Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
pensare 26
pensava 7
penserebbero 1
pensiamo 14
pensiero 25
pente 1
pentimento 5
Frequenza    [«  »]
14 lodiamo
14 mediante
14 opere
14 pensiamo
14 politico
14 producono
14 rettamente
Aristotele
Etica a Nicomaco

IntraText - Concordanze

pensiamo

   Libro, Capitolo
1 I, 7 | perché è per loro mezzo che pensiamo di diventar felici. La felicità, 2 I, 7 | alcunché. Di tale natura noi pensiamo che sia la felicità. Inoltre 3 I, 7 | sia la felicità. Inoltre pensiamo che la felicità sia il più 4 I, 10| odiose e vili. [1101a] Noi pensiamo, infatti, che l’uomo veramente 5 IV, 9 | solo alla giovinezza. Noi pensiamo infatti che i giovani debbano 6 IV, 9 | sensibile alla vergogna: noi pensiamo, infatti, che un uomo maturo 7 VI, 5 | se stesso. Per questo noi pensiamo che Pericle e gli uomini 8 VI, 7 | eccellenza in un’arte. Ma noi pensiamo che ci siano degli uomini 9 VI, 11| intelletto. Prova ne è che noi pensiamo che esse seguano le varie 10 IX, 3 | passata intimità, e, come pensiamo che si debba far piacere 11 IX, 9 | sentiamo, e di pensare, se pensiamo, ed aver coscienza di sentire 12 X, 3 | questi viziosi, come non pensiamo che ciò che è salutare o 13 X, 5 | specie. In effetti, noi pensiamo che le cose diverse per 14 X, 7 | qualsiasi altra cosa. Noi pensiamo che il piacere sia strettamente


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License