grassetto = Testo principale
                               grigio = Testo di commento
Andiamo al monte della felicità…
    Vol.-Pag.
1 III- 217 | a vista del paradiso. Stefano, mentre ¶ era assalito Andiamo al Padre… Vol.-Pag.
2 III- 153 | cuore perdoniamo loro". Stefano era condotto a morire 3 III- 153 | convertito in Paolo e Stefanovolgendo lo sguardo in Cento lodi in ossequio... Vol.-Pag.
4 II2- 493 | 931. Il tempio di santo Stefano <in Dongo30>, eretto 5 II2- 503 | Como nel 1118; Quadrio Stefano fu cavaliere del Santo Da Adamo a Pio IX (II)... Vol.-Pag.
6 II1- 133 | numero di sette era Stefano, pieno di grazia e di 7 II1- 134 | le vesti del martire. Stefano pregò in ispecie per 8 II1- 168 | glorioso martirio santo Stefano che gli succedette, non 9 II1- 195 | il ¶ vescovo legittimo Stefano e vi intrusero Leonzio98. 10 II1- 195(98) | deposizione di Stefano [vescovo ariano ¶ d' 11 II1- 261 | il corpo di santo Stefano. La figura d'un ¶ eletto 12 II1- 261 | l'aiuto di santoStefano.~ ~ Ma partiti da questa 13 II1- 296 | ucciso l'arcivescovo Stefano233: la città trovarsi ¶ 14 II1- 302 | Remigio propose a santo Stefano di Lione che, unendosi ¶ 15 II1- 315 | alla chiesa di santo Stefano. Nessuno poté scoprire 16 II1- 340 | alla virtù del cuoco Stefano. <Pregando con>303 san 17 II1- 352 | poi venuto col diacono Stefano ¶ sul monte Calvario 18 II1- 352 | cuore di Gesù Cristo”. Stefano accorse, ma Onorio già 19 II1- 357 | di Paolo.~ ~ Stefano, suffraganeo a san 20 II1- 383 | Il pontefice, ¶ allora Stefano ii, mandò al re ¶ 21 II1- 384 | di tutti gli Stati”.~ ~ Stefano ii in un frangente 22 II1- 384 | 753. Il ¶ pontefice Stefano era venuto in Pavia alla 23 II1- 384 | dei longobardi.~ ~ Ma Stefano partissi e a gran ¶ 24 II1- 385 | mi sono ¶ apparsi”.~ ~ Stefano mandò novelle ambasciate 25 II1- 385 | gagliardissimo sforzo. Stefano, sempre ¶ primo nel 26 II1- 387 | in copioso numero. Stefano, il superiore, disse ai 27 II1- 388 | come meglio può”. Stefano era statoconsacrato a 28 II1- 388 | Il santo abate Stefano osservava ¶ e dolevasene 29 II1- 388 | la mascella.~ ~ Stefano era coperto con pelle di 30 II1- 388 | santa vostra ¶ regola”. Stefano gli rase il capo e gli 31 II1- 388 | dicendo: “Ecco come Stefano mi ¶ ha ammaliato”. 32 II1- 388 | Aussenzio, ne strappano Stefano dalla sua gabbia e ¶ 33 II1- 389 | il capo.~ ~ L'abbate Stefano sciolto dalla ¶ carcere 34 II1- 389 | a sé per minacciarlo Stefano, ma in quest'ora cade da 35 II1- 390 | di ¶ cristiani. Stefano disse francamente: “Se 36 II1- 390 | sovrastante.~ ~ 5. Stefano in altro luogo stava ¶ 37 II1- 390 | preci di quel , sorse Stefano a dire: “Arrivederci in 38 II1- 390 | limitare d'un tempio. Stefano si riebbe, operò ¶ 39 II1- 390 | le mani a ¶ Stefano. Lo che appena seppe 40 II1- 390 | fra di voi chi venera Stefano, il capo degli 41 II1- 390 | si fecero daccapo sopra Stefano e ¶ fecero in lui tutto 42 II1- 392 | persecutore.~ ~2. Santo Stefano.~ ~3. Geli nella vernata 43 II1- 392 | 5. Martirio di santo Stefano.~ ~6. Languor di fede in 44 II1- 393 | udì che il ponteficeStefano ii salutando Pipino ¶ 45 II1- 393 | succeduto al ¶ fratello Stefano pontefice, scrisse 46 II1- 394 | Il pontefice Stefano scrisse a Carlomagno ¶ 47 II1- 410 | 21 mila ¶ d'argento.~ ~ Stefano iv, che gli successe, 48 II1- 448 | grave”. Quanta fede! Stefano v, pontefice sommo, 49 II1- 450 | In altre sedizioni Stefano vi è incarcerato e poi 50 II1- 475 | Geisa, che fu poi santo Stefano re. Dopo ciò fece 51 II1- 483 | l'Ungheria nel re Stefano, che si sposò a Gisela, 52 II1- 483 | di sant'Enrico. ¶ Stefano per far prosperare la 53 II1- 483 | diadema ai sovrani. Stefano e la imperatrice Gisela 54 II1- 483 | a Roma. Era santo Stefano magnifico ed ammirabile, 55 II1- 483 | di terra per vedere Stefano e ¶ riceverne un sorriso 56 II1- 483 | e ¶ di beneficenze.~ ~ Stefano, valoroso in guerra, ¶ 57 II1- 484 | ottimo altresì, Stefano emise in 55 articoli un 58 II1- 484 | uno Stato. Santo Stefano così parla: “Chi non è ¶ 59 II1- 492 | Aquisgrana.~ ~5. Santo Stefano re d'Ungheria.~ ~6. 60 II1- 497 | cielo ./. il re santo Stefano d'Ungheria. In morire ¶ 61 II1- 503 | il Grande.~ ~7. Santo Stefano d'Ungheria. San ¶ 62 II1- 506 | e assunse ¶ il nome di Stefano ix. Questi ¶ volse 63 II1- 506 | a Roma. Il pontefice Stefano mandò suoi legati 64 II1- 507 | entro Milano.~ ~ 4. A Stefano ix era succeduto papa 65 II1- 507(598) | successore immediato di Stefano IX fu Niccolò II e dopo 66 II1- 514 | d'Ungheria fu da santo Stefano offerto a ¶ san Pietro? 67 II1- 517 | di Robertosanto Stefano in Grandmont, che 68 II1- 517 | grandmontini613. Stefano per 50 anni visse in una 69 II1- 517 | Con Roberto e con santo Stefanocamminava il monaco 70 II1- 517(614) | invece che a Santo Stefanofondatore di Grandmont 71 II1- 518 | 8. San Roberto, santo Stefano, Ugo di ¶ Borgogna Da Adamo a Pio IX (III)... Vol.-Pag.
72 II1- 542 | ambizioso, indi Stefano di Chartres, Goffredo di 73 II1- 545(25) | VII, p.851: «Anche Stefano conte di Blois e di 74 II1- 549 | di coraggio. ¶ Stefano di Blois disertando 75 II1- 564 | dove l'abate santo Stefano l'ebbe carissimo. Il ¶ 76 II1- 569 | nel proprio cuore. Stefano, vescovo ./. di Parigi, ¶ 77 II1- 574 | di Clunì.~ ~3. Sugero, Stefano e più altri si ¶ 78 II1- 577 | Ad Enrico i fu eletto Stefano per succedergli. Il 79 II1- 577 | con ¶ i soldati di Stefano. Gli scozzesi recavano 80 II1- 577 | la maggior parte, e Stefano non attese le promesse 81 II1- 577 | Scozia, conferì con Stefano, adunò un concilio e 82 II1- 584 | e ¶ nell'Italia.~ ~4. Stefano d'Inghilterra.~ ~5. 83 II1- 595 | a sotterfugi. Stefano non sapendo ¶ che ridire 84 II1- 595(102) | episodio qui riassunto (Stefano non sapendo [...] dell' 85 II1- 601 | scoppia in sommossa. Stefano, scelleratissimo ¶ 86 II1- 601(110) | 11 settembre 1185 Stefano si reca alla dimora ¶ d' 87 II1- 601(110) | correaddosso a Stefano che fugge atterrito, lo 88 II1- 632 | uscirono di vita santo Stefanovescovo di Die, così 89 II1- 862 | di San Giovanni, ¶ Stefano Pacquot, e diceva agli Un figlio illustre del popolo cristiano… Vol.-Pag.
90 II2- 81 | parrocchiale di santoStefano, che fu construtta in 91 II2- 87 | chiesa plebana di santo Stefano~ ~ Era la festa della 92 II2- 87 | al loro tempio di santo Stefano. ¶ Molti accorrevano dai Le glorie del pontificato... Vol.-Pag.
93 II1- 999 | molti gemiti al diacono Stefano ¶ così: "Fratel mio, 94 II1-1012 | e divenne pur santa.~ ~ Stefano re d'Ungheria fu gran Nove fervorini... Vol.-Pag.
95 II2- 326 | Buono, di ¶ santo Stefano vescovo e dei santi 96 II2- 326(38) | l'originale di santo Stefanovescovo e dei santi 97 II2- 326(38) | collegiata di santo Stefano in Broglio O Padre! O Madre! (I corso) Vol.-Pag.
98 I- 6 | II.~ ~Santo Stefano~ ~Il cristiano paziente 99 I- 6 | è padre come lo fu per Stefano e per i ¶ santi più 100 I- 7 | di ¶ soavità. E santo Stefano quando era schernito dai 101 I- 7 | e fu perciò ¶ che Stefano riuscì a convertire 102 I- 7 | Agostino insinua che se Stefano non avesse pregato, 103 I- 7 | conseguenza devono a Stefano la loro precipua 104 I- 7 | seggio della santità. Stefano appena ebbe pregato vide 105 I- 7 | aperti i cieli!~ ~ 4. Stefano in supplicare disse: " 106 I- 7 | in santo fervido. Stefano pregò similmente, e ¶ 107 I- 8 | Quale guadagno! Stefano imitò l'esempio di Gesù. ¶ 108 I- 8 | i loro falli, così Stefano perdonò a<i> suoi 109 I- 8 | più che l'offerta che Stefano fece di tutto il suo 110 I- 8 | dell'uman genere, così Stefano, supplicando per Saulo O Padre! O Madre! (II corso) Vol.-Pag.
111 I- 66 | Nella festa ¶ di santo Stefano~ ~Pietà di un cuore che 112 I- 66 | prova nello esempio di Stefano protomartire. Egli fu 113 I- 66 | rodevansi anche per Stefano. Però un , trattolo in 114 I- 66 | gli abiti del ¶ giovine Stefano, che doveva essere in 115 I- 66 | pioggia di sassate e Stefano curvo sotto al ¶ 116 I- 66 | pietà. ¶ Meraviglia!Stefano levò poi il guardo in 117 I- 66 | cuore di chi perdonò. Stefano vide ed entrò nel ¶ 118 I- 68 | del proprio ¶ sangue. Stefano pel primo è 119 I- 68 | Paolo dal protomartire Stefano? Scorgetelo adesso120 I- 69 | d'animo! Nol vedete Stefano protomartire? Perdonò e 121 I- 69 | perdona. Scorgiamolo in Stefano.~ ~ 2. Bisogna obbedire 122 I- 70 | perdonare a ¶ guisa di Stefano protomartire e di Saulo O Padre! O Madre! (III corso) Vol.-Pag.
123 I- 131 | Santo Stefano~ ~Onore ¶ al merito~ ~ 1 124 I- 131 | alla virtù di santo Stefano. ¶ Questi merita l'onore 125 I- 131 | Vero, vero, perché a Stefano, il quale serbò ¶ sempre 126 I- 131 | qui ad esempio di santo Stefano una massima di alto prò. 127 I- 132 | l'onor che si merita. Stefanotroviamo che mai le 128 I- 132 | anche ¶ all'anima.~ ~ Stefano, che volle renderglielo 129 I- 132 | suoi fratelli.~ ~ 4. ¶ Stefano operò ancor di vantaggio 130 I- 132 | dei benicelesti.~ ~ Stefano era invidiato da' 131 I- 132 | calma dello ¶ spirito. Stefano s'accorse più d'una 132 I- 132 | le vestimenta sue, ¶ Stefano, per non perturbarsi 133 I- 133 | Quest'animo mite di Stefano piacque tanto all' 134 I- 133 | sopra al capo di Stefano. Questi ¶ guardò e vi 135 I- 133 | come in santo Stefano protomartire 136 I- 160 | di un giovinetto Stefano. Ed è di vena incessante Il pane dell'anima (II corso) Vol.-Pag.
137 I- 575 | del protomartire Stefano. Diravvi poi: "Da questo Primo centenario della traslazione... Vol.-Pag.
138 II2- 405 | san Roberto e santo Stefano.~ ~ScorgeteloBernardo Saggio di ammonimenti famigliari Vol.-Pag.
139 III- 62 | preghiera.~ ~ Santo Stefano protomartire, intanto Uno sguardo alla Chiesa militante Vol.-Pag.
140 III- 775 | alla chiesa di santo Stefano e si estese a struggere Vieni meco... Vol.-Pag.
141 III- 303 | alla eloquenza di Stefano, pensate se ¶ mille Biografia R. Masanti Capitolo, Paragrafo, Vol.-Pag.
142 4 , VI - 425(74)| il cui vero nome era Stefano. ¶ Raimondo ebbe dieci Le vie della Provvidenza Capitolo, Vol.-Pag.
143 10, VI - 737 | Oreglia di SantoStefano, creato da Pio ix nel 144 10, VI - 737(42) | Luigi Oreglia di Santo Stefano (1828-1913) fu creato Corso sante missioni Parte, Capitolo, Vol.-Pag.
145 Corso, 14, VI - 919 | XIII. Il paradiso!~ Stefano vide con i proprii occhi 146 Corso, 14, VI - 919 | il giovanetto Stefano, gli mandò dal cielo i 147 Corso, 14, VI - 919 | questi uffici di pietà, Stefano vedeva la persona di 148 Corso, 14, VI - 919 | un nembo di sassi. Negò Stefano di fare oltraggio veruno 149 Corso, 14, VI - 919 | una tempesta di sassi. Stefano intanto pregava per loro 150 Corso, 14, VI - 919 | destra dell’Eccelso. Stefano vide ed entrò: beato l’ 151 Rifl, 14, VI - 955 | XIII. Il paradiso!~ Stefano
IntraText® (VA2) Copyright 1996-2016 EuloTech SRL
Copyright 2015 Nuove Frontiere Editrice - Vicolo Clementi 41 - 00148 Roma