Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
S. Alfonso Maria de Liguori
Lettere

IntraText CT - Lettura del testo
Precedente - Successivo

Clicca qui per nascondere i link alle concordanze

- 584 -


975. AL P. D. MATTIA BARTOLOMEO CORRADO, VICARIO GENERALE IN NAPOLI.

Lo chiama a sé, per stabilire qual sistema tenere per la salvezza dell'Istituto.

Viva Gesù, Maria e Giuseppe!

NOCERA DE PAGANI, 5 GENNAIO 1781.

Ieri sera ricevei una lettera dal Padre de Paola, dove mi avvisa che qui in Napoli si pensa di fare il ricorso dei nostri, in cui è nominato il P. Pavone per ricorrente; onde prego V. R. di venire a trovarmi per pensarci qui unitamente qual sistema dobbiamo tenere, per non vedere affatto rovinata la Congregazione.

Pertanto l'aspetto quanto più presto.

Mi raccomandi a Gesù Cristo, e resto

Di V. R. ALFONSO MARIA, Rettore Maggiore.


- 585 -


[P. S.] E certo che ogni ricorso può finire di rovinarci.

Io non saprei assolvere da peccato mortale ognuno dei nostri che ora facesse qualche ricorso, attese le circostanze che vi sono; e perciò prego V. R. di proibire ai nostri rigorosamente di fare qualunque ricorso.

Torno a dire, l'aspetto.

Conforme all'originale che si conserva nel nostro archivio generalizio di Roma.




Precedente - Successivo

Copertina | Indice: Generale - Opera | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText

IntraText® (V89) © 1996-2006 Èulogos