Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
udisse 1
udiste 1
udisti 1
udita 19
udite 21
uditi 2
udito 21
Frequenza    [«  »]
19 spirito
19 tale
19 trovo
19 udita
19 vecchiarella
19 vedendolo
18 'l
Giovanni Francesco Straparola
Le piacevoli notti

IntraText - Concordanze

udita

   Libro,  Notte
1 I, I| ubidienti ai loro vecchi padri. Udita che ebbe il popolo la causa 2 I, I| altri cento. — Cassandrino, udita la dimanda del pretore, 3 I, I| parevano penne di pavone, ed udita la voce, molto si smarrí; 4 I, I| per lo adietro non piú udita; per la quale io penso che 5 I, 2| aiutare lo dovesse. Il tonno, udita la voce e conosciutala di 6 I, 2| compassionevole assai. Il quale, udita che ebbe la mesta e lamentevole 7 I, 3| che tosto la troverai. — Udita Flamminio la desiderata 8 I, 4| una cosa nuova e non piú udita. Guerrino, vedendo che il 9 II, 5| desiderio tuo. — Il giovane, udita la materna proposta, stette 10 II, 5| mie, voi avete apertamente udita e chiaramente intesa la 11 II, 6| anni che Isabella non aveva udita novella alcuna di suo marito, 12 II, 6| raccontaro il tutto.~I fratelli, udita e intesa la trista nuova, 13 II, 7| fatta moneta. — Fiorella, udita tal risposta, molto si contristò; 14 II, 7| medico ritornò al re; ed udita la cattiva risposta, alquanto 15 II, 7| addimanda. — La figliuola, udita ed intesa la volontá paterna, 16 II, 8| Praesbyter. — Papiro, udita la presta e pronta risposta 17 II, 8| letto giaceva e dormiva, udita l'alta voce di Pirino, si 18 II, 9| suo delitto. Il pretore, udita di Rosolino la confessione 19 II, 10| abbate accusato; il quale, udita la querela, fecelo a sé


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2008. Content in this page is licensed under a Creative Commons License