Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
sapessero 1
sapessi 2
sapessimo 1
sapete 45
sapeva 56
sapevalo 1
sapevamo 1
Frequenza    [«  »]
45 potette
45 procuratore
45 ruina
45 sapete
45 segretario
45 sembrava
45 sentiva
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

sapete
   Libro,  Capitolo
1 1, 2 | di Alfonso, Voi, che ne sapete, disse quasi lacrimando, 2 2, 12| feste, scherzando sul vero, sapete, Eminenza, li dissero, che 3 2, 16| troncandogli la parola, li disse: sapete, che oggi viene il P. D. 4 2, 36| Fratelli miei voi già sapete, che molti, i quali sono 5 2, 40| senza corrigerli. ~Voi già sapete, che forse il mio maggior 6 2, 44| Monsignor mio, li disse, sapete, quanti Vescovi vanno dannati 7 2, 44| Napoli, quando sta quì. Non sapete, che vi dire, rispose il 8 2, 55| confinanti con essi; ma se non sapete di morale, rovinate voi 9 2, 62| Iddio, e perciò, come tutti sapete, ha fatto una morte da santo. ~" 10 3, 3 | carne battezzata. Voi non sapete che cosa sia Vescovado, 11 3, 5 | vedendolo non considerato, Voi sapete, lor disse rivoltato a' 12 3, 9 | si abbrevia la vita; sapete le lacrime, che si sono 13 3, 12| voi state sempre con me, sapete l'affetto che vi porto, 14 3, 15| Padre Priore, li disse, non sapete, che oggi è vigilia? Lo 15 3, 19| più non vi risponderò. Già sapete, che quando fo qualche risoluzione, 16 3, 20| sedia, con tuono grave, "Sapete voi, li disse, cosa vuol 17 3, 28| degnissimo Parroco in Airola, Voi sapete, li disse, che io non ordino 18 3, 30| rispose il Maestro; ma voi non sapete, Monsignore, quanti Gesuiti 19 3, 33| di Dio, mi disse, voi la sapete. E' vero, risposi, che Iddio 20 3, 48| carissimi, così egli, già sapete, che fra poco tempo Iddio 21 3, 48| uno de' nostri compagni. Sapete ancora quanto è perseguitata 22 3, 50| dilettissimi.~ ~"Sento che già sapete la gran tempesta, che sta 23 3, 50| semplice pane per saziarsi. Ben sapete le miserie di ogni Casa. 24 3, 54| le contraddizioni. ~"Già sapete, ei dice, che il mezzo più 25 3, 54| per miracolo, mentre già sapete, che non vi sono rendite, 26 3, 55| rispose Alfonso; ma non sapete, che sono stato ad assistere 27 3, 56| braccio alla Curia: già sapete lo scandalo che date". Confuso 28 3, 57| piangendo gli rescrisse. "Già sapete, che noi nel Regno non contiamo 29 3, 58| male ve l'avete fatto voi. Sapete quante volte amorevolmente 30 3, 64| contegno Voi, li disse, non sapete quanto son duro, e con questo 31 3, 66| pare, ripigliò Alfonso, voi sapete fare il Parroco, e non il 32 3, 66| persona fuori Diocesi: "Ben sapete, gli scrisse a 3. Settembre 33 3, 71| diceva tra di me: Voi non sapete, che ho rotto il meglio 34 3, 72| levarlo, disse: Voi non sapete che per niente muojono, 35 4, 6 | di non permetterlo, come sapete. Sicchè tuttociò, che diretto 36 4, 9 | non era in contrario. "Già sapete, così egli al medesimo de 37 4, 14| mortificazione: tanto più, che ben sapete quanto io vi stimo ed amo. ~ 38 4, 20| avrei potuto fidarmi. Voi sapete, disse rivolgendosi di nuovo 39 4, 34| Fratello averlo detto, voi non sapete, gli disse, che da questa 40 4, 34| indietro: Voi, disse, ben sapete che fo i Mercordì in onore 41 4, 34| le Anime vanno a basso. Sapete che vuol dire non esservi 42 4, 34| cuore. Signore, voi ben sapete, così un giorno tra questi 43 4, 35| Monsignore riflettendoci, non sapete, gli disse, che costui 44 4, 36| anche le lagrime. "Voi non sapete, dissero questi, il gran 45 4, 42| nostri, fermata la carrozza, sapete, lor disse, ma tutto giulivo,


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA