Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
monarchi 1
monarchia 1
monarchie 1
moneta 16
morale 20
morali 4
moralmente 16
Frequenza    [«  »]
16 malvagio
16 medicina
16 mira
16 moneta
16 moralmente
16 morte
16 necessariamente
Aristotele
Etica a Nicomaco

IntraText - Concordanze

moneta

                                           grassetto = Testo principale
   Libro, Capitolo                         grigio = Testo di commento
1 V, 5| giustizia come reciprocità. La moneta].~Ma alcuni ritengono che 2 V, 5| scopo è stata introdotta la moneta, che, in certo qual modo, 3 V, 5| nata, per convenzione, la moneta. [30] E per questo essa 4 V, 5| ha il nome di novmisma [moneta], perché non esiste per 5 V, 5| ha bisogno di nulla, la moneta è per noi una specie di 6 V, 5| essere possibile a chi porta moneta ricevere ciò di cui ha bisogno. 7 V, 5| cui ha bisogno. Anche la moneta subisce il medesimo inconveniente, 8 V, 5| 15] essere valutate in moneta: così, infatti, sarà sempre 9 V, 5| la comunità. Dunque, la moneta, come misura, parifica le 10 V, 5| perciò si chiama nomisma [moneta], perché è questa che rende 11 V, 5| tutto, infatti, si misura in moneta. Sia A una casa, B dieci 12 V, 5| anche prima che ci fosse la moneta, è chiaro: non c’è, infatti, 13 V, 5| valore di cinque letti in moneta.~Che cosa è l’ingiusto e 14 IX, 1| apprestata come misura comune la moneta 277, e, per conseguenza, 15 IX, 3| fosse un falsificatore di moneta, nella misura in cui l’oggetto 16 X, 8| assurdo [15] che possiedano moneta o qualcosa di simile. E


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License