Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
stranamente 1
stranieri 1
straniero 1
strano 12
straordinarie 1
straordinario 1
strappare 1
Frequenza    [«  »]
12 riconosce
12 sorte
12 spendere
12 strano
12 strumento
12 subisce
12 totale
Aristotele
Etica a Nicomaco

IntraText - Concordanze

strano

   Libro, Capitolo
1 V, 9 | entrambi involontari. Sarebbe strano pensare che questo valga 2 V, 10| coerentemente, ci appare strano che l’equo, che è qualcosa 3 VI, 12| si ammetterà che sarebbe strano se la saggezza, pur essendo 4 VII, 2| possiede la scienza: sarebbe strano (così pensava Socrate) che, 5 VII, 3| secondo caso viene ritenuto strano, ma non il primo.~(2) Inoltre, 6 VII, 3| in un modo non è affatto strano, ma conoscere nell’altro 7 IX, 2 | riconoscerà che non si fa nulla di strano a rifiutare il prestito. 8 IX, 3 | forse vero che non è affatto strano che le amicizie fondate 9 IX, 3 | questo caso non fa nulla di strano; infatti, non è di un uomo 10 X, 5 | pensierosensazione (sarebbe strano!), [35] ma, per il fatto 11 X, 6 | e, in effetti, sarebbe strano che il fine dell’uomo fosse 12 X, 8 | meravigliare se un tale uomo appare strano alla massa: questa, infatti,


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License