Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
perfezionato 3
perfezionava 1
perfezionavano 1
perfezione 40
perfezioni 1
perfezionò 3
perfezionolli 1
Frequenza    [«  »]
40 occhio
40 oggi
40 ordinato
40 perfezione
40 poca
40 portare
40 potuto
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

perfezione
   Libro,  Capitolo
1 Int | che sono una scuola di perfezione, non solo per li nostri 2 1, 3 | che anche il figlio con perfezione ci fosse riuscito. Tre ore 3 1, 3 | architettato, e portato a perfezione dalle sue mani.~ ~Avendo 4 1, 12| teneva per condurre alla perfezione i suoi penitenti, non erano 5 1, 15| Anime, che sollevò da una perfezione ordinaria ad una santità 6 1, 15| morì con fama di somma perfezione. ~Due figlie del Dottor 7 1, 17| troppo note, dissero, la perfezione del suo spirito, e le grazie, 8 1, 21| impegnato per la più alta perfezione.~S'invogliò dell'opera, 9 1, 21| impegnati si vedevano ad una perfezione non ordinaria. ~Non poggiò 10 2, 8 | si può dire che videsi in perfezione in questa Casa l'Opera degli 11 2, 22| che ciascuno attenda alla perfezione: Così la Congregazione si 12 2, 27| Anime di una non ordinaria perfezione.~ ~Essendo passato in Napoli 13 2, 40| vi è un grande spirito, e perfezione; (volesse Dio, e fosse vera 14 2, 40| maggiori nemici della nostra perfezione. Si guardi ogn'uno di neppure 15 2, 41| Egli lo pose in quella perfezione, che si vede; ed accudiva 16 2, 41| Christo loquimur. Predicano la perfezione Cristiana, ed Ecclesiastica 17 2, 46| ricercava sempre maggior perfezione come quei creditori esatti, 18 2, 52| luogo anime elevate a somma perfezione.~Voleva ogni sera, l'inculcava 19 2, 54| amasse, e non ricercasse a perfezione ne suoi l'arte oratoria. ~ 20 2, 56| ne' suoi il sommo della perfezione, inculcava sempre la sodezza 21 2, 58| Esiggeva Alfonso con tal perfezione questa Virtù, che voleva 22 2, 61| Congregazione, esiggeva perfezione, e santità eminente. ~"Avendoci 23 3, 25| specioso rigore di Evangelica Perfezione. Specialmente l'intendeva 24 3, 25| non cerca che purità, e perfezione per accostarsi alla comunione, 25 3, 25| animar tutti a maggior perfezione, e renderla utile ai Popoli, 26 3, 48| sentiva taluno alla maggior perfezione. Ombra facevali qualunque 27 3, 48| rifiorite le virtù, e la perfezione evangelica.~ ~"Fratelli 28 3, 48| giovane non viva secondo la perfezione Evangelica, propria negli 29 3, 48| animava i suoi ad una maggior perfezione, e sollecito vedevasi, che 30 3, 54| circolare per avanzarsi nella perfezione, e nell'amore verso Gesù-Cristo. ~ ~ 31 4, 2 | animare i suoi alla maggior perfezione. Con zelo metteva avanti 32 4, 5 | Tommaso, soggiunse: "La perfezione sostanziale dell'amore non 33 4, 5 | adesione dell'Anima a Dio: la perfezione poi accidentale sta nell' 34 4, 18| Religiosi per avvanzarsi nella perfezione del proprio stato. Pondera 35 4, 18| riformarsi, ed avvanzarsi nella perfezione.~ ~Molti Opuscoli abbiamo 36 4, 18| generali vi sono per la Perfezione delle Monache. Restringe 37 4, 18| per fondamento di tutta la perfezione una somma confidenza in 38 4, 18| Entrando in dettagli di maggior perfezione, inculca la preghiera, e 39 4, 18| mondo, massime in istato di perfezione quelle Anime, che a Dio 40 4, 30| non essersi avanzati nella perfezione, non permettevala se non


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA