Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
gennaro 73
genovese 9
gentaglia 4
gente 95
gentem 1
genti 14
gentil 2
Frequenza    [«  »]
96 primi
96 scritto
95 chiunque
95 gente
95 libro
95 sacramento
95 sentendo
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

gente
   Libro,  Capitolo
1 1, 11 | solamente erano a portata della gente rozza, e popolare. Avevano 2 1, 12 | vedersi circondato dalla gente più vile, come sono i Lazzari, 3 1, 12 | d'infimo mestiere. Questa gente piucchè ogn'altra aveva 4 1, 12 | portato per i poveri, e per la gente minuta, non per questo ricusò 5 1, 13 | In quest'Assemblea di gente così oscura agli occhi del 6 1, 13 | tacquero, non sapendo che gente fosse. Non furono così indifferenti 7 1, 13 | finestre, per vedere che gente fosse, e se indovinar potevasi 8 1, 13 | l'adunanza una unione di gente sensuale. Esaminandosi l' 9 1, 13 | senso pel mezzo, la credette gente discola, e male intenzionata. 10 1, 13 | Questi, ed altra simil gente erano i cariti penitenti 11 1, 14 | poveri Lazzarelli, ed altra gente minuta. Il Barbarese, che 12 1, 14 | Evangelica: istruiva quella gente nelle cose necessarie; ed 13 1, 14 | faceva raccolta di simil gente. Al largo della Pignasecca 14 1, 14 | incarico d'istruire quella gente. Pietro, avendo ceduto il 15 1, 14 | si esercitava la buona gente in varj atti di pietà. Recitavasi 16 1, 14 | Sagramenti, con istruirsi la gente idiota nelle cose necessarie. 17 1, 14 | ritraggono gli artieri, e la gente più minuta. ~Veggonsi assistite 18 1, 14 | più si gode, se vi entra gente discola e scostumata. Anche 19 1, 15 | predicava ad una mondo di gente le Glorie di Maria Santissima, 20 1, 17 | Pastori, e Capraj, e da altra gente, che dispersa ne stava per 21 1, 17 | voce, vi concorse altra gente; e riuscì la villeggiatura 22 2, 4 | de' fanciulli, e questi di gente piccola e meschina; poteva 23 2, 6 | de' Missionarj anche con gente armata. Alfonso, volendo 24 2, 7 | vecchio, tanta folla di gente, e molto più la perdita 25 2, 11 | furono senza numero anche di gente fuoruscita, e micidiale. 26 2, 11 | generale, nel distacco da gente estranea, nell'orazione 27 2, 12 | Agnello, ajutando quella gente, ed altri che vi concorrevano, 28 2, 16 | la Città da tal peste di gente, e situarla fuori di Napoli. ~ 29 2, 16 | si vide quella peste di gente nel Borgo detto Sant'Antuono.~ 30 2, 17 | Congregazione approvata, ma gente di strada, e miseri pretazzoli: 31 2, 17 | erano tanti vagabondi, e non gente dabbene, quale si spacciavano: 32 2, 19 | sdegno, e spogliando la gente a forza, uscite a rubare 33 2, 21 | continuo ad istruire la gente ignorante, e che perfezionavano 34 2, 21 | per appresso, destinandosi gente a dormirci.~ ~Questo attentato 35 2, 23 | piazze, per raccorre della gente alla Chiesa, passando per 36 2, 23 | accorsero alle gelosie, e molta gente di lontano, anche corse 37 2, 23 | mercanti, e popolata da gente di traffico, così non è 38 2, 25 | fabbrica vi fu un mondo di gente a coadiuvarla: chi trasportava 39 2, 27 | Missionarj di poter istruire la gente ignorante dispersa per le 40 2, 36 | stati chiamati ad aiutare la gente abbandonata per le Campagne, 41 2, 36 | pericolo con tal forte di gente commetter mille difetti, 42 2, 36 | maggior profitto fu colla gente facinorosa. Tanti e tanti 43 2, 37 | attendeva alla coltura della gente più abbandonata, che eravi 44 2, 37 | divoti Esercizj la tanta gente abbandonata; sopra tutto 45 2, 44 | fascio le conversioni di gente invecchiata nel peccato. 46 2, 46 | vi presento quella povera gente da una parte cogli occhi 47 2, 50 | impegnato Alfonso colla gente povera, se carica di peccati 48 2, 51 | Missione per eludere la gente, ma per edificarla, e convertirla.~ 49 2, 51 | ristorare quella feccia di gente colle prediche, e colla 50 2, 52 | i cento di questa devota gente, ed i cento cinquanta esser 51 2, 53 | Cristo, diceva, non sofre gente poltrona, ma vuole persone 52 2, 53 | Salerno,ed altrove. Sì fatta gente attirava delle lacrime ad 53 2, 53 | attendere in ajutare la gente sparsa per le campagne, 54 2, 54 | perchè il Popolo, e non la gente culta fa il maggior numero 55 2, 62 | impiegarsi in sollievo della gente povera, e di villa. Destinandoli 56 3, 8 | ma vedevasi in folla la gente adulta per apprendere dal 57 3, 11 | ripeteva, ed inculcava, che la gente rozza capisca, e si approfitti 58 3, 17 | fa fare dagli altri, la gente si vede più pacifica, e 59 3, 19 | scarsezza. ~~Ristuccata la gente minuta, come mi dissero 60 3, 20 | li disse, vedete che la gente sen muore per la fame, bisogna 61 3, 20 | Monsignore; anzi vi concorreva gente da' convicini casali e paesi. 62 3, 20 | popolo. ~Moltiplicata la gente, di vantaggio mancava l' 63 3, 23 | predicarvi, e catechizzare quella gente, e per impegnarlo maggiormente 64 3, 23 | bene spirituale di quella gente, acciocché si abbia vicino 65 3, 30 | ordinariamente ributtava la gente minuta, e che spassandosi 66 3, 31 | Figliani di quella Parrocchia gente altiera, e quasi selvatica, 67 3, 40 | vedersi impiegato tra la gente povera, e minuta. Il Parroco 68 3, 40 | essendosi radunata questa buona gente nell'Ospedale dell'Annunciata, 69 3, 40 | intorniato da questa buona gente, che riverito dalle fascie 70 3, 42 | tutti poveri Villani, e gente semplice. Sicché mi bisognano 71 3, 48 | non ha bisogno di molta gente: basta che restino pochi, 72 3, 49 | e fracidi probabilisti: gente rapace, che andava in cerca 73 3, 51 | perchè si hà da trattare con gente non conosciuta. Che leggano, 74 3, 54 | maggior parte di quella Gente sta in disgrazia di Dio, 75 3, 55 | determinasse il numero della gente di servizio: tanti Camerieri, 76 3, 55 | residenza, o nel lusso della gente, o nelle soverchie spese 77 3, 57 | che questi esser dovevano gente disutile; ma voleva per 78 3, 59 | Anime, sono questa peste di gente. Una che se ne converte, 79 3, 59 | Conte, che questa peste di gente non è da tollerarsi ne' 80 3, 59 | pericolo di sovvertire la gente dabbene, senza affatto speranza 81 3, 62 | assoluzione a questa sorta di gente scioperata. Mi dicono, per 82 3, 65 | più rozzi villani, colla gente più misera e meschina, non 83 3, 65 | Liguori, che godono colla gente bassa, e colle persone più 84 3, 74 | fino alla Domenica, poca gente accosta alla Chiesa. Io 85 4, 6 | Essendovi in Chiesa folla di gente, si procuri far confessare 86 4, 8 | migliaja di Anime della povera gente di campagna, per le quali 87 4, 9 | fervore a coltivare la povera gente de' paesi, dove sono fondate 88 4, 14 | professate; noi non teniamo gente a forza. Se taluno se ne 89 4, 16 | le Anime. Questa peste di gente, vorrei sapere, diceva Alfonso, 90 4, 21 | lettera, per la calca della gente, non potette avere udienza; 91 4, 32 | si fa, e che quantità di gente bassa vi concorre: vi si 92 4, 34 | pretesto della calca della gente, e del gran calore che offender 93 4, 39 | questi funerali. ~Un mondo di gente, animandosi l'un l'altro, 94 4, 45 | a veduta di un mondo di gente, il figliuolo, come male 95 4, App| Sagramento, anche con concorso di gente: Nulla fere dies transit


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA