Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
do 6
4
dobbiamo 53
docati 42
docendum 1
doceo 1
docere 1
Frequenza    [«  »]
42 destinato
42 diocesani
42 dispaccio
42 docati
42 esse
42 famiglie
42 giudizio
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

docati
   Libro,  Capitolo
1 1, 6 | di cinque in secento mila docati. ./. Patrocinando Alfonso 2 2, 20| acquasale, pure abbiamo fatto da docati sessanta di debito.~ ~Tra 3 2, 24| per unire la rendita di docati cinquecento, vi aggiunse 4 2, 24| vi aggiunse del suo altri docati due mila. Così a' quattro 5 2, 31| Case non oltrepassasse i docati mille, e ducento. Ammirò 6 2, 32| tassò se stesso, chi in docati quindici, e chi in venti. ~ 7 2, 37| avevano di rendita, che circa docati trecento, ma tolti i pesi, 8 2, 46| Agente, per somministrargli docati venti. Ringraziò Alfonso 9 2, 56| scena, il suddito, per li docati, che ha portati, si ritrova 10 3, 12| poveretto, ribassolli in premio docati sei in ogni semestre.~ Deplorando 11 3, 12| ed incorporò al Seminario docati cinquecento: parte della 12 3, 16| al Capitolo; quattrocento docati al Nunzio per la transazione, 13 3, 16| mi ho fatto quattrocento docati di debito col danaro destinato 14 3, 16| risposto, che non più di docati sessanta, e si accosta il 15 3, 19| quantità di grano, ancorché a docati sei il tomolo. ~~Non fu 16 3, 19| poveri una polisetta di docati trenta.~ ~Tra questo tempo, 17 3, 20| aveva del grano, ancorché a docati dodeci, e quindeci il tomolo. ~ 18 3, 20| Napoli quantità di grano a docati sei il tomolo, provvedeva 19 3, 20| benché compravasi il grano a docati sette il tomolo.~ 20 3, 23| Somministrando il Duca docati dodeci ad un Sacerdote, 21 3, 23| assegnolli del suo altri docati sei. Feceli regalo del suo 22 3, 23| ed avendoci posto anche docati venti del suo, ne incaminò 23 3, 24| tutti li dugento e trecento docati di vitalizio, che tengono 24 3, 28| ordinare, una Cappellania di docati 72. Avendo scritto ad Alfonso 25 3, 35| scarsa si stimarono necessarj docati cinquecento. Modo non vi 26 3, 35| tempo dal Beneficiato, per docati tremila, e trecento un taglio 27 3, 35| Alfonso per allora sequestrò docati trecento nel primo terzo 28 3, 35| situarci interinamente con docati cinquanta annui un Economo 29 3, 35| publico per altri annui docati duecento.~ ~Sistemato il 30 3, 35| l'esibì per un'opera di docati quindeci mila e più: vale 31 3, 35| gli sforzi infernali.~ ~Docati dieci pose Monsignore, mi 32 3, 35| come dissi, una fabbrica di docati quindici mila, e più; e 33 3, 45| finché rifatte si fossero, i docati dodeci del Beneficio, che 34 3, 56| Prete multato dalla Curia in docati quattro; ed esponendoli 35 3, 56| in grazia il rilascio de' docati quattro. Monsignore li rimise 36 3, 59| la prima, dandole ancora docati dieci per sussidio: così 37 3, 66| sei, i nove, ed anche i docati dieci per giorno. Tante 38 3, 66| bisogni ad Alfonso, ottenne docati sei al mese, per tutto il 39 3, 67| Una tra le altre lasciò docati quattro alla di lui moglie 40 3, 67| come Postiere del Lotto, in docati trenta. Monsignore non potendo 41 3, 69| Beneficiati, e non bastavano i docati venti, facendosi così, non 42 3, 69| Correndo l'affitto per docati ventisette, la donna n'offerì


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA