 42| nascente da umore reumatico. Di fatti tal dolore se li risvegliò 57 3, 43| dal Concilio, e non dei fatti temporali avvenuti in quel 58 3, 45| diligenza qui, anzi me li ho fatti venire in casa, ed ho trovato, 59 3, 46| Rubbricati restarono, per sì fatti attentati, con carbon nero, 60 3, 48| ringraziando Dio di avergli fatti morire nella Congregazione. 61 3, 49| asserisce immensi acquisti, già fatti dai nostri così in Regno, 62 3, 49| Rapporti tali, essendosi fatti a Monsignore, non si vide 63 3, 49| mi consolo degl'Esercizj fatti in Casa; mi consolo, ma 64 3, 50| 1770. ~"Sento che i Vescovi fatti dal Papa già ottengono l' 65 3, 51| Fondazioni, e così si son fatti Santi".~ ~Tra questo tempo 66 3, 52| cogl'Esercizj spirituali fatti in solitudine, e con volontà 67 3, 56| delle sue dissolutezze; e di fatti, come mi contestò il medesimo 68 3, 56| che ci sarebbero di questi fatti, non voglio ometterne uno, 69 3, 57| mai la mia Diocesi" di fatti la vide per tutti i dodici 70 3, 58| alla bontà di V. E. " Di fatti per ordine del Principe, 71 3, 59| conchiude: Ultimamente in fatti mi è riuscito col Sig. Principe 72 3, 59| bestemmie, con parole, e con fatti; e quel ch'è peggio, mi 73 3, 62| voi, o ve ne tolgo io. ~Di fatti venir dovette alla rinunzia.~ 74 3, 64| vi fu, e degli studj già fatti. Cosa avea questi in mente, 75 3, 66| vuole, e quietatelo: e di fatti li fe dare carlini quattro.~ 76 3, 67| di esser visitato, e di fatti è visitato ogni giorno da 77 3, 68| mancherà una scarsa tavola". Di fatti non eravi particolarità 78 3, 69| cinque mila ducati, e di fatti lo era, ma in tempo suo 79 3, 70| Giugno 1779. ma appurandosi i fatti, senza dubbio è tenuto. 80 3, 75| appagati i miei desiderj. Di fatti a 23. dell'entrato Maggio, 81 4, 3 | occasioni, conprovarvelo co' fatti: Illud igitur tibi persuasum 82 4, 4 | di esser certo, che noi fatti abbiamo acquisti contro 83 4, 14| restringere nella nave i già fatti allascamenti: così Alfonso, 84 4, 14| disonore alla Congregazione. Di fatti qualcheduno, pesandogli 85 4, 15| morte, mentre per li peccati fatti sto con gran timore della 86 4, 16| questa. Anche i ristretti fatti da Alfonso in lingua italiana, 87 4, 18| ogni altra intrapresa. Di fatti in questi tempi vedevasi 88 4, 18| gli Esercizj spirituali fatti in solitudine; come Iddio 89 4, 18| grazie, con cui si sono fatti santi, non le hanno ricevute, 90 4, 20| da cento giovani che han fatti tutti gli studj di Teologia 91 4, 22| così altri stabilimenti già fatti. Cose tutte che passavano 92 4, 25| siamo veduti vivi. Si sono fatti de' fuochi in varj luoghi 93 4, 26| Benevento: buoni officj fatti col Papa a Terracina dall' 94 4, 28| che si era ottenuto. Di fatti un miracolo ci voleva, e 95 4, 34| mancasse, non se l'avesse fatti notare dal Fratello Francescantonio; 96 4, 35| Monsignore, è morto. Di fatti in quel giorno alle ore 97 4, 38| fosse fatto l'invito, e che fatti si fossero i funerali nella 98 4, 39| pel nostro S. Padre si son fatti con quella maggior pompa, 99 4, 39| Qui i funerali si sono fatti solenni al nostro santo 100 4, 39| alla brevità, i funerali fatti con non minor pompa nella 101 4, 40| 40~Altri solenni funerali fatti per Alfonso in altri luoghi 102 4, 40| soddisfatti de' funerali già fatti da' Signori Canonici nella 103 4, 41| a manifestare con molti fatti miracolosi la santità della 104 4, 43| troppo solenni essendosi fatti i funerali nella Chiesa 105 4, 43| Oltre degli altri elogj già fatti, così si spiega: Reverendissimi 106 4, 45| che non perdi la causa. Di fatti, essendosi chiamata in Ruota,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA