Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
spensierate 1
spento 1
spera 1
speranza 211
speranze 12
sperare 3
sperasse 1
Frequenza    [«  »]
221 tutto
220 stato
219 cui
211 speranza
209 davenne
205 uno
204 prima
Giovanni Ruffini
Il dottor Antonio

IntraText - Concordanze

speranza

    Capitolo
1 Avv1Edi| sempre nell'esiglio dalla speranza di battersi per liberare 2 II | padrona di casa, e sua figlia Speranza? Bei nomi, n'è veroaggiunse 3 II | risposta a questa singolare speranza, ma chiese: «Avete appetito? 4 II | avviso in italiano a Rosa e a Speranza.~Come egli usciva dalla 5 II | e condotto dalla giovine Speranza traversò quella stanza andando 6 II | quasi come la migliore speranza.~- «Quanto a questo,» disse 7 II | pensava niente affatto a lui, Speranza, la figlia della padrona 8 II | per voi.»~Ordinò allora a Speranza di portare un pezzo di sughero, 9 II | lasciarla sola colla debole speranza che si addormentasse. Com' 10 II | guardia alla carrozza; Rosa e Speranza, non occorrendo più i loro 11 II | Che fortunadisse Speranza, «che questi signori portino 12 II | Dio la benedicaripetè Speranza; e con questa benedizione 13 III | tenera ansietà e passionata speranza. L'aria di campagna, le 14 IV | giovinetta che chiamate Speranza. Credo che fossi mezzo addormentata, 15 IV | interruppe il Dottore. «Speranza è una pazzerella, piena 16 IV | buon cuore, come so che è Speranza, non mi maraviglio che siasi 17 IV | aveva perciò perduto ogni speranza di partire in giornata. 18 IV | di vacche per vostro uso. Speranza tratterà per voi quest'affare, 19 IV | Davenne, «che n'è stato di Speranza? Non l'ho più vista da ier 20 IV | vista da ier mattina,»~- «Speranzarispose il Dottore, «ha 21 IV | Ma son tale, mia buona Speranza, e adoro e prego lo stesso 22 IV | voi pregate e adorate,»~Speranza prese la mano della signorina 23 IV | descrizione fatta da Rosa e da Speranza della straordinaria beltà 24 VI | andarvene; ed è intorno a Speranza. Ella mi interessa tanto, 25 VI | infelice. Sapete che abbia?»~- «Speranza ha i suoi dispiaceri anch' 26 VII | sorridendo; «vi siete fatta amica Speranza, ed ella vi ha narrato racconti 27 VII | informazioni così sospette, come è Speranza e sua madre, in tutto ciò 28 VII | Eppure mi diceste che Speranza è una persona di buon senno.»~- « 29 VII | fatto non è; e quanto a Speranza, ella è persuasa che mi 30 VII | prospettive tanto vantate da Speranza?»~- «Sì, lo desiderodisse 31 VII | al letto di Lucy. Rosa e Speranza, non contente di preparare 32 VII | modo competere con Rosa e Speranza, e però non vi portai mazzolino, 33 VIII | CAPITOLO VIII.~ ~Speranza.~ ~Fra il leggere, guardare 34 VIII | rispose Antonio; «dirò a Speranza che frattanto venga a tenervi 35 VIII | incominciò a desiderare che Speranza venisse a tenerle compagnia, 36 VIII | detto che avrebbe fatto. Speranza era la sola compagnia conveniente 37 VIII | Lucy in quella mattina; Speranza che le sembrava, ed era 38 VIII | riguardar mai come un sollievo.~Speranza apparì finalmente, e si 39 VIII | disse: «Voi avete pianto, Speranza? Ditemi che vi è occorso 40 VIII | Ditemi che vi è occorsoSperanza si provò a far una debole 41 VIII | Lucy baciando il capo a Speranza, e piangendo anch'ella quasi 42 VIII | Diceva così:~«Mia buona Speranza!~«Il mio caso fu portato 43 VIII | mentre rendeva la lettera a Speranza, che non aveva mai cessato 44 VIII | estrarremo la piccola storia di Speranza, lasciandola tuttavia raccontata 45 VIII | Battistacominciò Speranza, «era figlio unico di una 46 VIII | signore» - e le guance di Speranza si fecero rosse - «a vedere 47 VIII | intendo dire quando voi e Speranza sarete marito e moglie, 48 VIII | gente? eppure ci stanno» Speranza guardò a Lucy, come avesse 49 VIII | Bene, dunque,» proseguì Speranza. - «Ma mio padre disse a 50 VIII | sapevano?~«Oh! no,» continuò Speranza con voce piena d'indignazione, « 51 VIII | Dovete sapere, continuò Speranza, che questo Comandante aveva 52 VIII | settimana dopo,» continuò Speranza rasciugandosi gli occhi, « 53 VIII | cosiffatte leggidisse Speranza con molta amarezza.~«Così 54 VIII | sapete, è condannato e...» - (Speranza fece uno sforzo disperato 55 VIII | la testa con un lampo di speranza negli occhi.~- «No,» disse 56 VIII | domanda?»~- «Perchèdisse Speranza, «se gli aveste potuto raccontare 57 VIII | nelle mani stesse del Re.»~Speranza scosse il capo con incredulità. 58 VIII | quest'idea. Evidentemente Speranza aveva più fede nel dottor 59 VIII | lungo sopra la storia di Speranza; e desiderava che venisse 60 IX | balzato in petto, proprio come Speranza avea detto quando descriveva 61 IX | importanza, cominciò: - «Speranza mi disse jeri ogni cosa 62 IX | Tutto quanto mi ha detto Speranza è un fatto, non è vero? 63 IX | vivace e intelligente com'è Speranza, gli si sia tanto affezionata: 64 IX | delle notizie datevi da Speranza, di questo non sono affatto 65 IX | loro capo; e naturalmente Speranza non può non avervi comunicato 66 IX | sospetto che l'accusa da Speranza portata contro il Governatore 67 IX | spiega i pregiudizii di Speranza e compagnia su questo capo. 68 IX | nemmeno una parola di ciò a Speranza. Ci abbiamo a guardare dal 69 IX | qual male morì il padre di Speranza?»~- «Di un male del quale 70 IX | cibo. Non vi disse così Speranza?»~- «Sì, di fatto. E, di 71 IX | quell'andare al bosco, di che Speranza mi parlava tanto spesso?»~- « 72 X | quella lunga sedia, che Speranza e Rosa vi portano; e siete 73 XI | abbozzato più di venti volte Speranza - Speranza che sta a modello 74 XI | di venti volte Speranza - Speranza che sta a modello dinanzi 75 XI | incontrossi nella figura di Speranza, seguita da sua madre: che 76 XI | dall'angoscia del dolore. Speranza in ginocchio accanto il 77 XI | gentilmente verso la loggia, ove Speranza e lui e Rosa dietro a loro, 78 XI | sentimenti della povera Speranza: e voi dovete esserne stato 79 XI | cioccolata, condotto da Speranza e spinto per di dietro da 80 XI | sarebbe presa a gambe, se Speranza e Rosa non lo avessero ritenuto 81 XI | Antonio e lo sgridar di Speranza; la quale dichiarava di 82 XI | nulla di più per lui e per Speranza.»~Antonio sorrise soltanto; 83 XI | le cure unite di Rosa e Speranza e John, non poco attonito; 84 XII | inaspettata per l'amante di Speranza. Si affrettò pertanto confuso 85 XIII | particolarmente. Avete in Speranza un bel modello delle donne 86 XIII | accordo con miss Davenne. Speranza è una vera bellezza; 87 XIII | sospettare nutrisse una segreta speranza che il bastimento, che era 88 XIV | loro invano. Attaccati alla speranza di riconquistar Napoli coll' 89 XIV | Napoleonide privandola di ogni speranza di riavere Napoli col solo 90 XIV | di tempo a bada, dandole speranza di riaver Napoli, e di cederle 91 XIV | istruzioni? Nulla. Ricevute con speranza e con gioja dai Siciliani, 92 XV | matrimonio di Battista e Speranza. Tre quinti della somma 93 XV | giorno della nascita di Speranza. In ogni tempo e in ogni 94 XV | intercessione dovuta; perchè Rosa, Speranza e Battista, e quasi tutto 95 XV | crudeltà, lasciava poca speranza venisse risparmiata la vita 96 XVI | mattina seguente troviamo Speranza e Battista, inginocchiati 97 XVI | quale invita ad inoltrarsi Speranza e il suo fidanzato. Questo 98 XVI | par raggiante in volto. Speranza in ginocchio, fatta di porpora 99 XVI | che voi potrete dare a Speranza e a Battista, dai quali 100 XVI | di tolleranza.»~Trovarono Speranza e Battista sulla terrazza. 101 XVI | cercò nascondersi dietro a Speranza - manovra osservata da tutti; 102 XVI | forse aspettare che ogni speranza di salvar lo olive sia perduta? 103 XVI | uditori con occhi raggianti.~Speranza e Battista, stati attenti 104 XVI | tantalica. Gli occhi di Speranza e di Battista erano vicini 105 XVI | somma enfasi l'approvarono Speranza e Battista. Altri miracoli 106 XVI | e poi sparì affatto; e Speranza sedutasi a lato della sua 107 XVI | Oh me benedettadisse Speranza, per sorte in quel momento 108 XVI | pericolo di questo,» rispose Speranza. «Ora vedo chi sono: è l' 109 XVI | cima di una montagna.»~- «Speranza conosce quella gentedisse 110 XVI | vagabondi.»~Lucy stette cheta. Speranza, tornando allora con le 111 XVI | sentir dire sir John da Speranza), avevano stabilito di dare 112 XVI | Obbedendo a questo cenno, Speranza fu spedita con ordine di 113 XVI | dichiararono enfaticamente a Speranza, come ella fedelmente riferì, 114 XVI | andreste, cara signoradisse Speranza con i suoi grand'occhi brillanti; « 115 XVI | Davverodisse Lucy; «bene, Speranza, voi ci andrete.»~- «No, 116 XVI | veniate anche voi,» rispose Speranza risolutamente.~- «E perchè 117 XVI | perchè no?» soggiunse Lucy. e Speranza scosse tacendo il capo. « 118 XVI | dormir dappertuttodisse Speranza. E corse via tutta contenta 119 XVI | Lucy; «principalmente per Speranza, che si è già messa in capo 120 XVI | del lavoro.~Poco stante, Speranza veniva canterellando allegramente: « 121 XVI | paura di no, mia povera Speranza; miss Davenne rifiuta di 122 XVI | quale disgraziasclamò Speranza molto mortificata, «e perchè 123 XVI | farlene domanda da voi.»~Speranza andò da Lucy; e chinandosele 124 XVI | flagranti? Avevamo una lieve speranza di trovare un filo per questo 125 XVI | poche parole susurrate da Speranza alla signorina; ma quanto 126 XVI | Perchè,» aveva detto Speranza, «perchè, mia cara signora, 127 XVII | procurato anco una camera per Speranza e la Hutchins. Tuttavia 128 XVII | cappello di paglia, ornato da Speranza di fiordalisi e di papaveri; 129 XVII | domanda tutto commosso a Speranza. Quale balzo fece, e come 130 XVII | la quale, a braccetto con Speranza, veniva dietro a sir John, 131 XVII | condotti alle loro camere; Speranza e la Hutchins alle loro; 132 XVII | vostra preghiera, io vivo di speranza; ma se il Signore ha deciso 133 XVIII | cheti cheti, Battista e Speranza si sposarono nella chiesa 134 XVIII | serenata la sera; - per quanto Speranza avesse amato mostrare a 135 XVIII | agli occhi altrui?» dice Speranza, quasi per dare spiegazione 136 XVIII | giorno, Lucy seguita da Speranza quale donna di bagno - Speranza 137 XVIII | Speranza quale donna di bagno - Speranza che sapeva nuotar come un 138 XVIII | Esculapio di Bordighera, Speranza era donna da lasciarli infrangere, - 139 XIX | Antonio tornò seguito da Speranza; e ambedue per la quantità 140 XIX | Oh! no; lo aveva fatto Speranza, la figlia della padrona 141 XIX | carrozza attende. Rosa e Speranza, e un po' indietro Battista, 142 XX | gli parlava di lei: Rosa, Speranza, Battista, il Conte, il 143 XXI | e la vecchia osteria e Speranza e Battista - nomi da tanto 144 XXI | chiusa di dentro, e chiamando Speranza e Battista, Lucy viene riscossa 145 XXI | ultimo proprietario.~- «Che! Speranza è morta? - Battista è morto?»~- « 146 XXI | Battista è morto?»~- «No, no, Speranza e Battista vivono tutti 147 XXI | vivamente su quella triade. Speranza si volta, e scorge il dolce 148 XXI | tutto quello che può dire Speranza. Rosa corre fuori precipitosa, 149 XXI | qualche disgrazia mortale alla speranza della famiglia. Battista 150 XXI | qui il dottor AntonioSperanza si morse la lingua. Lucy 151 XXI | a scaldarsi e riposarsi. Speranza si china amorosamente sopra 152 XXI | buona parte e allegramente. Speranza non vuol cedere ad alcuno, 153 XXI | nobiltà dona.~Lucy contò a Speranza la sua visita a Bordighera, 154 XXI | domani, cara signoradisse Speranza che aveva osservato gli 155 XXI | nel paese vostro?» domandò Speranza coll'aria di persona che 156 XXI | stata rivoluzioneripetè Speranza piuttosto scaduta dalla 157 XXI | conversazione all'indomani, Speranza disse quanto sapeva di più 158 XXI | ricevute le benedizioni di Speranza, Lucy s'addormentò; e sognò 159 XXI | La mattina di buon'ora, Speranza portò i suoi figli a Lucy - 160 XXI | che non lo sapevodisse Speranza. «E siccome era un maschio, 161 XXI | Lucio. Dio lo benedica.» E Speranza mostrò i suoi bianchi denti 162 XXI | avvezzanti della nonna, Speranza si volse a Lucy, e le disse: « 163 XXI | quanto al povero Dottore (qui Speranza scosse il capo in modo sinistro), 164 XXI | rammaricarsene oracontinuò Speranza, osservando la guancia di 165 XXI | quello che siamo.» E la grata Speranza prese nelle sue mani rozze 166 XXI | quasi affatto,» rispose Speranza. «Quasi tutte le case di 167 XXI | malferma salute. L'affezionata Speranza, che aveva notato la smunta 168 XXI | affettuosamente alla sua benefattrice; Speranza diede la sua cordiale approvazione 169 XXI | Lucy, fu potuta dissuadere Speranza dall'andare a Taggia con 170 XXI | attendere alle faccende,» dice Speranza. «Ora che vi ho riacquistata 171 XXI | Espresse con tanta forza Speranza un simile desiderio, che 172 XXI | più altere e più felici.»~Speranza s'ebbe non poca parte delle 173 XXI | dottor Antonio, già date da Speranza; e quel poco era male adatto 174 XXI | Napoli.~La signora Eleonora e Speranza l'accompagnarono a bordo, 175 XXI | istante, dicendole parole di speranza e di consolazione. Il distacco 176 XXI | mesto; specialmente per Speranza, che non volle abbandonare 177 XXII | fatto, è solo allo stato di speranza. L'aspettazione è spinta 178 XXIII | dirigeva i suoi sforzi: e nella speranza di potervi contribuire in 179 XXIV | le dolorose vicende di speranza e di disperazione per le 180 XXIV | somigliava in modo strano a Speranza. Naturalmente non era; e 181 XXIV | sotto voce: - «Siete voi, Speranza?» - «Dio vi benedica, mia 182 XXIV | padrona, è proprio la vostra Speranza;» e l'affettuosa creatura 183 XXIV | misterioso aveva condotto Speranza al letto di Lucy, nel momento 184 XXIV | molto semplice e naturale: Speranza era l'ultimo legato cortese 185 XXIV | trovato lady Cleverton. Speranza eseguì letteralmente le 186 XXIV | legno che passasse. Quale speranza folle poteva essere la sua? 187 XXIV | preveduto Antonio chiamando Speranza in Napoli. Chi, fuor di 188 XXIV | per ore intere d'Antonio. Speranza sapeva come egli fosse stato 189 XXIV | buono, virtuoso e nobile; e Speranza poteva comprendere quale 190 XXIV | ove era stato sepolto. Ma Speranza non consentiva che fosse 191 XXIV | gratitudine.~Supponendo, diceva Speranza, che anche il dottor Antonio 192 XXIV | padrona» avrebbe veduto che Speranza aveva ragione. Il dottor 193 XXIV | dategli tempoconcludeva Speranza in aria di piena convinzione; « 194 XXIV | corsi sei mesi; la povera Speranza più sapeva quali nuove lusinghe 195 XXVII | amabile golfo di Napoli.~Speranza, è quasi inutile il dirlo, 196 XXVII | ricevuti quasi sempre da Speranza. Nella casa, siccome nessuno 197 XXVII | dialetto di Battista fuor di Speranza, così è lei che fa i contratti; 198 XXVII | preparate da lady Cleverton e da Speranza. Un'ora basterebbe per congiungere 199 XXVII | stanno lady Cleverton e Speranza, mute come ombre. La loro 200 XXVII | per esprimerla con parole. Speranza in ginocchio a lato della 201 XXVII | villa, e fu dall'atterrita Speranza introdotto immediatamente 202 XXVII | parole scambiato tra Lucy e Speranza fu pieno di un nuovo terrore. 203 XXVII | dissero il Diplomatico e Speranza. Battista non disse nulla, 204 XXVII | segreto,» e uscì.~Quando Speranza, poco dopo, recossi dalla 205 XXVII | sento tanto sonnecchiosaSperanza la pose sul sofà a dormire. 206 XXVII | prime note di un'aria, che Speranza continuò e canterellò gentilmente. 207 XXVII | giorno stava per finire. Speranza, la quale aveva osato appena 208 XXVII | quel suo bel viso che colpì Speranza. La chiamò per nome - era 209 XXVII | nulla di lui.~Battista e Speranza tornarono al loro paese, 210 XXVII | prossima fine, aveva lasciato a Speranza una grossa somma. Ma la 211 XXVII | loro vita. L'aspetto di Speranza è mestamente alterato; i


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License