Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Olindo Guerrini
Canzoniere di Lorenzo Stecchetti

IntraText CT - Lettura del testo

  • POSTUMA
    • XLVII.   SPES, ULTIMA DEA
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

XLVII.

 

SPES, ULTIMA DEA

 

Ho detto al core, al mio povero core:

- Perchè questo languor, questo sconforto? -

Ed egli m’ha risposto: - È morto amore! -

 

Ho detto al core, al mio povero core:

- Perchè dunque sperar se amore è morto?

E m’ha risposto: - Chi non spera, muore. -




Precedente - Successivo

Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License