Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
scuse 9
sdegnose 1
se 439
sè 115
seance 1
sebastiano 1
sebbene 2
Frequenza    [«  »]
117 colla
116 avrebbe
116 qui
115 sè
114 ciò
112 baronetto
111 sopra
Giovanni Ruffini
Il dottor Antonio

IntraText - Concordanze


    Capitolo
1 Avv1Edi| cocciutaggine, l'alta idea che ha di , della sua famiglia e del 2 Avv1Edi| avventato, orgoglioso, sicuro di , bramoso di grandi emozioni, 3 Avv1Edi| senza figli e libera di , ricordare religiosamente 4 Avv1Edi| lettore che ne giudicherà da . Come ha osservato il Gallenga, 5 Avv1Edi| Questa parte, giudicata in , è mirabilmente fatta; e 6 I | come questa, riuniscono in tre condizioni di bellezza 7 I | elevate; - tipo che unisce in caratteri apparentemente 8 I | avuto cura conveniente di ; oppure era tanto occupato 9 I | e il suo padrone fuor di , il famoso cavallo di rinforzo 10 I | come potrebbe tornarsene da addietro, avendolo noi preso 11 I | cervellomormorava fra e sè il Dottore: e proprio, 12 I | cervellomormorava fra sè e il Dottore: e proprio, mentre 13 I | occorrevano a farla tornare in . Il Dottore, cavato di nuovo 14 II | Sir John così lasciato a stesso, tutto ad un tratto 15 II | sua imprudenza, disse fra sir Jonh), nella mia fretta 16 II | riprendendo padronanza di e adirato come prima, vedo 17 II | fra noi. Qui ognuno è per giardiniere, falegname, 18 II | compenso, uno fa da medico per .~- «Voi dite noi parlando 19 II | compatriotto, era già di per bastante; ma il ritrovarsi 20 II | avevano pensato a riservar per . Fra la compassione per 21 II | questi signori portino con le loro posate. Non fosse 22 III | questo matrimonio univa in e la certezza quanto al « 23 III | ambizione che non aveva per , l'accarezzava, e credeva 24 IV | proruppe sir John parlando fra a voce alta: «non altro 25 IV | che se ne adirò contro , e tornò alla sua camera 26 IV | intensa commiserazione di , il sacrificato; e da uno 27 IV | balìa di costui!» disse fra sir John. A quest'idea tutto 28 V | guardata a quanto potea da vedere della sua persona; 29 V | altro - colla padronanza di , proprio di un uomo abituato 30 V | dottor Yorke sentendo a fatto un appello così diretto, 31 V | aggiunse egli mentalmente fra .~- «Dottor Yorke, nelle 32 V | parole; il quale tenne a la lingua, allegrandosi 33 V | di avere preso sopra di l'incarico di dichiarare, 34 V | imbroglioaggiunse fra : e dato uno sguardo ad Antonio, 35 V | enorme respiro, e disse fra : «Eccomi fuori da un bell' 36 VI | così agilmente intorno a , e vedete che si rotola 37 VI | gran fretta. Lasciata a , Lucy guardò lungamente 38 VI | ora un'altra pianta da stessa, e ci riuscì di fatto, 39 VII | e poi sparì affatto da stesso. Poco dopo, il medico 40 VII | sol fiore molteplice in stesso;» e così dicendo 41 VII | pose sulla tavola vicino a in un bicchiere: e, indicandoli, 42 VIII | In fondodisse egli a stesso dirigendo i passi 43 VIII | disse il dottor Antonio a stesso, mentre traversava 44 VIII | ebbe sempre la parola per , disse ch'erano tutte sciocchezze, 45 IX | legge - una legge che da è dura abbastanza per i 46 IX | dovrebbero badar bene a .»~- «Perchè? che potrebbe 47 IX | luogo. Sir John, conoscendo stesso, come molta gente 48 IX | non ha da biasimar che stesso - se non sono tosto 49 X | meditazione, quasi discutendo fra e sè qualche punto, egli 50 X | quasi discutendo fra sè e qualche punto, egli aggiunse: « 51 X | Ambizion precipite, che urta stessa, e cadedisse Lucy 52 X | di essa hanno imparato da ; abbiamo pure un'eccellente 53 X | avuto altro maestro fuor di stesso.»~- «È cosa prodigiosa!» 54 X | grave.~- «Sì, ma tiene in la sua ira. Egli e i suoi 55 XI | di Albenga aveva superato stesso; John poteva solo 56 XI | poteva solo riuscire uguale a medesimo. Sir John ne fece 57 XI | obbligo di ringraziare per e per sua figlia; il che 58 XI | in perfetto accordo con stesso: - il passo, la voce 59 XI | dignità umana, e porta con presunzione di superficialità. 60 XI | alzò coma una barriera fra e lo sguardo scrutatore 61 XI | credevo che questo verrebbe da presto abbastanza, anche 62 XII | quella ferma padronanza di , che fa un uomo capace di 63 XII | ora sotto un altro, far di mostra, nelle processioni. 64 XIII | quale ora adombra sotto di il diminutivo principato 65 XIII | disse Antonio; «scelse da il sito, e fece da sè il 66 XIII | da sè il sito, e fece da il disegno del casino.»~- « 67 XIII | artisti inconsapevoli di . Posseggono un giudizio 68 XIII | Riconciliato pienamente con stesso da questa piccola 69 XIII | ma vinse gloriosamente stesso, e rispose colla 70 XIV | diritti cadde a terra da ; che nel momento in cui 71 XIV | tuttavia di non accrescerle da oltre la somma stabilita 72 XIV | responsabilità che prendeva sopra di . Mi fu risposto che i suoi 73 XV | e indi il privilegio per e suoi discendenti di fornir 74 XV | Antonio lasciati così a stessi, stettero maravigliati 75 XVI | proprio senza fiato e fuor di . «Che cos'è, papàgridò 76 XVI | onestà, che è il rispetto di stessi, che sarebbe stato 77 XVI | accomoderà alla meglio da .»~- «Oh! per lui non vi 78 XVI | Tuttavia ne giudichi da il giudizioso lettore; e 79 XVII | io questa mattina, far di parata per il Pantano in 80 XVII | quando Aristodemo, fuori di a quel suono, si cacciò 81 XVII | stranieri, doveva andare come da a portata di essi. Per non 82 XVIII | pensarono meglio negare a stessi queste soddisfazioni. 83 XVIII | mente occupata a sbandire da gl'ingannevoli fantasmi 84 XVIII | Antonio era padrone di , composto e lieto, come 85 XIX | spirito, che potè richiamare a in così breve spazio: e 86 XIX | queste parole mormora a stessa, e vorrebbe scrivergliele; 87 XIX | come trasognata dinanzi a . Aubrey e Antonio se ne 88 XX | settimane e dei mesi non ebbe a un momento di libertà; aveva 89 XXI | miseramente diversa da stessa; un paesista dilettante 90 XXI | lord Cleverton riuniva in coi pregi brillanti dell' 91 XXI | e gli venne poi da per l'idea di farla viaggiare 92 XXI | spento l'affetto lasciato di nei rimasti. Le parole del 93 XXI | azzurri, aranci profumati, e e il dottor Antonio a passeggiare 94 XXI | pareva quasi l'ombra di stesso. Il medico inglese 95 XXII | dilemma, chiamò allora a la maggior parte degli eminenti 96 XXII | Ferdinando cominciò a temer per , si condusse come sogliono 97 XXII | tutte e due i figli con . Mi fece leggere la vostra 98 XXII | Antonio di dar conto di , e lo fece molto brevemente. 99 XXII | la necessità di sottrarre stessi e l'isola dai pericoli 100 XXIII | Vesuvio; e andò fuor di dal contento per una loggia 101 XXIII | trovar nulla mutato intorno a .~Nulla prescriveva Antonio 102 XXIII | avrebbe anche portato con l'altro vantaggio - di rendere 103 XXIII | egli a poter giudicare da dello spirito in esso dominante, 104 XXIII | esclama Lucy fuori di dalla paura, frapponendosi 105 XXIII | L'Italiano la trasse a , se la strinse fortemente 106 XXIII | possibile ogni sacrificio di :~- «Nobil cuore!» dice in 107 XXIII | grida il giovane fuor di .~Il Dottore non credette 108 XXIV | mani sul petto, e dire a stessa: - «Antonio è morto, 109 XXIV | La Hutchins, rimasta a stessa e alla sua responsabilità, 110 XXIV | penetrazione erano mirabili per stesse; e adorabili per 111 XXIV | lasciava luogo a temer per .~La stretta separazione 112 XXIV | trovò a poter giudicare da del tono generale dell'opinione 113 XXV | Settembrini di tenere a la lingua. Pure Settembrini 114 XXV | racconti e ordini di per i fatti che sono a sua cognizione, 115 XXV | del processo, ha sopra di otto accuse di latrocinii,


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License