Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
mandi 6
mandino 1
mando 10
mandò 38
mandogli 2
mandolla 1
mandolle 1
Frequenza    [«  »]
38
38 mancanza
38 mandato
38 mandò
38 matrimonio
38 mie
38 miseria
P. Antonio Maria Tannoia
Della Vita ed Istituto del venerabile servo di Dio Alfonso M. Liguori...

IntraText - Concordanze

mandò
   Libro,  Capitolo
1 1, 4(a)| Schiavo, il P. Mastrilli lo mandò raccomandato nell'Ospedale 2 2, 32 | e tutti. In risposta si mandò il P. Fiocchi per ringraziare 3 2, 45 | correggersi. Sul punto un Magnate mandò a ricercarlo di tutta fretta, 4 3, 7 | Lombardi di Durazzano, anche li mandò un gran canestro di zuccotti, 5 3, 12 | meno si andasse a caccia.~ ~Mandò tali stabilimenti, per rilevarne 6 3, 13 | della separazione, parte ne mandò in Napoli alla Casa della 7 3, 15 | strumenti, secretamente mandò a prenderli dal servitore 8 3, 19 | fece. ~A cinque di Gennaro mandò in Napoli mule, e carrozza. 9 3, 19 | gesuiti, non richiesto li mandò in beneficio de' poveri 10 3, 20 | bisogni. Solo in Arpaja mandò in una volta tomola nove 11 3, 32 | sieno maggiori degli altri. Mandò i requisiti, non già la 12 3, 37 | sante. Quantità di cera mandò negli Erami de' Padri Camaldolesi, 13 3, 37 | Dio. Spesso spesso anche mandò in Napoli delle grosse limosine 14 3, 39 | detto, che non conveniva, mandò alla giudea per una cappa 15 3, 40 | ottenuta, perché non l'aveva, mandò dal Cardinale. ~Questi mezzo 16 3, 42 | lettera, che per espresso mandò, rendendolo avvertito del 17 3, 43 | cercava la pioggia, ma Dio mandò la gragnuola.~Stando, come 18 3, 44 | che non potette celebrare, mandò la limosina ai nostri Padri 19 3, 53 | bisogni ai PP. Camaldolesi. Mandò in quegli Eremi quantità 20 3, 53 | quest'effetto spesso spesso mandò in Napoli delle limosine 21 3, 57 | Alfonso favorito il peccato, mandò persona a dolersene col 22 3, 57 | esteriore. Tanti di questi mandò alla zappa, e tanti altri 23 3, 59 | ruinava un mezzo mondo, mandò subito il Secretario dal 24 3, 61 | Gentiluomo, perchè prudente, mandò in benedizione il Tavernajo 25 3, 61 | la remissione. Monsignore mandò chiamando la madre, e 'l 26 3, 67 | Maria Santissima, ce la mandò, con dire, che raccomandato 27 3, 67 | avendo rilevata l'innocenza, mandò pregandolo per il suo Segretario, 28 3, 69 | provvista fatta da Monsignore) mandò regalandoli una quantità 29 3, 69 | Pronto il Parroco ne li mandò dodeci. In vederli Alfonso, 30 3, 69 | spalle, graziosamente ne lo mandò in pace. Strepitavano taluni, 31 3, 71 | del Redentore, questi cel mandò ligato con polizia. ~"Ho 32 3, 77 | ricordo di sua persona, mandò loro il quadretto della 33 4, 2 | boccia di semplice acqua, le mandò dicendo, che con quella 34 4, 8 | Fiscale. ~Replicate limosine mandò alle Monache Cappuccinelle 35 4, 24 | grazia".~ ~ Soscrisse, e mandò il Cardinale come sua la 36 4, 35 | Signore D. Lucio Tortora mandò pregandolo per il Fratello 37 4, 35 | nelle sue indisposizioni, mandò pregandolo per il Fratello 38 4, 42 | informato si fosse, gli mandò il suo biglietto. Essendo


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA