Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
mesi 108
messa 223
messali 1
messe 76
messi 1
messico 1
messina 6
Frequenza    [«  »]
76 attesta
76 idea
76 madonna
76 messe
76 numero
76 peccati
76 popoli
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

messe
   Libro,  Capitolo
1 Int | mancano i manipoli di sua messe, ancorchè ricca sia stata, 2 Int | stento, come se tagliata la messe, raccoglier si volessero 3 1, 5 | riuscirono gli Esercizj una messe soprabbondante, e troppo 4 1, 9 | giornalmente servire alle Messe, e ne' giorni di Festa, 5 1, 14 | Ringraziamento, susseguendoci più Messe. Ricevuta la benedizione, 6 1, 16 | Iddio le sue fatiche con una messe troppo abbondante di conversione 7 2, 3 | seguitasse la celebrazione delle Messe per la solita Cappellania: 8 2, 8 | seimila e più Anime. La messe in queste Missioni fu troppo 9 2, 10 | per lo stesso motivo delle Messe. ~L'invidia avendo preso 10 2, 11 | prima, più ubertosa fu la messe in questa seconda. Oltre 11 2, 15 | consolò ancora, con una messe troppo abbondante, il Casale 12 2, 17 | tutti i legati, non che le Messe avventizie, donazioni, ed 13 2, 17 | radunerà in uno tutte le Messe, e i legati. ~La guerra 14 2, 17 | stento colla limosina delle messe: che mancando queste colla 15 2, 18 | Mancando la limosina delle messe colla venuta de' nuovi Missionarj, 16 2, 18 | legati di circa diciotto mila messe, che non potendosi soddisfare 17 2, 20 | corrispose alla fatica una messe abbondante. Bandite si videro 18 2, 20 | per esserci quantità di Messe, ed oblazioni "Dove sono, 19 2, 20 | Alfonso, le oblazioni, e le Messe? sarò obbligato, se Dio 20 2, 21 | che la limosina di tre messe, e la provista del grano, 21 2, 23 | fece da' medesimi molte messe in suffragio di quell'Anima. ~~ 22 2, 25 | altrove, e da per tutto vi fu messe ubertosa di Anime convertite 23 2, 27 | avessero presso Iddio. Molte messe si applicarono per questo 24 2, 29 | Real Famiglia. ~ ~Altra messe e più ubertosa ci fu per 25 2, 30 | Anche quì fu ubertosa la messe. ~Tra i tanti negozianti 26 2, 37 | si offerirono a Dio molte messe.~ ~In queste tali, ma critiche 27 2, 37 | in tutte le case, molte messe si celebrarono per meritarsi 28 2, 37 | troppo abbondante fu la messe di replicati rimprocci, 29 2, 44bis| Soprattutto raccomando, che le Messe non si dicano con fretta. 30 2, 46 | un vasto campo, ove la messe si fa vedere già pronta, 31 2, 49 | si viddero celebrate le Messe con altra divozione in quella 32 2, 52 | spica, che in tempo della messe, o era immatura, o scappata 33 3, 9 | avesse in altre Chiese a più Messe ne' giorni festivi. Riservossi 34 3, 13 | e celebrare si videro le Messe con altra esattezza, e divozione.~ 35 3, 13 | celebrate si viddero le Messe con altra decenza e pausa. ~ 36 3, 16 | per l'applicazioni di più messe. ~Stamattina, così le rescrisse 37 3, 22 | divini Misteri; e che le Messe non escan in truppa, ma 38 3, 22 | Chiese per gli obblighi delle Messe perpetue. Ordina a Parrochi, 39 3, 22 | o , e se si possono le Messe sodisfare da' respettivi 40 3, 22 | che si ha di sodisfarsi le Messe piane de' Vivi tra due mesi, 41 3, 22 | siano in distinti luoghi le Messe di obbligo perpetue coi 42 3, 29 | Ordinandi per la sola Messa, che Messe non ce ne mancano, ma li 43 3, 35 | Preti, che caricansi di Messe, e del grave peccato, che 44 3, 35 | condannava l'Onorario delle Messe.~ ~-~Posizione Originale 45 3, 1 | celebrarsene dell'avanzo tante Messe. ~Stomacò la Ruota un tal 46 3, 39 | prefisse non furono che Messe, ed Orazioni. La confidenza 47 3, 42 | Avendoli communicato le Messe, che per se celebrate voleva 48 3, 42 | Napoli, su l'Onorario delle Messe. L'Autore volendo abolire 49 3, 42 | Autore volendo abolire le Messe, ed il ceto Ecclesiastico, 50 3, 42 | non era, che abolirsi le Messe prezzolate, com'ei le chiama, 51 3, 43 | celebrar fecero quantità di Messe. ~In questa diffidenza non 52 3, 44 | supplir faceva tutte le Messe dal nostro p. D. Carmine 53 3, 51 | Troppo soprabbondante fu la messe. Innumerabili peccatori 54 3, 51 | soleva dire, sono la nostra messe: quivi Iddio ci chiama, 55 3, 53 | Dicembre; fo dire delle Messe, e non più che fare. 56 3, 75 | orazione da tutti. Fo dire Messe, e non so più che fare. 57 3, 75 | misericordie. Celebrazioni di Messe, orazioni di anime pie, 58 4, 9 | né per prediche, né per Messe, né per limosina, né per 59 4, 12 | Dispaccio, per cui dirò tre Messe di ringraziamento. Ringraziamone 60 4, 25 | penitenza, si celebrarono molte Messe, e si allargò la mano in 61 4, 25 | finisca di mettervi la pace. Messe se ne sono dette in quantità 62 4, 27 | applicate se gli sarebbero le Messe già prescritte nelle Costituzioni. 63 4, 27 | questa esibizione delle Messe con specialità ne godette 64 4, 27 | buona intenzione di dirmi le Messe nella mia morte. Quando 65 4, 30 | Congregazione s'introducono le Messe corte. A me dispiace il 66 4, 30 | contemplando alle cinque e sei Messe. Il giorno di nuovo facevasi 67 4, 34 | ore alle quattro, e cinque Messe, ed il giorno altra consolazione 68 4, 36 | ventiquattro, essendosi dette più Messe votive nella sua stanza, 69 4, 36 | mancavasi celebrar delle Messe in vista del moribondo Prelato. ~ ~ 70 4, 37 | seguito s'intese altre due Messe; ma nel mezzo della seconda, 71 4, 37 | assecondarono due altre Messe. ~Volendosi fare un unzione 72 4, 37 | Quanti nemici esterni. Più Messe si dissero a vista dell' 73 4, 37 | trenta, celebrandosi più Messe, ci avvidimo, che desiderava 74 4, 37 | otto si cominciarono le Messe, come prossimo all'agonia, 75 4, 37 | mattina, non mancarono delle Messe a vista, e così in Chiesa, 76 4, App | un altra, e celebrare più Messe. Ovvj sono gli scandali,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA