Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
stata 3
state 3
stati 5
stato 20
stavo 1
stelle 3
stessa 9
Frequenza    [«  »]
20 piuttosto
20 proprio
20 scienze
20 stato
19 infatti
19 mie
19 molte
René Descartes
Discorso sul metodo

IntraText - Concordanze

stato

   Parte
1 I | della mia franchezza.~Sono stato nutrito fin dall'infanzia 2 II | proponesse di riformare uno Stato cambiandovi tutto dalle 3 II | migliori.~Quanto a me, sarei stato senza dubbio tra i secondi, 4 II | poco credibile che non sia stato detto da qualche filosofo; 5 II | scuse ai vizi, tanto che uno stato è molto meglio ordinato 6 II | potessero presentare: sarebbe stato contrario proprio all'ordine 7 III| uno degli estremi, fosse stato l'altro che bisognava seguire. 8 III| mondo permane nello stesso stato, e, quanto a me, essendomi 9 IV | pensare, ancorché fosse stato vero tutto il resto di quel 10 IV | avevo. Giacché se ne fossi stato solo e indipendente da ogni 11 IV | lui dal momento che sarei stato anch'io ben felice di esserne 12 IV | intelletto che prima non sia stato nel senso: dove è certo 13 V | intelligibile, salvo quanto è stato già detto di Dio e dell' 14 V | che il nostro mondo sia stato creato nel modo da me descritto; 15 V | questo punto, e per essere stato il primo a insegnare che 16 V | dell'arteria venosa, essendo stato solo nei polmoni dopo essere 17 VI | pregiudizievole alla religione o allo Stato, e dunque nulla che mi avrebbe 18 VI | vani da immaginare che lo Stato debba interessarsi tanto 19 VI | tanto da sperare che lo Stato partecipi molto ai miei 20 VI | neppure mi vanto di essere stato il primo inventore di qualcuna


IntraText® (V89) Copyright 1996-2007 Èulogos SpA