Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
sentite 1
sentito 1
sentìu 1
sento 8
senz' 2
senza 27
separiamo 1
Frequenza    [«  »]
8 primo
8 sarebbe
8
8 sento
8 servitore
8 siccome
8 star
Carlo Goldoni
La castalda

IntraText - Concordanze

sento
  Atto, Scena
1 1, 9| compatisso, ma dall’altra sento che ogni più me scaldo, 2 1, 12| Non l’ho trattato mai, ma sento dire che sia un po’ scioccherello.~ 3 2, 3| LEL. Giusto cielo! Già mi sento ardere nel vederla ancor 4 2, 5| virtuoso, per quel ch’io sento.~LEL. Ah, voi siete più 5 2, 6| che vedo, credo quello che sento; e se varranno le mie parole...~ 6 2, 13| poter di bacco! Che cosa sento? Qui conviene ch’io vi rimedi). ( 7 3, 2| ora è assai avanzata.~ARL. Sento che le mie budelle le par 8 3, 2| Anch’ella, per quel che sento, anderebbe a tavola volentieri.~


IntraText® (V89) © 1996-2005 Èulogos