Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
pienezza 8
pieni 3
pienissimo 1
pieno 46
pientissimo 1
pientissimus 1
pietà 163
Frequenza    [«  »]
46 diedero
46 dotto
46 necessario
46 pieno
46 potersi
46 ricevuta
46 settimana
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

pieno
   Libro,  Capitolo
1 1, 4 | dava conto, e possedeva a pieno una tal facoltà. Rilevasi 2 1, 7 | sen va così crucciato, e pieno di amarezza nel suo casino 3 1, 19| cioè, ch'era caparbio, e pieno di se stesso, e che, con 4 1, 21| rivolto allo Sportelli, pieno di stupore li disse: Cesare 5 2, 7 | umile e dimesso, e così pieno dello Spirito di Dio, ognuno, 6 2, 8 | quanto il Mondo sia fallace e pieno di inganni, risolvette abbandonar 7 2, 21| al Sovrano con un ricorso pieno più di livore, che di parole. 8 2, 24| visitare la Vergine, ma pieno di mal talento per la Fondazione, 9 2, 27| questo Regno pur troppo pieno di Case Religiose, stimerei, 10 2, 30| nell'Arcivescovado, che pieno si vide quel gran vaso con 11 2, 31| lesse tutto, e n'ebbe un pieno compiacimento. Specialmente 12 2, 38| Morale, l'abbiamo ritrovato pieno di buone notizie: ed ella 13 2, 41| specialmente ne uscì così pieno di Dio, che avendo giurato 14 2, 41| fa vedere pernicioso, e pieno di falsità. ~Si spiega che 15 2, 41| accertandolo, averlo trovato pieno di buone notizie; e che 16 2, 50| In Benevento era così pieno il Duomo, che il Popolo 17 2, 59| mali si viddero svaniti, e pieno il Coro la mattina prima 18 3, 2 | da Monsignor Uditore del pieno compiacimento, che ne provava: ~" 19 3, 9 | delle cose buone: ma sto pieno di angustie, soggiunse al 20 3, 11| veder quest'opera di suo pieno compiacimento. Il Seminario, 21 3, 23| è caparbio, e sta sempre pieno di debiti; e solo gli piace 22 3, 24| medesime: così dal Re un pieno consenso per tutto il dippiù, 23 3, 26| vedendo un vase, ch'era pieno d'acqua, ce lo presenta. 24 3, 26| alterato, non posso, perché sto pieno di scrupoli sino alle ciglia, 25 3, 27| viemaggiormente Nostro Signore nel pieno concetto, che già ebbe della 26 3, 29| farvi un fervorino, ma così pieno di unzione, che attirava 27 3, 31| Felice, perché vecchio, e pieno di acciacchi, a mettersi 28 3, 43| foglio anonimo, ma così pieno di villanate, che faceva 29 3, 55| Signore, che ci dia un Pastore pieno del suo spirito; e con ciò 30 3, 62| sorella. So che V. E. è pieno di zelo per la salute de' 31 3, 65| e scrupoli, ritrovandomi pieno di angustie da mille parti 32 3, 65| povero vecchio, malato, e pieno di angustie. Ditegli, che 33 3, 71| erasi reso così lacero, e pieno di nodi, che faceva vergogna. 34 3, 73| questa piazza questo vaso pieno di acquavite. Comuni furono 35 3, 76| perché ivi l'informerò a pieno di tutti i soggetti, e nascondigli 36 3, 77| che ce lo renda, e resto pieno di stima rassegnandomi. 37 4, 2 | vederlo così mal ridotto, e pieno di zelo, si umilia, si compunge; 38 4, 11| dispettose parole. Io però pieno di fidanza in Dio, non mi 39 4, 16| D. Bartolomeo Giordano, pieno di rammarico si fe' a dirgli: 40 4, 16| opera di un Vescovo santo, pieno di Dio, e tutto zelo per 41 4, 20| ottantaquattro di età, e pieno d'infermità, fidato non 42 4, 21| Frosinone. Non venne che pieno di veleno qual era, per 43 4, 21| non partì di Nocera, che pieno di mal talento. L'Assemblea, 44 4, 25| suoi riveritissimi comandi pieno di stima la più distinta, 45 4, 33| con dire; il magazzino è pieno. ~ ~Insipido eragli qualunque 46 4, 41| sicuro, che siccome è stato pieno di carità, essendo viatore;


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA