grassetto = Testo principale
                           grigio = Testo di commento
Un angelo salvatore. S.Gottardo vescovo
    Vol.-Pag.
1 II2- 34 | alle chiese erigeva poi monasteri e collegiate ed ospedali 2 II2- 34 | alcuni nomi. ¶ I monasteri irsfeldensi, tigurini e Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
3 II2- 495 | Valtellina. Estese monasteri a San Fedele ¶ presso 4 II2- 495 | Umiliati possedevano monasteri a Teglio, a ¶ Castione, Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
5 II1- 181 | devoti, le città sono i monasteri dei casti e delle 6 II1- 203 | templi ed edificando monasteri ¶ ed ospedali in copia. 7 II1- 224 | Fu ¶ abate e istituì monasteri. Compilò la storia delle 8 II1- 252 | la direzione di Rufino monasteri in Gerusalemme venne a 9 II1- 267 | e attese per edificare monasteri per asilo dei vergini 10 II1- 267 | mi applico ad edificare monasteri”. In passare si incontrò 11 II1- 286 | Severino fondava monasteri a Passavia217 <e> con ¶ 12 II1- 286(217) | Originale: monasteri ed a Passavia; cfr. 13 II1- 294 | proprie ¶ mense, i monasteri sostennero la confisca, 14 II1- 301 | ai concili, fondavamonasteri in ogni luogo in cui, 15 II1- 303 | delle anime. Fondòmonasteri, eresse ospedali. 16 II1- 309 | poterne riempire dodici monasteri allo intorno. Il demonio 17 II1- 310 | con edificare altri monasteri. Precedeva con tale ¶ 18 II1- 314 | nella Sardegna fondòmonasteri. Scrisse lettere sulla 19 II1- 320 | in ¶ Irlanda molti monasteri. Figli di Bragano, 20 II1- 327 | romani, eresse due monasteri in patria nella Calabria 21 II1- 327 | i libri, e fornì i suoi monasteri di lucerne perpetue, di 22 II1- 331 | ereditata dotò sei monasteri di Sicilia. Si applicava 23 II1- 336 | sua cura in ¶ edificare monasteri, in dotare chiese. Era 24 II1- 341 | d'Irlanda. Vi edificò monasteri nei quali con colpi di 25 II1- 355 | di ospizii e di monasteri. Gli ¶ son compagni 26 II1- 364 | ed edifica assai monasteri.~ ~ La Francia, divisa 27 II1- 364 | poi per edificare monasteri in ¶ copia. Quando un 28 II1- 364 | istituiscono altri monasteri secondo la regola di san 29 II1- 364 | della diocesi ¶ 60 monasteri con 1200 monaci e 300 30 II1- 365 | Osvaldo351 edificanomonasteri e mandano san Furseo 31 II1- 365 | della santità dei ¶ monasteri di quella.~ ~ Il re Osvi 32 II1- 365 | che Ceddo edifica monasteri sul Tamigi.~ ~ Da Roma 33 II1- 365 | per edificare chiese e monasteri secondo l'arte allora ¶ 34 II1- 375 | alla costruzione di monasteri. Sant'Eucherio, vescovo 35 II1- 378 | per aprire in copia monasteri nelle terre di Germania 36 II1- 398 | prendevasi cura dei ¶ monasteri. Perché non avessero a 37 II1- 411 | giorni di digiuno. Dei monasteri altri pagavano un 38 II1- 411 | Attese a favorire i monasteri. RegalòBenedetto d' 39 II1- 418 | della Chiesa, dei monasteri, si facevano guerrieri 40 II1- 433 | a lui dedico chiese e monasteri, il suo nome io ¶ scrivo 41 II1- 450 | misero”.~ ~ 5. I monasteri offerivano spesso ¶ 42 II1- 451 | nel ritiro degli altri monasteri vi spargano il ¶ 43 II1- 454 | all'umanità.~ ~5. I monasteri sono ritiro per lo 44 II1- 455 | Reno, abbattendo i ¶ monasteri, depredando città. I 45 II1- 455 | E nel chiuso ¶ dei monasteri i religiosi o le 46 II1- 457 | riformò non pochi monasteri, operando di frequente 47 II1- 458 | costruzione di alcuni monasteri, che poi abitarono santi 48 II1- 459 | sovrat<t>utto sei monasteri in Francia, ¶ che poi 49 II1- 459 | Ramiro fabbricò pure monasteri e consacrò a Dio nel 50 II1- 460 | Intorno erano due monasteri, di religiosi l'uno, di 51 II1- 472 | gli affida a regolare monasteri di Germania e d'Italia. 52 II1- 472 | dopo aver riformato monasteri in Italia, ripassa le 53 II1- 479 | accompagna. Entrano nei monasteri e domandano: “Quali di 54 II1- 483 | vicini. Fabbricò poi monasteri, eresse vescovadi, 55 II1- 483 | Dio. Beneficò chiese e monasteri. Diede alle ¶ abbazie 56 II1- 486 | ed erigere templi, monasteri, ricoveri per ogni 57 II1- 488 | sant'Odilone560, eresse monasteri di ¶ osservanza sì 58 II1- 488 | d'Angiò, edificamonasteri per ottenere che 59 II1- 488 | di> benedire i suoi monasteri, onde Folco appellò a 60 II1- 488 | come un re e fabbricò monasteri nel Poitù; fu amico di ¶ 61 II1- 489 | ovvero i fabbricati di monasteri e di monumenti sacri. Le 62 II1- 490 | novellamente scuole e monasteriritornarono la fede in 63 II1- 491 | il fervore nei ¶ monasteri.~ ~ ./. 3. Credenze 64 II1- 498 | in ispecie appo i monasteri. SanGuglielmo581, 65 II1- 510 | con zelo ad edificare monasteri, a ristorare templi Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
66 II1- 535 | copia alle chiese ed ai monasteri e confessò pubblicamente 67 II1- 558 | edifica<va> in copia monasteri ¶ per uomini e per donne 68 II1- 564 | la sede per istituire monasteri a rifugio di chi vuol ¶ 69 II1- 573 | riformatore ¶ di monasteri e della disciplina 70 II1- 584 | anni. ¶ Ebbe fondato 72 monasteri nei diversi regni d' 71 II1- 650 | e ¶ l'altro edificò monasteri ed ospedali, dopo aver 72 II1- 688 | ed elevò due monasteri di ¶ religiosi affinché 73 II1- 694 | Monte-Pulciano erigemonasteri e il beato Ubaldo degli 74 II1- 717 | Luigi Barbo riformò i ¶ monasteri di san Giorgio a Venezia 75 II1- 728 | nel regno atterrò 550 monasteri ¶ trucidandone in buona 76 II1- 755 | atterrati mille monasteri. Trecento chiese furono 77 II1- 761 | sterline.~ ~ I copiosi monasteri d'Inghilterra ¶ erano il 78 II1- 795 | chiese e abbat<t>er monasteri, non solo, ¶ ma tagliar 79 II1- 818 | luterane.~ ~ ~ ~ Molti monasteri erano venuti meno ¶ al 80 II1- 837 | popoli, la rovina dei monasteri. Noi ¶ abbiamo musici di 81 II1- 855 | del clero e dei monasteri in caso di bisogno sono Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
82 II1- 989 | e Saba fondarono monasteri di alta pietà, in quella 83 II1- 991 | bruciaronlo vivo. I monastericopiosi, detti laura ./. 84 II1- 998 | pure popolando di monasteri ferventi. Sigeberto ii85 85 II1-1001 | in Roma.~ ~ Nei monasteri il fervore di fede e di 86 II1-1011 | e infervora più altri monasteri di ¶ Francia ed eccita 87 II1-1019 | la soppressione dei monasteri e minaccia: "Sento che ¶ 88 II1-1075 | Contaminavansi i monasteri ridotti a stanze di 89 II1-1078 | furono bruciati 42 monasteri e 32 ai greci uniti. In Massime di spirito 1888-89 o, Vol.-Pag.
90 IV- 44 | ricordare i primi monasteri, i Carmelitani, S. Nel mese dei fiori... Vol.-Pag.
91 I- 932 | prese <a> edificaremonasteri e aprire case. Teresa ne Regolamento interno - 1894 Capitolo, Vol.-Pag.
92 1, IV- 115 | figlie uscite da monasteri o da sacriritiri.~ ~7 Nove fervorini... Vol.-Pag.
93 II2- 307 | in odore di santità in monasteri di austerissima ¶ 94 II2- 309 | in numero di 70 e 40 monasteri di ¶ religiose9. L' 95 II2- 309(9) | san Carlo, i, p. 83: “I monasteri delle monache ed altre 96 II2- 318 | gli ospedali, i monasteri, i luoghi pii, le ¶ Una pagina di dottrina e di storia... Vol.-Pag.
97 II2- 359 | e dei ¶ benefici, dei monasteri e delle opere pie". 98 II2- 362 | furono atterrati mille monasteri e trecentochiese Il pane dell'anima (III corso) Vol.-Pag.
99 I- 633 | fonda più che trentamonasteri, un Francesco di Sales Pensieri intorno all'anno santo 1886 Vol.-Pag.
100 III-1038 | edificii di chiesa, di monasteri, di case di poveri <e> Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
101 II2- 413 | nostra, di copiosi monasteri dei religiosi e delle 102 II2- 419 | chiuse i conventi ed i monasteri allora tuttavia numerosi 103 II2- 424 | Voi dite che i monasteri non sono necessari. ¶ Quarto centenario dalla traslazione... Vol.-Pag.
104 II2- 438 | le opere pie, i monasteri illanguidivano, nelle Regolamento F. s. M. P. - 1911 - Manoscritto Vol.-Pag.
105 IV- 550 | confessori propri i monasteri.~ ~ La superiora del Il Terz'ordine di S. Francesco… Vol.-Pag.
106 II2- 126 | degli apostoli". Interi monasteri d'altri ¶ religiosi 107 II2- 126 | istituto di Francesco. Monasteri intieri ¶ dell'Ordine di 108 II2- 155 | ad istituire altrove monasteri di donne, ma egli con 109 II2- 156 | ma fu maggiore nei monasteri di santa Chiara che si Opere santa Teresa Capitolo, Vol.-Pag.
110 4, VI - 14 | Teresa: « Innanzi che i monasteri della nostra riforma 111 5, VI - 18(48) | per fondar altri monasteri, con precetto di fare 112 5, VI - 18(48) | la fondazione di nuovi monasteri, essa li tenne come già 113 6, VI - 19 | pigliassi quanti monasteri mi fossero ¶ offerti 114 6, VI - 20 | fondazione di nuovi monasteri ella con prudenza ¶ di 115 7, VI - 21 | che morrebbero nei loro monasteri, e che ¶ però non 116 15, VI - 41 | per non distruggere i monasteri, e lasciava un posto 117 15, VI - 41 | che bramano cambiar monasteri, che sono ¶ malinconiche 118 27, VI - 71 | superiore nei diversi monasteri questi buoni ¶ 119 28, VI - 75 | morrebbero in questi monasteri avrebbe ¶ egli così 120 28, VI - 76 | il gran bene di questi monasteri, desiderava che se ne ¶ 121 28, VI - 76 | fondò in breve altri monasteri in Caravaca, in 122 29, VI - 79 | terrore della colpa. I monasteri della riforma teresiana 300 123 30, VI - 83 | priora. Non convien nei monasteri oltrepassare il numero ¶ 124 30, VI - 83(323) | Quanto poi ai ¶ monasteri che avaeno rendite, 125 33, VI - 92 | buon padre ». Nei monasteri piccoli voleva che le 126 35, VI - 97 | patimento. In tutti i monasteri ¶ che Dio destina a sua 127 36, VI - 98 | per direzione a’ suoi monasteri: « Figlie mie amatissime 128 42, VI - 113 | veniste a possederemonasteri sontuosi, allora sarebbe Ricordini S. Zita Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
129 8 , VI - 211| nostri fondatrice di monasteri nello Egitto e in Milano
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma