Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
leggendosi 2
legger 6
leggeranno 1
leggere 40
leggerezza 7
leggerezze 2
leggerla 1
Frequenza    [«  »]
40 fedeli
40 gusto
40 lasciare
40 leggere
40 mangiare
40 momento
40 occhio
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

leggere
   Libro,  Capitolo
1 1, 7 | non si occupava, che nel leggere vite de' Santi, o nel trattare 2 1, 12| grammatica, e per lo più leggere, e scrivere. Non vi era 3 1, 12| insegnare il vizio, che leggere, e scrivere. Posto in mano 4 1, 15| nello spirito, era orare, e leggere Vite de' Santi: con queste 5 2, 2 | contenere le lagrime nel leggere la simatissima di V. S. 6 2, 4 | che istruiti l'avesse nel leggere e scrivere, e doveri 7 2, 31| curiosi anch'essi vollero leggere la nostra Regola, e tutti 8 2, 40| prego prima di ributtarle, a leggere il mio libro e considerare 9 2, 40| giovani, e Confessori a leggere il mio libro, mentre a questo 10 2, 48| Superiore, a sentire, e leggere le lettere del minimo fratello 11 3, 1 | Bruno, si è intenerito nel leggere la sua veneratissima a me 12 3, 11| qualche tintura per poterli leggere, e capire qualche passo, 13 3, 11| Pasquale Diodati, diedesi a leggere in Airola a varj giovanetti 14 3, 14| o meditando, o sentendo leggere libri santi; questa lezione 15 3, 21| ogn'altra cosa vogliono leggere, che la mia Apologia; e 16 3, 21| Mi consolo, li scrisse, leggere nell'Apologia la risoluzione 17 3, 27| Ferrara, che fu qui, facendoli leggere il testo del Papa. Mando 18 3, 38| Dice averlo cominciato a leggere; e siccome restava soddisfatto 19 3, 38| di più, che li restava da leggere". Librum tuum adversus errores, 20 3, 42| quasi di continuo in sentir leggere libri divoti, e Vite di 21 3, 44| sua. Potrei impiegarmi a leggere senza dettare, ma la testa 22 3, 44| altra persona, facevasi leggere per strada qualche vita 23 3, 52| letteratura, sazio non vedevasi di leggere quest'opera, ed averla nelle 24 3, 61| Gentiluomini, chiese almeno volerla leggere. Soffrirono questi, per 25 3, 64| averli proibito Monsignore di leggere un'Opera dell'Abbate Genovese, 26 3, 73| ma la supplico a voler leggere i motivi esposti a S. Santità, 27 3, 73| Reverendissima. ~La prego voler leggere questa mia supplica, che 28 3, 73| tante infermità, che potrà leggere nella supplica, che acchiudo 29 4, 2 | ma senza respiro, o in leggere nuovi libri, che da Napoli 30 4, 5 | non posso né scrivere, né leggere. Un dolor di capo continuo 31 4, 11| in Cristo, ho provato nel leggere la vostra lettera, talmente 32 4, 18| non posso né scrivere, né leggere. Un dolore di testa, ma 33 4, 19| maggior cautela diedelo a leggere al P. Villani. Vedendo questo 34 4, 19| VS. Illustrissima non può leggere, dubito non siano lette 35 4, 20| nuovo alla Comunità, che per leggere un verso, vi debbo stentare. 36 4, 24| delle cose eterne, che nel leggere, rileggere, e meditare la 37 4, 25| gloria, e supplico voler leggere questo mio memoriale a Sua 38 4, 30| le più ore impiegare nel leggere nuovi libri, che ne trattavano 39 4, 30| nella sua stanza, lor faceva leggere le Vittorie de' Martiri, 40 4, 30| trascurato. Occupato vedevasi in leggere e meditare o la Vita del


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA