Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
degli 144
degna 15
degne 6
degni 15
degno 42
dei 223
dèi 27
Frequenza    [«  »]
15 costoro
15 dagli
15 degna
15 degni
15 diversa
15 figlio
15 forme
Aristotele
Etica a Nicomaco

IntraText - Concordanze

degni

   Libro, Capitolo
1 III, 10 | derivati dal tatto, quelli più degni di uomini liberi, come, 2 IV, 1 | perché coloro che ne sono più degni meno arricchiscono. Ma questo 3 IV, 3 | grandi uomini si ritengono degni, ma secondo il loro merito 4 IV, 3 | ricchezza, vengono stimati degni di onore perché occupano 5 IV, 3 | hanno il diritto di stimarsi degni di grandi cose, né è corretto 6 IV, 3 | convinzione di non esserne degni, ed allo stesso modo si 7 IV, 3 | Infatti, pur non essendone degni, si impegnano in imprese 8 VIII, 2 | bene o un piacere, cosicché degni di essere amati saranno 9 VIII, 3 | numero uguale agli oggetti degni di essere amati: per ciascuna 10 VIII, 3 | soprattutto questi gli oggetti degni di essere amati; per conseguenza, 11 VIII, 3 | sono, se non sono anche degni di essere amati e se non 12 VIII, 10| comandano, al posto dei più degni. Dalla timocrazia si passa 13 X, 3 | 10] che ci sono piaceri degni di scelta per se stessi, 14 X, 5 | desideri delle cose belle sono degni di lode, quelli delle cose 15 X, 6 | questi piaceri siano più degni di essere scelti: infatti,


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License