Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
consolidata 1
consolidate 1
consolo 12
consolò 43
consololli 1
consolossi 2
consonas 1
Frequenza    [«  »]
43 chiara
43 clemente
43 consolato
43 consolò
43 detta
43 finalmente
43 funerali
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

consolò
   Libro,  Capitolo
1 1, 14| Eminentissimo Pignatelli, se ne consolò questi in sentire, che un 2 1, 17| e de' luoghi vicini; e consolò ancora co' santi Esercizj, 3 1, 17| bene delle Anime, se ne consolò, ne rese grazie a Dio, ed 4 2, 5 | promuovere la sua gloria. Consolò non poco questa risposta 5 2, 11| Secolare, Santo che sia. Si consolò de' due Monasteri delle 6 2, 12| Congregazione. Ma, quanto se ne consolò Alfonso per l'acquisto fatto 7 2, 15| di circa tremila Anime, e consolò ancora, con una messe troppo 8 2, 20| patria. Questo progetto consolò estremamente Monsig. Gaeta 9 2, 20| perdita per Alfonso. Si consolò bensì per esser morto l' 10 2, 21| uno e l'altro Clero. ~Si consolò, avendo ritrovato tra l' 11 2, 24| Iddio ne volesse. Se ne consolò Monsig. Arcivescovo, e rescrivendo 12 2, 25| residenza dell'Arcivescovo. Si consolò il Margotta colla Missione 13 2, 27| dovuti ringraziamenti. Si consolò vedendo accorsata la Chiesa 14 2, 30| Pregiato, affaticato qual' era, consolò ancora colla santa Missione 15 2, 36| costanti nel loro proposito.~ ~Consolò ancora Alfonso in questo 16 2, 42| che non sovvengono; e chi consolò con un triduo, e chi con 17 2, 43| fuori di casa, ed egli tutti consolò, ne negò l'opera sua a veruno.~ ~ 18 2, 44| invecchiata nel peccato. Consolò ancora Conservatorj, e Monasterj, 19 2, 45| che lo desiderano. Se ne consolò Alfonso, e ne gradì l'invito, 20 2, 47| ultimi effetti del suo zelo. ~Consolò coi santi Esercizj due rispettabili 21 2, 54| Alfonso, che anzi se ne consolò. "Ora che si fanno gli studj, 22 3, 2 | essere a visitarlo. Non se ne consolò Alfonso; ma in vederli, 23 3, 6 | quasi da tutti se ne sbrigò. Consolò bensì le religiose di S. 24 3, 6 | trasferita, di S. Luigi Gonzaga. Consolò ancora in Donnalvina D. 25 3, 6 | nel loro Oratorio. Così consolò D. Francesco Cavaliere suo 26 3, 7 | adorazione avanti il Venerabile, consolò tutti con un sermone apostolico, 27 3, 7 | Altare, quasi per un'ora consolò tutti con un sermone quanto 28 3, 10| dapprima Monsignore, tanto lo consolò coi segni di suo ravvedimento. 29 3, 15| Aprì la Visita, predicò, e consolò tutti colle sua solita giovialità.~ ~ 30 3, 29| ritrovandosi in Palazzo, se ne consolò col Padre, avendolo veduto 31 3, 30| morale. Monsignore se ne consolò; e poco mancò, che da esaminando, 32 3, 31| pubbliche scuole, se ne consolò Alfonso, perché troppo degno; 33 3, 40| più umili, ed abbjetti.~Consolò ancora nel tempo istesso 34 3, 40| si capì il mistero. Se ne consolò la Badessa, vedendo assecondare 35 3, 51| e questi di Regno, se si consolò Alfonso per le tante conversioni, 36 3, 60| altri carlini trenta, se ne consolò estremamente Alfonso, ed 37 3, 67| altri diciotto del suo, consolò quella poveretta, e diede 38 4, 12| la Congregazione, se ne consolò estremamente. "Non avrei 39 4, 15| Vespoli lor parente, se ne consolò. Era il Gavotti uomo rispettabile 40 4, 25| tenebre un raggio di luce, che consolò Alfonso, rincorò anche i 41 4, 28| suoi innanzi al Sovrano. Si consolò non per se, ma per l'Opera 42 4, 30| conversioni, tutto se ne consolò, e prorompendo in pianto, 43 4, 36| benedetti, e Monsignore anche ci consolò.~ ~Erasi portato da Napoli


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA