Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
ammuta 1
amo 14
amò 2
amor 89
amore 36
amorosi 1
amoroso 1
Frequenza    [«  »]
99 ben
90 cor
90 tempo
89 amor
89 ciel
84 sì
84 son
Michelangelo Buonarroti il Vecchio
Rime

IntraText - Concordanze

amor

   Rima
1 3 | peggio,~tal di me, donne, Amor, come vedete,~per darmi 2 11 | che quella ch'io tant'amo amor non sente!~Come resterò ' 3 22 | arme tu' spezza e spunta,~c'amor per pruova in me non ha 4 22 | timor confusa e mista.~Ahi, Amor, come se' pronto in vista,~ 5 23 | lacrime molte!~Di te mi dolgo, Amor, con teco parlo,~sciolto 6 25 | allegra e 'ngiovanisce,~c'amor col fiato l'alma e 'l cor 7 27 | 027~Fuggite, amanti, Amor, fuggite 'l foco;~l'incendio 8 28 | ragion par che ne stringa,~Amor, natura e la mie 'ntica 9 29 | miseria e ogni forza,~chi d'amor s'arma vince ogni fortuna.~ 10 31 | 031~Amor non già, ma gli occhi mei 11 31 | altra ancor mi nuoce~tante amor più quante più grazia truovo.~ 12 34 | 034~La vita del mie amor non è 'l cor mio,~c'amor 13 34 | amor non è 'l cor mio,~c'amor di quel ch'i' t'amo è senza 14 34 | già ma', pensier rio.~Amor nel dipartir l'alma da Dio~ 15 36 | Oltre qui fu, dove 'l mie amor mi tolse,~suo mercè, il 16 38 | affanni cresce e sempre dura.~Amor, come virtù viva e accorta,~ 17 40 | 040~Quand'Amor lieto al ciel levarmi è 18 41 | di fuor nel viso appare,~amor, pietà, mercé, cose sì rare,~ 19 41 | beltà con tanta fede:~l'amor mi prende e la beltà mi 20 42 | 042~Dimmi di grazia, Amor, se gli occhi mei~veggono ' 21 44 | vilmente e senza alcuna stima.~Amor, c'adopra ogni suo ingegno 22 47 | spense e tolse,~morte, c'amor ne vinse, e farlo il tolse~ 23 49 | 049~Amor, la tuo beltà non è mortale:~ 24 50 | doppo molt'anni di costei,~Amor, se 'l tempo ogni beltà 25 59 | 059~S'un casto amor, s'una pietà superna,~s' 26 59 | cielo e con pari ale;~s'amor d'un colpo e d'un dorato 27 81 | è voi non è 'l mie bene.~Amor, che sprezza ogni altra 28 82 | tanto scender parmi,~c'Amor d'ogni valor mi priva e 29 82 | più veloce non si scosta.~Amor con le sue man gli occhi 30 83 | intensa voglia men gradita,~l'amor, la fede e l'onesto desio.~ 31 87 | lingua, e poi mi doglio~c'amor non giunge al cor; né so 32 96 | tanto tristi~quanto nel tuo amor son fermi e saldi.~ 33 105| ogni mal dispiace,~chi d'amor l'alma a sé simil m'assale;~ 34 106| fuora il tuo volto sereno:~c'amor non già di cosa che vien 35 118| de' giorni mie, mentre c'amor m'avvampa,~l'ultimo, primo 36 120| ma l'alma, cieca e sorda,~Amor, come tu sai,~del tempo 37 128| potessi onde ei si muove,~Amor crudele e forte~con più 38 131| duo belle ciglia~le forze Amor ripiglia~nella stagion che 39 131| vergogna e di morte;~né perde Amor per maggior tema o danni:~ 40 134| mondo non ristora,~favvi amor forza ancora,~o pur per 41 135| tempo la mie vita fugge,~amor più mi distrugge,~né mi 42 137| affanni e pianti,~più crudo, Amor, m'è più caro ogni strale,~ 43 142| verde,~l'arco subito torse~Amor, che si rammenta~che 'n 44 143| c'un cor, ti ringrazio,~Amor, se 'l manco invitto~in 45 145| Se costei gode e tu solo, Amor, vivi~de' nostri pianti, 46 146| a morte ognor mi sproni.~Amor, perché perdoni~tuo somma 47 147| 147~- Deh dimmi, Amor, se l'alma di costei~fusse 48 151| arte al disïato effetto.~Amor dunque non ha, né tua beltate~ 49 153| tal io, col foco ancora~d'amor dentro ristoro~il desir 50 158| 158~Amor, la morte a forza~del pensier 51 162| vostri sacri inchiostri,~c'amor mi sganni e pietà 'l ver 52 167| 167~La morte, Amor, del mie medesmo loco,~del 53 169| e nel cor aspra e fera.~Amor, non tel diss'io,~ch'e' 54 174| già non si spera~d'onesto amor, che quel ch'è di fuor mostri.~ 55 175| 175~No' salda, Amor, de' tuo dorati strali~fra 56 230| figura~del ciel, e sia d'amor perpetua cura~rifarne un 57 231| 231~Non è più tempo, Amor, che 'l cor m'infiammi,~ 58 232| Né per questo mi lassa~Amor viver un'ora~fra duo perigli, 59 232| meglio:~ma pur più temo, Amor, che co' tuo sguardi~più 60 243| ogni altra sorte;~l'invitto Amor, con suo più chiare scorte,~ 61 243| quel soggiorna?~L'acceso amor, donde vien l'alma sciolta,~ 62 245| avessi negati gli occhi suoi,~Amor, di me qual poi~pruova faresti 63 252| questo a quel perdona:~c'amor vuol sol gli amici, onde 64 254| il ciel porge le chiave.~Amor le volge e gira~e apre a' 65 255| accresce suo durezza,~c'amor vuol pari stato e giovanezza.~ 66 256| innocente error si scusi e ami.~Amor, che mi favella~della noiosa 67 257| cor, l'altro l'infiamma~d'amor, di fede e d'un celeste 68 259| Fallace speme ha sol l'amor che muore~con la beltà, 69 260| l'alma ascende e sale.~L'amor di quel ch'i' parlo in alto 70 261| folte e 'l freddo rezzo,~s'amor c'infiamma solo a mezza 71 262| 262~Amor, se tu se' dio,~non puo' 72 262| quel ch'i' fare' per te, s'Amor fuss'io.~Sconviensi al gran 73 264| appressa,~con previlegio Amor ne stampi l'alma,~che del 74 267| ricchi palagi.~Fiamma d'amor nel cor non m'è rimasa;~ 75 267| russ' al catarroso anelo.~Amor, le muse e le fiorite grotte,~ 76 268| volto, donna, m'allontana.~Amor, c'al ver non cede,~di nuovo 77 271| 271~Di te con teco, Amor, molt'anni sono~nutrito 78 272| altra volta.~E s'egli è pur, Amor, che tu sol viva~de' dolci 79 274| poco.~Tu desti al tempo, Amor, quest'alma diva~e 'n questa 80 276| voglia.~Ma se pass'oltre, Amor, tuo nome sprezza,~c'altro 81 281| freddo ghiaccio,~disciolto, Amor, quello insolubil laccio,~ 82 281| festa e gioco.~Quel primo amor che ne diè tempo e loco,~ 83 283| ultimo passo~si cangia gusto, amor, voglie e pensieri.~Più 84 285| quieti~l'anima, volta a quell'amor divino~c'aperse, a prender 85 288| che da te sia dal propio amor disciolto.~Ammezzami la 86 291| ogni speme.~Ma chi è teco, Amor, che cosa teme~che grazia 87 293| sièno~per cangiar vita, amor, costume o sorte,~senza 88 294| c'ogni superchio indugio amor perdoni.~Ma pur par nel 89 302| altro da me stesso togli~l'amor, gli affetti perigliosi


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License