Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
esserci 5
essere 378
esseri 12
esserlo 13
esserne 4
essi 113
esso 35
Frequenza    [«  »]
13 dopo
13 dovuto
13 eppure
13 esserlo
13 evitare
13 fondata
13 forte
Aristotele
Etica a Nicomaco

IntraText - Concordanze

esserlo

   Libro, Capitolo
1 I, 10 | s’intende, come possono esserlo gli uomini. A questo punto 2 II, 5 | per natura la capacità di esserlo, [10] ma non diventiamo 3 III, 3 | Né, certamente, possono esserlo i singoli dati di fatto [ 4 III, 5 | è loro più possibile non esserlo. Non solo i vizi dell’anima 5 III, 7 | coraggioso è impavido quanto può esserlo un uomo. Temerà, dunque, 6 IV, 3 | infatti, non è possibile esserlo senza una virtù perfetta. 7 VIII, 3| e rapidamente cessano di esserlo: infatti, l’amicizia muta 8 VIII, 7| non pretendono neanche di esserlo. E questo è evidentissimo 9 IX, 3 | nel modo in cui credono di esserlo. Orbene, quando uno si inganna 10 IX, 7 | alcuna utilità né potranno esserlo in futuro. E questo succede 11 IX, 8 | agli altri); ma non deve esserlo il malvagio, giacché danneggerà 12 IX, 8 | s’è detto: ma non bisogna esserlo come lo è la massa.~ ~ 13 X, 2 | fuggito, oppure dovrebbero esserlo entrambi allo stesso modo.


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License