Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
grave 4
gravida 1
grazi 1
grazia 51
grazie 4
greve 3
grieve 1
Frequenza    [«  »]
53 par
52 mio
51 de'
51 grazia
51 una
50 col
49 esser
Michelangelo Buonarroti il Vecchio
Rime

IntraText - Concordanze

grazia

   Rima
1 31 | tante amor più quante più grazia truovo.~Mentre ch'io penso 2 33 | usanza, che m'ha tolta~la grazia che 'l ciel piove in ogni 3 42 | 042~Dimmi di grazia, Amor, se gli occhi mei~ 4 54 | amore o forza el dirne è grazia sola;~e men ne dice chi 5 72 | me pietoso e presto,~come grazia c'abbonda a chi ben chiede.~ 6 79 | trovando in te chi per me parla~grazia di te per me fra tante cure,~ 7 79 | per me fra tante cure,~tal grazia ne ringrazia chi ti scrive.~ 8 86 | trascende al primo,~per grazia, etterno appresso al divin 9 86 | al divin seggio~dove, Die grazia, ti prosumo e stimo~e spero 10 87 | ben onde~apra l'uscio alla grazia che s'infonde~nel cor, che 11 106| apparecchia;~né Dio, suo grazia, mi si mostra altrove~più 12 108| chi fa quel che non de' grazia o mercede.~Non fu', com' 13 111| cessato il dubbio, tuo grazia e mercede,~qual pena a tal 14 114| che non è teco.~Bellezza e grazia equalmente infinita,~dove 15 116| lucenti e santi,~mie poca grazia m'è ben dolce e cara,~c' 16 124| dentro a l'anima sento;~ma la grazia il tormento~da me discaccia 17 126| ascolta,~attender la dovrei~di grazia piena e di durezza nuda.~ 18 128| alma altrove~per morte e grazia al fin gioire spera,~chi 19 132| aver già mai.~Dunche ha men grazia chi più qua soggiorna:~ché 20 145| più val con dura sorte~che grazia c'abbi a sé presso la morte.~ 21 148| Con più certa salute~men grazia, donna, mi terrie ancor 22 150| 150~Non men gran grazia, donna, che gran doglia~ 23 154| diviso~dall'alma per tuo grazia, e che quest'una~fugga teco 24 158| par mi scacci,~e con tal grazia impacci~l'alma che, senza, 25 159| com'erra s'alcun crede~la grazia, che da voi divina piove,~ 26 160| Dunche, per tener alta vostra grazia,~donna, sopra 'l mie stato, 27 164| d'ove~ascender senza grazia è pensier vano.~ 28 197| fan fede a quel ch'i' fu' grazia e diletto~in che carcer 29 208| luce fu corta ventura.~Men grazia e men ricchezza assai più 30 209| terrestre velo;~ché più grazia o beltà non have 'l cielo,~ 31 229| degna d'abitare in terra.~Se grazia il ciel disserra,~com'a' 32 230| perpetua cura~rifarne un cor di grazia e pietà pieno.~E serbi poi 33 230| doglia,~né fie persa la grazia c'or m'è tolta.~ 34 234| chi si dispera~della tuo grazia al suo 'nfelice stato,~s' 35 234| s'al fier destin preval grazia e ventura,~da te fie vinto 36 244| infermo è sano,~fa vita e grazia la disgrazia mia:~ché 'l 37 251| tenete chiara~la prima grazia, ond'io la vita porto,~che 38 252| desir non vuole~zoppa la grazia in me, che da vo' crebbe.~ 39 258| tiri~la mente al ciel per grazia o per mercede:~tardi ama 40 261| l troppo indugio ha più grazia e ventura~che per tempo 41 262| gli fie chi 'l preme?~Ché grazia per poc'or doppia 'l martire.~ 42 263| orecchio,~non giova, senza grazia, l'esser vecchio.~ 43 269| della vita sono~ventura e grazia l'ore brieve e corte,~se 44 273| ma più e men quante suo grazia piove.~A me d'un modo e 45 279| fra gli spirti eletti~per grazia tal, c'ogni altra par men 46 289| sprono;~né, mie colpa, n'ho grazia intiera e piena.~Tanto mi 47 290| pietoso volto~prometton grazia di pentirsi molto,~e speme 48 291| Amor, che cosa teme~che grazia allenti inanzi al suo partire?~ 49 296| diletta.~E se talor, tuo grazia, il cor m'assale,~Signor 50 299| crudele.~A rispetto a la grazia e al gran dono,~al cib', 51 300| 300~Per croce e grazia e per diverse pene~son certo,


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License