Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
martyribus 1
marzano 2
marzio 2
marzo 60
mascassate 1
mascelle 2
maschera 3
Frequenza    [«  »]
60 fervore
60 immagine
60 infermo
60 marzo
60 mensa
60 partito
60 preghiere
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

marzo
   Libro,  Capitolo
1 1, 5 | coll'amico, a'ventiseei di Marzo, correndo l'anno 1722, ci 2 1, 5 | propriamente ai venti di Marzo, ritrovandosi in Napoli 3 1, 16 | al diciannovesimo di Marzo. Ad ora nove, e mezza nel 4 1, 16(a)| ogn'anno a' ventidue di marzo se ne facesse la solenne 5 2, 5 | propriamente verso la metà di Marzo, cioè mesi quattro da chè 6 2, 6 | Casali. ~Sul principio di Marzo si vide effettuato quanto 7 2, 7 | coi sermoni nei Venerdì di Marzo, rammentando la Passione 8 2, 10 | de Vicariis, questi a 30 Marzo 1738 destinò Alfonso Penitenziere 9 2, 15 | Diocesi. ~Verso la metà di Marzo portossi Alfonso nel Casale 10 2, 16 | Monarca, e permise a' 23 di Marzo 1743 che da Alfonso, e da' 11 2, 16 | dando relazione nel primo di Marzo 1743 alla Sacra Congregazione 12 2, 17 | eterno. ~In una sua de' 28 Marzo così scrive a suo padre: 13 2, 21 | Maestà Sua sin da' tre di Marzo 1745 si era degnata accordare 14 2, 24 | acqua affliggeva, fin dal Marzo di quest'anno 1746 la Puglia 15 2, 29 | Marchese a' nove del mese di Marzo, per essere informato dalla 16 2, 29 | terminarono a' sette di Marzo con sommo compiacimento 17 2, 29 | questa Chiesa a' dieci di Marzo. Spazioso che fosse il vaso, 18 2, 29 | Canonico Fusco a' diciannove di Marzo a voler eccitare de' sensi 19 2, 29 | si arrese. A' ventotto di Marzo aprì questi S. Esercizj. 20 2, 30 | passò Alfonso nel mese di Marzo in quella della Cava. Ubertoso 21 2, 31 | come già fece a' trenta di Marzo dell'anno antecedente, e 22 2, 32 | dalla sua lettera de' nove Marzo di detto Anno. ~Fu di persona 23 2, 37 | venticinque del mese di Marzo così rescrisse ad Alfonso: " 24 2, 41 | opera; ed il Fusco a nove di Marzo 1753 progettò ad Alfonso 25 3, 1 | La mattina del 9 di Marzo pervenne in Nocera una staffetta, 26 3, 1 | interporsi. La sera de' 14 Marzo si vide inclinato il Papa 27 3, 1 | Europa.~ ~La sera de' 18 Marzo sulle ventiquattro si vide 28 3, 1 | Negrone nella sua de' 16 di Marzo, che ha V. P. Reverendissima 29 3, 2 | seco rallegrarsi a venti di Marzo, ed esibirsi per l'occorrente 30 3, 2 | con altra lettera, de' 26 Marzo, fecelo accertare da Monsignor 31 3, 17 | Agata esporre ne' Venerdì di Marzo alla pubblica venerazione 32 3, 20 | fratello D. Ercole nel mese di Marzo "mi è dispiaciuto, li scrisse, 33 3, 32 | Canonicato, così rescrissele a 3 Marzo 1773 ha presentato i suoi 34 3, 41 | opere. ~In una sua de' 3 di Marzo 1768. al Remondini in Venezia, 35 3, 43 | quest'opera, ci scrisse a 13. Marzo 1769. al P. D. Stefano Longobardi, 36 3, 43 | così rescrivendo a 31 di Marzo 1769, relativo a sospetti, 37 3, 45 | lettera, così Alfonso a 10. Marzo 1773, Sissignore è vero, 38 3, 47 | spettare, in una sua de' 23. Marzo 1770.: "Io da voi non voglio 39 3, 49 | rappresentanza; ed in data dei 31. di Marzo 1772. così rescrisse: "Di 40 3, 51 | rinnovato le premure nel Marzo di quest'anno, e ritrovandosi 41 3, 59 | lettera in data de' 12. di Marzo del 1774. inviatali in S. 42 3, 61 | si fa in Airola a 9. di Marzo da' Padri Olivetani, nel 43 3, 61 | rincrescimento, così egli, a 13. di Marzo 1763. e con gran meraviglia 44 3, 62 | così gli scrisse a 30. di Marzo 1773. ~"Ritrovandosi V. 45 3, 67 | inviandocela li rescrisse a 12. di Marzo: ~"L'acchiudo la chiesta 46 3, 69 | frutta verdi nel mese di Marzo, e sapendo, che aveva quantità 47 3, 70 | In tutti i Venerdì di Marzo eran soliti i PP. Domenicani 48 3, 73 | acqua, così scrisse il 1. di Marzo 1775. al medesimo P. Villani: 49 3, 75 | suoi palpiti. Così a' 20. Marzo 1775. al P. Villani. Da 50 4, 8 | Alfonso, dispacciò a 7. di Marzo 1777., che di nuovo i Processi 51 4, 8 | dismissione, così Alfonso a' 21. Marzo a' nostri in Frosinone, 52 4, 16 | Sovrana in una sua de' 23. Marzo 1773. così ad Alfonso: Per 53 4, 20 | Padre Corrado a' dieci di Marzo, così gli scrisse: "D. Bartolomeo 54 4, 20 | ai Soggetti nel primo di Marzo l'esecuzione del dato Regolamento. 55 4, 20 | Gesù Cristo, così a' 20. Marzo 1780., vi scrivo questa 56 4, 25 | lascerò, rescrisse a' 2 di Marzo l'Eminentissimo Zelada, 57 4, 25 | così gli scrisse a' 26. Marzo. "Padre mio, trattando io 58 4, 26 | Benevento, sollecito a sei di Marzo, ritrovandosi in Napoli 59 4, 28 | Papa, avanzò supplica nel Marzo susseguente, ma in termini 60 4, App | esser passato a' 22. di Marzo a miglior vita nello scorso


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA