Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
accostatasi 10
accostatisi 3
accostato 1
accostatosi 22
accostava 1
accostò 8
accostorono 1
Frequenza    [«  »]
23 vescovo
23 villano
22 abbiamo
22 accostatosi
22 aiuto
22 andorono
22 avenuto
Giovanni Francesco Straparola
Le piacevoli notti

IntraText - Concordanze

accostatosi

   Libro,  Notte
1 I, I| chetatamente entrò in chiesa; e accostatosi al cantore d’un altare e 2 I, I| il prete era legato; ed accostatosi al sacco, tuttavia il prete 3 I, I| pregio addimandato li fusse. Accostatosi adunque il genovese al servente 4 I, I| camera della reina entrò: e accostatosi al letto, le tolse un coltellino 5 I, I| avesse, li rispose saperlo. E accostatosi all’orecchio del re, secretamente 6 I, 1| si ritornava a casa: e accostatosi al padre ed alla madre e 7 I, 1| con una di esse loro. Ed accostatosi ad una che Emerenziana si 8 I, 1| finse di nulla sapere: e accostatosi a lei, disse: — Silvia, 9 I, 1| gentiluomo che poco discosto era, accostatosi a lui, disse: — Non vi arricordate, 10 I, 1| sono al peso e giusti. — Ed accostatosi a gli sacchi, li cominciò 11 I, 2| disforme nel letto giaceva. Ed accostatosi bene a lei, e guatatala 12 I, 2| a quella con le orecchie accostatosi, e pian piano con i piedi 13 I, 3| scese giú dell’albero; ed accostatosi ad uno, lo legò per le mani 14 I, 3| soffiava e roncheggiava. Accostatosi Costanzo appresso a lui, 15 I, 3| sopragiunse maestro Raimondo; ed accostatosi a Nerino, disse: — Or che 16 I, 3| che gli voleva parlare; ed accostatosi a lui, li disse: — Messere, 17 I, 3| s’affaticava. Flamminio, accostatosi a lui, disse: — Iddio vi 18 I, 3| egli cercando andava; ed accostatosi a lei, disse: — O madre 19 II, 6| dal papa in un cantone; ed accostatosi a lui, si mise seco a ragionare. 20 II, 7| lui poco conto teneva; ed accostatosi a lui con la sferza, diceva: — 21 II, 7| sagace volpe si converse; ed accostatosi con fretta al crestuto gallo, 22 II, 8| apparecchiasse la cena, e accostatosi al signore, L'addimandò


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2008. Content in this page is licensed under a Creative Commons License