Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
parlandosi 4
parlano 4
parlar 3
parlare 56
parlargli 4
parlarmi 5
parlarne 6
Frequenza    [«  »]
56 eragli
56 figliuoli
56 nota
56 parlare
56 sapeva
56 sola
56 studio
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

parlare
   Libro,  Capitolo
1 1, 4 | Si avanzò anche a farne parlare col Principe, e colla Principessa 2 1, 12| starsene avanti un Altare, e parlare alla familiare con Gesù 3 1, 18| Alfonso. ~Sentendo così parlare il P. Fiorillo respirò, 4 2, 10| doveva sposare, sentendolo parlare dei pregi della Verginità, 5 2, 19| i suoi Alunni. Si fatto parlare stomacò il Cardinale; ma 6 2, 19| quanto mi edifica il vostro parlare, altretanto restai scandalizato 7 2, 19| scandalizato avantieri del parlare de' Parochi. ~Avendo dimandato 8 2, 24| bestemmie, abborrito il parlare sboccato, ed infervorò tutto 9 2, 29| animollo di nuovo a voler parlare al re per lo mantenimento 10 2, 29| delle missioni. Col suo parlare investì di un nuovo zelo 11 2, 31| erasi compromesso farne parlare in primo luogo nell'imminente 12 2, 31| incidenti, che non se ne potè parlare. ~Essendo stato dal Cardinale 13 2, 36| stessa, non voleva sentirsi parlare di monacazione. Fu così 14 2, 37| occasione, e che tanto era parlare di conferma di Congregazione, 15 2, 40| necessario, operi, o pure vada a parlare, o ne scriva al Superiore. 16 2, 49| ne sorrise, sentendo così parlare Alfonso. Un mese non passò, 17 2, 50| esser cristiano, non bisogna parlare, che di rigore, senza che 18 2, 54| parlando forte, perchè si ha da parlare con tuono?~ ~ Odiava Alfonso, 19 3, 4 | Per strada non saziavasi parlare d'altro che, del gran mistero 20 3, 17| lacrime il popolo, sentendolo parlare di un tanto Mistero. Esprimevasi 21 3, 27| avete parlato, o avete da parlare; e buono sarebbe conferirlo 22 3, 28| presentato, spiegava, senza parlare, la sua afflizione. "Perdonate, 23 3, 30| scrupolo, che per non dare da parlare ad altri. Son pronto, rispose 24 3, 32| veduto, avevali fatto parlare da veruno. Siccome questo 25 3, 39| non aver il coraggio di parlare, ed esporsi contro un Vescovo, 26 3, 45| venne pregato di volerneli parlare. Lo fece; e Monsignore rendendoli 27 3, 45| la predica consisterà in parlare contro il peccato della 28 3, 47| Alfonso, li disse, non parlare, che quando parli, dirupi 29 3, 48| nei Panegirici non si può parlare familiare narrando le virtù 30 3, 48| parlando forte, perché si ha da parlare con tuono? Si ha da predicare, 31 3, 50| dar questo passo, voglio parlare di nuovo con V. R., perché 32 3, 53| prego, così al P. Majone, parlare con D. Nicolò Vivenzio, 33 3, 53| Vivenzio, e pressarlo di voler parlare con il Presidente Cito. 34 3, 55| non più, per non dare a parlare agli eretici; e che si usasse 35 3, 62| rimasto del mio obbligo, che parlare, e predicare dall'Altare. 36 3, 63| tutto sdegno chiese voler parlare a Monsignore. Vedendosi 37 3, 65| la Diocesi, disse voler parlare con Monsignore. Entrato, 38 3, 73| Per ora non se ne potrà parlare, ma se ne parlerà quando 39 3, 73| prenderà quest'incomodo di parlare a voce con nostro Signore; 40 3, 73| avuto ancora la sorte né di parlare, né di scrivere a VS. Illustrissima; 41 3, 74| portiate qui, dovendovi parlare a viva voce per l'affare 42 3, 74| e madri, che permettono parlare a loro voglia le figlie 43 4, 4 | buono, che venissi io a parlare a Tanucci, ma ben sa, che 44 4, 4 | attorno per ajutarci, e vuol parlare anche a Tanucci; ma bisogna 45 4, 6 | Confessori non si trattengano a parlare colle donne fuori del Confessionario, 46 4, 6 | breve dimanda. Tanto meno parlare con queste da solo a solo, 47 4, 7 | versipellerie. "Questa maniera di parlare, di agire, e di scusarsi, 48 4, 7 | soggiunge, su questo proposito parlare. Parlo alla Maestà vostra, 49 4, 12| portossi a posta in Napoli a parlare al Presidente Cito, a Paoletta, 50 4, 14| con destrezza si pose a parlare sopra i pregi dell'ubbidienza, 51 4, 14| poteva esser causa di farvi parlare così, mentre io la scrissi 52 4, 22| fossi storpio, perché potrei parlare al Re, essendo storpio non 53 4, 24| io vorrei, soggiunse, parlare a dirittura col Papa, e 54 4, 26| menoma cosa. Prego V. R. parlare al Papa, e palesargli questa 55 4, 29| potete dilatarla. Intesi parlare delle Missioni alla Sabina: 56 4, 37| tutto acceso nel volto, parlare, e ridere, come sano, in


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA