Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
diffamazione 1
differente 6
differenti 18
differenza 42
differenze 10
differenziano 3
differiscano 3
Frequenza    [«  »]
42 buona
42 comune
42 degno
42 differenza
42 figli
42 particolari
42 possono
Aristotele
Etica a Nicomaco

IntraText - Concordanze

differenza

                                                 grassetto = Testo principale
   Libro, Capitolo                               grigio = Testo di commento
1 I, 1 | tra i fini c’è un’evidente differenza: alcuni infatti sono attività, 2 I, 1 | primi. E non c’è alcuna differenza se i fini delle azioni sono 3 I, 3 | l’azione. Non fa alcuna differenza se egli è giovane per età 4 I, 4 | E non ci sfugga che c’è differenza tra i ragionamenti che partono 5 I, 6 | indicano l’uomo, non c’è alcuna differenza tra di loro: se è così, 6 I, 6 | se è così, non ci sarà differenza neppure nel caso del bene. ( 7 I, 7 | ne ricerca l’essenza o la differenza specifica, poiché è un uomo 8 I, 8 | Certo non è piccola la differenza se si pensa che il sommo 9 I, 11 | tutti gli amici; e se la differenza tra una sventura che capiti 10 I, 11 | tener conto anche di questa differenza, e, certo ancor più, [35] 11 I, 13 | la parte concava, non fa differenza per la presente argomentazione. ~ 12 II, 1 | Non è piccola, dunque, la differenza tra l’essere abituati subito, 13 II, 1 | 25] al contrario, c’è una differenza grandissima, anzi è tutto.~ ~ 14 III, 1 | parte [25] sembra che vi sia differenza anche tra agire per ignoranza 15 III, 1 | piacevoli. Inoltre, che differenza c’è, quanto alla involontarietà, 16 III, 11 | nulla di piacevole né alcuna differenza tra una cosa e l’altra, 17 IV, 2 | oggetti determinati, c’è anche differenza tra la grandezza dell’opera 18 IV, 3 | 1123b] Non c’è alcuna differenza, se si esamina la disposizione 19 IV, 8 | privo di educazione. Questa differenza si può vedere anche dal 20 IV, 8 | sottinteso: e non è piccola la differenza tra questi due atteggiamenti [ 21 IV, 9 | della gente, non fa alcuna differenza: non si devono commettere 22 V, 1 | esempio (qui infatti la differenza è grande secondo l’aspetto 23 V, 4 | aritmetica 104. Non c’è nessuna differenza, infatti, se è un uomo buono 24 V, 4 | la legge guarda solo alla differenza relativa al danno, [5] e 25 V, 5 | punito. Inoltre, c’è molta differenza tra l’atto volontario e 26 V, 5 | non c’è, infatti, alcuna differenza tra dare per una casa cinque 27 V, 6 | di vista non c’è alcuna differenza? E, in effetti, [20] un 28 V, 7 | norma è un universale. C’è differenza, poi, tra atto e cosa ingiusta 29 VI, 7 | 7. [La sapienza. Differenza tra sapienza e saggezza].~ 30 VI, 9 | cercare e deliberare c’è differenza, giacché il deliberare è 31 VII, 3 | incontinenza, non fa alcuna differenza per il nostro ragionamento; 32 VII, 3 | scienza, non ci sarà alcuna differenza tra scienza e opinione: 33 VII, 3 | chi se ne serve), ci sarà differenza se fa ciò che non deve uno 34 VII, 3 | di premesse ci sarà una differenza tanto grande che, cosi si 35 VII, 12 | piaceri, giacché la stessa differenza che c’è tra gli oggetti 36 VIII, 10| tra loro una grandissima differenza, perché il tiranno mira 37 VIII, 10| differiscono per età; perciò, se la differenza d’età è grande, non sorge 38 VIII, 12| in misura minore. E c’è differenza anche per la durata temporale: [ 39 X, 4 | perfetto: non fa alcuna differenza dire che è in atto il senso 40 X, 5 | più quanto maggiore è la differenza dal punto di vista del piacere, 41 X, 8 | corporea, giacché ci sarà poca differenza; ma per quanto riguarda 42 X, 8 | riguarda le attività la differenza sarà grande. L’uomo liberale,


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License