Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
donnaccie 2
donnalvina 1
donnaregina 1
donne 93
donnesca 1
donneschi 1
donnesco 2
Frequenza    [«  »]
94 fede
94 maestro
94 veduto
93 donne
93 proprie
93 sei
93 stando
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

donne
   Libro,  Capitolo
1 1, 14| scostumata. Anche per le donne, come attestava il mentovato 2 1, 19| in una o più visioni di donne, non era fuor di sospetto 3 2, 8 | sito, si videro uomini e donne di ogni condizione impegnati 4 2, 13| delle scostumatezze, e nelle Donne quelle tali sfacciataggini, 5 2, 13| e Casali tra uomini, e donne, e molto più tra zitelle, 6 2, 13| ceti distinti di uomini e donne. Siamo tenuti ad Alfonso 7 2, 16| segnalarsi, ed uomini, e donne nel trasporto d'ogni bisognevole, 8 2, 16| prestava i materiali: le donne, e specialmente le Matrone, 9 2, 16| tolte, e darsi uomini, e donne ad un vivere tutto esemplare. 10 2, 16| Si videro specialmente le donne portare in Chiesa il migliore, 11 2, 16| grande scandolo, che dalle donne prostitute ne soffrivano 12 2, 18| defraudandosi la mercede alle donne, davasi loro lino, e canape 13 2, 23| nell'altro monistero delle donne nobili Francescane tolse 14 2, 33| a Dio. Non poche cattive donne, che tracollavano la gioventù, 15 2, 36| o infervorati: cattive Donne pentite, e rimesse nel ben 16 2, 36| solo prese piede tra le donne, ma in varj luoghi, vi concorrevano 17 2, 37| grosse somme: tante cattive donne si ravviddero, e si mantennero 18 2, 37| verso sera, di uomini, e donne all'adorazione di Gesù sagramentato.~ ~ 19 2, 44| compunti. Centinaia di male donne abborrirono il peccato: 20 2, 44| non con una, ma con più donne, e ricevuto n'aveva molti 21 2, 44| erano due interi vichi di donne prostitute, uno chiamato 22 2, 44| erano di queste disgraziate donne, tutte si videro convertite, 23 2, 44| Afflitto.~Non sapevano le donne in Amalfi, cosa fosse, andandosi 24 2, 45| convenire. ~In tanti luoghi, le donne specialmente, si nascondevano 25 2, 46| quattro di quelle savie donne, per regolare le figliuole 26 2, 51| nuovo nella Missione: che le donne, ipecialmente le affettate 27 2, 51| gli uomini, e chi per le donne.~Preso un breve riposo, 28 2, 51| loro talento.~Radunate le donne in Chiesa, terminato il 29 2, 51| grande della sera uscite le donne, faceva restare gli uomini 30 2, 52| confesisoni di quegli uomini, e donne ritirate da fuori, che forse 31 2, 55| per la confessione delle donne. Non permettevala, se non 32 2, 55| affabilità cristiana. ~Colle donne, anzichè avvenenza inculcava 33 2, 55| Andandosi per confessare donne inferme in propria casa, 34 2, 55| basti trattandosi colle donne.~ ~Se ricercava in tutti, 35 3, 8 | libero l'ingresso, eccetto le donne. Esser voleva prevenuto 36 3, 8 | correggere, con varie male donne, volle sempre taluno de' 37 3, 8 | bocca, e dal cuore delle donne le canzoni laide, e profane, 38 3, 9 | precludere, specialmente alle donne, la strada a' sacrilegj, 39 3, 13| Casale, che proibì alle donne, sotto pena di scomunica, 40 3, 13| Certosini, dal commercio delle donne. Avendo ritrovato nella 41 3, 13| impedire l'accesso alle donne, proibì a queste, sotto 42 3, 13| Ove ritrovò delle cattive donne e ve ne erano non poche, 43 3, 13| ed in altri luoghi, dalle donne dozzinali, di non usarsi 44 3, 14| Comunione generale di uomini, e donne, ed ottenne dal Papa l'Indulgenza 45 3, 17| di uomini, più che alle donne, specialmente ove fossero 46 3, 17| veggono costumate anche le donne.~ ~Bastava muovergli lo 47 3, 18| bisognose, e sopratutto le donne ravvedute, o le figlie pericolanti.~ ~ 48 3, 24| situate si videro alcune pie donne a 10 Ottobre del 1630 in 49 3, 24| ma riuscirà un fondaco di donne chiuse. Se riesce il Monistero, 50 3, 29| estranei, e sopra tutto le donne.~Avendo ordinato Sacerdote 51 3, 30| e se frequentava casa di donne estranee senza bisogno. 52 3, 30| per la Confessione delle Donne. Certe assise, soleva dire, 53 3, 40| non negò portarvisi alle donne pentite del Crocefisso. 54 3, 45| Sovrano, o per lo sfratto di donne traviate, o per l'emenda 55 3, 56| ogn'illecito commercio con donne, e qualunque azione, che 56 3, 58| esecutori contro uomini, e donne scostumate. ~Specialmente 57 3, 58| tenevansi in casa alcune donne di Arpaja, e non solo abbusavansi 58 3, 58| tempo nelle carceri, e le donne dopo il carcere anche esiliate 59 3, 58| ritenuto si aveva una di quelle donne chiamata la Curfiotta, perché 60 3, 59| rigore di Alfonso colle donne traviate. ~ ~Se furono di 61 3, 59| raccomandò loro le male donne, offrendosi somministrar 62 3, 59| ogni illecito commercio di donne scandalose, con giovani 63 3, 59| essendovi carceri per le donne, ottenne da' Baroni, che 64 3, 59| delle medesime, e di altre donne, ottenne, che a fianco del 65 3, 59| In Forchia di Arpaja due donne, una maritata, e l'altra 66 3, 59| di far sbandire tre altre donne di questa condizione da 67 3, 59| Lo sfratto alle cattive donne, così Alfonso in una sua 68 3, 59| queste in Arienzo, avendo più donne a sua divozione, dava luogo 69 3, 59| sollecitudine per queste donne meretrici, e fu costante 70 3, 59| procacciare ai birri per le male donne. Credetemi, che vi ho consumato 71 3, 60| Se pentite le cattive donne del mal fatto, oggetto di 72 3, 60| fece, e disse per queste donne pentite; ne vi è angolo 73 3, 60| quantità grande di queste donne, che, per non aver modo 74 3, 60| la limosina rendesse le donne poltrone, e viziose.~ ~Uno 75 3, 60| conversione di alcune male donne, offrendosi a darle ogni 76 3, 60| voler sposare una di queste donne. Lo farò, disse al Sostituto 77 3, 61| di centinaja di uomini e donne, e specialmente di giovanetti, 78 3, 61| affatto non voglio che le donne vadino in casa di qualsivoglia 79 3, 66| inclemenza del clima, uomini e donne sono quasi tutti bozzolosi 80 3, 67| sentir Messa gli uomini, e le donne. Pietoso il Duca assegnò 81 3, 74| sfratto, dice, a queste male donne non si può dare, se non 82 3, 74| vedevasi zelare l'onestà per le donne. Così sollecito era ancora 83 3, 74| sollievo de' poveri, o di donne pericolanti, o pericolate. 84 3, 76| sentirsi la trista nuova, le donne o pentite, o pericolanti, 85 4, 2 | farsi baciare la mano dalle donne, avvolgersele nel fazzoletto.~ ~ 86 4, 6 | non si faccino visite a donne, anche sotto qualunque pretesto 87 4, 6 | trattengano a parlare colle donne fuori del Confessionario, 88 4, 6 | prima gli uomini, e poi le donne; e ciò specialmente nelle 89 4, 6 | circa la Confessione delle donne, e molto più delle Monache. " 90 4, 6 | anni, ei dice, confessar donne a chi non tiene questo permesso, 91 4, 15| Zio.~Benché le visite di donne non furono mai gradite da 92 4, 35| è chiusa, e non vi sono donne. ~Di nuovo il giovine la 93 4, 37| predicando, o trattando con donne. Sonora e chiara aveva la


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA