Indice | Parole: Alfabetica - Frequenza - Rovesciate - Lunghezza - Statistiche | Aiuto | Biblioteca IntraText
Alfabetica    [«  »]
secoli 2
seconda 45
secondo 231
sede 257
sedici 2
sedis 1
seduta 2
Frequenza    [«  »]
270 lo
266 luogo
257 causa
257 sede
255 parte
254 meno
248 autorità

Codice di Diritto Canonico

IntraText - Concordanze

sede

    Libro, Parte, Can.
1 SacrD | consiglia che la Santa Sede dia le opportune norme in 2 SacrD | valore ufficiale.~2) La Santa Sede, a norma delle convenzioni 3 1, 0, 3 | convenzioni stipulate dalla Sede Apostolica con le nazioni 4 1, 0, 4 | privilegi che, concessi dalla Sede Apostolica fino al presente 5 1, 0, 6 | particolare emanata dalla Sede Apostolica, a meno che non 6 1, 0, 68 | 68 - Un rescritto della Sede Apostolica in cui non viene 7 1, 0, 72 | rescritti concessi dalla Sede Apostolica, che sono scaduti, 8 1, 0, 84 | privilegio fu concesso dalla Sede Apostolica, l'Ordinario 9 1, 0, 87 | riservata in modo speciale alla Sede Apostolica o ad un'altra 10 1, 0, 87 | difficile il ricorso alla Santa Sede e insieme nell'attesa vi 11 1, 0, 87 | dispensa è riservata alla Santa Sede, purché si tratti di una 12 1, 0, 87 | dispensa che la stessa Santa Sede nelle medesime circostanze 13 1, 0, 112 | la licenza da parte della Sede Apostolica; 2) il coniuge 14 1, 0, 113 | La Chiesa cattolica e la Sede Apostolica sono persone 15 1, 0, 137 | esecutiva delegata dalla Sede Apostolica può essere suddelegata 16 2, 1, 237 | ottenuta l'approvazione della Sede Apostolica, sia in ordine 17 2, 1, 242 | e approvata dalla Santa Sede, adattabile alle nuove situazioni 18 2, 1, 242 | approvazione della Santa Sede; in essa vengano definiti 19 2, 1, 253 | riconosciuta dalla Santa Sede.~§2. Si abbia cura che vengano 20 2, 1, 264 | anche private che hanno sede in diocesi, a meno che non 21 2, 1, 266 | di una concessione della Sede Apostolica, non venga incardinato 22 2, 1, 272 | se non dopo un anno di sede episcopale vacante e col 23 2, 1, 290 | 3) per rescritto della Sede Apostolica; tale rescritto 24 2, 1, 290 | rescritto viene concesso dalla Sede Apostolica ai diaconi soltanto 25 2, 1, 293 | non per rescritto della Sede Apostolica. ~ ~ 26 2, 1, 294 | diverse categorie sociali, la Sede Apostolica può erigere prelature 27 2, 1, 295 | dagli statuti fatti dalla Sede Apostolica e ad essa viene 28 2, 1, 304 | associazione o ragione sociale, la sede, il governo e le condizioni 29 2, 1, 305 | alla vigilanza della Santa Sede le associazioni di qualsiasi 30 2, 1, 312 | pubbliche è: 1) la Santa Sede per le associazioni universali 31 2, 1, 320 | associazioni erette dalla Santa Sede possono essere soppresse 32 2, 1, 320 | soppresse solo dalla Santa Sede stessa.~§2. Per gravi cause 33 2, 2, 335 | Can. 335 - Mentre la Sede romana è vacante o totalmente 34 2, 2, 340 | Can. 340 - Nel caso che la Sede Apostolica divenga vacante 35 2, 2, 347 | altri membri.~§2. Se la Sede Apostolica diviene vacante 36 2, 2, 350 | hanno come titolo la propria sede patriarcale.~§4. Il Cardinale 37 2, 2, 359 | Can. 359 - Mentre la Sede Apostolica è vacante, il 38 2, 2, 361 | Can. 361 - Col nome di Sede Apostolica o Santa Sede 39 2, 2, 361 | Sede Apostolica o Santa Sede si intendono nel codice 40 2, 2, 363 | inviati.~§2. Rappresentano la Sede Apostolica anche coloro 41 2, 2, 364 | che intercorrono tra la Sede Apostolica e le Chiese particolari. 42 2, 2, 364 | circoscrizione: 1) informare la Sede Apostolica sulle condizioni 43 2, 2, 364 | nomi dei candidati alla Sede Apostolica, nonché istruire 44 2, 2, 364 | secondo le norme date dalla Sede Apostolica; 5) adoperarsi 45 2, 2, 364 | missione della Chiesa e della Sede Apostolica; 8) esercitare 46 2, 2, 364 | mandati affidatigli dalla Sede Apostolica.~ 47 2, 2, 365 | sostenere le relazioni fra la Sede Apostolica e le Autorità 48 2, 2, 366 | ufficio di Legato: 1) la sede della Legazione pontificia 49 2, 2, 367 | quando diviene vacante la Sede Apostolica, a meno che non 50 2, 2, 377 | episcopato, e lo trasmettano alla Sede Apostolica, fermo restando 51 2, 2, 377 | presentare separatamente alla Sede Apostolica i nomi dei presbiteri 52 2, 2, 377 | la cosiddetta terna alla Sede Apostolica, spetta al Legato 53 2, 2, 377 | e comunicare alla stessa Sede Apostolica, insieme con 54 2, 2, 377 | sua diocesi, proponga alla Sede Apostolica un elenco di 55 2, 2, 378 | superiori approvato dalla Sede Apostolica, oppure sia almeno 56 2, 2, 378 | del candidato spetta alla Sede Apostolica.~ 57 2, 2, 380 | giuramento di fedeltà alla Sede Apostolica, secondo la formula 58 2, 2, 380 | formula approvata dalla stessa Sede Apostolica.~ 59 2, 2, 395 | il Metropolita informi la Sede Apostolica della sua assenza; 60 2, 2, 399 | il tempo stabiliti dalla Sede Apostolica.~§2. Se l'anno 61 2, 2, 400 | stabilito diversamente dalla Sede Apostolica, si rechi nell' 62 2, 2, 402 | speciali circostanze, la Sede Apostolica non provveda 63 2, 2, 403 | speciali facoltà.~§3. La Santa Sede, se ciò le risulta più opportuno, 64 2, 2, 409 | 1. Nel momento in cui la sede episcopale è vacante, il 65 2, 2, 409 | possesso.~§2. Quando la sede episcopale diviene vacante, 66 2, 2, 409 | abbia preso possesso della sede, conserva tutte e sole le 67 2, 2, 409 | Vicario episcopale, mentre la sede era occupata; se poi non 68 2, 2 | CAPITOLO III~ SEDE IMPEDITA E SEDE VACANTE ~ 69 2, 2 | CAPITOLO III~ SEDE IMPEDITA E SEDE VACANTE ~ 70 2, 2 | Articolo 1 - La sede impedita ~ 71 2, 2, 412 | Can. 412 - La sede episcopale si intende impedita 72 2, 2, 413 | Can. 413 - §1. Mentre la sede è impedita, il governo della 73 2, 2, 413 | della diocesi, se la Santa Sede non ha provveduto in altro 74 2, 2, 413 | informi quanto prima la Santa Sede che la sede è impedita e 75 2, 2, 413 | prima la Santa Sede che la sede è impedita e che egli stesso 76 2, 2, 414 | soltanto per il tempo in cui la sede è impedita, nell'esercizio 77 2, 2, 415 | immediatamente alla Santa Sede perché provveda essa stessa.~ 78 2, 2 | Articolo 2 - La sede vacante ~ 79 2, 2, 416 | Can. 416 - La sede episcopale diviene vacante 80 2, 2, 419 | Can. 419 - Quando la sede diviene vacante, il governo 81 2, 2, 419 | consultori, a meno che la Santa Sede non abbia provveduto diversamente. 82 2, 2, 420 | prefettura apostolica quando la sede è vacante, assume il governo 83 2, 2, 420 | possesso, a meno che la Santa Sede non abbia stabilito diversamente.~ 84 2, 2, 421 | ricevuta notizia che la sede episcopale è vacante, il 85 2, 2, 421 | e se è vacante la stessa sede metropolitana o, contemporaneamente, 86 2, 2, 421 | contemporaneamente, la sede metropolitana e quella suffraganea, 87 2, 2, 422 | informi quanto prima la Sede Apostolica della morte del 88 2, 2, 425 | presentato per la medesima sede vacante.~§2. Venga eletto 89 2, 2, 426 | 426 - Colui che, mentre la sede è vacante, regge la diocesi 90 2, 2, 428 | Can. 428 - §1. Mentre la sede è vacante non si proceda 91 2, 2, 430 | diocesano è riservata alla Santa Sede; l'eventuale rinuncia deve 92 2, 2, 433 | essere congiunte dalla Santa Sede in regioni ecclesiastiche.~ 93 2, 2, 434 | modo speciale dalla Santa Sede.~ 94 2, 2, 435 | ufficio è congiunto con una sede episcopale, determinata 95 2, 2, 436 | precedentemente approvata dalla Santa Sede, se il suffraganeo l'avesse 96 2, 2, 436 | circostanze lo richiedono, la Sede Apostolica può conferire 97 2, 2, 437 | venga trasferito ad un'altra sede metropolitana, necessita 98 2, 2, 439 | con l'approvazione della Sede Apostolica.~§2. La norma 99 2, 2, 440 | 2. Mentre è vacante la sede metropolitana, non si convochi 100 2, 2, 441 | deve essere approvato dalla Sede Apostolica; 4) determinare 101 2, 2, 443 | incarico, loro affidato dalla Sede Apostolica o dalla Conferenza 102 2, 2, 443 | delle società che hanno sede nel territorio; 3) i rettori 103 2, 2, 443 | diritto canonico, che hanno sede nel territorio; 4) alcuni 104 2, 2, 446 | che vengano trasmessi alla Sede Apostolica tutti gli atti 105 2, 2, 446 | essere stati riveduti dalla Sede Apostolica; spetta al concilio 106 2, 2, 448 | Se poi, a giudizio della Sede Apostolica, sentiti i Vescovi 107 2, 2, 448 | diverse nazioni; spetta alla Sede Apostolica stabilire norme 108 2, 2, 450 | incarico loro affidato dalla Sede Apostolica o dalla Conferenza 109 2, 2, 451 | devono essere riveduti dalla Sede Apostolica; in essi, fra 110 2, 2, 455 | un mandato speciale della Sede Apostolica, sia motu proprio, 111 2, 2, 455 | stati autorizzati dalla Sede Apostolica.~§3. Il modo 112 2, 2, 455 | uno speciale mandato della Sede Apostolica abbiano concesso 113 2, 2, 456 | decreti vengano trasmessi alla Sede Apostolica, sia per farle 114 2, 2, 459 | necessario che venga sentita la Sede Apostolica.~ ~ 115 2, 2, 468 | diocesano.~§2. Quando la sede episcopale è vacante o impedita, 116 2, 2, 479 | concesse al Vescovo dalla Sede Apostolica, come pure l' 117 2, 2, 481 | diocesano e inoltre quando la sede episcopale diviene vacante.~§ 118 2, 2, 489 | essere rimossi dalla loro sede; in essi si custodiscano 119 2, 2, 490 | archivio segreto.~§2. Mentre la sede è vacante, l'archivio o 120 2, 2, 501 | parte di esso.~§2. Quando la sede diventa vacante, il consiglio 121 2, 2, 501 | se si tratta della stessa sede metropolitana, il Vescovo 122 2, 2, 502 | diocesano; mentre poi la sede è impedita o vacante, è 123 2, 2, 504 | cattedrale sono riservate alla Sede Apostolica.~ 124 2, 2, 508 | dichiarate, non riservate alla Sede Apostolica; tale facoltà 125 2, 2, 513 | dal Vescovo.~§2. Quando la sede diviene vacante, il consiglio 126 2, 2, 525 | Can. 525 - Mentre la sede è vacante o impedita, all' 127 2, 2, 525 | nominare i parroci se la sede è vacante o impedita da 128 2, 2, 570 | Can. 570 - Se alla sede di una comunità o di un 129 2, 3, 579 | sia stata consultata la Sede Apostolica.~ 130 2, 3, 582 | riservate unicamente alla Sede Apostolica le fusioni e 131 2, 3, 583 | elementi già approvati dalla Sede Apostolica, non si possono 132 2, 3, 584 | istituto spetta unicamente alla Sede Apostolica, alla quale compete 133 2, 3, 589 | con decreto formale dalla Sede Apostolica; di diritto diocesano 134 2, 3, 589 | diocesano, non ha ottenuto dalla Sede Apostolica il decreto di 135 2, 3, 592 | comunione degli istituti con la Sede Apostolica, ogni Moderatore 136 2, 3, 592 | i documenti della Santa Sede riguardanti i membri loro 137 2, 3, 593 | esclusivo alla potestà della Sede Apostolica in quanto al 138 2, 3, 595 | Spetta al Vescovo della sede principale approvare le 139 2, 3, 595 | cui fosse intervenuta la Sede Apostolica, e inoltre trattare 140 2, 3, 605 | riservata unicamente alla Sede Apostolica. I Vescovi diocesani 141 2, 3, 609 | inoltre il benestare della Sede Apostolica.~ 142 2, 3, 616 | di competenza della Santa Sede, alla quale è pure riservato 143 2, 3, 616 | iuris di monache spetta alla Sede Apostolica, osservato, per 144 2, 3, 625 | presiede il Vescovo della sede principale.~§3. Gli altri 145 2, 3, 638 | somma fissata dalla Santa Sede per le singole regioni, 146 2, 3, 638 | inoltre la licenza della Santa Sede stessa.~§4. Per i monasteri 147 2, 3, 647 | o il trasferimento della sede siano fatti mediante un 148 2, 3, 667 | conforme alle norme date dalla Sede Apostolica. Tutti gli altri 149 2, 3, 679 | subito deferita alla Santa Sede.~ 150 2, 3, 684 | necessaria la licenza della Santa Sede, alle cui disposizioni ci 151 2, 3, 686 | riservata unicamente alla Santa Sede, oppure al Vescovo diocesano 152 2, 3, 686 | Spetta unicamente alla Sede Apostolica concedere l'indulto 153 2, 3, 686 | essere imposta dalla Santa Sede per un membro di istituto 154 2, 3, 691 | pontificio è riservato alla Sede Apostolica; per gli istituti 155 2, 3, 700 | fu confermato dalla Santa Sede, alla quale vanno trasmessi 156 2, 3, 703 | oppure deferisca la cosa alla Sede Apostolica.~ 157 2, 3, 704 | 592, §1, da inviare alla Sede Apostolica.~ 158 2, 3, 706 | istituto, oppure per la Santa Sede, a seconda che l'istituto 159 2, 3, 707 | emerito può scegliersi la sede in cui abitare, anche fuori 160 2, 3, 707 | istituto, a meno che la Sede Apostolica non abbia disposto 161 2, 3, 707 | sostentamento; altrimenti la Sede Apostolica disporrà in altro 162 2, 3, 709 | statuti approvati dalla Santa Sede, dalla quale unicamente 163 2, 3, 727 | Moderatore supremo, alla Sede Apostolica se l'istituto 164 2, 3, 730 | richiede la licenza della Sede Apostolica, alle cui disposizioni 165 2, 3, 743 | costituzioni riservata alla Santa Sede.~ 166 2, 3, 744 | richiede la licenza della Santa Sede, alle cui disposizioni ci 167 3, 0, 755 | Collegio dei Vescovi e alla Sede Apostolica sostenere e dirigere 168 3, 0, 775 | disposizioni date dalla Sede Apostolica, spetta al Vescovo 169 3, 0, 775 | previa approvazione della Sede Apostolica.~§3. Presso la 170 3, 0, 791 | da trasmettere alla Santa Sede.~ 171 3, 0, 816 | soltanto se erette dalla Sede Apostolica o da questa approvate; 172 3, 0, 816 | degli studi approvati dalla Sede Apostolica.~ 173 3, 0, 817 | eretta o approvata dalla Sede Apostolica, può validamente 174 3, 0, 825 | essere stati approvati dalla Sede Apostolica o dalla Conferenza 175 3, 0, 833 | formula approvata dalla Sede Apostolica, sono tenuti: 176 3, 0, 833 | presenza del delegato della Sede Apostolica, tutti i promossi 177 4, 1, 838 | compete propriamente alla Sede Apostolica e, a norma del 178 4, 1, 838 | 2. È di competenza della Sede Apostolica ordinare la sacra 179 4, 1, 838 | autorizzazione della Santa Sede.~§4. Al Vescovo diocesano 180 4, 1, 844 | quali, a giudizio della Sede Apostolica, relativamente 181 4, 1, 964 | 2. Relativamente alla sede per le confessioni, le norme 182 4, 1, 995 | concesso espressamente dalla Sede Apostolica.~ 183 4, 1, 1014| 1014 - A meno che dalla Sede Apostolica non sia stata 184 4, 1, 1021| Vescovo in comunione con la Sede Apostolica, eccettuato soltanto, 185 4, 1, 1031| l'anno, è riservata alla Sede Apostolica.~ 186 4, 1, 1047| riservata esclusivamente alla Sede Apostolica, se il fatto 187 4, 1, 1047| È inoltre riservata alla Sede Apostolica la dispensa dalle 188 4, 1, 1047| non riservati alla Santa Sede.~ 189 4, 1, 1078| dispensa è riservata alla Sede Apostolica.~§2. Gli impedimenti 190 4, 1, 1078| dispensa è riservata alla Sede Apostolica, sono: 1) l'impedimento 191 4, 1, 1080| tempo di ricorrere alla Sede Apostolica o all'Ordinario 192 4, 1, 1112| ottenuta la facoltà dalla Santa Sede, può delegare dei laici 193 4, 1, 1120| autorizzato dalla Santa Sede, adeguato alle usanze dei 194 4, 1, 1139| per rescritto della Santa Sede.~ 195 4, 1, 1165| può essere concessa dalla Sede Apostolica.~§2. In singoli 196 4, 1, 1165| dispensa è riservata alla Sede Apostolica a norma del can. 197 4, 2, 1167| Can. 1167 - §1. Solo la Sede Apostolica può costituire 198 4, 2, 1190| definitivo senza la licenza della Sede Apostolica.~§3. Il disposto 199 4, 2, 1196| potestà di dispensare dalla Sede Apostolica o dall'Ordinario 200 4, 2, 1203| giuramento può dispensare solo la Sede Apostolica.~ 201 4, 3, 1231| internazionale, della Santa Sede.~ 202 4, 3, 1232| internazionale, soltanto la Santa Sede.~§2. Negli statuti siano 203 4, 3, 1246| previa approvazione della Sede Apostolica, abolire o trasferire 204 5, 0, 1255| La Chiesa universale e la Sede Apostolica, le Chiese particolari 205 5, 0, 1257| Chiesa universale, alla Sede Apostolica e alle altre 206 5, 0, 1258| la Chiesa universale o la Sede Apostolica, ma anche qualsiasi 207 5, 0, 1264| esecuzione dei rescritti della Sede Apostolica, da approvarsi 208 5, 0, 1264| approvarsi dalla medesima Sede Apostolica; 2) determinare 209 5, 0, 1270| reali, che appartengono alla Sede Apostolica si prescrivono 210 5, 0, 1271| procurare i mezzi di cui la Sede Apostolica secondo le condizioni 211 5, 0, 1272| opportune concordate con la Sede Apostolica e dalla medesima 212 5, 0, 1292| inoltre la licenza della Santa Sede.~§3. Se la cosa che s'intende 213 5, 0, 1308| necessaria, è riservata alla Sede Apostolica, salvo le disposizioni 214 5, 0, 1310| casi si deve ricorrere alla Sede Apostolica.~ 215 6, 1, 1354| rimettere la pena.~§3. Se la Sede Apostolica ha riservato 216 6, 1, 1355| purché non sia riservata alla Sede Apostolica: 1) l'Ordinario 217 6, 1, 1355| se non è riservata alla Sede Apostolica, può essere rimessa 218 6, 1, 1356| non sia stato dato dalla Sede Apostolica: 1) l'Ordinario 219 6, 1, 1357| dichiarata o riservata alla Sede Apostolica.~ 220 6, 2, 1367| sententiae riservata alla Sede Apostolica; il chierico 221 6, 2, 1370| sententiae riservata alla Sede Apostolica, alla quale, 222 6, 2, 1371| 752, ed ammonito dalla Sede Apostolica o dall'Ordinario 223 6, 2, 1371| modo non obbedisce alla Sede Apostolica, all'Ordinario 224 6, 2, 1373| parte dei sudditi contro la Sede Apostolica o l'Ordinario 225 6, 2, 1378| sententiae riservata alla Sede Apostolica.~§2. Incorre 226 6, 2, 1382| sententiae riservata alla Sede Apostolica.~ 227 6, 2, 1388| sententiae riservata alla Sede Apostolica; chi poi lo fa 228 7, 1, 1402| norme dei tribunali della Sede Apostolica.~ 229 7, 1, 1404| Can. 1404 - La prima Sede non è giudicata da nessuno.~ 230 7, 1, 1405| Cardinali; 3) i Legati della Sede Apostolica e nelle cause 231 7, 1, 1417| al giudizio della Santa Sede la propria causa, sia contenziosa 232 7, 1, 1417| 2. Il ricorso fatto alla Sede Apostolica non sospende 233 7, 1, 1417| definitiva, a meno che la Sede Apostolica non gli abbia 234 7, 1, 1420| dall'incarico quando la sede si rende vacante, né possono 235 7, 1, 1423| con l'approvazione della Sede Apostolica, costituire nelle 236 7, 1, 1438| con l'approvazione della Sede Apostolica, stabilmente 237 7, 1, 1439| con l'approvazione della Sede Apostolica un tribunale 238 7, 1, 1439| con la approvazione della Sede Apostolica, uno o più tribunali 239 7, 1 | CAPITOLO III~ I TRIBUNALI DELLA SEDE APOSTOLICA ~ 240 7, 1, 1442| tribunali ordinari della Sede Apostolica oppure per mezzo 241 7, 1, 1444| istanza e deferite alla Santa Sede per legittimo appello; 2 242 7, 1, 1468| Ciascun tribunale abbia una sede per quanto è possibile stabile, 243 7, 1, 1469| dove intende andare e nella sede designata dal medesimo.~ 244 7, 2, 1558| essere interrogati nella sede stessa del tribunale, salvo 245 7, 2, 1558| difficile raggiungere la sede del tribunale, ferme restando 246 7, 2, 1609| riunione si tenga nella sede stessa del tribunale.~§2. 247 7, 3, 1673| non siano riservate alla Sede Apostolica è competente: 248 7, 3, 1681| trasmettere gli atti alla Sede Apostolica insieme alla 249 7, 3, 1698| Can. 1698 - §1. La sola Sede Apostolica giudica sul fatto 250 7, 3, 1699| Vescovo diocesano consulti la Sede Apostolica.~§3. Contro il 251 7, 3, 1699| è dato il ricorso alla Sede Apostolica.~ 252 7, 3, 1705| Il Vescovo trasmetta alla Sede Apostolica tutti gli atti 253 7, 3, 1705| 2. Se, a giudizio della Sede Apostolica, si richiede 254 7, 3, 1705| completata.~§3. Che se la Sede Apostolica pronunciò con 255 7, 3, 1705| voto del Vescovo, presso la sede del tribunale, per valutare 256 7, 3, 1706| dispensa è trasmesso dalla Sede Apostolica al Vescovo; questi 257 7, 3, 1707| complessi il Vescovo consulti la Sede Apostolica.~ ~


Best viewed with any browser at 800x600 or 768x1024 on Tablet PC
IntraText® (V89) - Some rights reserved by Èulogos SpA - 1996-2007. Content in this page is licensed under a Creative Commons License